KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Mondiale Enduro. Nel mercato piloti aria di rivoluzione

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Mondiale Enduro. Nel mercato piloti aria di rivoluzione

Messaggio » 06/09/2012, 21:59

Il mondiale ha già assegnato due titoli pesanti (E1 a Meo, E3 a Nambotin) e si pensa al prossimo anno. Diversi piloti dovranno trovare lavoro, compresi Knight e Aubert...

Immagine

Mercato piloti
Manca solo un GP alla fine di questo bellissimo Mondiale di Enduro 2012, che ha già consacrato campioni i due alfieri del Team KTM Farioli: Meo nella Classe E1 e Nambotin nella E3. Un dominio tutto francese in sella alle KTM gestite dalla squadra bergamasca. Ma proprio nel team di Fabio Farioli dovrebero vedersi nel 2013 un po' di facce nuove, posto che Davin Knight e Johnny Aubert sono dati in partenza. Ed è difficile dare torto alla scelta del manager italiano: i risultati dei due fuoriclasse sono stati a dir poco deludenti.

Ufficio di collocamento
La lista dei piloti del Mondiale in cerca di lavoro nel 2013 è lunga e va ben oltre i due big sopra citati. Senza contratto sono anche Pierre Alexandre Renet, Eero Remes, Joakim Ljunggren, Matti Seistola, Rodrigo Thain, Sabastien Guillaume, Jeremy Joly. Ma spiccano su tutti i nomi di Ivan Cervantes e dei nostri migliori piloti italiani, Simone Albergoni, Thomas Oldrati e Oscar Balletti. Aigar Leok resterà invece ben saldo in sella alla TM, come Oriol Mena è dato per certo ancora sulla Husaberg.

Gradito ritorno
E' quello che potrebbe fare Ivan Cervantes in seno al Team Farioli KTM, alla fine di una stagione opaca con la Gas Gas. Nel team italiano potrebbe arrivare anche Kurt Caselli. Sempre che in Austria non decidano all'ultimo di riconfermare Aubert, Knight o Remes.
Fabrizio Azzalin (CH Racing Husqvarna) ha confermato la fiducia ad Alex Salvini e Juha Salminen. A loro potrebbe aggiungersi Lorenzo Santolino. Sul fronte dei team italiani resta da capire cosa farà il team HM Honda gestito da Franco Mayr. Rodrigo Thain e Simone Albergoni sono ancora liberi da contratto e potrebbero formare una coppia vincente; oppure Mayr farà il colpaccio con qualche pedina pesante?

Thomas Oldrati ha corso le ultime tappe (Svezia e Finlandia) da privato, salendo tre volte sul podio della E1. Risultati che hanno portato a un forte interessamento da parte di diverse squadre, compresa la TM gestita da Luca Cherubini.

Rui Goncalves: dalla MX1 all'Enduro con Gas Gas?
Orfana di Cervantes, la Gas Gas potrebbe fare il colpaccio e schierare il pilota ufficiale Honda Martin della MX1, Rui Goncalves, nel Mondiale Enduro!
La Beta assicura che schiererà tre piloti nel 2013 ed è alla ricerca di una guida per la sua nuova 300 due tempi che sarà schierata nella E3.

fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale Enduro. Nel mercato piloti aria di rivoluzione

Messaggio » 10/09/2012, 21:18

Mondiale Enduro 2013

Mercato piloti in fermento
Tanti big con il contratto in scadenza. In arrivo un invasione dal Mondiale Motocross MX1...


Immagine

Manca ancora un GP alla fine della stagione 2012, ma nel paddock del Mondiale Enduro non si fa che parlare del mercato piloti in vista della stgione 2013. Sono tanti i piloti, anche di primo piano con il contratto in scadenza. Fra questi David Knight, Johnny Abert, Pierre-Alexandre Renet, Simone Albergoni, Eero Remes, Joakim Ljunggren, Marc Bourgeois, Thomas Oldrati, Romain Dumontier, Lorenzo Santolino, Matti Seistola, Rodrig Thain, Sebastien Guillaume, Jeremy Tarroux, Nicolas Deparrois, Jeremy Joly, Luis Correia, Oscar Balletti e Ivan Cervantes, liberato da Gas Gas dal terzo anno di contratto, su sua richiesta.
Per ora gli unici piloti che hanno definito la loro situazione per il 2013 sono Mathias Bellino e Oriol Mena che continueranno con la Husaberg, Cristobal Guerrero che ha esteso la sua collaborazione con KTM e Aigar Leok che ha deciso di continuare la sua avventura con TM.
Vediamo ora la situazione delle squadre in vista del 2013

KTM
I due campioni del mondo 2012 di Antoine Meo e Christophe Nambotin hanno ancora un anno di contratto e verranno affiancati, come detto prima, da Cristobal Guerrero. Gli altri posti nel team di Fabio Farioli sono ancora liberi. Si parla di Ivan Cervantes e di Kurt Caselli, ma anche gli "uscenti" Johnny Aubert, David Knight ed Eero Remes potrebbero rientrare nei piani della squadra.

Husaberg
Confermati Mathias Bellino e Oriol Mena, rimane per il team manager Thomas Gustavsson da finalizzare l'accordo con Pierre-Alexandre Renet e Joakim Ljunggren. Potrebbe arrivare Eero Remes per correre in E1 con la nuova FE 250.

CH Racing
Due piloti sono sicuri per la prossima stagione: Juha Salminen e Alex Salvini. Fabrizio Azzalin è in trattative con Matti Seistola per prorogare il suo contratto, ma il vero obbiettivo sembra essere Pela Renet.

HM Honda
Non è chiaro che cosa succederà all'interno del team italiano. Rodrig Thain e Simone Albergoni sono privi di contratto per il 2013 e per il momento, ma per l'italiano ci sono voci di riconferma. Il team è alla ricerca di un pilota per far esordire al meglio la nuova 450.

TM
Antti Hellsten e Aigar Leok rimarranno nel team guidato da Luca Cherubini, che intanto è alla ricerca di un terzo pilota: potrebbe essere Luis Correia, Marc Bourgeois o Thomas Oldrati...

Sherco
Sherco avrà due squadre nel 2013: il team ufficiale con Fabien Planet, che dovrebbe nella E3 con la nuova 300, insieme a Jeremy Tarroux in Enduro 1. L'altra squadra Sherco sarà gestito da Fred Collignon (Pulsion Moto) che lascia la Kawasaki e farà correre Julien Gauthier (F) e l'ex pilota della TM nel Mondiale MX1, Anthony Boissiere che dovrebbe fare il suo debutto mondiale nel GP di Francia a Brignoles i prossimi 20 e 21 ottobre.

Team Bordone Ferrari
Confermati Jonathan Manzi ed Edoardo D'Ambrosio, la squadra italiana è alla ricerca di un big per la prossima stagione.

Gas Gas
Per il momento solo Laia Sanz è sotto contratto per il 2012. Il resto della squadra è tutto da fare. Liberato Ivan Cervantes con un anno di anticipo sulla scadenza del contratto, la casa catalana potrebbe puntare su Rui Goncalves (che si è rotto una scapola proprio ieri durante il GP d'Europa MX1 a Faenza... ndr), in arrivo anche lui dal Campionato del Mondo MX1! Anche Sebastien Guillaume potrebbe continuare con il marchio spagnolo nel 2013.

Beta
Nulla è confermato ancora nel team Beta tranne il desiderio di avere tre piloti nel 2013. La squadra toscana è alla ricerca di un pilota che possa portare al debutto la nuova 300 2T nella E3.

Per quanto riguarda David Knight,la prossima stagione potremmo vederlo su una Honda 450 o su una Kawasaki, mentre Ivan Cervantes è in trattativa per tornare in KTM, ma sarebbe possibile anche un futuro con la Honda. Anche Jeremy Joly è alla ricerca di un team ufficiale per la prossima stagione. Per lui sembra ci sia un'offerta dal team Husaberg o in alternativa una sistemazione nel Team Honda Racing Johansson mpe. Infine, oltre a Goncalves e Boissiere, altri due crossisti sembrano sul punto di passare al Mondiale Enduro nel 2013: Loic Larrieu e Jonathan Barragan.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: adventure66, andrea110574, Bat21, Bing [Bot], Fiamfiam, Gerko, Google [Bot], gualty65, KTMboretto73, miguel83, Tose, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

rodrigo thain wiki            mercato piloti italia enduro