KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Nagl in rosso Martin ? [annucio]

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Pennywise
Avatar utente
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 26/10/2009, 9:34
Località: Levante Ligure

Nagl in rosso Martin ? [annucio]

Messaggio » 27/08/2012, 15:47

Bufala o si sa qualcosa di più ?

http://www.mxnews.net/HTML/leggi_news.asp?id=4443

Max Nagl ha firmato con Honda ?

Manca la conferma ufficiale ma possiamo garantirvi che la fonte è affidabile: non c´è stato il riavvicinamento annunciato tra KTM e Max Nagl, anzi il tedesco dovrebbe aver preso strade diverse e la sua "vendetta" passerà attraverso il Team Honda con moto ufficiali gestito da Paolo Martin.
Come ci si attendeva, la firma di Tommy Searle sta sistemando tutte le pedine più importanti della scacchiera, anche se i posti ora sono veramente pochi ed i piloti sono molti.
Sembra anche che sarà Kevin Strijbos a prendere il posto di Tanel Leok in sella alla Suzuki ufficiale.

In attesa del comunicato ufficiale, prepariamoci quindi a vedere per il 2013 un Max Nagl in versione "Red Rider".


© MxNews.net - E’ possibile riportare la notizia / il testo, citando comunque la fonte

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Nagl in rosso Martin ?

Messaggio » 27/08/2012, 21:09

mxnews non pubblica nulla se non ha certezze e sono addentro nell'ambiente :wink:

Di certo KTM ha perso un validissimo compagno per Tony, forse volontariamente (per non infastidirlo) e in maniera POCO SERIA e FRETTOLOSA.

Max meritava dopo il "calvario" passato un'altra opportunità (opinione personale), mentre gli hanno preferito l'incostante De Dycker :roll:

Sicuro KTM schiererà 2 moto per classe ufficiali e altre assistite (proposta di ripiego fatta a Nagl che ha GIUSTAMENTE rifiutato).

Più che Strijbos (ammesso che Leok non arrivi nei primi 7 .... avrebbe per contratto la riconferma per la prossima stagione) vedrei bene DP19 in Giallo (ci sono più voci della rottura con il team Rinaldi e i due incidenti seri per colpa della moto fanno pensare).
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Pennywise
Avatar utente
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 26/10/2009, 9:34
Località: Levante Ligure

Re: Nagl in rosso Martin ?

Messaggio » 14/09/2012, 11:35

Bene per l'affidabilità di mxnews :D visto che mi piace seguirli ... ! :up:

Certo che lasciare andare via così Nagl non mi è piaciuto tantissimo ... :? Ma in Ktm avranno fatto i loro conti con De Dycker ! :roll:

Chi userà le moto "semi-ufficiali" ? :?:

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Nagl in rosso Martin ?

Messaggio » 14/09/2012, 16:48

Al momento non si sà, certo una (450 questa volta) dovrebbe andare a Guarneri nel nuovo team (leggi topic), Strijbos viene dato in giallo (non nel team ufficiale che sembra schiererà solo una moto per Desalle).
Ultime voci Leok ha anticipato la decisione, senza attendere la possibile applicazione della clausa contrattuale, sarà in rosso anche lui ma con team assistito non ufficiale.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Nagl in rosso Martin ? [annucio]

Messaggio » 23/09/2012, 20:27

Honda annuncia la firma con Max Nagl

Ufficializzato il passaggio di Max in "red"


Honda Motor Europe ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Maximilian Nagl che quindi salirà sulle CRF450R del Honda World Motocross team nel Campionato del Mondo MX1. Ufficializzato quindi l’accordo che sancisce il passaggio del tedesco da KTM a Honda. Da quanto ci era stato comunicato, Max è un atleta Red Bull e non ci sono notizie di uno stop della collaborazione, quindi l’energy drink austriaco dovrebbe continuare a supportare il 25enne tedesco anche il sella alla Honda e chissà magari estendere il supporto…

Max Nagl: "Sono veramente felice di essere stato scelto da Honda per questa che per me è una nuova esperianza. E’ la prima volta che nel mondiale salirò su una moto giapponese e sono molto motivato tanto che non vedo l’ora di iniziare con questo team che è molto professionale ma da quanto ho visto è anche una bella famiglia. Il mio obiettivo è di entrare nei top 3. Io e Bobby saremo allo stesso livello, nessuno dei due godrà di trattamento particolare ed è molto importante così potremo lavorare insieme per ottenere importanti risultati. Lo conososco e so che è un ragazzo semplice e con i piedi per terra. Ho iniziato la mia carriera correndo con una Honda 80cc vincendo molto ed ora sono allo stesso punto. Fisicamente sto bene, lavorerò moltissimo prima della prossima stagione e sono impaziente di andare in Giappone per iniziare la preparazione. Sono veramente felice di annunciare questa nuova collaborazione.”

Roger Harvey: Honda Motor Europe Off-Road Manager "Siamo deliziati di avere Max con noi e di dargli il benvenuto nella famiglia Honda. Max ha moltissima esperienza ed un grosso potenziale e siamo certi che avremo una bella squadra per puntare a podi e vittorie con regolarità anche per il lavoro di sviluppo delle CRF450R. Max salirà sulle Honda al più presto, prima di andare in Giappone ed iniziare il lavoro di sviluppo in vista della prossima stagione".

Immagine

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Nagl in rosso Martin ? [annucio]

Messaggio » 07/10/2012, 21:44

Max Nagl test Honda a Mantova

Max è salito sulle Honda


Reduce dal 66°Motocross delle Nazioni di Lommel, dove ha guidatato la nazionale tedesca alla storica prima vittoria nella competizione motociclistica per Nazioni più imporante del mondo, Max Nagl ha concluso ieri in serata una due giorni di test al Tazio Nuvolari, con la Honda del team Martin che lo vedrà al via del Campionato del mondo MX1 2013. Nagl ha provato la CRF 450 del team italiano, con condizioni di pista e temperatura pressochè ideali (26°). Il primo giorno ha completato 40 giri, mentre ieri ha percorso 60 passaggi sulla moto giapponese, seguito dallo staff al completo della squadra ufficiale Honda World Motocross con alcuni tecnici giapponesi.
In particolare il pilota bavarese il primo giorno ha lavorato per adattare la moto alla sua posizione di guida preferita, mentre nel secondo la squadra si è concentrata nei test sulle mappature del motore e sulle nuove sospensioni ad aria della Showa che potrebbero essere l´arma segreta Honda per il 2013. Alla fine si è intrattenuto con il presidente del Motoclub Giovanni Pavesi spiegando: "Vincere il Motocross delle Nazioni è stata una soddisfazione enorme e direi che con questo importante traguardo di aver completato a pieno il recupero dai 2 ultimi infortuni che mi avevano bersagliato. Fisicamente ora sto molto bene e mi entusiasma correre con la Honda, nuova tappa per la mia carriera, ci siamo dati un programma biennale per arrivare a vincere il titolo della MX1 e possiamo farlo. Provando qui a Mantova ho trovato la moto giapponese molto diversa dalla KTM con cui ho corso negli ultimi 5 anni, si tratta di un mezzo dal grande potenziale che su questa pista ho potuto cominiciare a conoscere come ciclistica e sospensioni. Conto di presentarmi al top a febbraio per lo Starcross 2013, una gara molto probante che consente di valutare i valori in campo della stagione. Per me e per i miei fans che non mancano mai un appuntamento speciale e imperdibile lungo la via del Brennero".
Max Nagl è nato a Weilheim in Baviera il 7 agosto del 1987, dopo l´affermazione al Motocross delle Nazioni rientra nel gruppetto dei 5-6 piloti più forti della classe MX1. La sua avventura è iniziata proprio a Mantova, quando nel 2007, con una KTM privata del team Sharolz vinse a sorpresa il 24° Starcross, successivamente ha vinto il GP d´Italia a Faenza nel 2008 e nel 2009 si è classificato secondo in Campionato del mondo alle spalle di Antonio Cairoli.

Immagine

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 8nuvola6, Baldoz, Bat21, Bing [Bot], deba88, drugantibus, Eve6, Farkas, gatto70, Google [Bot], guido990, Luca_CH, lucaktm02, marcogas, Matteo_Harlock, MSNbot Media, stew

SEO Search Tags

honda martin nagl      ktm poco seria      max nagl test jappone honda      roberto chiolero      max nagl 2013      nagl con honda      max nagl e honda martin      crf 450 nagl2013