KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

MXGP GRAN BRETAGNA: CAIROLI E SUPERSEARLE

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

MXGP GRAN BRETAGNA: CAIROLI E SUPERSEARLE

Messaggioda jenk » 19 ago 2012, 21:11

Immagine

Tony Cairoli e un grandissimo Tommy Searle ottengono una dopia vittoria. Gara 1 MX1 ha fatto vedere un Cairoli in grande spolvero. Desalle non è mai stato efficace (è finito addirittura fuori pista sul sorpasso di Nagl), i piloti della Kawasaki Paulin e Boog nemmeno, l’unico che ha fatto una buonissima gara è stato Nagl che ha rimontato fino a chiudere alle spalle di Cairoli. Attardati i piloti Honda causa una caduta iniziale di Goncalves che ha rallentato pure Bobryshev il quale è uscito per problemi meccanici (persa la sella).

Immagine

In Gara 2 Cairoli se ne va davanti a tutti e l'unico in grado di mettesi dietro a lui è nuovamente Maximilian Nagl che dopo aver condotto qualche attimo viene superato da Tony. Terzo posto per Gautier Paulin, quarto Bobryshev che grazie anche alla maggior freschezza per il ritiro in gara uno, da sesto al primo passaggio (davanti a lui Goncalves terzo al via e de Dycker), arriva quarto. In difficoltà Desalle che parte settimo, scivola, viene successivamente attaccato e superato anche dal compagno di squara Leok e alla fine è undicesimo. In campionato ora Tony conduce a quita 542 con 55 punti di vantaggio di lui.

Immagine

Tommy Searle in gara 1 MX2 è sempre stato al comando; Herlings lo ha inseguito ma a pochi giri dalla fine quando stava a costruire il proprio attacco, scivola e perde la possibilità di insidiare il pilota di casa. In Gara 2 il duello si ripete, Searle va in testa sin dal via con Van Horebeek incaricato di mettere pressione al battistrada, poi in terza posizione c'è Herlings; van Horebeek a metà gara cede la posizione al leader del campionato compagno di squadra che si mette a ruota di Searle: Herlings arriva anche a mettere le ruote davanti al leader che recupera immediatamente e risponde allungando quel minimo per dimostare che vuole assolutamente la doppia vittoria; la successiva scivolata di Herlings (piazza d'onore a 18 secondi) è la dimostrazione che contro il Searle di oggi non c'è spazio per nessun altro pilota. Lupino si ferma per una uscita di pista che gli avvolge la rete verde di delimitazione sul mozzo posteriore.
(Image Gutierrez/Queralt),
MX1 gara 1
1 Cairoli KTM; 2 Nagl KTM; 3 De Dycker KTM; 4 Paulin KAW; 5 Boog KAW; 6 Desalle SUZ; 7 Strijbos KTM; 8 Barragan HON; 9 Pourcel C KAW; 10 Aubin HON; 11 Leok SUZ; 2 Guarneri KTM.
MX1 gara 2
1 Cairoli; 2 Nagl; 3 Paulin; 4 Bobryshev HON, 5 De Dycker; 6 Goncalves HON, 7 Boog; 8 Leok; 9 Guarneri; 10 Simpson.
MX GP Gan Bretagna
1 Cairoli; 2 Nagl; 3 Paulin; 4 De Dycker; 5 Boog.
MX1 - situazione di campionato
1 Cairoli 542; 2 Desalle 487; 3 Paurcel C 452; 4 Paulin 440; 5 De Dycker 404.
MX2 gara 1
1 Searle KAW; 2 Herlings KTM; 3 Osborne YAM; 4 Nicholls KTM, 5 van Horebeek KTM; 6 Tonus YAM, 7 Ferrandis KAW; 8 Teillet KAW; 9 Tixier KTM, 10 Fevbre KTM; 14 Lupino HSQ; 18 Cervellin TM; 28 Del Segato KTM; 29 Monticelli HSQ.
MX2 gara 2
1 Searle; 2 Herlings; 3 Van Horebeek; 4 Osborne; 5 Nicholls KTM; 6 Tonus; 7 Ferrandis; 8 Teillet; 9 Coldenhoff KTM; 10 Anstie HON; 19 Monticelli; 27 Del Segato; 28 Zeni.
MX2 GP Gran Bretagna
1 Serale; 2 Herlings; 3 Osborne; 4 van Horebeek; 5 Nicholls.
Situazione MX2 dopo 13 di 16 gare
1 Herlings p. 572; 2 Searle 521; 3 Van Horebeek 475; 4 Roelants 367; 5 Nicholls 359.

fonte motocross.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 01:26
Località: Monza (MB)

Re: MXGP GRAN BRETAGNA: CAIROLI E SUPERSEARLE

Messaggioda jenk » 20 ago 2012, 18:18

A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 01:26
Località: Monza (MB)

Re: MXGP GRAN BRETAGNA: CAIROLI E SUPERSEARLE

Messaggioda jenk » 20 ago 2012, 21:14

Mondiale MX1/MX2 - Matterley Basin

Cairoli re d'Inghilterra
Week end perfetto per Tony che allunga in classifica. MX2 a Tommy Searle


Immagine

Dominio assoluto. In sintesi il Gran Premio, perfetto, d'Inghilterra di Tony Cairoli. Non ha avuto avversari fin dalla manche di qualifica del sabato e domenica ha vinto entrambe le manche senza lasciare scampo a nessuno.
Nella prima manche, Tony, è scattato in prima posizione e fin dalla prima curva ha allungato sul gruppo. Ha gestito la gara imprimendo il ritmo dal primo all'ultimo giro, tenendo a debita distanza prima De Dycker e poi Nagl, arrivando solitario sul traguardo.
Nella seconda manche, Tony, è transitato quarto alla prima curva, ma subito dopo ha passato le Honda di Bobryshev e Goncalves e sul finire del giro ha scavalcato anche Nagl. Da lì è iniziata la sua seconda fuga della giornata che si è risolta con la vittoria di manche e di gara.
Per Cairoli i successi sono 51 in carriera e questo è il quarto trionfo consecutivo in quattro gare. Un ruolino di marcia dunque inavvicinabile per gli altri. Dopo il ko della Svezia, Tony è tornato prepotentemente al comando del campionato con sette manche vinte su otto. E in classifica porta il suo vantaggio nei confronti di Desalle a + 55 punti.
"Sono felice per questa vittoria su questa pista molto bella e ben prepartata. Tutto è andato benissimo fin dal sabato e nelle due manche ho imposto il mio ritmo. Nella prima manche sono partito davanti a tutti e ho amministrato il vantaggio su Nagl. Nella gara successiva non sono partito bene come nella prima e così ho voluto spingere al massimo per prendere il comando. Nagl andava molto forte così ho dato tutto per passarlo al più presto, per noi andare in testa e fare la mia gara." Dietro a Cairoli ha chiuso il suo compagno di squadra Max Nagl, che ha ottenuto il suo primo podio della stagione dopo il ritorno dall'infortunio alla schiena. Il pilota tedesco ha avuto due ottime partenze ed è riuscito a chiudere al secondo posto entrambe le manche. Terzo posto per Gautier Paulin, grazie ad un quarto e ad un terzo posto di manche, davanti a Ken De Dycker, che ha mancato il podio per soli due punti, terzo e ottavo. Male Clement Desalle, che ha avuto un weekend difficile a Matterley Basin, dopo una brutta caduta durante la manche di qualificazione e ha dovuto affrontare le gare con la mano destra gonfia. Il belga ha chiuso sesto posto e undicesimo e ha ottenuto il sesto posto finale. Meglio comunque di Christophe Pourcel, solo quindicesimo.

Nella MX2 Tommy Searle non ha deluso i tifosi accorsi in massa per sostenerlo e ha ottenuto una bella doppietta davanti a Jeffrey Herlings. Terzo posto per Zac Osborne. Male i nostri con Lupino quattordicesimo in gara 1 e out in gara 2 per la rete impigliata sulla ruota della sua Husqvarna. A punti anche Andrea Cervellin e Ivo Monticelli.

MX1 Race 1 top ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 40:25.134; 2. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:15.529; 3. Ken de Dycker (BEL, KTM), +0:25.647; 4. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), +0:31.712; 5. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), +0:35.562; 6. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:40.016; 7. Kevin Strijbos (BEL, KTM), +0:40.614; 8. Jonathan Barragan (ESP, Honda), +0:44.173; 9. Christophe Pourcel (FRA, Kawasaki), +0:46.476; 10. Nicolas Aubin (FRA, Honda), +0:47.368;

MX1 Race 2 top ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 41:00.780; 2. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:10.508; 3. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), +0:24.624; 4. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:32.799; 5. Ken de Dycker (BEL, KTM), +0:37.732; 6. Rui Goncalves (POR, Honda), +0:40.465; 7. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), +0:41.367; 8. Tanel Leok (EST, Suzuki), +0:42.135; 9. Davide Guarneri (ITA, KTM), +0:50.894; 10. Shaun Simpson (GBR, Yamaha), +0:51.464;

MX1 Overall top ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 50 points; 2. Maximilian Nagl (GER, KTM), 44 p.; 3. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), 38 p.; 4. Ken de Dycker (BEL, KTM), 36 p.; 5. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 30 p.; 6. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 25 p.; 7. Tanel Leok (EST, Suzuki), 23 p.; 8. Kevin Strijbos (BEL, KTM), 23 p.; 9. Rui Goncalves (POR, Honda), 22 p.; 10. Davide Guarneri (ITA, KTM), 21 p.;

MX1 Championship top ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 542 points; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 487 p.; 3. Christophe Pourcel (FRA, Kawasaki), 452 p.; 4. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), 440 p.; 5. Ken de Dycker (BEL, KTM), 404 p.; 6. Kevin Strijbos (BEL, KTM), 342 p.; 7. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 336 p.; 8. Tanel Leok (EST, Suzuki), 300 p.; 9. Rui Goncalves (POR, Honda), 295 p.; 10. Shaun Simpson (GBR, Yamaha), 242 p.;


MX2 Race 1 top ten: 1. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 40:01.109; 2. Jeffrey Herlings (NED, KTM), +0:19.662; 3. Zachary Osborne (USA, Yamaha), +0:58.635; 4. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1:03.394; 5. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +1:04.164; 6. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +1:12.725; 7. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), +1:13.663; 8. Valentin Teillet (FRA, Kawasaki), +1:21.581; 9. Jordi Tixier (FRA, KTM), +1:23.778; 10. Romain Febvre (FRA, KTM), +1:30.775;

MX2 Race 2 top ten: 1. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 40:56.885; 2. Jeffrey Herlings (NED, KTM), +0:18.401; 3. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +0:32.793; 4. Zachary Osborne (USA, Yamaha), +0:41.410; 5. Jake Nicholls (GBR, KTM), +0:45.486; 6. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0:47.190; 7. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), +1:15.940; 8. Valentin Teillet (FRA, Kawasaki), +1:26.441; 9. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), +1:40.749; 10. Max Anstie (GBR, Honda), +1:48.081;

MX2 Overall top ten: 1. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 50 points; 2. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 44 p.; 3. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 38 p.; 4. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 36 p.; 5. Jake Nicholls (GBR, KTM), 34 p.; 6. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 30 p.; 7. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), 28 p.; 8. Valentin Teillet (FRA, Kawasaki), 26 p.; 9. Jordi Tixier (FRA, KTM), 21 p.; 10. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 18 p.;

MX2 Championship top ten: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 572 points; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 521 p.; 3. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 475 p.; 4. Joel Roelants (BEL, Kawasaki), 367 p.; 5. Jake Nicholls (GBR, KTM), 359 p.; 6. Jordi Tixier (FRA, KTM), 340 p.; 7. Max Anstie (GBR, Honda), 274 p.; 8. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), 261 p.; 9. Jose Butron (ESP, KTM), 257 p.; 10. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 221 p.;

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 01:26
Località: Monza (MB)


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti