KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Honda Racing Xtreme Academy

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Honda Racing Xtreme Academy

Messaggioda jenk » 11 lug 2012, 22:05

Si chiude la terza stagione
Il Challenge Honda ha visto la vittoria nella categoria Senior di Michele Pierantozzi


Immagine



L'Honda Racing Xtreme Academy, si sviluppa collateralmente ai Campionati Nazionali di Motocross in Italia, Irlanda, Regno Unito, Svezia, Finlandia e viene gestita per l'Italia da HM Moto. La finalità è quella di far crescere i ragazzi sulle moto 4 tempi, in particolare sulle CRF150, per dar loro l'occasione di seguire un percorso formativo che in sostanza è diverso da quello di tutti gli altri piloti che corrono sulle due tempi. Secondo Honda la 4 tempi è la moto giusta per far arrivare i ragazzi il prima possibile al massimo livello, e il progetto Xtreme Academy si sviluppa mettendo loro a disposizione i migliori preparatori e manager sportivi europei.
Roger Harvey, Capo del progetto, ha strutturato l'Academy in modo che i piloti abbiamo l'occasione di essere seguiti direttamente sui campi di gara da tecnici e professionisti di settore, coadiuvati da Brian Jorgensen in qualità di Coach ufficiale Honda Xtreme Academy.
L'intento dell'attività promossa da Honda è quello di far sì che i ragazzi abbiano tutti gli strumenti per ottimizzare i tempi crescita del proprio potenziale e avere così l'opportunità di immettersi nel mondo del Motocross Mondiale con una preparazione completa e ritagliata su misura.
Jenny Dick, responsabile operativa del progetto Honda Xtreme, gestisce il coordinamento delle Academy sul territorio europeo. Michele Berera, responsabile attività Sportiva di HM Honda, anche quest'anno ha seguito passo passo i ragazzi Xtreme nelle tappe del Campionato Italiano Minicross organizzato da OffRoad Pro Racing. Il Challenge Honda ha visto vincere nella categoria Senior Michele Pierantozzi (SM Racing) – 2.380 pt, seguito da Gianluca Callegaro 2.220 pt, terzo Daniel Petrin (MX Motocross) 1.009 pt, quarto Alessio Fantauzzi (Team Fantauzzi) 394 pt, quinto Francesco Antoniazzi 79 pt, e sesto Riccardo Toraldo 78 pt.
Per il futuro HM continua fortemente a credere nel 4 T che risulta essere il percorso più veloce per guidare le più potenti moto del Mondiale. La volontà di Honda e di HM è quella di continuare con questo progetto che sta dando ottimi riscontri in tutta Europa.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti