KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Messaggioda jenk » 8 lug 2012, 21:16

Immagine


Red Bud per la sesta prova del Lucas Oil Pro Motocross Championship. Rientro annunciato per James Stewart. Il forte pilota Suzuki ha recuperato l’infortunio al polso patito ad inizio campionato ed e’ finalmenete pronto per rendere avvincente anche il campionato Outdoor 450. Altro rientro eccellente, sempre nella classe 450, per “Styla” Rattray. Il forte pilota Monster Energy Kawasaki ha appena recuperato l’infortunio alla mano.. Nonostante tutto l’attenzione e’ calamitata dall’avvincente campionato della Lites, dove i FabFour si cimentano in veri duelli ad ogni curva! . La gara verra’ trasmessa live da Allisports.com al link segnalato in questo articolo. Come lo scorso anno verranno diffuse solo le immagini della prima manche di ogni categoria.

fonte mxforum.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Messaggioda jenk » 8 lug 2012, 21:19

Immagine


Lites
Troppo forte, la sintesi della splendida gara classe Lites svolta a Red Bud, si potrebbe concludere cosi!! Blake Baggett, il pilota Monster Energy Pro Circuit Kawasaki, ha letteralmente dominato la sesta prova del National. Nella prima manche, dopo una partenza non buona, ha imposto il suo altissimo ritmo per rimontare velocemente sul fuggitivo Barcia. Ha sorpassato, o meglio surclassato, chiunque gli si parava davanti. Il pilota Geico Honda ha retto l’impatto per qualche giro, capitolando poi nel delicato momento dei doppiaggi. La gara di “contorno” per il resto del podio, si e’ corsa tra Ken Roczen, un positivo Marvin Musquin ed Eli Tomac, terminata in questo ordine sotto il finish line. Nella seconda manche buona partenza per Baggett, che si complica la vita al secondo giro facendo appoggiare la sua Kawasaki in un tornante. Rileva il comando Barcia ed insieme staccano decisamente il resto del gruppo. Bastano 5 giri a Blake per ritornare in testa ed involarsi verso una schiacciante vittoria. Seconda Barcia a 20 secondi. “L’altra gara” viene vinta dal pilota Geico Honda Eli Tomac, terzo al traguardo. Non bene Ken Roczen che pare non trovare la costanza di rendimento.

Immagine

450
Se nella Lites Baggett domina, nella 450 potrebbero assegnare il titolo fin da adesso!!!! Dungey, anche favorito dagli innumerevoli infortuni dei suoi diretti avversari, sta monopolizzando, o meglio “uccidendo” il campionato!! Tecnicamente perfetto assecondato da una moto assai migliorata nelle sezioni tecniche, ha condotto ambedue le manche in solitario, combattendo solo con il cronometro. Il rientro di Stewart in sella alla Suzuki ha cambiato ben poco. Al via della prima manche aveva fatto sperare in qualcosa di meglio dopo un paio di giri a cannone (incredibile lo scrub al primo giro per cambiare traiettoria su Dungey!) Poi un paio di svarioni gli hanno consigliato di lasciar perdere e si e’ trascinato fino al traguardo in sesta posizione. Anche in questo caso “l’altra gara” e’ stata interessante come la tombola a Natale…. Un gruppo di buoni piloti che senza le defezioni di questo sfortunatissimo anno, potrebbero accedere, forse, alle prime dieci posizioni. Non si parla di avversari quando il secondo classificato rimedia 45 secondi dal vincitore! Comunque sia ecco il podio della prima manche. Weimer in sella alla ufficialissima Monster Energy Kawasaki, terzo Brayton su Honda Muscle Milk. Da evidenziare la presenza in gara di Tyla Rattray all’ennesimo rientro da infortunio. La seconda manche viene accesa per qualche secondo dall’holeshot dello specialista Mike Alessi. Dungey impiega circa 240 secondi per sbrigare la pratica… DOPODICHE altra lezione di guida. Sulla pista profondamente scavata e con una temperatura/umidita’ al limite della sopportazione, Ryan mostra le sue linee perfetta da esteta del manubrio. Ovviamente vince e al traguardo, dopo abbondanti 35 secondi, arriva il primo sopravvissuto all’ondata arancione, Mike Alessi. Terzo uno Stewart piu’ attento a terminare la gara incolume che a cercare di tenere un passo non nelle sue corde in questo stralcio temporale.

Immagine

fonte mxforum.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Messaggioda jenk » 8 lug 2012, 21:20

AMA Nationals 2012 - Round 6 Report

Report da Red Bud


Dopo la pausa che ha permesso a team e piloti di tirare il fiato il Lucas Oil Pro Motocross Championship, torna al Red Bud. Giornata calda ed afosa che ha messo a dura prova la resistenza dei piloti. James Stewart e Tyla Rattray sono tornati in gara, il primo dopo la caduta al Nationa, il secondo dopo l’infortunio durante la stagione SX.

250 Moto 1
Marvin Musquin prende il comando seguito da Justin Barcia che lo supera, ma da dietro arriva fortissimo ancora una volta Blake Baggett che giro dopo giro supera gli avversari si porta alle spalle di Barcia. I due lottano per qualche giro, poi Baggett passa e se ne va senza che nessuno possa più impensierirlo.

1. Blake Baggett
2. Justin Barcia
3. Ken Roczen
4. Marvin Musquin
5. Eli Tomac
6. Wil Hahn
7. Blake Wharton
8. Kyle Peters
9. Gareth Swanepoel
10. Jason Anderson

250 Moto 2
Jessie Nelson guadagna il comando della gara, ma sono Blake Baggett e Justin Barcia a ricominciare la lotta. Eli Tomac e Ken Roczen partono male. Blake Baggett vince anche la seconda manche, Barcia è secondo, Tomac recupera fino al terzo posto.

1. Blake Baggett
2. Justin Barcia
3. Eli Tomac
4. Marvin Musquin
5. Wil Hahn
6. Ken Roczen
7. Gareth Swanepoel
8. Tommy Weeck
9. Jessie Nelson
10. Travis Baker

Assoluta
1. Blake Baggett (Kaw)
2. Justin Barcia (Hon)
3. Eli Tomac (Hon)
4. Marvin Musquin (KTM)
5. Ken Roczen (KTM)
6. Wil Hahn (Hon)
7. Gareth Swanepoel (Yam)
8. Blake Wharton (Suz)
9. Jessy Nelson (Hon)
10. Travis Baker (Hon)


250 Classifica
1. Blake Baggett (272/6)
2. Justin Barcia (253/3)
3. Eli Tomac (236/3)
4. Ken Roczen (235)
5. Marvin Musquin (189)
6. Wil Hahn (161)
7. Blake Wharton (125)
8. Jason Anderson (121)
9. Jessy Nelson (109)
10. Jake Canada (105)

450 Moto 1
Al via della prima manche, mucchio alla prima curva a sinistra e molti i piloti coinvolto. Ryan Dungey e James Stewart riescono ad evitare la caduta e prendono il comando con il pilota KTM ad alungare subito, Stewart ancora a corto di allenamento deve impostare un ritmo più basso. Dungey mette tra se e gli avversari 30 secondi e va a vincere in totale tranquillità su Weimer, Brayton e Rattray al rientro in gara.

1. Ryan Dungey
2. Jake Weimer
3. Justin Brayton
4. Tyla Rattray
5. Broc Tickle
6. James Stewart
7. Cole Thompson
8. Robert Kiniry
9. Josh Grant
10. Michael Byrne

450 Moto 2
Mike Alessi prende la testa del gruppo, ma nulla può nei confronti di Dungey che passa e se ne va. Buona la gara di James Stewart che lo porta a terminare terzo. Quarto è Brayton poi Tyl Rattray.

1. Ryan Dungey
2. Mike Alessi
3. James Stewart
4. Justin Brayton
5. Tyla Rattray
6. Andrew Short
7. Josh Grant
8. Cole Thompson
9. Broc Tickle
10. Michael Byrne

Assoluta
1. Ryan Dungey (KTM)
2. Justin Brayton (Hon)
3. James Stewart (Suz)
4. Tyla Rattray (Kaw)
5. Mike Alessi (Suz)
6. Broc Tickle (Kaw)
7. Cole Thompson (Hon)
8. Josh Grant (Kaw)
9. Andrew Short (Hon)
10. Jake Weimer (Kaw)

450 Classifica
1. Ryan Dungey (286/8)
2. Mike Alessi (214)
3. Jake Weimer (202)
4. Andrew Short (178)
5. Broc Tickle (162)
6. James Stewart (151/4)
7. Brett Metcalfe (142)
8. Josh Grant (137)
9. Justin Brayton (131)
10. Kyle Chisholm (100)

Il prossimo fine settimana si corre a Millville il settimo round.

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Messaggioda jenk » 8 lug 2012, 21:22

DUNGEY E BAGGET 1/1. STEWART TERZO

Immagine

Nel giorno del ritorno di James Stewart, il motocross AMA celebra la supremazia di Ryan Dungey (image KTm Hoppenworld). Che parte davanti a tutti in gara 1, con Stewart vicino e Weimer che recupera fino ad essere terzo. La classifica si aggiusta per un cedimento di Stewart, quindi al traguardo primo Dungey su Weimer e Brayton mentre Stewart chiude sesto. Attardati Mike Alessi e Short coinvolti in una caduta al via. In gara due per Dungey è di nuovo holeshot, primo alla curva dopo il cancelletto e primo al traguardo davanti a Mike Alessi e a James Stewart. Per Dungey che ora guida il campionato con 286 punti, è stata l’ottava vittoria di manche consecutiva.
Entrambe a favore di Bugget le gare della 250 e sempre in recupero. In gara 1 scatta Musquin che in un giro viene superato da Justin Barcia; dietro di loro Roczen, Tomac, Peters e Baggett; Barcia tiene la testa dalla gara ma Baggett risale posizioni e a due terzi della manche passa a condurre. I due se ne vanno a traguardo nell’ordine davanti a Roczen, Musquin e Tomac che ha il vuoto alle sue spalle. In gara due Baggett fa ancora peggio – o molto meglio se vogliamo. Gira quarto alla prima curva ma in poco più di un giro va a condurre; però commette un errore e dà via libera Barcia.Il pilota della Kawasaki comunque qui a Red Bud è nettamente il più veloce, recupera, supera Barcia e vince anche la seconda manche. Nuovo secondo posto per il portacolori Honda mentre Musquin cede a Tomac ed è quarto.
Red Bud Ama Motocross Round 6
1 Dungey KTM 1/1; 2 Brayton HON 3/4; 3 Stewart SUZ 6/3; 4 Rattray KAW 4/5; 5 Alessi M SUZ 11/2; 6 Tickle KAW 5/9; 7 Thompson HON 7/8; 8 Grant KAW 9/7; 9 Short HON 12/6; 10 Weimer KAW 2/20.
Situazione Motocross dopo sei prove
1 Dungey 286; 2 Alessi M 214; 3 Weimer 202; 4 Short 178; 5 Tickle 162.
250 Lites
1 Bagget KAW 1/1; 2 Barcia HON 2/2; 3 Tomac HON 5/3; 4 Musquin KTM 4/4; 5 Roczen KTM 3/6; 6 Hahn HON 6/5; 7 Swanepoel YAM; 8 Wharton SUZ; 9 Nelson HON 12/9; 10 Baker HON 11/10.
Situazione Motocross Lites dopo sei prove
1 Bagget 272; 2 Barcia 253; 3 Tomac 236; 4 Roczen 235; 5 Musquin 189.

fonte motocross.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Messaggioda jenk » 8 lug 2012, 21:26

A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Messaggioda jenk » 8 lug 2012, 22:42

AMA Pro Motocross Championship - Red Bud

Nuova doppietta di Dungey
Terzo posto per il rientrante Stewart. A Baggett la 250


Immagine

Nuova vittoria per Ryan Dungey nel sesto round del Lucas Oil Pro Motocross Championship Series, disputata sabato al Red Bud MX Park di Buchanan, nel Michigan. Il pilota della KTM ha ottenuto una perentoria doppietta davanti a Justin Bryton e al rientrante James Stewart, terzo e sesto nelle due manche. Ottima gara anche per l'altro pilota rientrante da un infortunio, Tyla Rattray,che ha chiuso quarto.
Dungey guida ora la classifica con 72 punti di vantaggio su Mike Alessi.
Nella classe 250 sempre lotta accesissima tra Blake Baggett, primo in entrambe le manche davanti a Justin Barcia. Terzo posto per Eli Tomac davanti ai due piloti KTM, Marvin Musquin e Ken Roczen.
In classifica guida Baggett con 19 punti di vantaggio su Barcia.
Prossimo appuntamento, sabato 14 luglio Millville, MN.

Overall Results 450 Motocross Class
1, Ryan Dungey – 1-1
2, Justin Brayton – 3-4
3, James Stewart – 6-3
4, Tyla Rattray – 4-5
5, Mike Alessi – 11-2
6, Broc Tickle – 5-9
7, Cole Thompson – 7-8
8, Josh Grant – 9-7
9, Andrew Short – 12-6
10, Jake Weimer – 2-20
11, Michael Byrne – 10-10
12, Kyle Chisholm – 15-11
13, Christian Craig – 16-13
14, Robert Kiniry – 8-23
15, Nick Wey – 17-14

Overall Point Standings 450 Motocross Class –
1, Ryan Dungey – 286
2, Mike Alessi – 214
3, Jake Weimer – 202
4, Andrew Short – 178
5, Broc Tickle – 162 ?


Overall Results 250 Motocross Class –
1, Blake Baggett – 1-1
2, Justin Barcia – 2-2
3, Eli Tomac – 5-3
4, Marvin Musquin – 4-4
5, Ken Roczen – 3-6
6, Wil Hahn – 6-5
7, Gareth Swanpoel – 9-7
8, Blake Wharton – 7-12
9, Jessy Nelson – 12-9
10, Travis Baker – 11-10

Overall Point Standings 250 Motocross Class –
1, Blake Baggett – 272
2, Justin Barcia – 253
3, Eli Tomac – 236
4, Ken Roczen – 235
5, Marvin Musquin – 189

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA National Rd 6 Red Bud 2012

Messaggioda jenk » 9 lug 2012, 20:45

A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite