KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Campionato Italiano Pitbike Motard - Follonica

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Campionato Italiano Pitbike Motard - Follonica

Messaggio » 05/07/2012, 21:42

Il caldo tiene banco al Palagolfo di Follonica
Sotto un caldo tropicale, si è disputata la quarta prova del Campionato Italiano Pitbike Motard e del Trofeo Minimotard Champion League, nella stessa giornata in pista anche le Supermoto con la seconda prova del Campionato Toscano


Immagine

Il Moto Club Follonica in collaborazione con FX Action ha organizzato la manifestazione curando anche l'allestimento del tracciato, predisposto per l'occasione, circa 1100 metri tra cui un buon tratto sterrato sempre ben curato per combattere le insidie della polvere. Le gare sono state belle, il circuito tecnico e divertente è stato apprezzato da tutti, le manche sono state tante e il time table di giornata si è rivelato molto tirato, questo per agevolare il rientro per assistere alla finale degli Europei di calcio.
Nel Campionato Italiano Pitbike Motard nella categoria 16 CV doppia vittoria del pilota rivelazione della stagione Alessandro Delbianco su ZRS, seconda posizione per il pilota Rotek Fabio Paolucci e due terzi posti per il pilota Dream Cristian Femia. Nella categoria OPEN Over 21 doppia affermazione di Michele Cannistraro su Metalfraust che inizia così a recuperare qualche punto su Ermanno Bastianini (B2) piazzatosi due volte secondo. Continua la sfortuna per il veneto Simone Valentini che dopo il terzo posto in gara 1 è stato costretto al ritiro in gara 2 per la rottura della trasmissione. Stessa sorte per il più giovane della OPEN Under 21, Cristian Scorici, costretto a fermarsi in gara 1 per la rottura del carter della sua WT Motors, un danno grave che lo costringerà a non partire anche in gara 2. La gara nazionale riservata alla Sport denominata "Palagolfo Cup" ha visto la vittoria di Michele Scarabelli in sella alla ZRS, alle sue spalle il giovanissimo toscano Elia Lavacchini in sella alla Dream.
Il Trofeo Minimotard Champion League by FX Action continua il suo cammino. Le minimotard hanno dato spettacolo anche in questo circuito cittadino con il netto monopolio delle Honda CRF. Nella categoria Amatori vittoria di Simone Mosconi, alle sue spalle Massimo Sesini. Nella categoria AGONISTI vittoria del determinato Yuri Certini e seconda piazza per Vittorio Cavaliere. Nella OPEN conferma il suo potenziale Roberto Ciannavei con una doppietta, alle sue spalle al secondo posto Marcello Rossi.
Le gare del Campionato Toscano Supermoto si sono susseguite con belle sfide e tante rivoluzioni rispetto alla prima prova di Viterbo, il motivo: alcune assenze per infortuni, altri piloti new entry, piloti sempre al via ma con acciacchi che non demordono. Nella S3 doppia affermazione di Marco Draghi (MC SIENA-HONDA), seconda piazza per Salvatore Monterosso (MC SIENNA-KAWASAKI) e terza posizione per Francesco Cangiulli (MC SIENA-HONDA). La EXPERT, categoria più numerosa, ha visto lo scambio di posizione al vertice, nelle due gare, tra i due fratelli Masi. Per il miglior piazzamento in gara 2 sarà Federico Masi ad aggiudicarsi la gara lasciando la seconda posizione al fratello Riccardo. Terza posizione per Marco Marsili (MC PRATO- APRILIA) che riesce a spuntarla su Giulio Capecchi (MC PEGASO-HONDA). La categoria ELITE ha visto al via anche Gazzarri nonostante i guai fisici che si è schierato dolorante al via, ma la gara è stata ad appannaggio di Giulio Lorenzini che ha conquistato due belle vittorie, il portacolori del MC Santa Rita su Honda ha sfoderato tutta la sua grinta, alle sue spalle c'è stata una bella lotta tra Lapini e Romano, ma sarà quest'ultimo ha conquistare il maggior punteggio con un terzo e un secondo posto; terza piazza per Lorenzo Lapini. Ottima gara anche per Valentini terzo in gara 2 e costretto a fermarsi nella parte sterrata per poi ripartire nelle retrovie. La gara riservata alla Sport ha visto la doppia affermazione di Valerio Alessandri (MC MAREMMA-HONDA) seguito nell'ordine da Luca Rossi (MC ALTO CASENTINO-SUZUKI) e Mirko Signorini (MC PEGASO-APRILIA).
L'organizzazione e tutti gli addetti ai lavori hanno voluto riservare un minuto di silenzio per la scomparsa del responsabile del Trial nazionale FMI Giulio Mauri, un momento molto toccante.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], ebano, Gerry, gian77, Google [Bot], hugon, kappa83, macpeo, Majestic-12 [Bot], Matteo_Harlock, mrste, MSNbot Media, Petrobras, Strikinggg, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

DIMENSIONI PIT BIKE ZRS      campionato pit bike christian femia      campionato toscano motard follonica 2007      campionato triveneto pit bike motard      christian femia pit bike      christian femia v60 forum      commenti pit zrs      fabio paolucci moto      ktm smt alessandro follonica      moto cross ktm 125 campionato italiano a follonica      pista follonica pitbike      pit bike zrs in pista      pit motard zrs      vendo pit bike zrs      zrs pit      zrs+pit+bike      zrs pit bike            christian femia      pit bike zrs