KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Trofeo Centro Sud Italia Supermoto - Battipaglia

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Trofeo Centro Sud Italia Supermoto - Battipaglia

Messaggio » 03/05/2012, 22:38

In occasione della 3^ prova del Trofeo verrà inaugurata la nuova sezione offroad

Immagine

Sarà il Circuito Internazionale di Battipaglia (SA) ad ospitare la 3° prova del Trofeo Centro Sud Italia Supermoto. Per l'occasione il tracciato salernitano inaugurerà la nuova sezione del tratto off road.
La vera novità della stagione 2012 sarà la tessera Sport nella classe S9.In questa classe la cilindrata è libera (vedi regolamento), anche la gomma è libera (solo per le classi S8 e S9), e ci sarà una classifica di giornata, e non di Campionato (come da regolamento F.M.I.).
Il monogomma GoldenTyre viene riconfermato per le classi S1-S3-S4-S5 al prezzo di 240,00 € al treno.E' stata inoltre reintrodotta la classe S8, per moto da Cross e/o Enduro con gomme uso stradale (vecchia promobike) minimo 5 piloti e cerchi da Cross 21/19/18. Questa classe è stata inserita pensando a quei piloti che vogliano partecipare a una gara senza spendere cifre esorbitanti e divertirsi ugualmente.
Le Premiazioni, come lo scorso anno, riguarderanno coloro che si piazzeranno dal 1° al 5° posto nelle classi S1-S3-S4-S5-S8-S9. I premi speciali sono ancora da definire.

Iscrizioni: Tel/Fax 06.9421731

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Trofeo Centro Sud Italia Supermoto - Battipaglia

Messaggio » 08/05/2012, 22:30

Teo Monticelli domina a Battipaglia
Gli altri vincitori di giornata sono Lorenzo Promutico S3, Francesco Panetta S4, Maurizio Caso S5 e Romano Antonio S9


Immagine

Il tracciato del circuito internazionale del Sele a Battipaglia ( Sa) si è presentato domenica 6 Maggio sotto un cielo coperto che non faceva ben sperare per l'ottima riuscita della manifestazione e purtroppo molti piloti rimasti a casa per via del meteo incerto. Nonostante questo, lo spettacolo in pista non è mancato grazie ai tanti piloti di livello mondiale presenti, e all'ottima organizzazione curata dal MC UFO Frascati, dai fratelli Maurizio e Valter Lucarini.
Il livello del Trofeo è altissimo e nella categoria più attesa, la S1, sembra di assistere ad una gara di mondiale. I protagonisti di giornata sono stati Massimiliano Porfiri (Honda Freccia Team), Vladimiro Leone (Team Srs Honda), Paolo Salmaso (Effetti Racing Ktm), Luca Ciaglia e Stefano Gorini (Yamaha Lemma Moto), Alessandro Catallo (Honda), Pietro Cafiero (TM) e i fratelli Diego e Teo Monticelli (Honda Freccia team). Teo Monticelli si è aggiudicato la vittoria di giornata davanti al fratello Diego e all'altro compagno di squadra, Massimiliano Porfiri. Quarto posto per Luca Ciaglia, davanti a Stefano Gorini.
Nella S3, Lorenzo Promutico su Honda M.C. Cianfrocca e Edoardo Gente Yamaha Lucarini racing team hanno fatto la differenza su gli inseguitori, Paolo Attardo Husqvarna 747 motosport ,Ivan Chiarotti Kawasaki, Jacopo Di Fuccia Yamaha Lucarini Racing Team ,Paola Altobelli Honda Di Cicco Racing, Giulia Santoro Honda Team Birba. Lorenzo Promutico Honda si aggiudica Pole e assoluta di gara ,2° posizione va' Edoardo Gente su Yamaha al 3° gradino piu' basso va' ad un regolare Ivan Chiarotti Kawasaki,4° posto Paolo attardo Husqvarna incappato in una scivolata sulla parte off road 5° Jacopo Di Fuccia Yamaha ,le Lady vittoria della rientrante Paola Altobelli Honda e la 2° posto a Giulia Santoro scivolata sulla parte off road.
Nella S4 vittoria di un ritrovato Francesco Panetta su Tm Team Birba. Al secondo posto Matteo Silenzi Aprilia ,al terzo posto ad Emanuele Maccariello Honda ,al quarto posto il Campano Carmine Matarazzo su Ktm.
Nella S5 vince entrambe le manche il campano Maurizio Caso su Aprilia,Cuonmoto racing al secondo posto Valentino Cupaioli Honda di Cicco Racing team,terzo posto Di Mattia Filippo Honda, quarto posto d'Ascenzio Fabio Honda Di Cicco racing Team,al quinto posto Mario Raffaelli su ktm Effetti Racing.
Nella S9 in entrambe le manche lotta a tre con Romano Antonio Husqvarna,Gallo Raffaele Ktm e il figlio Gallo Mauro Ktm dava filo da torcere al Babbo.. Finisce cosi la gara 1° Antonio Romano 2° Gallo Raffaele 3° Gallo Mauro,4° posto Villani Luciano Ktm,al 5° posto uno sportivo e regolare Giuseppe Carluccio Aprilia Cuomoto racing.
Il commento a fine giornata Maurizio Lucarini: Il meteo ci ha risparmiato, domenica mattina aveva iniziato con un a debole pioggia ma grazie al vento, il cielo si è aperto e il sole ci ha aiutati all'ottima riuscita dell'evento . Peccato per i piloti assenti, forse per il meteo. Non fa' bene allo sforzo che ci mettiamo noi ad organizzare un campionato cosi importante.
Il prossimo appuntamento è previsto per il 17 giugno sul rinnovato circuito di Limatola (CS).

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Trofeo Centro Sud Italia Supermoto - Battipaglia

Messaggio » 14/05/2012, 17:55

Hermunen vince anche a Battipaglia
Sul podio anche Thomas e Adrien Careyre. Lazzarini ancora il migliore degli italiani


Immagine

Il finlandese Mauno Hermunen (TM SHR) vince, dominando entrambe le gare finali, la seconda tappa degli International Serie di Supermoto 2012. Un cielo soleggiato ha accompagnato la manifestazione campana organizzata da Youthstream Events in collaborazione con Federmoto e il Mini-Autodromo del Sele che ha messo a disposizione un circuito dallo sviluppo di 1.540 metri di cui 250 di off road.
Nel pomeriggio incentrato sugli International Series, si sono corse anche le altrettanto spettacolari prove del Campionato Italiano Supermoto. La vittoria della gara più attesa, quella internazionale S1, il finlandese ha messo a segno altre due splendide vittorie che gli hanno permesso di incrementare il vantaggio in classifica di campionato internazionale. Lo hanno seguito sul podio di giornata i fratelli francesi Thomas (TM Factory Racing) e Adrien Chareyre (Aprilia Fast Wheels) giunti rispettivamente secondo e terzo assoluto. Quarta posizione nella generale ma ancora primo degli italiani, il pesarese campione in carica Ivan Lazzarini (HM Honda Racing) che rafforza così la sua posizione di leader in campionato. Buona prova anche per il marchigiano Teo Monticelli (Honda Team Fiamma) che ha finito la prova salernitana al quinto posto, a due lunghezze dal poliziotto bolognese Christian Ravaglia (Ktm Team Miglio).
Grande spettacolo in pista anche con le appassionanti sfide offerte dai campionati italiani e dai trofei che per due giorni hanno divertito il pubblico presente.
Prossima gara sabato 9 e domenica 10 giugno a Ottobiano (PV).

CRONACA DELLE GARE TRICOLORI
In Coppa Italia si aggiudica la gara un sorprendente Alessandro Ghirelli (Suzuki Lux Performance). Il forlivese centra entrambe le frazioni finali e sale sul gradino più alto del podio, ma capofila in classifica provvisoria di campionato diventa il grossetano Giulio Lorenzini (Honda Santa Rita) che ha vinto sinora una sola manche. Terza posizione di giornata per Matteo Silenzi (Aprilia).
Spettacolo ed emozioni nella classe S2 nella quale non ha preso il via il vincitore della prova pontina Simone Girolami per un piccolo infortunio in allenamento che però non gli ha impedito di essere presente. Vittorie di manche tutte marchigiane con il Team Freccia che si impone prima con Diego Monticelli (Honda Freccia) e poi con Massimiliano Porfiri (Honda Freccia), ma la vittoria assoluta ha arriso a Luca D'Addato (Honda Valdemi Racing) che sale così anche in testa alla classifica di campionato. Vladimiro Leone (Honda Transilvania) e Porfiri completano nell'ordine le due rimanenti posizioni.
In classe S3 doppietta per Edoardo Gente (Yamaha Ufo Frascati) che fa sua l'assoluta di giornata e incrementa la posizione di leader in graduatoria di campionato. Posizione d'onore per Lorenzo Promutico (Honda Cianfrocca) grazie a un secondo e terzo posto, e ultimo gradino del podio per Cristiano Leo Girardi (Suzuki Pergetti).
Nel Trofeo Ducati Hypermotard 796 Cup, che sta crescendo di gara in gara, si riconferma il pilota romano Giovanni Gabrielli in virtù di un primo e un secondo posto, e grazie al quale riesce a rafforzare la posizione di leader in campionato. Posizione d'onore sul podio di giornata per Denis Cagnin che anticipa Manuel Noto La Diega.
Il giovane transalpino Kevin Negri è stavolta il vincitore di giornata del Trofeo HM Honda dopo aver terminato due volte dietro al vincitore. Secondo sul podio il romano Emanuele Maccariello con un quarto in avvio e un primo nella manche conclusiva, sufficienti anche a farlo salire in testa al campionato. Terzo di giornata per Bryan Ciarlatini, vincitore della manche di avvio e terzo nella ripresa.

CRONACA DELLE GARE INTERNAZIONALI
S1 GARA-1: Il leader del campionato italiano Ivan Lazzarini (HM Honda Racing) spunta per primo alla curva dopo il via, lasciandosi alle spalle il pilota SHR Mauno Hermunen (TM), quindi Thomas Chareyre (TM Racing Factory), Adrien Chareyre (Aprilia Fast Wheels), Teo Monticelli (Honda Freccia), Massimo Beltrami (Honda Tds Faor), Fabrizio Bartolini (HM Honda Racing), Christian Ravaglia (Ktm Miglio), Massimiliano Verderosa (Honda HBV), Davide Gozzini (Aprilia PMR-H20). La situazione al comando cambia subito con Hermunen che guadagna la testa del gruppo mentre alle sue spalle poco dopo risale il campione del mondo Adrien Chareyre, che sopravanza il fratello Thomas, ma solo per poche tornate. Davanti a tutti Hermunen si arrende solo alla bandiera a scacchi che lo vede terminare vittorioso davanti a Thomas e Adrien Chareyre e Lazzarini quarto, distanziati l'uno dall'altro. Più dietro Ravaglia, Monticelli, Nastran (Suzuki Lux Performance), Winstanley (TM Shr), Beltrami, Sammartin (Suzuki Pergetti).
S1 GARA-2: Spuntano appaiati alla prima curva Ivan Lazzarini (HM Honda Racing) e Mauno Hermunen (TM SHR) ma al primo giro è il finlandese a condurre la gara, mentre dietro, oltre al pesarese, passano Adrien Chareyre (Aprilia Fast Wheels), Lazzarini, Thomas Chareyre (TM Racing Factory), Massimo Beltrami (Honda TDS Faor), il ceco Petr Vorlicek (Honda Shr), Teo Monticelli (Honda Freccia), Mattew Winstanley (TM Shr), Christian Ravaglia (Ktm Miglio), Elia Sammartin (Suzuki Pergetti). Cadono subito Massimiliano Verderosa (Honda Hbv) e Uros Nastran (Suzuki Lux Performance) con quest'ultimo costretto al ritiro. In testa lo stesso copione, con Hermunen che guadagna terreno a ogni giro sino a vincere la seconda manche e l'assoluta guidando ancora la graduatoria di campionato Internazionale. Posizione d'onore per Thomas Chareyre davanti al fratello Adrien, che ha perso posizioni a causa dello spegnimento della moto quando era secondo. Quarto posto e migliore degli italiani ancora l'ottimo Ivan Lazzarini che rafforza così la sua posizione di leader in graduatoria tricolore. Quinto posto per Vorlicek davanti al progressivo pilota vicentino Elia Sammartin, quindi Davide Gozzini (Aprilia PMR H2O) e Massimo Beltrami per citare i primi dieci.

CLASSIFICHE
S1 Gara-1: 1 131 Hermunen Mauno FIN TM 19:36.904; 2 4 Chareyre Thomas FRA TM 19:50.079; 3 8 Ravaglia Christian ITA KTM 19:53.338; 4 251 Winstanley Matthew GBR TM 19:54.571; 5 30 Lazzarini Ivan ITA Honda 19:55.515.
S1 Gara-2: 1 131 HERMUNEN Mauno FIN TM Shr 18:31.098; 2 4 CHAREYRE Thomas FRA Tm Racing 18:37.039; 3 5 CHAREYRE Adrien FRA Aprilia Fast Wheels 18:43.077; 4 30 LAZZARINI Ivan Honda Only Motor 18:47.781; 5 202 VORLICEK Petr CZE Honda Shr 18:53.550.
S1 Assoluta: 1 131 HERMUNEN Mauno FIN S1 Shr TM 50 (25+25); 2 4 CHAREYRE Thomas FRA S1 Tm Racing 44 (22+22); 3 5 CHAREYRE Adrien FRA S1 Fast Wheels Aprilia 40 (20+20); 4 30 LAZZARINI Ivan S1 Only Motor Honda 36 (18+18); 5 21 MONTICELLI Teo S1 Freccia Honda 30 (15+15).
S1 Campionato Italiano: 1 30 LAZZARINI Ivan 20 20 18 18 76 0 0; 2 8 RAVAGLIA Christian 18 18 16 9 61 15 15; 3 21 MONTICELLI Teo 15 15 15 15 60 16 1; 4 121 BELTRAMI Massimo 11 12 11 11 45 31 15; 5 32 SAMMARTIN Elia 9 7 10 13 39 37 6.
S1 Campionato Internazionale: 1 131 HERMUNEN Mauno 25 25 25 25 100 0 0; 2 4 CHAREYRE Thomas 22 22 22 22 88 12 12; 3 30 LAZZARINI Ivan 20 20 18 18 76 24 12; 4 8 RAVAGLIA Christian 18 18 16 9 61 39 15; 5 21 MONTICELLI Teo 15 15 15 15 60 40 1.

Coppa Italia gara-1: 1 79 GHIRELLI Alessandro Suzuki Lux Performance 01:22.591; 2 90 LORENZINI Giulio Honda Santa Rita 01:22.585; 3 19 GAZZARRI Fabio Honda La Bazzana 01:22.771; 4 555 CAVALLERI Mirko Honda Imperia 01:23.074; 5 201 RICCHIARI Domenico Yamaha Dream Team 16.348 03.
Coppa Italia gara-2: 1 79 GHIRELLI Alessandro Suzuki Lux Performance 18:14.913; 2 90 LORENZINI Giulio Honda Santa Rita 18:29.857; 3 33 SILENZI Matteo Aprilia 18:40.681; 4 50 PAOLONI Andrea Tm 18:41.850; 5 4 CATALLO Alessandro Honda Libero Liberati 18:42.340.
Coppa Italia Assoluta: 1 79 GHIRELLI Alessandro CI Lux Performance Suzuki 500 (250+250); 2 90 LORENZINI Giulio CI Santa Rita Honda 420 (210+210); 3 33 SILENZI Matteo CI Aprilia 255 (85+170); 4 19 GAZZARRI Fabio CI La Bazzana Honda 231 (170+61); 5 4 CATALLO Alessandro CI Libero Liberati Honda 220 (100+120).
Coppa Italia Campionato: 1 90 LORENZINI Giulio 110 250 210 210 780 0 0; 2 79 GHIRELLI Alessandro 170 53 250 250 723 57 57; 3 4 CATALLO Alessandro 210 170 100 120 600 180 123; 4 230 SALMASO Paolo 250 210 110 0 570 210 30; 5 555 CAVALLERI Mirko 140 85 140 77 442 338 128

S2 Gara-1: 1 68 MONTICELLI Diego Honda Freccia 19:04.796; 2 99 D'ADDATO Luca Honda Valdemi Racing 19:07.052; 3 14 PIVA Matteo Honda Tre Pini 19:09.359; 4 41 LEONE Vladimiro Honda Transilvania 19:09.489; 5 89 DONDI Marco Tm Racing 19:16.267.
S2 Gara-2: 1 65 PORFIRI Massimiliano Honda Freccia Team 18:01.013; 2 41 LEONE Vladimiro Honda Transilvania 18:02.655; 3 99 D'ADDATO Luca Honda Valdemi Racing 18:05.208; 4 89 DONDI Marco Tm Racing 18:07.053; 5 110 NURCAN Ata Ktm Motoracing 18:07.711.
S2 Assoluta: 1 99 D'ADDATO Luca S2 Valdemi Racing Honda 42 (22+20); 2 41 LEONE Vladimiro S2 Transilvania Honda 40 (18+22);
3 65 PORFIRI Massimiliano S2 Freccia Team Honda 36 (11+25); 4 89 DONDI Marco S2 Tm Racing Tm 34 (16+18); 5 14 PIVA Matteo S2 Tre Pini Honda 33 (20+13)
S2 Campionato: 1 99 D'ADDATO Luca 22 22 22 20 86 0 0; 2 68 MONTICELLI Diego 20 20 25 0 65 21 21; 3 89 DONDI Marco 15 16 16 18 65 21 0; 4 41 LEONE Vladimiro 14 10 18 22 64 22 1; 5 65 PORFIRI Massimiliano 12 9 11 25 57 29 7.

S3 Gara-1: 1 74 GENTE Edoardo Yamaha Ufo Frascati 13:05.646; 2 256 PROMUTICO Lorenzo Honda Cianfrocca 13:16.113; 3 25 CHIARIOTTI Ivan Kawasaki Fagioli 13:22.840; 4 313 DI FUCCIA Jacopo Yamah Ufo Frascati 13:23.222; 5 99 RIENZI Fabrizio Honda Ufo Frascati 13:26.189.
S3 Gara-2: 1 74 GENTE Edoardo Yamah Ufo Frascati 12:57.119; 2 30 GIRARDI Cristiano Leo Suzuki Team Pergetti 12:57.673; 3 256 PROMUTICO Lorenzo Honda Cianfrocca 12:59.199; 4 99 RIENZI Fabrizio Honda Ufo Frascati 13:15.563; 01:27.529; 5 313 DI FUCCIA Jacopo Yamaha Ufo Frascati 13:17.827.
S3 Assoluta: 1 74 GENTE Edoardo S3 Ufo Frascati Yamaha 50 (25+25); 2 256 PROMUTICO Lorenzo S3 Cianfrocca Honda 42 (22+20); 3 30 GIRARDI Cristiano Leo S3 Team Pergetti Suzuki 37 (15+22); 4 25 CHIARIOTTI Ivan S3 Fagioli Kawasaki 34 (20+14); 5 99 RIENZI Fabrizio S3 Ufo Frascati Honda 34 (16+18).
S3 Campionato: 1 74 GENTE Edoardo 25 25 25 25 100 0 0; 2 30 GIRARDI Cristiano Leo 22 22 15 22 81 19 19; 3 256 PROMUTICO Lorenzo 16 20 22 20 78 22 3; 4 313 DI FUCCIA Jacopo 15 18 18 16 67 33 11; 5 68 ATTARDO Paolo 18 15 14 15 62 38 5.

Trofeo HM Honda Gara-1: 1 19 CIARLANTINI Bryan Honda 14:11.638; 2 101 NEGRI Kevin Honda 14:13.429; 3 31 FARNETI Jacopo Honda 14:14.758; 4 93 MACCARIELLO Emanuele Honda 14:14.914.
Trofeo HM Honda Gara-2: 1 93 MACCARIELLO Emanuele Honda 14:17.064; 2 101 NEGRI Kevin Honda 14:19.988; 3 31 FARNETI Jacopo Honda 14:23.988; 4 19 CIARLANTINI Bryan Honda 14:26.733; 5 141 LUPINI Andrea Honda 14:40.469;
Trofeo HM Honda Assoluta: 1 101 NEGRI Kevin Honda Honda 180 (90+90); 2 93 MACCARIELLO Emanuele Honda Honda 174 (74+100); 3 19 CIARLANTINI Bryan Honda Honda 174 (100+74); 4 31 FARNETI Jacopo Honda Honda 160 (80+80); 5 74 GRAZIANO Luca Honda Honda 130 (68+62).
Trofeo Honda Campionato: 1 93 MACCARIELLO Emanuele 62 90 100 58 74 100 484 0 0; 2 31 FARNETI Jacopo 90 80 62 80 80 80 472 12 12; 3 19 CIARLANTINI Bryan 0 100 80 90 100 74 444 40 28; 4 141 LUPINI Andrea 58 62 58 62 62 68 370 114 74; 5 101 NEGRI Kevin 80 74 0 0 90 90 334 150 36.

Trofeo Ducati Gara-1: 1 64 GABRIELLI Giovanni Ducati 12:19.066; 2 42 NOTO LA DIEGA Manuel Ducati 12:25.788; 3 101 CAGNIN Denis Ducati Ducati Venezia 12:50.610.
Trofeo Ducati Gara-2: 1 101 CAGNIN Denis Ducati Ducati Venezia 12:16.069; 2 64 GABRIELLI Giovanni Ducati 12:17.366; 3 42 NOTO LA DIEGA Manuel Ducati 12:18.359.
Trofeo Ducati Assoluta: 1 64 GABRIELLI Giovanni Ducati Ducati 190 (100+90); 2 101 CAGNIN Denis Ducati Ducati Venezia Ducati 180 (80+100); 3 42 NOTO LA DIEGA Manuel Ducati Ducati 170 (90+80).
Trofeo Ducati Campionato: 1 64 GABRIELLI Giovanni 100 100 100 90 390 0 0; 2 101 CAGNIN Denis 80 80 80 100 340 50 50; 3 42 NOTO LA DIEGA Manuel 90 74 90 80 334 56 6.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Trofeo Centro Sud Italia Supermoto - Battipaglia

Messaggio » 17/05/2012, 19:55

In TV la gara di Battipaglia
Da venerdì 18 maggio, 26 minuti di highlights su Sportitalia2 e Sky Sport


Immagine

La programmazione della seconda prova degli International Series di Battipaglia, con 26 minuti di highlights, è prevista per venerdì 18 maggio con Sportitalia 2 (FMI Magazine) alle ore 00,15 e replica sabato alle ore 12,30, quindi su Telenova (FMI Magazine) sabato 19 maggio alle ore 23,30, con replica su Sport Action alle 23,30 del sabato. Sul canale Sky Sport 3 mercoledì 16 maggio alle 18,00 e altre repliche giovedì 17 maggio alle ore 02,00, domenica 20 maggio alle 09,45 su Sky Sport Extra e martedì 22 maggio su Sky Sport 3 alle 02,30 e su Sky Sport 2 alle 12,30.
Anche sull'emittente Nuvolari è prevista la programmazione per sabato 30 giugno. Inoltre, anche il sito www.federmoto.tv (rubrica FMI Sport) offre la possibilità di rivivere i momenti più interessanti degli International Series già dal martedì successivo ad ogni prova.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albarsv, alexstabilini, andrea110574, Bertran_de_Born, Bing [Bot], CHIRONE, commodoro, Diego_pretini, Gimmy, Google [Bot], steppenwolf, tigrotto, VITO54, Volitans87, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

"10+giugno+2012"+"gazzarri+Fabio"+moto      lemma lux racing      stefano campana supermotard      previsto per il 17 giugno sul rinnovato circuito di Limatola (CS).      supermoto battipaglia      trofeo centro sud italia supermoto 2012