KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Internazionali d'Italia MX 2012 - Montevarchi [video]

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Internazionali d'Italia MX 2012 - Montevarchi [video]

Messaggio » 27/02/2012, 21:05

Frossard si impone nella MX1 e nella Elite
Cairoli rallentato da problemi agli occhiali. MX2 a Herlings, Monticelli terzo


Immagine

Una bellissima giornata di gare al circuito di Miravalle, dove tornano gli Internazionali d'Italia di Motocross per la gara di esordio. Un grande sforzo del Motoclub Brilli Peri, che, coadiuvato da OffRoad ProRacing, è riuscito ancora una volta ad organizzare un evento di alto livello, nonostante il gelo e la neve delle scorse settimane.

ELITE La gara più attesa era sicuramente quella della classe Elite, ovvero la sfida finale che vede contrapposti i 20 migliori piloti della MX1 ed MX2, selezionati tra qualificazioni e gare. Alla fine le oltre 5.000 persone giunte al Miravalle hanno visto il "mastino" francese Steven Frossard (Yamaha Monster Energy), vincere proprio negli ultimi metri, nonostante la febbre, e battere in volata il compagno di team Philippaerts (Yamaha Monster Energy) . Di assoluto valore la prestazione di Herlings e Van Horebeek, piloti ufficiali Red Bull KTM Factory, i quali concludono al terzo e quarto posto con le loro 250cc. 4 tempi. La gara parte in condizioni climatiche molto variabili, con qualche breve rovescio di pioggia che bagna la pista di Miravalle, contornata da un vento teso e freddo. Frossard scatta al comando seguito da Cairoli (Red Bull KTM Factory De Carli), Guarneri (KTM Silver Action) e Philippaerts: la corsa è caratterizzata dalla fuga di questi quattro, i quali si alternano nelle prime posizioni. Quando la pioggia comincia a cadere con maggiore intensità, Cairoli rallenta visibilmente l'andatura a causa di problemi agli occhiali e viene raggiunto e superato dai rimontanti Herlings e Van Horebeek. I due della KTM sopravanzano anche Guarneri, autore comunque di un'ottima prova, e così Herlings ottiene un meritato terzo posto nonostante la cilindrata "light".

MX1 Una gara fantastica ha caratterizzato anche la MX1, conclusasi allo sprint sul panettone finale, con Frossard che per soli 93 millesimi ha avuto la meglio sul cinque volte iridato Cairoli. A seguire Philippaerts e Guarneri, quinto classificato il portacolori della TM Factory, Boissiere.

MX2 Pronostico rispettato nella MX2: il Team ufficiale Red Bull KTM monopolizza le prime due posizioni del podio con i velocissimi Herlings e Van Horebeek. Sul terzo gradino del podio sale il velocissimo diciassettenne marchigiano Herlings, al debutto con il team Suzuki-Valenti, che precede Lupino (Husqvarna Ricci Racing), condizionato da un indurimento alle braccia, ed il russo Tonkov (Honda-Gariboldi).

125 Non ha rivali lo sloveno Tim Gajeser (KTM Silver Action) nella classe 125: bissa il successo di Finale #1, nonostante una caduta al primo giro e conquista meritatamente la tabella leader degli Internazionali d'Italia. Infatti, mentre in Finale #1 vince in solitario davanti a Furlotti (Suzuki castellari) e Righi (KTM Steels Dr.jack), in Finale#2, al primo passaggio Gajser è tredicesimo, ma non molla e inizia una bellissima rimonta: prima raggiunge Righi, che non rischia più e si accontenta del terzo posto, e al nono giro è costretto ad arrendersi a lui anche Bonini (Husqvarna Maglia Azzurra Ufo Corse), comunque velocissimo e meritatamente secondo assoluto.

Adesso l'attenzione si sposta su Round#2, che si svolgerà ad Arco di Trento il prossimo 4 marzo, sulla pista di Pietramurata, una vera e propria novità per questa edizione 2012 degli Internazionali d'Italia di Motocross.

Results MX1
1, Steven Frossard, France, Yamaha
2, Tony Cairoli, Italy, KTM
3, David Philippaerts, Italy, Yamaha
4, Davide Guineri, Italy, KTM
5, Anthony Boisserie, Italy TM

Results MX2
1, Jeffrey Herlings, Netherlands, KTM
2, Jeremy van Horebeek, Belgium, KTM
3, I. Monticelli, Italy, Suzuki
4, A. Lupino, Italy, Husqvarna
5, A. Tonkov, Russia, Honda

Results Elite
1, Steven Frossard, France, Yamaha
2, David Philippaerts, Italy Yamaha
3, Jeffrey Herlings, Netherlands, KTM
4, Jeremy van Horebeek, Belgium, KTM
5, Davide Guinari, Italy, KTM
6, Tony Cairoli, Italy, KTM

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Internazionali d'Italia MX 2012 - Montevarchi

Messaggio » 27/02/2012, 21:08

Internazionali d'Italia MX 2012

I video delle gare di Montevarchi
Le immagini più spettacolari della prima prova degli Internazionali d'Italia 2012 sulla pista Miravalle di Montevarchi


Immagine









fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Internazionali d'Italia MX 2012 - Montevarchi [video]

Messaggio » 28/02/2012, 20:30

POST MONTEVARCHI. PARLA CAIROLI

Immagine

Le dichiarazioni del pilota ufficiale KTM Red Bull Factory Racing Team nel dopo gara alla prima degli Internazionali d'Italia al Miravalle. “Sono arrivato a Montevarchi in buone condizioni, era una pista interessante da sfruttare come test su un fondo piuttosto duro. Dopo i normali setting durante le prove, con la moto mi sono trovato molto bene, siamo davvero a buon punto, e anche della mia prestazione sono, tutto sommato, soddisfatto. In gara1 MX1 c’è stata una bella battaglia con Steven Frossard e credo il pubblico si sia molto divertito per la mia rimonta nel finale, con l’arrivo al fotofinish... Eravamo in quattro lì a davanti a giocarci la vittoria. Sul finire Frossard mi ha passato e nell’ultimo giro ho provato a riprendere la testa, ma è stato bravo a precedermi in volata sul traguardo. Purtroppo nella seconda gara, dopo un buon avvio, ho avuto un problema con gli occhiali ed ho preferito evitare rischi inutili... A quel punto senza lenti ho perso contatto dai primi e ho solo pensato ad arrivare al traguardo... D’altronde anche in questo equipaggiamento si sta sviluppando e testando materiale in vista della stagione iridata, e può capitare qualche inconveniente da cui fare esperienza... Peccato per com’è andata questa prima gara degli Internazionali. Il bilancio non è certamente soddisfacente: farò di tutto per rifarmi settimana prossima ad Arco di Trento”.

fonte motocross.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: barbiere, Bing [Bot], blackballs, gabrymoto, Google [Bot], Luketriple70, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      ktm italia