KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

AMA Supercross 2012 - Anaheim 2 [video]

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

AMA Supercross 2012 - Anaheim 2 [video]

Messaggio » 05/02/2012, 11:42

SX #5 – ANAHEIM 2 PER VILLOPOTO E TOMAC

Immagine

Ryan Villopoto! Partito in testa il pilota Monster Energy Kawasaki è filato davanti a tutti fino alla bandiera a scacchi. Dietro si muove bene Chad Reed – Two Two Honda che al primo passaggio gira in seconda posizione su Brayton – Honda, Stewart, Millsaps e Dungey. Poche tornate e Dungey – Red Bull KTM, passa Millsaps – JGRMX Yamaha, nel frattempo Stewart – JGRMX Yamaha entra in bagarre con Reed e lo passa. Al traguardo i distacchi da Villopoto sono rispettivamente di 4”8 per Stewart, 7”4 Reed e 17”4 Dungey; dietro gli altri allineati da Brayton poi Windham, Millsaps, Mike Alessi, Metcalfe e Tickle.
Questa seconda vittoria ad Anaheim permette a Villopoto di recuperare la testa del campionato a 108 punti davanti a Red 105, Dungey 103 e Stewart a 95
Nella Lites Ovest successo di Tomac – Geico Honda che nel quarto giro passa Seely – Red Bull Honda che era scattato in testa. Terzo Musquin - Red Bull KTM, di poco avanti a Wilson – Monster Kawasaki (11 secondi dal vincitore); a seguire Izzi, Leib, Moss, Friese, Baker e Davalos.
Leadership Lites saldamente di Eli Tomac (tre vittorie, un terzo e un quarto) su Wilson e Musquin.
ANAHEIM 2 RACE REPORT
L'Angel Stadium di Anaheim, ha nuovamente accolto il circus del Monster Energy Supercross Series. Pista molto tecnica caratterizzata da due sezioni sabbiose, una serie di vere Monster whoops e delle impegnative sezioni ritmiche. Giornata soleggiata e numeroso il pubblico accorso.

Supercross 450 Nelle cronometrate pole in 55,87 secondi per il pilota ufficiale Honda Muscle Milk, Justin Brayton. Nei 51 millesimi seguenti si sono raccolti i FabFour protagonisti di questo combattuto campionato. Holeshot per Stewart nella prima Heat. Al primo passaggio ha gia' accumulato 3 secondi di vantaggio su Josh Hansen in seconda posizione! Dungey e Reed, nel tentativo di non far fuggire il pilota Yamaha, superano rapidamente Hansen. Azione inutile in quanto il ritmo di Stewart e' talmente elevato che incrementa il suo vantaggio su Dungey fino a sei secondi. La sua impressionante velocita' lo tradisce proprio nel punto piu' tecnico della pista, la prima sezione ritmica. Caduta veramente pesante e pilota a terra soccorso dalla crew medica. Fortunatamente James si rialza da solo prima del fine gara. Dungey, rilevato il comando della gara dalla caduta di Stewart, tenta l'allungo su Reed. Skippy e' palesemente piu' a suo agio nelle whoops e per ben tre volte affianca il pilota KTM senza pero riuscire nel sorpasso. La gara termina con la vittoria di Dungey su Reed. Terzo al traguardo Andrew Short. Nella seconda Heat scatta davanti a tutti Mike Alessi seguito da Davi Millsaps, Jake Weimer e Justin Brayton. Stacco dal gate veramente infelice per Villopoto che si trova oltre la metà del gruppo. Al terzo giro Millsaps sbaglia coinvolgendo Alessi nella conseguente caduta! L'accoppiata Weimer Brayton rileva la testa della gara. Weimer si autoelimina lasciando il pilota Honda da solo al comando. Intanto Villopoto ha compiuto l'ennesima rimonta della stagione portandosi in seconda posizione. Ultimo giro spettacolare con Villopoto in caccia del battistrada Brayton. La Heat si conclude con la meritata vittoria dell'ufficiale Kawasaki Ryan Villopoto su Justin Brayton e Mike Alessi. Last Chance Qualifier interessante per la presenza di James Stewart. Poco piu' di una formalita' per lui la vittoria su Jimmy Albertson autore dell'holeshot.
Protagonista indiscusso di questa quinta prova del Monster Energy Supercross Series, e' stato il tecnico layout del tracciato. Dopo aver “colpito” duro su Stewart, ha fatto nuovamente la differenza durante il primo giro del Main event. Immediatamente dopo lo start solo i fuggitivi Villopoto e Reed passano indenni dalle Monster Whoops. Una serie di contatti decimano il gruppo! Al primo passaggio Villopoto in testa seguito da Reed, Brayton, Millsaps e Stewart. La velocita' di Bubba, non scalfitta dalla pesante caduta della Heat, prevale immediatamente su Millsaps e Brayton. Villopoto in testa, libero di fare le sue traiettroie, produce il miglior spettacolo ottenibile per qualsiasi appassionato di Supercross. Traiettorie pennellate e sapienti manciate di gas scavano, giro dopo giro, un gap rassicurante per l'ufficiale Kawasaki. Suo, in questo frangente, il giro veloce della gara! Reed in seconda posizione, subisce l'azione del rimontante Stewart a circa metà gara. Nella stessa difficile sezione ritmica dove si era schiantato nella Heat, Stewart compie il sorpasso ai danni di Reed. Intanto Dungey, partito non certo bene, rimonta fino alla quarta piazza superando all'undicesimo giro Brayton. Stewart, una volta superato Reed, si mette alla ricerca del fuggitivo Villopoto trascinandosi in scia Chad! Il divario dal battistrada pare non impossibile da colmare ma Villopoto gestisce al meglio la gara conquistando la seconda vittoria in questo inizio di stagione. Alle sue spalle Stewart, Reed, Dungey e il sempre piu' convincente Brayton, completano il gruppo di testa.


450 Risultati
1. Villopoto; 2. Stewart; 3. Reed; 4. Dungey; 5. Brayton; 6. Windham; 7. Millsaps; 8. Alessi; 9. Metcalfe; 10. Tickle.

SUPERCROSS LITES 250
Nelle cronometrate in evidenza a sorpresa, il pilota Yamaha Valli Star Racing Nico Izzi, che fa sua la pole in 56,71 secondi. Alle sue spalle Sipes e Cole Seely. “Solo” quinto la tabella rossa Eli Tomac, distanziato di quasi un secondo. Holeshot nella prima Heat per Vince Friese. Primato perso a favore di Martin Davalos staccatosi dal gate in quinta posizione. Wilson impiega qualche minuto in piu' per portarsi in seconda piazza. Bella anche l'azione di Sipes tra i piu' veloci a rientrare sul gruppo di testa. La gara termina con la vittoria di Wilson su Sipes che si prende la seconda piazza sorpassando Martin Davalos nelle fase finali della heat. Nella seconda Heat ancora una partenza in testa per Billy Laninovich. Leadership che dura assai poco. Comando rilevato da Marvin Musquin che passa al primo giro in testa seguito Eli Tomac e Nico Izzi. Cole Seely innesca una efficace rimonta sui primi! Intanto Tomac passa Musquin nella sezione ritmica e si porta in testa. La gara si conclude con la vittoria di Tomac su Musquin e Seely.
Cade il gate del Main event della Lites west e un Cole Seely veramente “on fire” , scatta davanti a tutti! Alle sue spalle i soliti noti. Eli Tomac, Marvin Musquin, Nico Izzi, e Dean Wilson combattono in ogni metro dello splendido tracciato dell'Angel Stadium. Tomac, pare quello piu' ispirato e prova l'aggancio sul battistrada. Seely, avvisato dal suo box, alza ancora il ritmo, respingendo l'attacco del pilota Honda Geico. Evidentemente fuori dalla “safe zone” Seely si stende in una curva senza appoggio. Tomac ringrazia e si porta in testa. Seely rimonta in sella velocemente e perde pochi secondi. Gara problematica per Wilson che prova a recuperare dalla quinta piazza. La sua azione si conclude con la conquista della quarta piazza ai danni di Izzi (block pass prima della sezione ritmica). Gara quasi da dimenticare per Sipes che cade nella sezione sabbiosa nelle fasi finali della gara. Il main event si conclude con la netta vittoria di Tomac seguito da Seely e Musquin ormai abituato al podio! (FdL)


Supercross Lites 250 West - Risultati
1 Tomac
; 2. Seely
; 3. Musquin
; 4. Wilson
; 5. Izzi
; 6. Leib
; 7. Moss
; 8. Friese; 
9. Baker; 10 Davalos.

fonte motocross.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Anaheim 2

Messaggio » 05/02/2012, 19:01


A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Anaheim 2

Messaggio » 05/02/2012, 20:10

AMA Supercross 2012 - Anaheim II

Villopoto revenge
Ancora sul podio Stewart e Reed. Ancora Tomac nella Lites


Immagine

Era nell'aria. Nelle ultime due prove era stata solo la sfortuna a negare a Villopoto la seconda vittoria stagionale. E ad Anaheim II, il pilota della Kawasaki non ha fatto errori e dopo una breve scaramuccia iniziale con Reed ha preso il comando della gara, mantenendolo sino alla bandiera a scacchi. Dietro a Villopoto un buon James Stewart che dopo aver pasticciato al via, "litigando" con il cancelletto di partenza, ha recuperato con autorità andando a conquistare un ottimo secondo posto. Niente male se si pensa che Stewart era dovuto passare per la LCQ, dopo una caduta nella sua heat. Terzo posto per Reed che è stato passato prima da Villopoto e poi da Stewart. Quarto Ryan Dungey davanti a Justin Brayton, finalmente autore di una buona prestazione.
In classifica Villopoto conquista la tabella rossa di leader con 3 punti di vantaggio su Reed e cinque su Dungey. Nella Lites terza vittoria consecutiva per Eli Tomac, che ha approfittato della caduta di Cole Seely, che sembrava avviato al bis di Anaheim I. Grande terzo posto per Marvin Musquin dopo una lotta accesa con Dean Wilson, quarto. Quinto Nico Izzi davanti all'ex pilota dell'Husqvarna, Michael Lieb. In classifica Tomac allunga mentre Musquin accorcia le distanze su Wilson, attualmente secondo.

Risultati classe Supercross - Anaheim
1. Ryan Villopoto, Kawasaki
2. James Stewart, Yamaha
3. Chad Reed, Honda
4. Ryan Dungey, KTM
5. Justin Brayton, Honda
6. Kevin Windham, Honda
7. Davi Millsaps, Yamaha
8. Mike Alessi, Suzuki
9. Brett Metcalfe, Suzuki
10. Broc Tickle, Kawasaki

Classifica generale classe Supercross
1. Ryan Villopoto, Kawasaki – 108
2. Chad Reed, Honda – 105
3. Ryan Dungey, KTM – 103
4. James Stewart, Yamaha – 95
5. Kevin Windham, Honda – 73
6. Jake Weimer, Kawasaki – 71
7. Andrew Short, Honda – 59
8. Brett Metcalfe, Suzuki – 57
9. Davi Millsaps, Yamaha – 56
10. Justin Brayton, Honda – 53


Risultati classe Lites costa Ovest - Anaheim
1. Eli Tomac, Honda
2. Cole Seely, Murrieta, Honda
3. Marvin Musquin, Murrieta, KTM
4. Dean Wilson, Menifee, Kawasaki
5. Nico Izzi, Menifee, Yamaha
6. Michael Lieb, Menifee, Honda
7. Matt Moss, KTM
8. Vince Friese, Honda
9. Travis Baker, Honda
10. Martin Davalos, Suzuki

Classifica generale classe Lites costa Ovest
1. Eli Tomac, Honda – 113
2. Dean Wilson, Kawasaki – 91
3. Marvin Musquin, KTM – 84
4. Cole Seely, Honda – 79
5. Zach Osborne, Yamaha – 67
6. Nico Izzi, Yamaha – 62
7. Tyla Rattray, Kawasaki – 60
8. Jason Anderson, Suzuki – 54
9. Ryan Sipes, Yamaha – 53
10. Matt Moss, KTM

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Anaheim 2

Messaggio » 05/02/2012, 23:42




A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Anaheim 2 [video]

Messaggio » 06/02/2012, 14:21

File torrent

Link 250

Link 450
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm

cron