KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

AMA Supercross 2012 - Oakland [video]

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

AMA Supercross 2012 - Oakland [video]

Messaggio » 29/01/2012, 11:34

Stewart ritorna grande
Il pilota della Yamaha torna alla vittoria e precede Reed e Villopoto. Ancora Tomac nella Lites davanti a Musquin


Immagine

Grandissima gara ad Oakland, per la quarta prova dell'AMA Supercross 2012. Su una pista finalmente all'altezza della situazione e di fronte ad oltre 46.000 spettaori, abbiamo assistito ad una bellissima prestazione di James Stewart che messe da parte le cadute e il dolore per la perdita del proprio meccanico nel corso della settimana, ha dato vita ad una prestazione maiuscola, senza incertezze sbavature. Stewart è il quarto vincitore nelle quattro prove fin'ora disputate. Massimo equilibrio!
Al via è stato Reed a prendere il comando davanti a Short e Hansen, con Stewart e Villopoto subito dietro, mentre Dungey è rimasto invischiato a centro gruppo. Dopo aver passato agevolmente Hansen e Short, al nono giro Stewart ha attaccato e passato anche Reed andando al comando e mantenendolo fino alla fine. Reed a quel punto ha puntato a controllare Villopoto e la gara è finita con i tre piloti nell'ordine, Stewart, Reed e Villopoto. Quarto posto in romonta per Dungey, ormai troppo lontano per tentare un riaggancio con i primi tre. Ora Reed ha raggiunto Dungey in testa alla classifica, due punti davanti a Villopoto e dieci da Stewart. Con 13 gare ancora da disputare, la lotta è apertissima.
Nella classe Lites, seconda vittoria consecutiva per Eli Tomac, che ha saputo approfittare della caduta iniziale di Wilson. Tomac ha vinto in scioltezza davanti al rimontante Marvin Musquin, autore di una prova spettacolare che lo rilancia anche in classifica generale. Serata negativa anche per l'altro pilota della Kawasaki, Tyla Rattray, fuori dalla finale a causa di una caduta nella sua heat con relativo trauma cranico. Sul podio è finito ancora una volta Zach Osborne, sempre più a suo agio in un campionato che aveva iniziato solo come allenamento in vista del Mondiale MX2. In classifica Tomac guida con 15 punti di vantaggio su Wilson. Terzo Osborne.
Sabato prossimo si torna all'Angel Stadium di Anaheim, in California per la quinta prova.

Oakland Risultati Classe Supercross
1. James Stewart...Yamaha
2. Chad Reed...Honda
3. Ryan Villopoto...Kawasaki
4. Ryan Dungey...KTM
5. Andrew Short...Honda
6. Kevin Windham...Honda
7. Davi Millsaps...Yamaha
8. Jake Weimer...Kawasaki
9. Justin Brayton...Honda
10. Josh Hansen...Kawasaki
11. Mike Alessi...Suzuki
12. Kyle Chisholm...Kawasaki
13. Broc Tickle...Kawasaki
14. Brett Metcalfe...Suzuki
15. Nick Wey...Kawasaki
16. Cody Mackie...Kawasaki
17. Weston Peick...Kawasaki
18. Bobby Kiniry...Yamaha
19. Ben Lamay...Yamaha
20. Kyle Partridge...Kawasaki

Classifica Classe Supercross
1. Chad Reed, Honda – 85
2. Ryan Dungey, KTM – 85
3. Ryan Villopoto, Kawasaki – 83
4. James Stewart, Yamaha – 73
5. Jake Weimer, Kawasaki – 61
6. Kevin Windham, Honda – 58
7. Andrew Short, Honda – 52
8. Josh Hansen, Kawasaki – 47
9. Brett Metcalfe, Suzuki – 45
10. Davi Millsaps, Yamaha – 42


Oakland Risultati Classe Lites Costa Ovest
1. Eli Tomac...Honda
2. Marvin Musquin...KTM
3. Zach Osborne...Yamaha
4. Ryan Sipes...Yamaha
5. Matt Moss...KTM
6. Travis Baker...Honda
7. Nico Izzi...Yamaha
8. Max Anstie...Honda
9. Martin Davalos...Yamaha
10. Dean Wilson...Kawasaki
11. Cole Seely...Honda
12. Jason Anderson...Suzuki
13. Billy Laninovich...Honda
14. Gavin Faith...Honda
15. Gareth Swanepoel...Yamaha
16. Michael Leib...Honda
17. Vince Friese...Honda
18. Killy Rusj...Honda
19. Ryan Marmont...KTM
20. Topher Ingalls...Honda

Classifica Classe Lites Costa Ovest
1. Eli Tomac, Cortez, Honda – 88
2. Dean Wilson, Menifee, Kawasaki – 73
3. Zach Osborne, Yamaha – 67
4. Marvin Musquin, KTM – 64
5. Tyla Rattray, Kawasaki – 60
6. Cole Seely, Honda – 57
7. Jason Anderson, Suzuki – 53
8. Nico Izzi, Yamaha – 46
9. Max Anstie, Honda – 45
10. Ryan Sipes, Yamaha – 43

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Oakland

Messaggio » 29/01/2012, 14:23

AMA Supercross 2012 - Round 4 Report

Il report di Oakland


Come preannunciato, una bella giornata di sole ha accompaganto le prove della quarta prova del Supercross 2012. Bello il tracciato, tecnico e difficile.
Nella Lites, il più veloce nelle prove è stato Marvin Musquin staccando un 54.727, molto vicini gli altri con Zach Osborne 54.821, Eli Tomac 54.923, Dean Wilson 55.292, Cole Seely 55.614, Nella 450 il più veloce è statp Ryan Villopto 54.177, secondo Ryan Dungey 54.518, James Stewart 54.899, Kevin Windham 54.921, staccato di oltre 1” Chad Reed.
Anche ad Oakland molto bella la cerimonia di presentazione con i piloti accompaganti da musica, giochi di luci e laser.
Iniziano le danze e parte la prima qualifica della Lites. Alla prima curva si sgomita ed è Martin Davalos a spuntarla, alle sue spalle Dean Wilson e Max Anstie. Tyla Rattray cade pesantemente ed è costretto alle cure mediche, Zach Osborne si porta in terza posizione, Davalos cede a Wilson e deve lasciare spazio anche ad Osborne. Dean Wilson vince, Zach Osborne è secondo, Martin Davalos terzo, poi Max Anstie.
Seconda qualifica con Billy Laninovich al comando seguito da Cole Seely, Ryan Marmont. Seely attacca ed al secondo giro si porta al comando, Eli Tomac risale velocemente al quarto posto ma attacca ed a metà gara è già secondo. Al penultimo giro Seely è al comando Tomac è alle sue spalle. Seely vince, Tomac segue poi Laninovich, Marvin Musquin, Gavin Faith.
Siamo alla prima qualifica 450 e scatta primo Jake Weimer, ma dopo poche curve è la KTM di Ryan Dungey a guidare il gruppo. Al primo passaggio Dungey transita al comando, seguono Jake Weimer, Kevin Windham, Chad Reed, Brett Metcalfe. Windham supera Weimer, e si avvicina a Dungey, Chad Reed sale al quarto posto. Ryan Dungey vince, Kevin Windham è secondo, poi Chad Reed, Jake Weimer, Brett Metcalfe.
Seconda qualifica e James Stewart non sbaglia la partenza, ma viene subito infilato da Andrew Short e Justin Brayton, quarto è Tickle, quinto Ryan Villopoto. Al terzo giro Stewart si porta al secondo posto, e si fa sotto a Short ed in una stretta curva a destra lo infila. Stewart al comando, Short secondo, Villopoto terzo. Nel finale, Villopoto attacca, si porta al secondo posto e si fa sotto a Stewart. All’ultimo giro Villopoto stacca il giro veloce ed attacca Stewart che però resiste e vince, terzo è Short, quarto Brayton, quinto Millsaps.
Lites Main Event: Non parte Tyla Rattray per la brutta caduta in qualifica. Al via, un gruppetto di piloti si infila appaiato alla prima curva, il primo ad uscirne è Martin Davalos, seguono Dean Wilson, Eli Tomac, Cole Seely, Zach Osborne. Wilson cade nel corso del secondo giro, pochi istanti dopo cade anche Seely. Martin Davalos al comando Eli Tomac segue poi Zach Osborne. Wilson riparte 19°. Eli Tomac si porta al comando Martin Davalos è secondo poi Zach Osborne, Matt Moss, Ryan Sipes. Al settimo giro Zach Osborne si porta al secondo posto. Jason Anderson risale fino al secondo posto, Osborne è ora terzo seguito da Musquin. Osborne e Musquin si fanno sotto ad Anderson che finisce a terra. Eli Tomac guida con sicurezza, Zach Osborne è nuovamente secondo, Marvin Musquin è terzo ma attacca l’americano, lo supera e si porta al secondo posto. Eli Tomac vince ed allunga in classifica Marvin Musquin conquista il miglior risultato in carriera e sale sul secondo gradino del podio, terzo è Osborne poi Ryan Sipes, Matt Moss, Travis Baker, Nico Izzi, Max Anstie, Martin Davalos, Dean Wilson, Cole Seely.
Supercross Main Event: Chad Reed schizza al comando, secondo è Andrew Short, poi James Stewart e Ryan Villopoto, non parte bene Dungey. Al terzo giro Reed guida, Stewart è secondo Short terzo, poi Ryan Villopoto. Dungey è nono. Ryan Villopoto attacca Short e si porta al terzo posto, Windham risale al quinto, Ryan Dungey è settimo. I primi tre sono vicinissimi, Reed ha meno di quattro metri di vantaggio su Stewart, segue Villopoto a meno di 5 metri: i tre si studiano. Villopoto tenta di farsi sotto all’ottavo giro, Dungey risale fino al sesto. Reed guida, Stewart è alle costole, Villopoto sembra attendere. Stewart vede un varco in fondo al rettilineo di partenza e si infila, prende il comando, Dungey risale fino al quinto. Giro 12, Stewart cerca di allungare, Reed è alle sue spalle, Villopoto è alle sue costole, Ryan Dungey è quarto, Short quinto. Stewart stacca Reed che sembra frenare Villopoto, quando mancano 5 giri il pilota Yamaha ha 4 secondi di vantaggio sull’Australiano. Le posizioni si stabilizzano, Stewart va a vincere ed è il quarto vincitore in quattro gare, Chad Reed è secondo, Ryan Villopoto terzo, Ryan Dungey quarto, Andrew Short quinto.

Chad Reed: “Guardando ai punti non è niente male, sono partito bene, ma ho guidato come una ragazzina, spero di non fare mai più una gara così. La pista non era facile, le traiettorie sono cambiate molto nel corso della gara”.
Ryan Villopoto: "La prima parte della gara è stata positiva, stavo cercando di passare ma il tracciato non era semplice ed ho iniziato a fare qualche piccolo errore. La prossima settimana spingerò di più”.
James Stewart: "La vittoria è dedicata al il mio meccanico che ci ha lasciati. Ho avuto qualche gara difficile, ma non bisogna mai mollare. E’ stato difficile, ma questo è un buon inizio”.
Eli Tomac: “E’ tutto bellissimo, questa pista è la più difficile che io abbia affrontato. La moto era perfetta ed abbiamo fatto un bel risultato”.
Marvin Musquin "Tutto bene, questo weekend il risultato è stato positivo. Ero decimo, ho guidato bene e sono molto felice. Purtroppo il campionato è andato perché sono caduto a Los Angeles, ma cercherò di essere sul podio tutte le gare”.

Chad Reed conquista la tabella rossa: sabato sera si torna qualche centinaio di chilometri a Sud, all´Angel Stadium di Anaheim.

250 West 15 Lap Main Event Results
1 Eli Tomac - HON
2 Marvin Musquin - KTM
3 Zach Osborne - YAM
4 Ryan Sipes - YAM
5 Matt Moss - KTM
6 Travis Baker - HON
7 Nico Izzi - YAM
8 Max Anstie - HON
9 Martin Davalos - SUZ
10 Dean Wilson - KAW
11 Cole Seely - HON
12 Jason Anderson - SUZ
13 Billy Laninovich - HON
14 Gavin Faith - HON
15 Gareth Swanepoel - YAM
16 Michael Leib - HON
17 Vince Friese - HON
18 K Rusk - HON
19 Ryan Marmont - KTM
20 T Ingals - HON

Supercross 20 Lap Main Event Results
1 James Stewart - YAM
2 Chad Reed - HON
3 Ryan Villopoto - KAW
4 Ryan Dungey - KTM
5 Andrew Short - HON
6 Kevin Windham - HON
7 Davi Millsaps - YAM
8 Jake Weimer - KAW
9 Justin Brayton - HON
10 Josh Hansen - KAW
11 Mike Alessi - SUZ
12 Kyle Chisholm - KAW
13 Broc Tickle - KAW
14 Brett Metcalfe - SUZ
15 Nick Wey - KAW
16 Cody Mackie - KAW
17 Weston Peick - KAW
18 Rob Kiniry - YAM
19 Ben Lamay - YAM
20 Kyle Partridge - KAW

250 West Point Standings
1 Eli Tomac - 88
2 Dean Wilson - 73
3 Zach Osborne - 67
4 Marvin Musquin - 64
5 Tyla Rattray - 60
6 Cole Seely - 57
7 Jason Anderson - 53
8 Nico Izzi - 46
9 Max Anstie - 45
10 Ryan Sipes - 42

Supercross Point Standings
1 Chad Reed - 85
2 Ryan Dungey 85
3 Ryan Villopoto - 83
4 James Stewart - 73
5 Jake Weimer - 61
6 Kevin Windham - 58
7 Andrew Short - 52
8 Josh Hansen - 47
9 Brett Metcalfe - 45
10 Davi Millsaps - 42

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Oakland

Messaggio » 30/01/2012, 7:14


A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

superclod
Avatar utente
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 23/10/2009, 21:46
Località: Bologna

Re: AMA Supercross 2012 - Oakland [video]

Messaggio » 30/01/2012, 17:30

Che gare!! Che campionato!! 4 vincitori diversi in 4 rounds. Sabato prox, però, non ci sarà un 5° vincitore, perchè quelli buoni sono finiti... :lol: :lol: :lol:
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Oakland [video]

Messaggio » 30/01/2012, 17:44


A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Supercross 2012 - Oakland [video]

Messaggio » 30/01/2012, 17:47

A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Alfabeto, Bing [Bot], Caruso Malefico, cowolfe, Effigi, Eschi, evolutio, Fiamfiam, FranKieSixx, giopego, Google [Bot], MSNbot Media, pp990smt, rickyflyminos, Riddler, Rsonsini, superzip12, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      tabella fronte moto stewart