KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Internazionali d'Italia Supermarecross 2012 - Bacoli

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Internazionali d'Italia Supermarecross 2012 - Bacoli

Messaggio » 26/01/2012, 22:45

Tutto pronto per l'esordio
Fervono gli ultimi preparativi per domenica 29 gennaio, nella località di Bacoli, sul litorale di Miliscola, a pochi chilometri da Napoli


Immagine

I Campionati Internazionali d'Italia Supermarecross - Trofeo Gaetano Di Stefano stanno per iniziare una nuova ed interessante annata. Punto di ritrovo per gli appassionati sarà ancora il Lido Miliscola presso lo stabilimento Turistico Beach Park, da dove si potrà assistere a tutto il programma offerto per la giornata domenicale.
Come nella passata edizione questi campionati si definiscono "Internazionali su Sabbia" perché aperti a conduttori stranieri che, con un semplice nulla osta della propria federazione d'appartenenza, potranno confrontarsi con i nostri migliori specialisti. Proprio per questo ecco la prima presenza importante: si tratta di Alfie Smith, rider d'indubbio valore del team JK Racing Yamaha che come nel 2011 prenderà parte a questo appuntamento di Bacoli per allenarsi in vista del prossimo mondiale a cui prenderà parte. Il pilota inglese sarà stavolta al via in sella ad una Yamaha gestita dal manager toscano. L'attesa è totalmente rivolta anche verso i nostri riders italiani, dove tra questi spiccano di certo i Campioni 2011. Felice Compagnone, Antonio Mancuso, Manfredi Caruso e Giuseppe Tropepe saranno di sicuro protagonisti perché divenuti specialisti di questa disciplina.
Mentre se per Compagnone e Mancuso la ricerca di un altro titolo da mettere in bacheca proseguirà sempre nella stessa cilindrata, per Caruso e Tropepe si segnala un cambiamento. Se a Tropepe va ormai "stretta" la 85, migrando così in 125, al campione in carica di questa cilindrata, Caruso, non interessa difendere il titolo dell'ottavo di litro, la scelta per lui è quella di far parte della MX1. Tra i piloti del Pardi Racing (come Caruso, Compagnone, Mancuso, Bertuccelli e tanti altri) ci sarà ancora Amodeo schierato sempre in MX1 con una Honda 450 a carburatore preparata appositamente per la sabbia, mentre Valente non sarà presente per infortunio. Non ci sarà anche Vestri, neo acquisto del Petriglia Racing, che si è infortunato durante una sessione di allenamento.
La gara di Bacoli è organizzata dal Moto Club Cerbone con il supporto del promoter FX Action. Ed è proprio il sodalizio partenopeo capitanato da Tony Cerbone che porterà in griglia 20 piloti, assicurandosi così un record con la presenza della pattuglia più numerosa a questo appuntamento d'apertura. Tra questi Nicola Di Luccia, new entry della compagine campana ed il ritorno alle gare di Diego Coppola.
FX Action, che si occupa della gestione immagine anche per questo 2012, si è assicurato l'interesse di molte aziende del settore ed extra-settore, dimostrando che il Supermarecross è una formula vincente. Altra importante novità messa in atto da FX Action è il lancio del proprio canale You Tube www.youtube/fxaction1 dove verranno inseriti tutti i video degli eventi organizzati dal promoter toscano, partendo proprio da questo evento di Bacoli. Ma non solo: il Supermarecross lo si potrà seguire su Moto TV con un palinsesto molto ricco di appuntamenti. Il famoso canale satellitare infatti irradierà le immagini più entusiasmanti partendo proprio da questa prima manifestazione di Bacoli. Ovviamente continueranno ad essere visibili i reportage del Supermarecross sul portale federmoto.tv della Federazione Motociclistica Italiana.
Anche l'edizione 2012 degli Internazionali d'Italia Supermarecross vedrà inserito il trofeo COAST TO COAST con l'immancabile manche di fine giornata del Supercampione che quest'anno vede l'introduzione anche dei primi 4 classificati della 125, piloti che si vanno ad aggiungere ai 10 della MX1 e ai 10 della MX2, con un cancello di 24 piloti schierati.
Per questo primo evento di Bacoli, fissato per domenica 29 gennaio, oltre all'intenso programma agonistico, a partire dalle ore 11.00 sino al tramonto vi sarà una grande festa organizzata dalla direzione del Turistico Beach Park che per l'occasione ha pensato di organizzare un "big party" denominato SUPERMARECROSS PARTY ALL DAY.
Si ricorda che l'accesso del pubblico, a questi eventi, è assolutamente gratuito.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Internazionali d'Italia Supermarecross 2012 - Bacoli

Messaggio » 30/01/2012, 21:50

Internazionali d'Italia Supermarecross 2012

Smith (MX1), Mancuso (MX2), Fabbri (125) e Lapucci (Minicross) i vincitori a Bacoli
Oltre all'importante numero d'iscritti (oltre 90) il pubblico ha risposto numeroso memore della passata stagione, inoltre i media della zona hanno promosso l'evento in maniera davvero massiccia


Immagine

Questa prima tappa degli Internazionali d'Italia Supermarecross a Bacoli è stato ancora un successo. Oltre all'importante numero d'iscritti (oltre 90) il pubblico ha risposto numeroso memore della passata stagione, inoltre i media della zona hanno promosso l'evento in maniera davvero massiccia. Smith (MX1), Mancuso (MX2), Fabbri (125) e Lapucci (Minicross) sono i vincitori di questa prima tappa 2012.
I Campionati Internazionali d'Italia Supermarecross - Trofeo Gaetano Di Stefano sono partiti dal Lido Miliscola a Bacoli con un successo annunciato che in definitiva non è altro che l'eco della passata edizione, unito alla grande enfasi messa in atto dai giornali e televisioni locali che sin dalla settimana appena trascorsa hanno enfatizzato quotidianamente questo evento. Onore al merito anche per il grande operato logistico del Turistico Beach Park, sulla cui battigia si è eretto un tracciato davvero spettacolare. Tracciato su cui gli uomini del Moto Club Cerbone hanno lavorato senza sosta sin da inizio settimana.
Grande agonismo in quel che è stata la kermesse odierna con poco più di 90 concorrenti divisi nelle varie classi. La classe regina, la MX1, ha visto l'affermazione di Alfie Smith (Yamaha-JK Racing), che si è aggiudicato la seconda frazione, giungendo a fine giornata a pari punteggio con Felice Compagnone (Honda-Pardi Racing) vincitore di gara 1. Lo spunto iniziale della prima manche l'ha avuto Amodeo seguito da Compagnone che ben presto ha preso le redini della gara. Nel lotto dei primi tre faceva parte anche Smith che è caduto nelle prime tornate recuperando però prontamente sino alla piazza d'onore. L'inglese si è poi rifatto in gara 2 con una condotta senza sbavature alle spalle di Compagnone, sul finire di tempo ha rotto gli indugi sorpassando il laziale, andando così a vincere manche ed assoluta di giornata. Da segnalare il terzo posto assoluto del calabrese Pasquale Carbone passato quest'anno alla cilindrata maggiore.
La 125 si è risolta a favore del giovane pilota Angelo Fabbri (KTM-MBL Racing) che non è stato velocissimo in avvio di gara 1 dovendo sin da subito rimontare, meglio il secondo start davanti a tutti. Fabbri ha saputo imprimere un ritmo indiavolato, questo l'ha portato ben presto davanti agli avversari in entrambe le frazioni di gara. Ottima anche la prova del giovane Luca Milani (KTM-Scuderia Milani) per ben due volte secondo, mentre terzo assoluto e sempre autore di partenze brillanti è risultato l'emiliano Nicola Favalli. Minicross con due protagonisti che hanno chiuso a pari punteggio: Alessandro Lentini (KTM-Scuderia Milani) vincitore di gara 1 e Nicholas Lapucci (KTM-Cevolani Racing) che con l'affermazione della manche conclusiva si è aggiudicato l'assoluta di giornata. Per Lentini non è stata una vittoria facile, quella di gara 1, perché ha dovuto rimontare mentre nella seconda ha dovuto inseguire ancora gli avversari davanti a lui per agguantare la seconda posizione dietro ad un Lapucci, stavolta, davvero veloce.
La MX2 si è chiusa ancora con un ex-equo di punti. Una vittoria ciascuno per Giovanni Bertuccelli (Honda-Pardi Racing) vincitore della prima frazione e per Antonio Mancuso (Honda-Pardi Racing) che ha vinto la seconda anche a causa di una caduta di Bertuccelli che ancora una volta era scattato dal cancelletto come una fionda. Terzo gradino del podio per Leonardo Amadio (Honda- SRS Racing).
In chiusura di giornata l'immancabile trofeo COAST TO COAST con la manche del Supercampione che quest'anno vede l'introduzione anche dei primi 4 classificati della 125, piloti che si vanno ad aggiungere ai 10 della MX1 e ai 10 della MX2, con un cancello di 24 concorrenti schierati. La vittoria è andata ancora all'inglese Alfie Smith dopo un hole-shot di Bertuccelli.
Infine ricordiamo che FX Action ha lanciato un proprio canale You Tube www.youtube/fxaction1 dove verranno inseriti tutti i video degli eventi organizzati dal promoter toscano, partendo proprio da questo evento di Bacoli. Ma non solo: il Supermarecross lo si potrà seguire su Moto TV con un palinsesto molto ricco di appuntamenti. Il famoso canale satellitare infatti irradierà le immagini più entusiasmanti partendo proprio da questa prima manifestazione di Bacoli. Ovviamente continueranno ad essere visibili i reportage del Supermarecross sul portale www.federmoto.tv della Federazione Motociclistica Italiana.

Classifiche di giornata
MX1 (Gara 1) Gr.A: 1.Compagnone; 2.Smith; 3.Amodeo; 4.Carbone; 5.Fontanesi.
MX1 (Gara 2) Gr.A: 1.Smith; 2.Compagnone; 3.Carbone; 4.Amodeo; 5.Fontanesi.
MX2 (Gara 1) Gr.A: 1.Bertuccelli; 2.Mancuso; 3.Amadio; 4.Zinetti; 5.Lamponi.
MX2 (Gara 2) Gr.A: 1.Mancuso; 2.Bertuccelli; 3.Amadio; 4.Zinetti; 5.Lamponi.
Minicross (Gara 1): 1.Lentini; 2.Lapucci; 3.Ricciutelli; 4.Riottini; 5.LoGiudice.
Minicross (Gara 2): 1.Lapucci; 2.Lentini; 3.Ricciutelli; 4.Riottini; 5.LoGiudice.
125 (Gara 1): 1.Fabbri; 2.Milani L.; 3.Marinelli; 4.Milani M.; 5.Favalli.
125 (Gara 2): 1.Fabbri; 2.Milani L.; 3.Favalli; 4.Milani M.; 5.Carboni.

Classifica provvisoria di campionato
MX1: 1.Smith pt.460; 2.Compagnone 460; 3.Carbone 310; 4.Amodeo 310; 5.Fontanesi 240.
MX2: 1.Mancuso pt.460; 2.Bertuccelli 460; 3.Amadio 430; 4.Zinetti 280; 5.Lamponi 240.
Minicross: 1.Lapucci pt.460; 2.Lentini 460; 3.Ricciutelli 340; 4.Riottini 280; 5.LoGiudice 240.
125: 1.Fabbri pt.500; 2.Milani L. 420; 3.Favalli 290; 4.Milani M. 280; 5.Marinelli 270.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: alfus2verdi, Bing [Bot], cross196, ebano, Edoard, Google [Bot], hugon, lucaktm02, Matteo_Harlock, Mizz, motardpiero, SwissLife77, TRex

SEO Search Tags

forum ktm      mancuso mx2 2012      supermarecross forum      supermarecross 2012 a bacoli      bacoli supermarecross 2012