KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Comunicato Team HM-Honda Zanardo

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Comunicato Team HM-Honda Zanardo

Messaggio » 30/11/2011, 19:16

By by Mika....

Il Team italiano ufficializza l'interruzione del rapporto con Ahola


Immagine

Dopo sei anni di successi, record ed infinite emozioni, si interrompe la collaborazione del Team HM-Honda Zanardo con il pluricampione Mondiale Mika Ahola. La serietà e la professionalità che hanno contraddistinto il pilota finlandese hanno fatto sì che le moto HM-Honda utilizzate, abbiano sempre primeggiato nella E1, nella E2 e nella E3. Essere il pilota più "vecchio" a vincere il Campionato Mondiale a 36 anni non è il solo record. I cinque Mondiali vinti consecutivamente nelle tre classi del mondiale, fanno di questo pilota un mito. La meticolosità di Mika nello sviluppo della moto, l'attenzione nei test e la cura nella preparazione delle moto da parte del suo tecnico Luca Pidutti, unite all'assistenza dei meccanici del team, hanno fatto sì che Ahola, su 165 giornate di gara, non è mai stato costretto al ritiro per una noia meccanica! Il gruppo Mika Ahola, HM, Honda Europa, Jolly Racing, hanno primeggiato su tutti gli avversari, per cinque anni!
Vai "lupo", ma resterai nei ricordi e nel cuore di tutti quelli che hanno lavorato con te.

ALESSANDRO TRAMELLI
"È davvero difficile pensare che dal 2012 non lavoreremo più con Mika. È stato un piacere impegnarsi così a fondo con lui per raggiungere questi risultati. Ahola è uno che non molla mai, sia che si tratti di test, che di allenamenti, che di gare. Si è sempre impegnato al massimo e, questo, ha dato una grande motivazione a tutta la squadra, che è cresciuta insieme a lui arrivando a questi risultati fantastici. Mika ci mancherà sicuramente, ma siamo onorati e davvero felici di questi sei anni passati insieme, in cui ci ha regalato emozioni indimenticabili!".

FRANCO MAYR
"Che dire…? È stato un privilegio lavorare con un pilota del quale non si dimenticheranno le imprese. Io poi che le ho vissute tutte da vicino posso assicurare che porterò con me le emozioni fin che campo! Noi abbiamo fatto tutto quello che è stato possibile fare per lui e lui ci ha ripagato con lo stesso impegno e volontà. Siamo oltretutto orgogliosi di aver creduto in lui nel 2006, quando quasi neanche lui credeva più in sé stesso. Siamo orgogliosi che non si sia mai fatto allettare da altre proposte fino a raggiungere il suo obiettivo con l'ultimo Mondiale del 2011 e siamo orgogliosi di aver contribuito a farlo diventare un mito dell'Enduro al punto di essere richiesto a partecipare nel futuro ad un progetto ambizioso nel quale sarà coinvolto non solo come pilota. Con lui ringrazio personalmente il suo meccanico Luca per la dedizione e la professionalità dimostrata oltre alla disponibilità di tutti gli altri componenti del team. Un sentito ringraziamento al signor Alfredo Ciresa di HM-Moto SpA, ad Ennio e Guerrino Zanardo, a tutti i dirigenti di Honda Europa ed a tutte le varie Aziende nostre grandi supporter e partner da anni che ci hanno dato la possibilità di crescere con un Campione come Mika".

MIKA AHOLA
"Voglio ringraziare proprio di cuore Franco Mayr e Alessandro Tramelli che hanno creduto nelle mie capacità alla fine dell'anno 2005, quando sembrava che la mia carriera fosse quasi finita. Nel 2006 arrivare secondo nel mondiale della E2 era stata già una vittoria anche se il risultato ottenuto ha significato il mio quinto secondo posto nel mondiale! Nel 2006 però sono rinato, ritrovando fiducia in me stesso e ritornando a vivere quelle motivazioni che avevo perso nel tunnel di quattro anni di delusioni. Nel 2007 sono riuscito a vincere il mio primo titolo mondiale dopo dieci anni nella consapevolezza delle mie reali possibilità! Il sogno di diventare campione del mondo si è così realizzato; sinceramente avrei anche potuto smettere di correre perché appagato nell'essere riuscito ad ottenere quello che più volevo nella vita. Ma non ho smesso! Ho continuato a lavorare sempre di più e fare ogni giorno meglio senza mai guardare indietro. Ancora oggi faccio fatica a credere che alla mia età sono divenuto il pilota che ha vinto più titoli mondiali nell'era dell'enduro moderno, vincendo in tutte le tre classi. Nel 2012 cambierò squadra; sono però soddisfatto ed orgoglioso dello straordinario lavoro fatto insieme a Franco ed Alessandro in questi sei anni vissuti insieme! Voglio nuovamente esprimere la mia gratitudine a tutta la squadra, anche se mi risulta difficile trovare le parole giuste. Realizzare i sogni non é facile, ma il Team HM-Honda Zanardo mi ha aiutato a realizzarli per ben cinque volte! Un grande grazie, infine, al mio tecnico di fiducia Luca Pidutti, una persona di livello e preparazione straordinarie. Ancora mille grazie a tutta la squadra per questi sei anni davvero incredibili!"

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

ORANGE73
 
Messaggi: 397
Iscritto il: 21/02/2009, 21:58
Località: catania

Re: Comunicato Team HM-Honda Zanardo

Messaggio » 02/12/2011, 17:08

:giorno: :giorno: :giorno: :s-belpost:
ADV 950 S MY 2OO5 IL BISONTE
525 EXC MY 2006 LA GAZZELLA
XR 400 R 1996 IL MULO


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Arvy77, Bing [Bot], Dani5587, Google [Bot], Il Tode90, Luketriple70, markktm, MSNbot Media, nacchio, Spessino, tigrotto, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm