KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Mondiale Supermoto 2011 - GP Portogallo

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Mondiale Supermoto 2011 - GP Portogallo

Messaggio » 23/09/2011, 23:04

Preview GP Portogallo - Portimao

Riprende nel week end la lotta in famiglia tra Thomas e Adrien Chareyre. A meno che Lazzarini...


Immagine

Ritorna nel prossimo weekend il Mondiale Supermoto 2011. Il quinto e penultimo appuntamento della stagione, il GP del Portogallo, si disputerà sul nuovo tracciato ricavato all'interno del circuito internazionale di Portimao. La pista misura 1.550 metri e ha una sky section di 170 metri. L'attesa è tutta per la lotta in famiglia tra i fratelli Chareyre, impegnati a contendersi l'iride 2011. This exciting SuperMoto racing season is coming to its end and the penultimate round of the calendar will be disputed in Portimão, at the International Circuit of Algarve, during the last weekend of September. The Grand Prix of Portugal is definitely one of the calendar's newest additions so Superiders will be eager to discover new set-ups and find out how their machineries perform in this new and twisting circuit. Il pilota del Team TM Factory Racing, Thomas Chareyre, guida infatti il campionato con soli 7 punti di vantaggio sul fratello Adrien, con l'Aprilia del Fast Wheels ASD Team. Il ruolo di terzo incomodo lo giocherà il nostro Ivan Lazzarini, in sella alla HM Honda Racing, impegnato a recuperare punti sui fratelli Chareyre per tenere viva la speranza del titolo fino all'ultima gara di Cahors, in Francia, ma che dovrà stare attento al ritorno di Mauno Hermunen, fresco vincitore del titolo tedesco 2011 in sella alla Husqvarna ufficiale. Saranno ancora assenti purtroppo sia Davide Gozzini che Thierry Van Den Bosch, entrambi ancora alle prese con il recuopero dopo gli infortuni. Il ruolo di outsider potrebbe essere quindi giocato da piloti come Alexis Marie Luce, Christian Ravaglia, Uros Nastran, Giovanni Bussei e Massimo Beltrami.
Nel Campionato Europeo, il leader Teo Monticelli dovrà fare attenzione al compagno di squadra Massimiliano Porfiri, al neo campione italiano Alessandro Tognaccini e ai cechi Pavel Kejmar e Petr Vorlicek.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale Supermoto 2011 - GP Portogallo

Messaggio » 26/09/2011, 22:36

La prima di Matthew Winstanley

L'inglese beffa i due contendenti al titolo, Thomas e Adrien Chareyre che chiudono al secondo e terzo posto


Immagine

Alle avigilia del GP del Portogallo, tutti si aspettavavno una lotta all'ultimo sangue tra Thomas e Adrien Chareyre, con il possibile inserimento di Ivan Lazzarini e Mauno Hermunen. E invece da Portimao è uscito a sorpesa il nome dell'inglese Matthew Winstanley, vincitore con merito della quinta prova del Mondiale SuperMoto 2011. La domenica speciale per il pilota del Team Honda SHR è iniziata con il terzo posto in gara 1 dietro ad Adrien Chareyre, che ha sfruttato la meglio la partenza dalla superpole e al fratello Thomas. Winstanley ha chiuso terzo davanti a Ivan Lazzarini e a Mauno Hermunen, rallentato da una scivolata. In gara 2 l'inglese ha invece approfittato del contatto tra i due fratelli francesi per prendere il largo a andare a vincere la sua prima manche iridata. Adrien e Thomas Chareyre sono infatti entratti in contatto nel corso del terzo giro dopo un acceso duello per la leadership. Risultato: Winstanley ha vinto mani basse davanti a lazzarini e Uros Nastran: tre Honda ai primi tre posti! Thomas Chareyre ha chiuso al quarto posto e Adrien all'ottavo dopo essere ripartito in ultima posizione. In gara tre, niente da fare contro Thomas Chareyre, neanche per il fratello Adrien, scivolato al primo giro per cercare di tenere la scia del fratello e comunque secondo al traguardo. A Winstanley è bastato comunque il terzo posto per aggiudicardi il suo primo GP in carriera davanti a Thomas e Adrien Chareyre. Quarto posto per Lazzarini davanti ad Hermunen e a Nastran. Ottavo posto finale per Christian Ravaglia. Ora in classifica Thomas Chareyre guida con 10 punti di vantaggio sul fratello Adrien e 38 sul nostro Lazzarini.

Nell'Europeo Open tripletta del ceco Pavel Kejmar che si è aggiudicato il GP davanti a Teo Monticelli e Massimiliano Porfiri. Con questo risultato Kejmar è passato al secondo posto in campionato con 59 punti di distacco da Monticelli, mentre Tognaccini, quinto in Portogallo, è ora terzo a 65.

Risultati GP Portogallo - Portimao
S1 Gara 1: 1. Adrien Chareyre (FRA, Aprilia), 20:23.424 2. Thomas Chareyre (FRA, TM), +0:05.377 3. Matthew Winstanley (GBR, Honda), +0:11.249 4. Ivan Lazzarini (ITA, Honda), +0:14.309 5. Mauno Hermunen (FIN, Husqvarna), +0:23.087 6. Uros Nastran (SLO, Honda), +0:24.727 7. Alexis Marie Luce (FRA, KTM), +0:26.005 8. Edgardo Borella (ITA, Suzuki), +0:28.460 9. Sammartini Elia (ITA, Suzuki), +0:28.708 10. Christian Ravaglia (ITA, Suzuki), +0:32.116

S1 Gara 2: 1. Matthew Winstanley (GBR, Honda) 20:23.911 2. Ivan Lazzarini (ITA, Honda), +0:05.106 3. Uros Nastran (SLO, Honda), +0:08.609 4. Mauno Hermunen (FIN, Husqvarna), +0:12.037 5. Thomas Chareyre (FRA, TM), +0:18.212 6. Rafael Fonseca (Brasile, Honda), +0:22.107 7. Edgardo Borella (ITA, Suzuki), +0:23.583 8. Adrien Chareyre (FRA, Aprilia), +0:23.845 9. Sammartini Elia (ITA, Suzuki), +0:23.865 10. Christian Ravaglia (ITA, Suzuki), +0:24.533

S1 Gara 3: 1. Thomas Chareyre (FRA, TM), 20:20.814, 2. Adrien Chareyre (FRA, Aprilia), +0:04.985 3. Matthew Winstanley (GBR, Honda), +0:06.723 4. Mauno Hermunen (FIN, Husqvarna), +0:10.440 5. Ivan Lazzarini (ITA, Honda), +0:11.550 6. Uros Nastran (SLO, Honda), +0:12.120 7. Christian Ravaglia (ITA, Suzuki), +0:12.503 8. Alexis Marie Luce (FRA, KTM), +0:23.689 9. Sammartini Elia (ITA, Suzuki), +0:27.217 10. Max Verderosa (ITA, Honda), +0:30.404

S1 Assoluta:. Matthew Winstanley (GBR, Honda) 65 punti 2. Thomas Chareyre (FRA, TM), p. 63 3. Adrien Chareyre (FRA, Aprilia), 60 p. 4. Ivan Lazzarini (ITA, Honda), 56 p. 5. Mauno Hermunen (FIN, Husqvarna), 52 p. 6. Uros Nastran (SLO, Honda), 50 p. 7. Alexis Marie Luce (FRA, KTM), 37 p. 8. Christian Ravaglia (ITA, Suzuki), p. 36 9. Sammartini Elia (ITA, Suzuki), 36 p. 10. Rafael Fonseca (Brasile, Honda), 34 p.

S1 Campionato: 1. Thomas Chareyre (FRA, TM), 318 punti 2. Adrien Chareyre (FRA, Aprilia), 308 p. 3. Ivan Lazzarini (ITA, Honda), 280 p. 4. Mauno Hermunen (FIN, Husqvarna), 264 p. 5. Alexis Marie Luce (FRA, KTM), 196 p. 6. Uros Nastran (SLO, Honda), 174 p. 7. Christian Ravaglia (ITA, Suzuki), 173 p. 8. Matthew Winstanley (GBR, Honda), p. 166, 9. Thierry van den Bosch (FRA, Aprilia), 139 p. 10. Giovanni Bussei (ITA, Honda), 138 p.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Alekayak, alexf80mirca, Bagia, Bing [Bot], Blackap, contedamar, Davidktm, doctor_k, fedesmr78, Google [Bot], hugon, iRob, ivanuccio, Lordenzo1975, Luketriple70, Majestic-12 [Bot], Maxflier, nacchio, Ninjo, tigrotto, vicio182, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      ivan lazzarini lat      forum christian ravaglia e nastran      hermunen viene passata al penultimo giro da lazzarini