KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Campionato europeo Enduro - Riom-ès-Montagnes

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Campionato europeo Enduro - Riom-ès-Montagnes

Messaggio » 19/09/2011, 20:18

Micheluz campione Senior E3

Il pilota italiano riporta alla vittoria la Fantic dopo 30 anni


Immagine

PRIMA GIORNATA
Con la trasferta a Riom-ès-Montagnes nella regione dell'Auvergne nel centro della Francia, è ufficialmente iniziato l'assalto di Maurizio Micheluz e della Fantic al Campionato europeo della classe Senior E3.
La terza e ultima prova del Campionato continentale 2011 potrebbe, infatti, vedere il glorioso marchio italiano, acquistato e rilanciato alcuni anni fa dall'imprenditore trevigiano Federico Fregnan, ritornare a vincere un titolo europeo a trent'anni di distanza dall'ultimo successo ottenuto nel 1981 da Gualtiero Brissoni nella 125 2T.
Ritornata ai massimi livelli agonistici poco più di un solo anno, la nuova Fantic 300 2T nelle mani del pilota pordenonese Maurizio Micheluz dopo aver già dominato le prime prove dell'Europeo 2011, oggi ha centrato una strepitosa vittoria assoluta (in base alle classifiche ufficiose, ndr) confermandosi in vetta anche nella classe Senior E3. Micheluz, grazie alla vittoria odierna ha così incamerato altri preziosissimi 25 punti nella classifica generale, che ora guida con 116 punti contro i 107 dell'olandese Wassink (KTM) e i 97 dello slovacco Svitko (KTM).
Ieri è stata una giornata intensa e ricca di emozioni: partenza alle ore 8, sette ore e mezzo di gara, percorso impegnativo tra i monti con lunghi tratti di sottobosco a un'altitudine costante di 800 metri, tre differenti prove speciali (Cross, linea, estrema) tutte su prato e rocce molto tecniche ed estremamente varie come difficoltà.
Condizioni meteo variabili con sole, nubi e per alcuni minuti con qualche goccia di pioggia.
Se il binomio Micheluz-Fantic è stato il grande protagonista dell'odierna frazione, diversi altri nostri piloti in Maglia Azzurra hanno brillato nelle restanti classi.
Primo fra tutti, il giovane Guido Conforti (Yamaha 125 2T) giunto secondo nella Junior E1 a un solo secondo dal tedesco Hubner (KTM). Ottima sesta e settima posizione per Jacopo Cerutti (HM-Honda 250 4T) e Tommaso Montanari (KTM): il primo dei due era al suo rientro alle gare a un mese della fattura di una clavicola.
Nella top ten anche Matteo Bresolin (Team Italia KTM), mentre Tommaso Mozzoni (Team Italia KTM) è stato rallentato da una caduta in speciale.
Nella Junior E2/3 ottima quarta posizione per Nicolò Mori (TM 450 4T), mentre Gianluca Martini (Beta 450 4T) è stato rallentato da una caduta in speciale e dal recente infortunio alla mano sinistra.
Seconda posizione per Alessio Paoli (HM-Honda 250 4T) nella classe Senior E1.
In questa classe Maurizio Gerini (Husqvarna-RS 250 4T), Roberto Rota (KTM 250 4T) e Simone Agazzi (Husqvarna-RS 250 4T) hanno chiuso in quarta, quinta e decima posizione.
Nella Senior E2, vinta dall'inglese Greg Evans (KTM), ottava posizione per Fabio Ferrari (Husqvarna-RS 450 4T).
Nella Veteran, infine, quinta posizione per Gianni Belloni Pasquinelli (Beta 450 4T). In ritardo invece Andrea Di Martino (KTM), mentre Patrick Bezzoli (Suzuki 450 4T) è stato costretto al ritiro per un infortunio a un ginocchio dopo una caduta nella prima speciale estrema.

SECONDA GIORNATA
Continua il week-end francese a Riom es Montagnes, teatro del terzo decisivo appuntamento con il Campionato europeo Enduro.
In questa seconda giornata l'alfiere Fantic Motor Maurizio Micheluz ha affrontato la penultima frazione di gara ancora da grande protagonista della classe Senior E3.
È stata una giornata di intense emozioni per Micheluz con continui cambi di posizione ai vertici della leadership in classifica.
Causa alcuni piccoli errori nelle ultime due speciali, Micheluz, alla fine, ha chiuso con una più che positiva seconda posizione staccato di soli quattro secondi dal vincitore, l'inglese Rose Jordan (Husqvarna).

MAURIZIO MICHELUZ
"Purtroppo non sono molto contento perché speravo di ripetere la vittoria di ieri, ma non sono riuscito a esprimermi al massimo. Il terreno delle speciali è cambiato molto rispetto a ieri, scavandosi parecchio e anche la prova estrema è risultata meno rapida. Fortunatamente oggi non è piovuto, altrimenti il percorso sarebbe risultato ancora più selettivo. Nella classifica di campionato sono però riuscito a incrementare ulteriormente il mio vantaggio in quanto dall'olandese Wassink, che è il mio maggior avversario nella corsa al titolo della E3, è finito sesto. Domani mi basterà tagliare il traguardo per conquistare la vittoria finale e dare alla Fantic e a tutto il team di Federico Fregnan un titolo storico atteso da trent'anni. Spero davvero che tutto vada per il meglio".
Dunque, gli appassionati dell'Enduro azzurro, dovranno attendere ancora ventiquattr'ore per vedere come andrà a finire questo Campionato europeo 2011 anche se domani non dovrebbero esserci sorprese con l'unica variante per le previsioni meteo. Infatti, potrebbe piovere dopo la giornata odierna passata sotto un cielo denso di nubi e nebbia nei punti più alti del percorso.
Passando ad analizzare i risultati delle altre classi nella Junior E1 si è imposto il portoghese Luis Oliveria (Yamaha) davanti al ceco Milan Engel (KTM).
Questi i piazzamenti degli azzurri in gara: Guido Conforti (Yamaha) quarto per una scivolata in speciale, Tommaso Montanari (KTM) sesto, Matteo Bresolin (Team Italia KTM) nono, Jacopo Cerutti (HM-Honda) decimo (all'arrivo malgrado abbia corso tutto il giorno con 38 di febbre, ndr), Tommaso Mozzoni (Team Italia KTM) diciassettesimo.
Nella Junior E2 nuova vittoria per l'inglese Daniel McCanney (Gas Gas) con il nostro Nicolò Mori (TM) quarto davanti a Gianluca Martini (Beta). Quindicesimo Lorenzo Gamba (KTM).
Nella Senior E1 si è imposto il portoghese Paulo Felicia (Yamaha). Bravissimo il nostro Alessio Paoli (HM-Honda), terzo malgrado qualche errore di guida e una scivolata nelle ultime due speciali nelle quali ha perso sicuramente la possibilità di finire secondo. Sesta posizione per Maurizio Gerini (Husqvarna), ottava per Roberto Rota (KTM) e decima per Simone Agazzi (Husqvarna).
Nella Senior E2 si è imposto nuovamente l'inglese Greg Evan (KTM) con Fabio Ferrari (Husqvarna) decimo.
Nella classe Veteran vinta dal tedesco Werner Muller (Husaberg), l'azzurro Gianni Belloni (Beta), è terminato settimo.

TERZA GIORNATA Nella terza giornata di gara in Francia, il pilota della scuderia Fantic Doimo Cityline Maurizio Micheluz, ha conquistato il titolo europeo Enduro della classe Senior E3 al termine della prova finale di Cross della terza decisiva prova del Campionato europeo 2011.
Micheluz ha così riportato sul gradino più alto del podio il glorioso marchio italiano Fantic a trent'anni esatti dall'ultimo titolo continentale conquistato dalla Casa italiana nel 1981 con Gualtiero Brissoni.
In una giornata caratterizzata dalla pioggia e dal maltempo, il cielo di Riom es Montagnes, è stato rischiarato da altri due lampi d'azzurro. L'Italia, infatti, ha vinto il Trofeo Continentale Senior con il quartetto in Maglia Azzurra composto da Alessio Paoli (HM-Honda 250 4T), Maurizio Gerini (Husqvarna-RS 250 4T), Roberto Rota (KTM 250 4T) e Maurizio Micheluz (Fantic 300 2T).
Grande prova anche dei giovani italiani in "Maglia Azzurra" nella classifica del Trofeo Continentale Junior, con una brillante seconda posizione con: Guido Conforti (Yamaha 125 2T), Gianluca Martini (Beta 450 4T), Nicolò Mori (TM 450 4T).
Nelle classifiche "ufficiose" finali di campionato Conforti, Martini e Paoli, hanno concluso in seconda posizione rispettivamente nella Junior E1, Junior E2 e Senior E1.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Alf67, Baldoz, Bing [Bot], chimera, Cutta, fanteta, Ferdinando, Google [Bot], ivanuccio, ljr, reno1290gt, sd1290, Tbot, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm