KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Motomondiale GP degli Stati Uniti

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Motomondiale GP degli Stati Uniti

Messaggio » 21/07/2011, 20:15

In pista con Andrea Dovizioso
Il pilota ufficiale del Repsol Honda Team ci descrive il circuito di Laguna Seca e ci racconta il significato profondo e simbolico dei suoi tatuaggi




Continua la rubrica che prima della gara vede il pilota Honda protagonista su Moto.it questa volta si sposta negli Stati Uniti sul circuito di Laguna Seca. Un doppio appuntamento da non perdere dedicato al campionato di motociclismo più famoso al mondo e al pilota di Forlì, quarto classificato nel mondiale 2010. Nella prima rubrica Andrea Dovizioso ci accompagna in un giro di pista spiegandoci ogni segreto del circuito di Laguna seca.
Saliamo sulla sua moto virtuale e scopriamo i punti più interessanti del tracciato, descritto con grande competenza. Potremo così guardare le gare in TV, la domenica, con un occhio decisamente diverso e potremo stupire gli amici con osservazioni da "vero pilota"!

fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Motomondiale GP degli Stati Uniti

Messaggio » 21/07/2011, 20:18

Ecco gli orari TV e le info della decima tappa del Motomondiale, questo fine settimana a Laguna Seca, per il GP degli Stati Uniti

Immagine

Venerdì 22 luglio
ore 01.00 sintesi | Prove libere | Italia 1

Sabato 23 luglio
ore 22.50 diretta | Qualifiche MotoGP | Italia 1

Domenica 24 luglio
ore 23.00 diretta | Gara MotoGP | Italia 1

fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Motomondiale GP degli Stati Uniti

Messaggio » 21/07/2011, 20:20

Ben Bostrom in sella alla Honda LCR a Laguna Seca Negli Stati Uniti il team LCR Honda raddoppia: oltre a Toni Elias sarà schierato in pista come wildcard anche Ben Bostrom, stella della Superbike AMA del Team Jordan Motorsport

Immagine

La scelta di mettere a disposizione una delle Honda RC212V all'ex pilota di punta della Ducati nel Mondiale Superbike viene dall’ottimo rapporto instaurato da tempo con i vertici della Michael Jordan Motorsports, scuderia di proprietà del leggendario asso dell'NBA Michael Jordan. La MotoGP sta riscuotendo un enorme successo negli Stati Uniti e il GP di Laguna Seca è una delle due tappe americane del calendario.
Come accaduto lo scorso anno, quando il team LCR Honda mise a disposizione le sue moto per Roger Lee Hayden, chiamato a sostituire l'allora infortunato Randy De Puniet che si era fratturato la gamba sinistra al Sachsenring, Lucio e i partner del Team colgono l'opportunità di vivere il round MotoGP negli USA con un altro pilota stelle e strisce.

Lucio Cecchinello, Team Manager
"Il GP degli Stati Uniti si disputa in uno dei circuiti più spettacolari del mondo. Il coinvolgimento dei tifosi americani sta crescendo di anno in anno e il pubblico è sempre più entusiasta. Considerando inoltre che alcuni dei nostri partner operano nel mercato americano, abbiamo pensato di organizzare qualcosa di speciale prima della pausa estiva. Grazie all'amicizia che ci lega con i vertici della Michael Jordan Motorsports, abbiamo deciso di portare in pista uno dei piloti più vincenti di Laguna Seca: Ben Bostrom. Ben correrà con una delle nostre RCV come 'wild card' solo per questo round e sarà impegnato anche nella gara della AMA Superbike dove difenderà i colori della Michael Jordan Motorsports. Desidero ringraziare profondamente la Michael Jordan Motorsports per la collaborazione ed il prezioso supporto".

Ben Bostrom
“Le parole non riescono ad esprimere la mia eccitazione per questa grandissima opportunità di gareggiare sulla mia pista di casa di fronte al mondo intero. Devo ringraziare la Michael Jordan Motorsports e la Suzuki America che hanno permesso tutto questo. La collaborazione tra Lucio, il team LCR Honda e la Michael Jordan Motorsports è formidabile. Cercherò di fare del mio meglio in sella alla MotoGP per stare lì davanti. Poi salterò in sella alla mia Jordan Suzuki per cercare di stupire ancora”.

fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

superclod
Avatar utente
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 23/10/2009, 21:46
Località: Bologna

Re: Motomondiale GP degli Stati Uniti

Messaggio » 23/07/2011, 18:54

La domanda è: riuscirà Ben a girare più forte con la superspecialmegamotoGP, rispetto ai tempi che fa con la GSXR superbike?
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì

superclod
Avatar utente
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 23/10/2009, 21:46
Località: Bologna

Re: Motomondiale GP degli Stati Uniti

Messaggio » 25/07/2011, 19:22

Risposta: con la motoGP si è qualificato ultimo, miglior giro in 1.25.291

Con la Suzuki SBK si è qualificato 6° girando in 1.25.632
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: arlecchinogio, Bing [Bot], fampez, Google [Bot], mariu, Massagp, Rsonsini, sorre87, VentoeAdrenalina, walter63

SEO Search Tags

forum ktm