KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

AMA Nationals 2011 - Red Bud

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

AMA Nationals 2011 - Red Bud

Messaggio » 03/07/2011, 16:56

RED BUD AMA: REED SU DUNGEY; GARA 2 A VILLOPOTO

Immagine

Il circus del Lucas Oil AMA Motocross Championship si e' trasferito in Michigan presso il mitico tracciato di Red Bud, forse il piu' bello tra quelli che ospitano il torneo. Il meteo non ha certo aiutato il regolare svolgimento della manifestazione in quanto venerdi un forte perturbazione ha colpito tutta la zona facendo cancellare le gare amatoriali che, come consuetudine, vengono svolte il giorno antecedente la gara. Il sabato mattina un caldo sole ha fatto sorridere tutti i presenti rendendo la pista agibile, anche se nelle prime manches il terreno era ancora molto pesante. Villopoto nelle prove cronometrate ha centrato una pole stratosferica rifilando due secondi a Reed e quasi quattro a Dungey. Nella Lites Barcia conquista la pole su Wilson con pochi decimi di scarto. Eli Tomac, uno dei probabili protagonisti, subito OUT per le conseguenze della terribile caduta sul salto piu' alto del tracciato, il Larocco's leap!

450 Moto 1 - Cade il cancello e una Kawasaki spunta in testa dalla prima curva. Tutti si aspettano Villopoto ma invece e' il suo compagno di squadra Weimer seguito a ruota da Millsaps e Reed. Dungey e' quinto e Villopoto, staccatosi male dal gate, nel tentativo di liberarsi velocemente dal gruppo, si aggancia in volo con Tommy Hahn. La conseguente caduta e' veramente pesante e lascia a terra Hahn che si ritira e Villopoto dolorante per lunghi secondi al lato della pista. Ryan risale comunque in sella e al primo giro passa sul traguardo in 37# posizione. Intanto Weimer si ritira per problemi meccanici e lascia a condurre un Millsaps in grande spolvero. Dungey si libera velocemente del compagno di squadra Metcalfe insediandosi dietro alle spalle di Reed. Millsaps riesce a condurre per circa meta' gara fino a quando in poche centinaia di metri viene superato da Reed con uno strepitoso passaggio all'esterno, e immediatamente a seguire anche da Dungey. I due in testa allungano visivamente sul resto del gruppo mantenendosi a stretto contatto. La gara volge al termine pare senza scossoni, fino a quando Dungey spronato dal suo box (YOU CAN sulla sua lavagna !!!) tenta l'impossibile sulle waves all'ultimo giro. Solo una manovra al limite di Reed, che ha girato la curva seguente praticamente senza togliere gas, ha permesso a Skippy di vincere per qualche decimo su uno strepitoso Dungey. Terzo gradino del podio per Millsaps. Metcalfe quarto e Brayton quinto. Villopoto conclude la sua rimonta in 9# posizione con una moto praticamente distrutta!!

450 Moto 1 - Risultati

1 Reed, 2 Dungey, 3 Millsaps, 4 Metcalfe, 5 Brayton, 6 Short, 7 Grant, 8 Alessi, 9 Villopoto, 10 Craig.

450 Moto 2 - Partenza perfetta per Ryan Villopoto che vuole assolutamente la vittoria. Dietro a lui Dungey e Reed. La manche si prospetta spettacolare ma Villopoto pare fare un altro sport. Intanto Reed si complica la vita facendosi sorpassare da Alessi. Dietro ai primi quattro seguono Brett Metcalfe, Josh Grant, e Davi Millsaps. Villopoto scarica tutta la rabbia della caduta della prima manche sulla manopola del gas. Impressionante il suo ritmo e il distacco inflitto agli avversari. A metà gara Dungey ha gia' nove secondi di svantaggio, Alessi e Reed ancora oltre!!. All'ottavo giro finalmente Reed passa Alessi attestandosi in terza posizione che gli garantisce l'assoluta di giornata. La gara termina senza particolari emozioni con Villopoto dominatore seguito da Dungey, Reed, Alessi e Metcalfe. Da segnalare l'ennesimo infortunio, a due giri dalla fine, per Josh Grant al ginocchio appena operato....

450 Moto 2 Risultati

1 Villopoto 
2. Dungey 
3. Reed 
4. Alessi
5. Metcalfe
6. Windham
7. Brayton
8. Short 
9. Weimer 10. Craig

250 Moto 1 - Gran bella partenza per il pilota Honda Geico Justin Barcia che al primo salto delizia i presenti con uno scrub impressionate. Immediatamente a seguire il pilota DNA Star Racing Sipes e il compagno di squadra di Barcia, Lance Vincent. Il pilota Monster Kawasaki Dean Wilson, partito nelle prime posizioni, impiega poco tempo per avere ragione su Vincent. Situazione diversa per Black Bagget che impiega piu' tempo per liberarsi dal gruppo. Intanto Barcia mentre stava dominando con un vantaggio gia' consistente, sbaglia clamorosamente all'atterraggio di un veloce salto, facendo chiudere lo sterzo con conseguente colpo sul manubrio in uscita dalla moto! Justin rimane a terra dolorante giusto il tempo di sbattere a terra i pugni, per poi risalire in sella e tentare l'ennesima rimonta. Un altra caduta lo releghera' al 30# posto finale! Sipes si trova in testa con i due portacolori Monster Kawasaki alle spalle. Il duello ingaggiato tra i due compagni di squadra e' qualcosa di spettacolare! In breve tempo sorpassano facilmente Sipes. Avra' la meglio Black Bagget che vincera' sul compagno di squadra Wilson. Terzo Sipes, quarto Cunningham e quinto conclude Rattray partito malissimo e autore di una gran rimonta al ritmo di giri veloci!

250 Moto 1 . Risultati

1 Bagget 
2. Wilson
3. Sipes
4. Cunningham
5. Rattray
6. Durham
7. Tickle 
8. Hahn
9. Seely, 10 Vincent

250 Moto 2 - Holeshot per Wil Hahn seguito da Bagget e Wilson. Justin Barcia non si presenta al cancello ufficialmente per problemi meccanici.. Alla fine del primo giro i portacolori di Monster energy Kawasaki sono gia' davanti a tutti. Primo Black Bagget, dietro il compagno di squadra Wilson. Nessuno li disturbera' fino al traguardo. Alla fine del secondo giro si insiederà al terzo posto Rattray completando un podio tutto verde! Quarta piazza per Kyle Cunningham, a seguire Wil Hahn, Broc Tickle, Cole Seely, Martin Davalos, Malcolm Stewart e Nico Izzi. Bagget domina la gara vincendo con 8 secondi di vantaggio su Wilson e 24 su Rattray. Quarto al traguardo Cunningham che vince il suo personale duello con Tickle.

250 Moto 2 – Risultati

1 Bagget 
2. Wilson
3. Rattray
4. Cunningham 5. Tickle
6. Hahn
7. Davalos 
8. Stewart
9. Izzi 10. Seely

fonte motocross.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AMA Nationals 2011 - Red Bud

Messaggio » 04/07/2011, 18:15

Pro Motocross Championship - RedBud
Ancora Chad Reed
Podio completato da Dungey e Villopoto. Doppietta di Blake Baggett nella 250


Immagine

Continua la stagione magica di Chad Reed, che nella sesta prova stagionale dell'AMA Pro Motocross Championship, corsa sulla pista di RedBud a Buchanan, in Michigan, è tornato alla vittoria con un primo e un terzo posto di manche, davanti a Ryan Dungey, due volte secondo e a Ryan Villopoto, solo nono in gara 1 a causa di una caduta e vincitore di gara 2.
Ora Reed guida la classifica con 16 punti di vantaggio su Villopoto e 22 su Dungey.
La 250 è stat dominata da Blake Baggett, due volte primo, davanti a Dean Wilson e a Tyla Rattray. In classifica Wilson ha ancora 14 punti di vantaggio su Baggett e 16 su Rattray.

Lucas Oil AMA Pro Motocross Championship
Rockstar Energy RedBud National - Buchanan, Mich. July 2, 2011

450 Class (Moto Finish)
1. Chad Reed, Kurri Kurri, Australia, Honda (1-3)
2. Ryan Dungey, Belle Plaine, Minn., Suzuki (2-2)
3. Ryan Villopoto, Poulsbo, Wash., Kawasaki (9-1)
4. Brett Metcalfe, Mannum, Australia, Suzuki (4-5)
5. Mike Alessi, Victorville, Calif., KTM (8-4)
6. Justin Brayton, Fort Dodge, Iowa, Yamaha (5-7)
7. Andrew Short, Colorado Springs, Colo., KTM (6-8)
8. Davi Millsaps, Murrieta, Calif., Yamaha (3-13)
9. Kevin Windham, Baton Rouge, La., Honda (12-6)
10. Christian Craig, El Cajon, Calif., Honda (10-10)

450 Class Championship Standings
1. Chad Reed, Kurri Kurri, Australia, Honda - 268
2. Ryan Villopoto, Poulsbo, Wash., Kawasaki - 252
3. Ryan Dungey, Belle Plaine, Minn., Suzuki - 246
4. Brett Metcalfe, Mannum, Australia, Suzuki - 178
5. Davi Millsaps, Murrieta, Calif., Yamaha - 173
6. Kevin Windham, Baton Rouge, La., Honda - 172
7. Andrew Short, Colorado Springs, Colo., KTM - 130
8. Christian Craig, El Cajon, Calif., Honda - 119
9. Mike Alessi, Victorville, Calif., KTM - 115
10. Jake Weimer, Rupert, Idaho, Kawasaki - 112


250 Class (Moto Finish)
1. Blake Baggett, Grand Terrace, Calif., Kawasaki (1-1)
2. Dean Wilson, Glasgow, Scotland, Kawasaki (2-2)
3. Tyla Rattray, Durban, South Africa, Kawasaki (5-3)
4. Kyle Cunningham, Aledo, Texas, Yamaha (4-4)
5. Broc Tickle, Holly, Mich., Kawasaki (7-5)
6. Wil Hahn, Wichita, Kan., Honda (8-6)
7. Ryan Sipes, Louisville, Ky., Yamaha (3-14)
8. Martin Davalos, Quito, Ecuador, Suzuki (11-7)
9. Cole Seely, Newbury Park, Calif., Honda (9-10)
10. Scott Champion, La Jolla, Calif., Honda (13-13)

250 Class Championship Standings
1. Dean Wilson, Glasgow, Scotland, Kawasaki - 258
2. Blake Baggett, Grand Terrace, Calif., Kawasaki - 244
3. Tyla Rattray, Durban, South Africa, Kawasaki - 242
4. Eli Tomac, Cortez, Colo., Honda - 176
5. Kyle Cunningham, Aledo, Texas, Yamaha - 163
6. Broc Tickle, Holly, Mich., Kawasaki - 143
7. Justin Barcia, Ochlocknee, Ga., Honda - 137
8. Gareth Swanepoel, Johannesburg, South Africa, Yamaha - 120
9. Cole Seely, Newbury Park, Calif., Honda - 112
10. Martin Davalos, Quito, Ecuador, Suzuki - 111


fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bat21, Bing [Bot], caribu, Eve6, gabrymoto, Gandalf, Google [Bot], icemanktm, kappa83, lucajoebar, mrste, MSNbot Media, tadin65

SEO Search Tags

forum ktm