KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Mondiale Enduro - Turchia e Grecia

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Mondiale Enduro - Turchia e Grecia

Messaggio » 07/06/2011, 18:35

Doppia trasferta in Turchia e Grecia
In Turchia si correrà venerdì 10 e sabato 11 giugno


Immagine

A quasi un mese dallo scenografico e ottimamente organizzato Gran Premio d'Italia di Francavilla di Sicilia (Me), il Mondiale Enduro ritorna alle gare con la doppia trasferta del GP di Turchia a Fethiye e della prossima settimana in Grecia a Meteora.
Va subito ricordato che in Turchia si correrà venerdì 10 e sabato 11 giugno, in quanto domenica 12 giugno sono programmate le elezioni politiche nazionali.
Fethiye è una splendida cittadina situata nel Sud-Est della Turchia sul Mar Mediterraneo all'inizio di una baia cosparsa di isole. Una collina coronata dalle rovine di una fortezza costruita dai Cavalieri di Rodi domina tutto il piccolo porto. Sulle alture della città, chiamata anticamente Telmessos, numerose tombe della Licia sono state scolpite nella roccia e rappresentano le facciate di costruzioni antiche. Gli appassionati di mare, invece, hanno a disposizione la bianchissima spiaggia di Çalis, a km 4 a Ovest della città, oppure l'isola Sövalye (I'Isola dei Cavalieri), di fronte al vecchio porto.
Il GP di Turchia rappresenta un appuntamento importante per il Mondiale Enduro, perché segnerà il giro di boa di un Campionato mondiale 2011 divenuto sempre più interessante per i numerosi colpi di scena che hanno caratterizzato le prove disputate in Spagna, Portogallo e Italia.
Partendo dai giovani della EJ, da seguire la gara di Jonathan Manzi (KTM 125 2T) attualmente terzo della classifica iridata alle spalle del finlandese Antti Helsten (KTM 250 4T) e del francese Jeremy Joly (HM-Honda 250 4T). Manzi, inoltre, deve confermare la propria leadership in vetta alla classifica della 125 2T Under 21. Da seguire nella EJ insieme a Manzi, anche gli altri tre giovani in maglia azzurra, Edoardo D'ambrosio (HM-Honda 450 4T), Giacomo Redondi (Husqvarna 310 4T), Rudy Moroni (KTM 250 2T) e l'ex crossista della MX2, Deny Philippaerts (Beta-Boano 450 4T). Con tutta probabilità al via anche il giovane Gianluca Martini (Beta 450 4T), grande protagonista della prova di Campionato europeo in Romania dello scorso week-end.

Nella classe E1, determinazione e voglia di riscatto per Thomas Oldrati (KTM 250 4T), attualmente quarto in classifica e ancora alla ricerca nel Mondiale del primo podio stagionale in una classe che, al momento, vede un podio tutto finlandese. Al comando, infatti, troviamo il sette volte iridato Juha Salminen (Husqvarna 250 4T), seguito da Eero Remes (KTM 250 4T) e Matti Seistola (Husqvarna 250 4T). Oldrati si è preparato molto bene per questa gara, che nel 2010 lo aveva visto conquistare nella E2 (KTM 250 2T), una terza e seconda posizione a dir poco strepitose, dopo aver lottato contro avversari del calibro di Ahola e Cervantes.

Nella E2 anche Simone Albergoni (Husqvarna 310 4T) è alla ricerca del primo podio stagionale. In questa classe a tenere banco è il rinnovato confronto tra i tre francesi Antoine Meo (Husqvarna 310 4T), Johnny Aubert (KTM 350 4T) e Pierre Renet (Husaberg 450 4T), insieme allo spagnolo Ivan Cervantes (Gas Gas 250 2T). Da ricordare che Aubert rientrerà alle gare dopo un riposo forzato di tre settimane, per un infortunio alla caviglia e tallone destro subito la domenica del GP d'Italia. Come alla recente prova di Fener degli Assoluti d'Italia sarà, invece, assente Oscar Balletti (Beta 450 4T) per la frattura in allenamento della clavicola sinistra.

Nella E3 occhi puntati sul leader della classifica Mika Ahola (HM-Honda 500 4T) primo in classifica con 13 punti su Christophe Nambotin (Gas Gas 300 2T) e 39 su Jaokim Ljunggren (Husaberg 300 2T). Dopo la bella prova degli Assoluti d'Italia, da seguire la gara di Alex Salvini (Husqvarna 500 4T), che a Fener ha finalmente dimostrato di poter puntare alle posizioni alte della classifica. Degli altri azzurri in gara in Turchia, Fabio Mossini (Beta 500 4T), mentre sarà assente Alessandro Botturi (Gas Gas 300 2T), che sarà invece presente in Grecia.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: alexstabilini, andreac, Arvy77, Bertran_de_Born, big_mark, Bing [Bot], dondo, drago, Google [Bot], liquidcooled4, lucaktm02, Matteo_Harlock, Ninjo, thomasb91, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm