KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Campionato Italiano MiniEnduro - Lajatico

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Campionato Italiano MiniEnduro - Lajatico

Messaggio » 10/05/2011, 10:05

Grandiosa giornata a Lajatico
La seconda tappa del tricolore MiniEnduro si è corsa domenica in provincia di Pisa


Immagine

A meno di un mese dal via ufficiale di Misinto (MB), con una prima prova in stile Cross Country, il Campionato Italiano riservato alle promesse del futuro è tornato ad accendere i motori, in una seconda tappa che segna il ritorno all'Enduro tradizionale.
Palcoscenico della prova è stato l'Agriturismo "Il Colle", situato nei pressi della splendida ed affascinante cittadina di Lajatico, immersa nella pianura toscana e che, ricordiamo, ha dato i natali al tenore italiano Andrea Bocelli.
Due le speciali che la consolidata coppia del fuoristrada rappresentata dai moto club "Valdera e Pontedera", capitanati rispettivamente da Valerio Pietroni e Federico Bassi, hanno tracciato per i nostri giovani alfieri al via. Un Enduro Test di 2000 metri e un Cross Test di 1500 metri hanno impegnato gli 88 piloti in miniatura, per un percorso complessivo di 10 km. Tracciato che, ricordiamo, ricalcava quello disegnato per la prova tricolore del 2009 e caratterizzato da sentieri e passaggi sottoboschivi.
Ritorno in sella anche per la piccola Giorgia Montini dopo la brutta caduta della prima prova e che insieme a Raissa, Fiammetta e Melissa hanno dato del filo da torcere ai maschietti, i quali dovranno tenere gli occhi ben aperti sulle scatenate Lady del MiniEnduro.
Ottima gara per il friuliano Lorenzo Macoritto su KTM che fa registrare il miglior tempo di giornata, seguito dal compagno di classe Luca Apollonio e da Mattia Guadagnini.
Per quanto riguarda la classe Aspiranti 50 ha visto sul gradino più alto del podio l'alfiere del Moto club Costa Volpino Andrea Manarin (Fantic), seguito dal siciliano Ivan Coniglio (Rieju) e da Matteo Merli (HM). Si aggiudica la classe Aspiranti 85 Macoritto (KTM) che precede, come detto, Luca Apollonio (KTM), mentre la terza posizione viene occupata da Matteo Pavoni (KTM).
Simone Peverata (KTM) conquista per la seconda volta consecutiva la prima posizione nella classe riservata agli Esordienti, precedendo il sardo Claudio Spanu e Andrea Pozzi, entrambi su KTM.
Gas aperto per Mattia Guadagnini (KTM) che a Lajatico nella Baby Sprint non conosce rivali, mettendo alle sue spalle il trionfatore a Misinto Giulio Nava (KTM), distaccandolo di ben 3 minuti, mentre la medaglia di bronzo viene conquistata da Gabriele Pasinetti (KTM). Due invece i protagonisti della Baby Mono, che ha visto il trionfo di Lorenzo Bernini dopo il ritiro di Matteo Riva (KTM).
Ricordiamo che ieri, al primo passaggio, non è stata cronometrata la ps1, per permettere ai cuccioli delle due classi Baby di studiare bene il percorso, caratterizzato da passaggi abbastanza impegnativi.
Tra i club vittoria per il Costa Volpino grazie a Manarin, Merli, Servalli e Minelli, mentre la piazza d'onore viene occupata dal Motoclub Bergamo (Peverata, Signorelli, Morettini, Bonazzi). Terzo posto per il Presolana Enduro (Nava, Pasinetti, Pezzoni, Mazzetto).
Appuntamento con il tricolore del MiniEnduro fissato per il 19 giugno ad Arsiè (BL) grazie al Moto club Pistoni Roventi, protagonisti la scorsa stagione con l'organizzazione della 3^ e 4^ prova di campionato Assoluti d'Italia.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Giamp81, Google [Bot], jonny be good, liquidcooled4, MotoRambo, sebyno, wakko

SEO Search Tags

forum ktm