KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Mondiale Enduro - GP Spagna

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Mondiale Enduro - GP Spagna

Messaggio » 08/04/2011, 12:54

Doppiette per Salminen (E1), Meo (E2) e Ahola (E3)
Grandissima prestazione per il bergamasco Jonathan Manzi (KTM) nel Mondiale Junior


Immagine

SABATO
Se il buongiorno si vede dal mattino, il Campionato del mondo Enduro per i piloti in Maglia Azzurra è davvero iniziato bene .
Al termine della prima giornata del GP di Spagna, disputata oggi a Ponts a poco più di un centinaio di chilometri a Nord di Barcellona, il bergamasco Jonathan Manzi (KTM) ha fatto sua la vittoria della Coppa del mondo Under 21 riservata ai giovani in sella a moto classe 125 2T.
Insieme a Manzi sul podio di questa classe troviamo in terza posizione Giacomo Redondi (Husqvarna), altro giovane portacolori della Maglia Azzurra. Manzi non si è, però, accontentato di fare sua la vittoria della 125 2T, ma ha centrato anche una più che straordinaria terza posizione nella classifica del Mondiale della classe EJ. In questa classe Edoardo D'Ambrosio (HM-Honda 450 4T) ha chiuso dodicesimo, Redondi ventesimo, mentre Rudy Moroni (KTM 250 2T) trentanovesimo.
Buona venticinquesima posizione anche per Deny Philippaerts (Beta-Boano 450 4T) e ventottesima per Nicolò Mori (TM 250 2T).
In una gara caratterizzata da un percorso stile "vecchio Enduro", che non ha lasciato un attimo di tregua anche ai migliori, vanno segnalati due clamorosi colpi di scena.
Il primo ha riguardato il francese Johnny Aubert (KTM 350 4T), che al primo controllo orario è stato costretto al ritiro per un banalissimo problema a un cavo elettrico, che gli ha però impedito di continuare la gara. Aubert prenderà comunque il via domani.
Il secondo colpo di scena, invece, ha coinvolto l'inglese David Knight (KTM 500 4T): dopo una gara tutta in recupero, nell'ultima prova in linea è purtroppo caduto procurandosi la sublussazione dell'anca sinistra. Davvero un brutto colpo per il campione del mondo della E3 che domani prenderà ugualmente il via anche se il male potrebbe riservare altre brutte sorprese.
Nella E1, invece, il finlandese Juha Salminen (Husqvarna 250 4T) è ritornato alla vittoria dopo due anni, è riuscito ad avere ragione nel finale del connazionale Matti Seistola (Husqvarna 250 4T) e dell'altro finlandese Eero Remes (KTM 250 4T). Sesta posizione per Thomas Oldrati (KTM 250 4T), che non è mai riuscito a trovare il giusto feeling di guida sulla speciali. Nella E2 priva di Aubert, l'italo-francese Antoine Meo (Husqvarna TE 310) ha spopolato staccando di quasi venti secondi Ivan Cervantes (Gas Gas 250 2T) e l'altro spagnolo Cristobal Guerrero (KTM 350 4T). Quarta posizione per l'ex iridato di Cross MX3 Pierre Renet (Husaberg 450 4T) davanti al nostro Simone Albergoni (Husqvarna TE 310) protagonista di alcune scivolate in speciale e Oscar Balletti (Beta 450 4T), quest'ultimo sesto. Diciassettesimo Massimo Mangini (Beta-Boano 450 4T). Nella E3 vittoria di Mika Ahola. Il quattro volte iridato pilota della Honda è stato protagonista di una gara davvero straordinaria, in quanto è riuscito a recuperare la quindicina di secondi persi per una caduta nel super test prologo di venerdì sera. Seconda posizione per Christophe Nambotin (Gas Gas 300 2T) e terza per Sebastien Guillaume (Husqvarna 300 2T). Ottima gara di Alessandro Botturi (Gas Gas 300 2T), nono all'arrivo anche se avrebbe potuto chiudere quinto senza una scivolata in una speciale. Ritirati, invece, Fabio Mossini (Beta 500 4T) per caduta e Alex Salvini (Husqvarna TE 511) per problemi elettrici.

DOMENICA
Il giovane Jonathan Manzi (KTM 125 2T) ha nuovamente tenuto alto l'onore della Maglia Azzurra a Ponts nella seconda giornata del GP di Spagna prova d'apertura del Mondiale Enduro. Manzi, infatti, ha vinto anche oggi la Coppa Under 21 riservata ai piloti in sella alle 125 2T salendo sul podio della classe EJ in seconda posizione. Buona ottava posizione per Edoardo D'Ambrosio (Honda 450 4T), mentre Giacomo Redondi (Husqvarna 125 2T) non è riuscito a riepetere la prova di sabato rallentato dal cattivo funzionamento del motore dovuto al fango che gli ha ostruito lo sfiato del tappo del serbatoio nelle ultime due speciali. Rudy Moroni (KTM 250 2T), infine, ha terminato trentunesimo.
Sfortunato Thomas Oldrati (KTM 250 4T); dopo la sesta posizione di sabato, domenica ha perso la possibilità di vincere per una caduta proprio sull' ultima pietraia della speciale estrema. Nella E2 Simone Albergoni (Husqvarna TE 310) non è invece riuscito ad andare oltre la quarta posizione e Massimo Mangini (Beta-Boano 450 4T) ha chiuso dodicesimo. Nella E3 ottava e nona posizione per Alessandro Botturi (Gas Gas 300 2T) e Maurizio Micheluz (Fantic 300 2T).
Domenica ricca comunque di altri colpi scena. Johnny Aubert (KTM 350 4T) e Cristobal Guerrero (KTM 350 4T) sono stati costretti al ritiro per il banalissimo problema elettrico che aveva già bloccato Aubert sabato. Nella E3 David Knight (KTM 500 4T) non ha invece preso il via rientrando in Inghilterra dove deciderà coi propri medici se farsi operare all'anca sinistra lussata sabato in una caduta.
Ritirati Alex Salvini (Husqvarna TE 511) per problemi elettrici, Fabio Mossini (Beta 500 4T) e Oscar Balletti (Beta 450 4T) per cadute.
Nella E1 si è nuovamente imposto Juha Salminen (Husqvarna 250 4T), nella E2 Antoine Meo (Husqvarna TE 310) e Mika Ahola (Honda 500 4T) nella E3.
La francese Ludivine Puy (Gas Gas 250 3T), campionessa del mondo in carica ha infine dominato la classifica riservata alle donne precedendo sempre la spagnola Laia Sanz (Honda 250 4T) e la francese Blandine Dufrene (Gas Gas 250 2T).


E1 Round 1 Ponts Spain
1. Juha Salminen, Finland, Husqvarna
2. Matti Seistola, Finland, Husqvarna
3. Eero Remes, Finland, KTM
4. Fabien Planet, France, Sherco
5. Rodrig Thain, France, Honda
6. Thomas Oldrati, Italy, KTM

E1 Round 2 Ponts Spain
1. Juha Salminen, Finland, Husqvarna
2. Matti Seistola, Finland, Husqvarna
3. Fabien Planet, France, Sherco
4. Rodrig Thain, France, Honda
5. Thomas Oldrati, Italy, KTM

Standings after rounds 1 & 2
1. Salminen, 50
2. Seistola, 44
3. Planet, 38
4. Eero Remes, 35
5. Thain, 34
6. Thomas Oldrati, 31


E2 Round 1 Ponts Spain
1. Antoine Meo, France, Husqvarna
2. Ivan Cervantes, Spain, Gas Gas
3. Cristobal Guerrero, Spain, KTM
4. Pierre-Alexandre Renet, France, Husaberg
5. Simone Albergoni, Italy, Husqvarna

E2 Round 2 Ponts Spain
1. Antoine Meo, France, Husqvarna
2. Ivan Cervantes, Spain, Gas Gas
3. Pierre-Alexandre Renet, France, Husaberg
4. Simone Albergoni, Italy, Husqvarna
5. Hans Vogels, Netherlands, Husaberg

Standings after Rounds 1 & 2
1. Meo, 50
2. Cervantes, 44
3. Renet, 38
4. Albergoni, 34
5. Basset, 28


E3 Round 1 Ponts Spain
1. Mika Ahola, Finland, Honda
2. Christophe Nambotin, France, Gas Gas
3. Sebastien Guillaume, France, Husqvarna
4. Oriol Mena, Spain, Husaberg
5. Taddy Blazusiak, Poland, KTM

E3 Round 2 Ponts Spain
1. Mika Ahola, Finland, Honda
2. Christophe Nambotin, France, Gas Gas
3. Marko Tarkkala, Finland, Husaberg
4. Sebastien Guillaume, France, Husqvarna
5. Joakim Ljunggren, Sweden, Husaberg

Standings after Rounds 1 & 2
1. Ahola, 50
2. Nambotin, 44
3. Guillaume, 38
4. Tarkkala, 33
5. Mena, 33


EJ Round 1 Ponts Spain
1. Antti Hellsten, Finland, KTM
2. Mathias Bellino, France, Husaberg
3. Jonathan Manzi, Italy, KTM
4. Benoit Fortunato, France, Yamaha
5. Jeremy Joly, France, Honda

EJ Round 2 Ponts Spain
1. Antti Hellsten, Finland, KTM
2. Jonathan Manzi, Italy, KTM
3. Jeremy Joly, France, Honda
4. Mathias Bellino, France, Husaberg
5. Benoit Fortunato, France, Yamaha

EJ Standings after Rounds 1 & 2
1. Hellsten, 50
2. Manzi, 42
3. Bellino, 40
4. Joly, 36
5. Fortunato, 34

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albarsv, alexstabilini, andrea110574, Bertran_de_Born, Bing [Bot], CHIRONE, commodoro, Diego_pretini, ffa, Gimmy, Google [Bot], steppenwolf, tigrotto, Volitans87, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      

cron