KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Internazionali d'Italia Motocross 2011

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Internazionali d'Italia Motocross 2011

Messaggio » 14/03/2011, 23:28

Il lungo ponte del Motocross
Faenza il 17 e Cingoli il 20 marzo, promettono uno spettacolare weekend di grandi gare


Immagine

Passata l'ondata di eccezionale maltempo che ha messo in ginocchio le Marche e l'Emilia Romagna, si ricomincia con gli Internazionali d'Italia di Motocross. Ripartono con il secondo Round giovedì 17 Marzo da Faenza (RA), giorno di festa nazionale per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia; per poi proseguire verso Cingoli (MC), dove domenica 20 Marzo, si disputerà Round#3. Una lunga attesa, dunque, per gli appassionati, i quali saranno ripagati dalla presenza dei migliori team del mondiale.
Chiaramente si rinnova la sfida fra i grandi del motocross su due bellissimi circuiti, che per l'occasione sono stati notevolmente e ampiamente rinnovati. Infatti sia il crossdromo "Monte Coralli" di Faenza che il "G. Tittoni" di Cingoli, hanno subito un vero e proprio "re-styling". In entrambi gli impianti il tracciato è stato completamente stravolto rispetto alla vecchia conformazione, per esaltare la competitività e la spettacolarità in gara attraverso nuove serie di ostacoli ed innovazioni strutturali, in grado di sorprendere anche i piloti più esperti che già hanno corso su queste piste.
Dal punto di vista della partecipazione invece non ci saranno variazioni significative nella lista partenti, alla ripresa di questa edizione 2011 degli Internazionali d'Italia. Senza dubbio per la classe Elite, Philippaerts (Yamaha Factory Monster) vorrà confermare quanto di buono fatto nel Round#1, che lo ha visto vincere, grazie ad un primo ed un terzo posto nelle due Finali. Una grande prestazione la sua nel fango del "Santa Barabara", alla quale dare la giusta continuità in previsione del mondiale. Anche i suoi compagni di Team saranno motivati: Frossard vorrà ripetere la vittoria in Finale#2 a Ponte a Egola, mentre Paulin è pronto a dar battaglia con la 250cc. 4tempi, per riscattare il ritiro forzato nella seconda manche di finale, avendo oltretutto la possibilità, secondo regolamento, di scartare questo risultato come peggiore nell'ottica della classifica di campionato. La voglia di riscatto non mancherà ai due piloti del Team Red Bull Teka KTM Factory Racing, il campione del mondo Cairoli e il tedesco Nagl: importante per loro acquisire il giusto ritmo di gara, avendo già comunque dimostrato di essere veloci e competitivi. Infine vorrà salire di nuovo sul podio della Elite anche Strijbos (Suzuki Delta Racing), il quale ha dimostrato di potersi inserire nella lotta di vertice. Saranno pronti a migliorare l'ottimo risultato di Round#1, cioè un quinto e sesto posto, anche gli italiani Monni (Honda Salucci Racing) e Guarneri (Kawasaki Rockstar BUDracing Lovemytime) ed il portoghese Goncalves (Honda World Motocross).
Nell'Under 17, sono in diversi i piloti vogliosi di inserirsi nella lotta fra Zecchina (Suzuki Castellari) e Bernardini (KTM Maglia Azzurra), a partire dallo svizzero Seewer (Suzuki), Frosali (Florence MX Husqvarna), Vitaliani (KTM), Moroni (KTM Steels Dr. Jack), per finire con Bonini (Husqvarna). Molti gli spunti di interesse in questa classe dove si affrontano i campioni del futuro, alla presenza dei campioni di oggi, che rappresentano gli esempi coi quali confrontarsi per completare la loro maturazione tecnica e sportiva. L'attesa comincia ad essere anche troppo dilatata e le liste iscritti degli Internazionali fanno spazientire gli appassionati, i quali non vedono l'ora di poter ammirare le grandi gare di motocross, per cui questi annunciati protagonisti garantiscono spettacolo allo stato puro.


fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm