KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Internazionali d'Italia Supermarecross

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Internazionali d'Italia Supermarecross

Messaggioda jenk » 1 feb 2011, 23:43

Domenica prova d'esordio a Bacoli (Na)
Location della gara al Lido Turistico Beach park di Miliscola


Immagine

La prima domenica di febbraio vedrà di scena l'apertura stagionale con gli specialisti della sabbia. Italiani e stranieri al via per confrontarsi sul litorale di Miliscola, in provincia di Napoli, località inedita di questo torneo 2011. Già molti i nomi stranieri nell'elenco dei partenti e resta poco tempo per le ultime iscrizioni.
Da molto tempo una gara titolata non approdava in Campania! Ecco arrivare gli Internazionali d'Italia Supermarecross - Trofeo "Gaetano Di Stefano", evento di assoluto prestigio per il territorio in questione, tant'è vero che in zona vi è un enorme cassa di risonanza per questa gara. Stampa e televisioni locali hanno già inviato la loro richiesta di accredito per non perdere l'evento! Il Turistico Beach Park, location della gara, darà anche un grandissimo contributo alla manifestazione. Per tutta la giornata di domenica 6 febbraio, infatti, a partire dalle ore 11 sino al tramonto vi sarà una grande festa organizzata dalla direzione del Turistico Beach Park, che per l'occasione ha pensato di organizzare un "big party" denominato "Supermarecross party all day". Quindi non solo "donne e motori" e ruote artigliate, ma anche tanta musica, amiche e amici che si daranno appuntamento all'interno del privè Turistico. La conduzione è affidata ai noti dj: Marcelus W.Enzo Cipolletta, dj Carmela, Mario Blanco e Tony VR. Ovviamente l'invito sarà esteso a tutti i presenti.
Per questa prima tappa in calendario degli Internazionali d'Italia Supermarecross - Trofeo "Gaetano Di Stefano" vi è già un nutrito pacchetto di top rider. Non passerà inosservata la presenza del team ufficiale Aprilia diretto da Riccardo Boschi, che schiererà l'inglese Alfie Smith. Presenza certa anche per un altro specialista della sabbia di origine belga, Frèdèric Weighert su KTM. Ovviamente non mancheranno i nostri campioni 2010 con Felice Compagnone (MX1) e Alessandro Lentini (Minicross) pronti a difendere il titolo. Non sarà al via il campione 2010 della MX2, Giovanni Bertuccelli, il pilota del Team Fashion Bike dovrà posticipare il suo rientro per i postumi di un infortunio allo scafoide, ma è in via di guarigione. Nuovo accasamento, invece, per un altro specialista, Eros Doria che vedremo in sella a una KTM 350. Poi vi sarà il ritorno, dopo un anno di stop, del campano Diego Coppola, di sicuro acclamato dalla tifoseria locale e l'importante rientro, dopo un 2010 davvero travagliato, del siciliano Antonio Mancuso.
Mentre per quanto riguarda le importanti compagini presenti al via di questi campionati, va nominato anche il team campione in carica della MX1 con Compagnone, il Pardi Racing, che proprio in questi giorni ha festeggiato la sua longeva esperienza con i 40 anni di attività. Giuliano Pardi, come sempre, avrà una ricca pattuglia di ragazzi. Poi, oltre al già citato JK Racing con l'Aprilia ufficiale, va segnalato il Cevolani MX Racing Team, che schiererà i giovani Nicolò Zinetti e Nicola Vendramini, poi il Cerbone Moto Racing, che con un nutrito gruppo di piloti prenderanno parte a tutti i campionati gestiti da FX Action. Infine, il Team One 85 Racing e la "onnipresente" Scuderia Milani KTM, immancabile agli appuntamenti del Supermarecross e del tricolore.
Questi campionati riversano grande attenzione anche sui giovani: la Federazione motociclistica italiana ha introdotto, anche in questo torneo, la classe 125 cc che andrà ad arricchire il programma agonistico, oltre alla possibilità di far emergere nuovi talenti.
Un commento da Roberto Bianchini di FX Action: "Il Supermarecross 2011 prende il via con due grandi novità: la prima è il ritorno a un campionato più uniformato con 6 eventi, in linea con gli altri importanti tornei. La seconda, che nel 2011 arrivano delle località inedite come Bacoli che aprirà, appunto, la stagione e per questa vi è un grande fermento perché ci troviamo in una zona turistica davvero importante. Oltre a questo si ritornerà sul litorale di Francavilla al Mare il 13 febbraio, una tappa storica del Supermarecross. Poi, Bibione ad aprile, gara che sarà organizzata totalmente nella serata di sabato sera, quindi si correrà in notturna e, di sicuro, di fronte a un grande pubblico. Ricordiamo, inoltre, che il Supermarecross, dalla passata edizione, è divenuto a titolazione Internazionali d'Italia, ciò accresce l'importanza di queste gare. Le due tappe al Sud, con la novità di Gioia Tauro, il ritorno a Giardini Naxos e il gran finale come da tradizione a Gabicce Mare, mi fa pensare che questo Supermarecross sarà veramente un campionato di grande prestigio. Lo dimostra anche l'interesse di nuovi, importanti partner che hanno voluto legare il proprio marchio al torneo 2011".
Appuntamento, dunque, domenica 6 febbraio sul Lido Miliscola a Bacoli, presso il Turistico Beach Park per il primo evento degli Internazionali d'Italia Supermarecross. Per l'occasione sarà chiusa la strada di fronte allo stabilimento balneare che fungerà da paddock per le strutture presenti e dove il pubblico, durante le pause, potrà assistere al lavoro degli addetti ai lavori dei vari team. Come sempre, anche per questa stagione del Supermarecross, il pubblico ha accesso gratuito a tutti gli eventi in programma.


fongte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite