KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Presentata a Bologna la stagione dei rally 2011

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Presentata a Bologna la stagione dei rally 2011

Messaggioda jenk » 30 gen 2011, 19:05

Campionati Italiani Motorally e Raid TT, Sardegna Rally Race e Pharaons Rally sono stati svelati all'Hotel Savoia nel corso del "Motorally Day"

Immagine

Anche la stagione 2011 della disciplina del road-book si presenta quanto mai ricca di appuntamenti importanti, rivelati ad una sala gremita di piloti nel corso del Motorally Day, il tradizionale appuntamento che apre la stagione.
La giornata è iniziata con una breve riunione tra organizzatori e piloti per discutere sulle problematiche della disciplina, cui hanno fatto seguito le presentazioni delle varie gare che comporranno la stagione 2011.
Il coordinatore nazionale Antonio Assirelli ha fatto gli onori di casa ai numerosi intervenuti, tra i quali i Consiglieri Federali Giovanni Copioli e Ivano Bidorini e il responsabile dell'Ufficio Fuoristrada, Gianluca Avenoso.
Copioli è intervenuto per presentare l'ottima iniziativa, che si ripeterà anche nel 2011, del Trofeo Sport, una formula che offre la possibilità ai neofiti di iniziare a praticare la disciplina a condizioni agevolate. Una formula voluta dalla CSAS, la Commissione Sviluppo Attività Sportive che già lo scorso anno riscosse un ottimo successo.
La stagione alle porte inizierà con il Campionato Italiano Motorally, incentrato come di consueto su 8 prove, che si aprirà quest'anno abbastanza in anticipo, il 13 marzo a Rapolano Terme. Dopo la toscana il torneo tricolore approderà in Umbria, Friuli, Piemonte e Abruzzo.
Il Campionato Italiano Raid TT avrà invece uno svolgimento un po' particolare. Sarà incentrato principalmente sulle ultime tre giornate del Sardegna Rally Race Mondiale, a cui si aggiungerà il risultato delle due giornate del Motorally piemontese organizzato dal MC Carmagnola. Il pratica la due giorni del Rally del Piemonte sarà considerata come la quarta tappa del Raid TT e alla relativa classifica accederanno solo i piloti che hanno preso parte alla gara in Sardegna.
E proprio il Sardegna Rally race, terza tappa del Mondiale Cross Country Rally, è stato svelato dal patron Antonello Chiara. Cinque tappe come da tradizione, con partenza da Porto Cervo e arrivo a San Teodoro, dopo aver attraversato quasi tutto l'Isola, da nord a sud, da est a ovest.
E' stata poi la volta di Daniele Cotto, anima del Pharaons Rally. Data la situazione attuale in Egitto, il responsabile di JVD ha comunicato che l'organizzazione si darà un mese di tempo per valutare la fattibilità della gara in Egitto, ma di avere già pronto un "piano B" in una nuova location mai toccata dai Rally Tout Terrain.
Le premiazioni dei campioni italiani 2010, sia per quanto riguarda il Motorally che il Raid TT, hanno concluso la riuscita giornata rallystica, dando appuntamento al primo vero appuntamento del 2011, la scuola Federale Motorally che si svolgerà a Lajatico (PI) dal 25 al 27 febbraio.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti