KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Newsletter Motorally N.3

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Newsletter Motorally N.3

Messaggio » 09/04/2009, 17:49

Immagine

Immagine

La Sicilia è pronta per la sfida
Definito il percorso del quarto Rally di Sicilia, prima prova del Campionato Italiano Raid TT e prova unica della UEM All Terrain Rally European Cup. Ad attendere i piloti ci saranno quasi settecento chilometri suddivisi in tre tappe, con due prove speciali giornaliere.


Manca una settimana alla quarta edizione del Rally di Sicilia, che dal 16 al 19 aprile aprirà le ostilità del Campionato Italiano Raid TT. La gara, organizzata dal Consorzio Ente Autodromo di Pergusa, avrà quest’anno anche la validità di prova unica della UEM All Terrain Rally European Cup, un primo passo verso la creazione di un vero e proprio campionato continentale.
Come lo scorso anno la base logistica di tutta la gara sarà l’Autodromo di Pergusa, che con le sue strutture e i suoi servizi rappresenta una location ideale per il rally.
E’ tutto pronto sul fronte del percorso, tracciato dalla mano esperta di Giulio Fantoni che è andato a scovare nuove zone in un territorio, quello siciliano, che sembra fatto apposta per un rally motociclistico.
I chilometri complessivi del percorso sono quasi settecento: dopo la giornata di giovedì dedicata alle verifiche amministrative e tecniche e al prologo, si partirà subito forte il venerdi con la prima tappa, 220 chilometri e due prove speciali per un totale cronometrato di ben 68 chilometri. Si tratterà di un doppio anello con assistenza all’interno dell’Autodromo.
Il sabato seconda tappa, la più lunga del rally, che porterà decisamente verso nord arrivando a toccare Madonie e Nebrodi. 300 i chilometri complessivi e ancora circa 60 chilometri cronometrati, divisi in due prove speciali. Epicentro della giornata sarà Nicosia, teatro di due passaggi con Parco Assistenza situato nei pressi del centro storico.
Decisamente più breve l’ultima tappa, per permettere un comodo rientro a tutti i piloti in serata. Saranno circa 150 chilometri con le ultime due prove speciali, per un totale di oltre 50 km.
I primi piloti sono attesi tra le 12 e le 13 per l’arrivo finale all’Autodromo di Pergusa.

Ricordiamo a chi vuole partecipare anche alla classifica Europea, che deve richiedere con urgenza il Nulla Osta alla FMI attraverso il proprio moto club.
Non è invece richiesta la licenza UEM.

Numeri telefonici utili
Marco Crisafulli: referente dell'evento per l'autodromo 0935.543143
Lucio Bonasera: coordinamento direzione gara 0935.541344
Ornella Emma e Veronica Croce: segreteria sportiva 0935.543162
Fabiola Bevanda: segreteria per alberghi 0935.543139

Immagine


http://www.motorallyraidtt.it - http://www.jvd.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

tambu
L'islandese
Avatar utente
 
Messaggi: 4069
Iscritto il: 11/02/2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Re: Newsletter Motorally N.3

Messaggio » 09/04/2009, 19:21

bene! è pronto il team myktm? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
KTM 1190 S 2015, KTM 690 2016. Un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albatros1, Bing [Bot], folgorefg, Google [Bot], lukapa, matlee1978, motorfish, Phrankie, sentenza, Vespone19, wakko

SEO Search Tags

forum ktm