KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

CHRIS POURCEL. TUTTO TACE, MA...

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

CHRIS POURCEL. TUTTO TACE, MA...

Messaggio » 25/12/2010, 23:37

Immagine

23/12/10 - Ad Anaheim #1 aveva ancora il tutore a reggergli la clavicola sinistra fratturata (la stessa operata l’anno prima), un mese e mezzo più tardi ha vinto la prima, la seconda, la terza prova e poi l’intero titolo SX Lites East. Un recupero record per il fenomeno di Marsiglia, da molti definito il nuovo JMBayle. Tutta questa popolarità sembra però avergli dato alla testa, al punto che già lo scorso inverno (2009-2010) Chris Pourcel si era totalmente negato alla stampa europea (con quella americana aveva ripreso a parlare solo da Indianapolis), soprattutto a quella francese che lo ha sempre portato in palmo di mano. Non ha rilasciato interviste, non si è concesso ai media per alcun motivo. Nessuno sapeva che fine avesse fatto. Idem quest’inverno.
C’è chi sostiene sia la classica tattica di Pourcel. Già ai tempi della MX2 nella pre-season l’asso francese spariva completamente dalla faccia della terra per ripresentarsi al primo GP senza che nessuno avesse avuto sue notizie. Questo perché a Pourcel non piacerebbe essere “spiato” mentre si allena. Inavvicinabile! Ma in questo caso c’è dell’altro. Da qualche mese, infatti, è finito il National e nemmeno bene, con ancora una spalla da recuperare. Sul web rilascia dichiarazioni sul suo stato di salute e ribatte alle malelingue che danno aria alla bocca, ma sul futuro resta vago. A differenza dell’anno scorso, però, il Supercross 450 scatta dopodomani. Mica a metà febbraio.

Tuttavia, nell’entry list della serie indoor 2011 non vi è traccia di lui. Si potrebbe supporre ad un “anno sabbatico” salvo sorprese dell’ultima ora? Viene difficile, infatti, immaginare un ingaggio last minute in un team di prima fascia (da lì non si schioda) se non come valida “sostituzione in corsa” nel caso di un probabile “out” di qualche prima guida. Okay, non crediamo sarà lì a gufare che a qualcuno vada storta qualcosa, ma non vediamo alternativa, a meno che non si presenti al via di Anaheim #1 con una struttura in proprio come ha fatto Chad Reed. Il conto alla rovescia è partito, metteteci di mezzo feste natalizie e botti di Capodanno, a Pourcel rimane veramente poco per trovare un manubrio. Decente, ovvio!

Un’altra ipotesi, quella più accreditata secondo i ben’informati, potrebbe essere quella di correre qualche GP con il Kawasaki Racing Team del padre Roger nel quale milita anche il fratello Sebastien nell’attesa di trovare un contratto accettabile per il 2012, sempre in America. C’è, poi, una terza voce secondo cui il francese sarebbe ancora alle prese con la spalla operata ad ottobre, per la quale è prevista una lunga fase di riabilitazione. In questo caso il Campione Lites East potrebbe programmare un rientro in gara non prima del National. Sempre se troverà qualcuno che gli darà una moto.

fonte motocross.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Crohell, Dan77, dillo, genky, Google [Bot], jean valjean, kayser, kikof4, Majestic-12 [Bot], pave, qualla

SEO Search Tags

forum ktm