KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Internazionali d'Italia Supermoto

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Internazionali d'Italia Supermoto

Messaggio » 24/09/2010, 21:23

Ad Ottobiano per assegnare il titolo 2010
Il prossimo fine settimana (25 e 26 settembre) si chiude a Ottobiano la stagione 2010 degli Internazionali d'Italia Supermoto


Immagine

Per il sesto week end, dopo le precedenti cinque prove disputate a Castelletto di Branduzzo, Busca, Viterbo, Ortona, Latina e infine Ottobiano il weekend del 25 e 26 settembre con l'ultima prova della stagione che assegnerà i titoli di categoria nazionale e internazionale sul circuito South Milano. Uomini e mezzi saranno protagonisti ancora una volta agli Internazionali d'Italia Supermoto 2010, ritrovandosi a gareggiare su uno dei circuiti più belli d'Italia ad una settimana dalla quarta prova mondiale che si è svolta a Pleven, in Bulgaria, lo scorso fine settimana e che ha visto la vittoria del finlandese Mauno Hermunen (Husqvarna). Per la sesta prova di questi Internazionali le grandi manovre sono in piena azione e il team logistico - con DBO, FMI e gestione del circuito pavese - sta approntando gli ultimi dettagli ad una delle piste più apprezzate del circus internazionale del motard, tra salti e bob nell'adeguato tratto sky section, chicane e cambiamenti di ritmo indiavolati lo spettacolo è assicurato. Intanto i più forti funamboli della Supermoto hanno prenotato la loro presenza a questo attesissimo confronto.
Scorrendo le classifiche di campionato, in classe S1 nazionale spicca il campione pesarese Ivan Lazzarini (HM Honda Racing) con un punteggio di 232 punti ottenuto grazie a quattro vittorie parziali e sei piazze d'onore su dieci manche disputate, davanti al progressivo pilota lombardo, campione della ex classe S2, Davide Gozzini (TM 747 Motorsport) che invece ha al suo attivo ben sei vittorie e tre seconde posizioni compreso l'exploit dell'ultima prova pontina. Solo tre punti dividono i due massimi esponenti tricolori che a Ottobiano, per conquistare l'ambito titolo, dovranno dare il meglio a colpi di derapate. A giocarsi un gradino del podio anche Christian Ravaglia (Suzuki) ed Elia Sammartin (Honda) che si trovano rispettivamente terzo e quarto, mentre più dietro stazionano Fabrizio Bartolini (Husqvarna), Edgardo Borella (Ktm), Giovanni Bussei (Honda), Fabio Balducci (Suzuki), Teo Monticelli (Honda) e Paolo Gaspardone (Honda) che chiudono la lista dei top ten national.
Nella graduatoria internazionale è il francese leader mondiale Thomas Chareyre (TM-747 Motorsport) a guidare la classifica con 209 punti davanti al compagno e attuale numero due al mondo Davide Gozzini (TM), seguiti da Ivan Lazzarini (HM Honda), Thierry Van Den Bosch (FRA-Aprilia), Bernd Hiemer (GER-Ktm), Adrien Chareyre (FRA-Husqvarna), Christian Ravaglia (Aprilia), Elia Sammartin (Honda), Fabrizio Bartolini (Husqvarna) e Giovanni Bussei (Honda).
La Coppa Italia è sempre più condotta dal maceratese Diego Monticelli (Honda) che si trova al comando con 2.330 punti davanti a Paolo Salmaso (Ktm), che di punti ne ha 2.070, e Alessandro Catallo (TM) con 1.263.
In classe Open capofila è Luca D'Addato (Honda) che grazie alla matematica ha già conquistato il titolo, mentre dietro si giocano i rimanenti gradini del podio il marchigiano Massimiliano Porfiri (Honda) e il sardo Lorenzo Pes (TM).
Infine i due trofei monomarca: HM Honda e Suzuki, con i due rispettivi capofila Enrico Veglia e Thomas Gory.
Il programma della manifestazione vede come al solito prove libere e qualifiche nella giornata di sabato, mentre la domenica il ricco programma inizia con i warm-up, ed a seguire le gare finali valide per l'assegnazione dei punteggi e dei titoli nazionali e internazionali.

PREZZO BIGLIETTI
- Biglietto cumulativo sabato + domenica: intero € 20 - ridotto € 16.
- Sabato € 10 biglietto intero e € 8 ridotto.
- Domenica intero € 15 e ridotti FMI € 10.
- Accesso gratuito in tribuna.

CLASSIFICHE
S1 GRADUATORIA TRICOLORE: 1. Ivan Lazzarini (HM Honda) punti 232; 2. Davide Gozzini (TM) 229; 3. Christian Ravaglia (Aprilia) 160.

S1 GRADUATORIA INTERNAZIONALE: 1. Thomas Chareyre (FRA-TM) punti 209; 2. Davide Gozzini (ITA-TM) 193; 3. Ivan Lazzarini (ITA-HM Honda) 188.

OPEN GRADUATORIA: 1. Luca D'Addato (Honda) punti 2.230; 2. Massimiliano Porfiri (Honda) 1.710; 3. Lorenzo Pes (TM) 1.480.

COPPA ITALIA GRADUATORIA: 1. Diego Monticelli (Honda) punti 2.330; 2. Paolo Salmaso (Ktm) 2.070; 3. Alessandro Catallo (TM) 1.253.

TROFEO HONDA GRADUATORIA: 1. Enrico Veglia punti 872; 2. Jonny Falai 860; 3. Gianluca Guiotto 844.

TROFEO SUZUKI GRADUATORIA: 1. Thomas Gory punti 369; 2. Kevin Dursapt 274; 3. Simone Marchesini 267.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm