KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Trofeo delle Regioni Minicross

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Trofeo delle Regioni Minicross

Messaggio » 07/09/2010, 20:10

Vince la Lombardia
Il titolo dopo un gran duello con il Veneto. Scuteri vince la Coppa dell'Avvenire


Immagine

La Lombardia vince l'edizione 2010 del Trofeo delle Regioni. L'ultimo appuntamento della stagione minicross arriva sul prestigioso tracciato del Ciglione in quel di Cardano al Campo (VA). Sono ben 17 le regioni che hanno portato una rappresentativa. Come ogni anno la particolarità di questa gara offre a piloti e pubblico la possibilità di godere di un clima del tutto singolare. Il sabato è giorno di prove e subito si evidenziano i primi valori in campo, ma è la domenica il giorno dedicato al cuore ed alle emozioni vere. Nel corso della mattinata la presentazione ufficiale offre un quadro di colori suggestivo, di scena tutte le squadre che sfilano lungo la pista e si schierano con i rispettivi Team Leader sul lungo rettilineo del tracciato del Ciglione. Momenti emozionanti, scanditi dall'inno di Mameli, che mostrano il patriottismo delle varie regioni e la sportiva voglia di darsi battaglia per aggiudicarsi l'importante sigillo del Trofeo delle Regioni.
I campioni in carica Toscani devono vedersela con la squadra favorita, quella Lombarda, capitanata dal Team Leader Luigi Galizzi che gioca in casa e che schiera una squadra di primissimo livello, ma sulla carta risulta assai competitiva anche la squadra Veneta capitanata dal Team Leader Michele Fanton.
Di scena anche i giovanissimi debuttanti, a loro è riservata la Coppa dell'Avvenire. Ed è proprio con i debuttanti che inizia il programma gare. Nella prima manche subito velocissimi Paolo Lugana (campione italiano 2010) ed Emilio Scuteri, Lorenzo Maffini purtroppo cade al primo passaggio e la corsa perde subito uno dei protagonisti. Chi invece non sbaglia è proprio Emilio Scuteri che vince e convince in questa prima manche. Terza posizione per un regolare Zancarini. Seconda manche debuttanti e copione che si ripete: sempre lotta a 2 tra Lugana e Scuteri. Lugana scatta al comando, ma dopo qualche tornata è Scuteri ad imporre il suo ritmo e a siglare la doppietta di giornata. Coppa dell'Avvenire che quindi vede in classifica assoluta la vittoria di Emilio Scuteri, seguito da Paolo Lugana, Giacomo Zancarini, Nico Salvatori e Alessandro Manucci.
Dopo la coppa dell'Avvenire è la volta del Trofeo delle Regioni. Gara 1 tocca ai Senior: partenza impeccabile del Veneto con il Campione Italiano 2010 Michele Cervellin che scatta al comando. Non avrà però vita facile, il Lombardo Davide Bonini tenterà il tutto per tutto per strappare ai cugini del Veneto la vittoria di gara 1. Tra i due infatti la gara procede a suon di sorpassi, ma la vittoria andrà a Michele Cervellin (Veneto), seguito da Davide Bonini (Lombardia), ed Emanuele Facchetti (Lombardia). Gara 2 stessa storia: Cervellin scatta al comando e Bonini all'inseguimento. Davide Bonini, anche se in gara 2 ha fatto registrare il giro più veloce (1.59.214) non riesce a strappare la testa ad un concentratissimo Michele Cervellin (Lombardia). Quindi anche gara due si chiude con la vittoria di Cervellin per la squadra del Veneto, seguito da Davide Bonini per la squadra della Lombardia, terzo ancora Facchetti sempre per la Lombardia.
Si passa poi alla Junior e qui un'altra maglia verde sorprende tutti: Davide Cislaghi (Lombardia) parte e guadagna subito la testa della corsa con una partenza che lascia gli avversari distanziati di circa 2 metri sul lungo rettilineo del Ciglione, alle sue spalle un ottimo Tommaso Isdraele Romano (Toscana), un rimontante Jacopo Andrea Schito (Lombardia) e a chiudere il quintetto Michele Salomoni (Veneto) e Nicholas Lumina (Lombardia). Seconda Manche con Cislaghi (Lombardia) che ripete il copione della prima, ma questa volta trova sulla sua strada Michele Baraiolo (Lombardia), ansioso di rifarsi della partenza mediocre avuta nella prima manche. I due portano punti pesanti alla formazione Lombarda, ma il meglio arriva con la categoria Cadetti, tocca a loro il compito e l'onore di dare una svolta alla gara perché sin qui Lombardia e Veneto sono vicinissime in classifica.
Prima manche Cadetti che vede la partenza a razzo di Gianluca Facchetti (Lombardia) che però cade lungo la prima discesa e rischia di essere travolto da tutto il gruppone, neanche un graffio per Facchetti (Lombardia), che è costretto a ripartire dall'ultima posizione. Prende il comando il campione Europeo Brian Hsu (Lombardia), seguito da Tomas Ragadini (Liguria) e dal campione Italiano 2010 Filippo Zonta (Veneto). Nel corso della gara però Ragadini cambia il passo e le sorti della gara, vincendo la prima manche, alle sue spalle Hsu (Lombardia, Zonta (Veneto), Lauretti (Lazio) e Riottini (Abruzzo).
L'ultima manche di giornata parla cadetti e l'ago della bilancia che decreterà vincitori e vinti sarà proprio il risultato di quest'ultima finale. Pubblico attaccato alle transenne e occhi puntati su Filippo Zonta (Veneto) e Brian Hsu (Lombardia), perché ormai risulta chiaro che la lotta sarà tra queste due regioni. La seconda manche ha inizio, Zonta (Veneto)fa il suo meglio e riesce nella prima fase a respingere gli attacchi del pilota Taiwanese oramai d'adozione Lombarda Brian Hsu che però trova il ritmo e sfoggia tutta la sua classe andando a vincere e portando la Lombardia in vetta alla Classifica.
Classifica finale che vede sul terzo gradino del podio il team Lombardia B ( Facchetti G; Baraiolo; Facchetti E. ), al secondo posto il Veneto A (Zonta; Pasqualini; Cervellin) e la vincitrice: Lombardia A (Hsu; Lumina; Bonini). Appuntamento al prossimo anno e vedremo chi riuscirà a battere questa Lombardia che l'anno prossimo si presenta campione in carica.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Albert71, balocco, Bing [Bot], clodi, Daniele Giustiniani, Ferdinando, Google [Bot], jonny be good, Majestic-12 [Bot], MrGrey, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      TROFEO DELLE REGIONI MINICROSS REGOLE