KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Campionato Italiano Motocross - Cingoli

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Campionato Italiano Motocross - Cingoli

Messaggio » 06/09/2010, 21:03

Vittorie a Beggi (MX1) e Del Segato (MX2)
Nel Campionato Femminile ottimo exploit di Francesca Nocera nella frazione d'apertura, con Chiara Fontanesi che replica aggiudicandosi gara 2


Immagine

Una giornata con il Campionato Italiano Motocross spettacolare e agonisticamente parlando, intensa. Questo è lo spettacolo vissuto dal pubblico che si è presentato a Cingoli, il "balcone delle Marche" così come è soprannominata la cittadina in provincia di Macerata che ha ospitato questa quarta tappa. Non si smentisce dunque questo esaltante torneo che anche oggi ha dato vita a manche emozionanti. Sole ed un po' di pioggia pomeridiana non ha dispensato, dal divertimento, il pubblico presente numeroso.
Alla fine della giornata il protagonista della classe regina è stato Cristian Beggi (TM-AES/CLX Racing Team) che però non è riuscito a recuperare punti sul suo diretto avversario Felice Compagnone (Honda-Pardi Racing), quest'ultimo dopo aver dominato il warm up mattutino, valido aggiudicarsi il miglior posto al cancello, ha imperiosamente vinto gara 1 arrivando secondo in quella conclusiva. I due, infatti, hanno incamerato lo stesso punteggio quindi nulla cambia in classica provvisoria dominata dal laziale. Sul terzo gradino del podio assoluto, e della Elite, è salito Stefano Dami (Honda-MB Team). Nella Under 21 affermazione per Francesco Ombrosi, mentre nella Over 21 si è imposto Luca Pedica.
La MX2 è stata a senso unico per la doppia vittoria di Giacomo Del Segato (Suzuki-Max Team). Alla sua prima apparizione in questo campionato, il pilota toscano ha surclassato la concorrenza vincendo di prepotenza le manche in programma dopo aver dominato per tutto il week end. Secondo di giornata è giunto Matteo Aperio (Honda-Motobase Racing), terzo Deny Philippaerts (Suzuki-Rossi Racing). Nella Under 21 prima vittoria per Alessio Dalla Mora, mentre nella Over 21 ha vinto Nicola Dolce.
La categoria Femminile finisce alla pari con un primo ed un secondo posto a testa per Francesca Nocera (Honda-Francy Racing) e Chiara Fontanesi (Yamaha-Fonta Racing). Quest'ultima con la vittoria di gara 2 si è aggiudicata l'assoluta di giornata.

CRONACA DELLE GARE
MX1
Gara 1: all'abbassarsi del cancello, con il gruppo che si sgrana, troviamo Stefano Dami che guida sugli inseguitori. Per il poliziotto delle Fiamme Oro una gara tutta al comando sino a metà, quando al decimo giro deve fare i conti con l'incontenibile Felice Compagnone che supera il piemontese per dar vita ad un'imperiosa vittoria. Compagnone non era spuntato benissimo nelle prime battute di gara transitando in quinta posizione al primo passaggio, però non si arrende, anzi comincia una furibonda rimonta sino alla meritata vittoria. Dami viene superato anche da Cristian Beggi che nel finale tenta l'attacco a Compagnone ma non riesce a sopravanzarlo. Da segnalare la sfortunata manche di Roberto Lombrici che dopo l'ottimo avvio, per un problema alla catena, è costretto ad un paio di stop forzati che hanno compromesso il buon esito della sua gara.
Gara 2: Dami è ancora il più lesto ma stavolta la sua posizione di comando resiste sino alla quarta tornata quando Beggi rompe gli indugi, supera il pilota piemontese e vince indisturbato. Compagnone è dietro l'emiliano ed amministra la posizione. Da segnalare l'ottima quarta posizione di Andrea Saletti.

MX2
Gara 1: Matteo Aperio è il più lesto su tutti e comanda da subito il gruppo degli inseguitori. Il pilota milanese è seguito da Deny Philippaerts e Giacomo Del Segato. Alla fine sarà proprio il pilota toscano del Max Team che da terzo transiterà per primo sotto la bandiera a scacchi dopo aver preso il comando delle operazioni al decimo giro. Questa prima manche ha riservato molti colpi di scena come la caduta al primo giro del capoclassifica Gianluca Martini che si è scontrato con Stefano Pezzuto, anch'esso a terra. Problemi meccanici anche per Mercandino costretto al ritiro.
Gara 2: Ancora una partenza fulminea per Matteo Aperio che comanda il gruppo sino alla decima tornata quando arriva ancora Del Segato che va a vincere anche questa ultima frazione. Aperio è secondo, mentre terzo giunge Philippaerts.

Femminile
Gara 1: una prima manche monotematica con Francesca Nocera più lesta ad uscire dal cancelletto e a comandare su tutte dal primo all'ultimo giro respingendo, ripetutamente, gli attacchi di Chiara Fontanesi che dopo un avvio non brillante si è avvicinata subito all'avversaria non riuscendo però a superarla.
Gara 2: un acquazzone improvviso, proprio nelle prime fasi del via, infastidisce le concorrenti ma è subito la Fontanesi a prendere le redini della corsa che comanda dal primo all'ultimo giro, mentre la Nocera è seconda.

MX1 – Gruppo B: entrambe le manche sono state dominate e vinte dal veneto Asnicar.
MX2 – Gruppo B: in gara 1 affermazione per Furlotti che ha scalzato, dopo due giri dal via, la hole shot del bolognese Faccioli. La seconda frazione è stata vinta da Aldini.

Classifiche provvisorie di campionato dopo 4 prove
MX1-Under 21: 1.Galluzzi pt.525; 2.Ombrosi 445: 3.Buso 339.
MX1-Over 21: 1.Ferrari pt.690; 2.Fappani 564; 3.Biondi 526.
MX1-Elite: 1.Compagnone pt.1564; 2.Beggi 1511; 3.Dami 1320.
MX2-Under 21: 1.Pezzuto pt.836; 2.Terraneo 725; 3.Albertoni 631.
MX2-Over 21: 1.Dolce pt.516; 2.Milani 473; 3.Tommasi 413.
MX2-Elite: 1.Martini pt.1335; 2.Aperio 1180; 3.Cervellin 1140.
Femminile: 1.Fontanesi pt.97; 2.Rivetti 82; 3.Parrini 68.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], blackballs, Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm