KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Campionato Italiano Enduro Under23/Senior

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Campionato Italiano Enduro Under23/Senior

Messaggio » 31/08/2010, 22:40

Assegnati i primi 5 tricolori 2010
Titoli per Davide Roggeri (125 Junior), Simone Poloni (125 4t Cadetti), Daniele Tellini (250 2t Senior), Anna Sappino (lady) e Acelum-La Marca Trevigiana (Squadre Senior)


Immagine

Si è svolta ieri tra le verdi colline della provincia di Savona, nel grazioso paese di Dego, la quarta tappa valida per il Campionato Italiano Under23 e Senior, grazie agli uomini del Moto Club Cairo Montenotte, che ha visto al via ben 250 piloti. Assenti nomi illustri come il leader della classe 125 Senior Roberto Rota, a causa di un infortunio al polso, il quale ha lasciato così agli avversari campo libero per la lotta al tricolore 2010; il toscano Maurizio Magherini per la classe 250 2t e Giovanni Gritti nella cilindrata maggiore per un infortunio alla caviglia procurata la scorsa settimana.
Una gara quella di ieri segnata dall'afa e dalla polvere con due prove speciali lunghe e toste sulle quali i nostri piloti si sono sfidati per tre giri, ripetendo il fettucciato una quarta volta prima di rientrare al parco chiuso. Rientro che è stato posticipato di mezz'ora a causa della caduta di Alessio Paoli in linea che ha visto l'intervento all'interno della prova dei mezzi di soccorso e lo stop forzato della gara. Una contusione alla spalla e l'inclinazione di alcune costole sembra l'esito degli accertamenti per Paoli.
A Dego, con una gara di anticipo, è suonato l'Inno di Mameli per ben 4 classi e un club. Tra i Senior vittoria per Daniele Tellini che conquista la classe 250 2t grazie anche all'assenza di Magherini che gli ha permesso di allungare il suo vantaggio in campionato e per il Moto club Acelum La Marca Trevigiana con Facchin, Nicoletti, Zecchin e Simoncini, mentre tra gli Under23 festeggia il suo primo tricolore nella 125 2t Junior Davide Roggeri seguito nella 125 4t Cadetti, per il secondo anno consecutivo, da Simone Poloni. Conquista il titolo anche la Lady di ferro dell'enduro nazionale Anna Sappino, che però giunge seconda di giornata dietro alla giovane crossista Francesca Nocera.
Tra gli Elite vittoria per Giacomo Redondi (KTM Farioli) che risulta anche il pilota più veloce in gara, mentre erano assenti Maurizio Gerini e Jonathan Manzi, quest'ultimo a causa di una forma influenzale che lo ha costretto a letto.
Tra i Senior conquista la classifica virtuale assoluta Giuliano Falgari, mentre tra gli Under23 il miglior pilota risulta Nicolas Pellegrinelli, entrambi su Yamaha del Daihatsu Terios Team.

CAMPIONATO ITALIANO SENIOR
CLASSE 125: Giornata positiva per Giuliano Falgari (Yamaha Daihatsu Terios Team) che, conquistando tutte le prove, si aggiudica la classe mettendo alle sue spalle con oltre un minuto di distacco Alessio Polidori (TM), mentre la terza posizione viene occupata da Matteo Paoletti (Yamaha).
CLASSE 250 2t: Vittoria per il neo tricolore Daniele Tellini (KTM) seguito dal crossista Fabio Ferrari (GAS GAS) giunto secondo e da Andrea Cantinotti (KTM), terzo.
CLASSE 250 4t: Giornata in chiaroscuro per il leader di campionato Manuel Pievani (Suzuki Johnny Moto) che termina la sua prova in quinta posizione, mentre la vetta del podio viene conquistata da Duccio Graziani (Honda Cavallini Team). Seconda posizione occupata da Paolo Cagnoni (HM-Honda), seguito in terza piazza da Damiano Incaini (TM).
CLASSE 450 4t: Ottima vittoria per Mattia Traversi che conquista i suoi primi 25 punti della stagione mettendo alle sue spalle il leader di campionato Maurizio Facchin (Yamaha MO.TO RP Team), il quale è costretto a rimandare a ottobre la lotta per la conquista del titolo 2010. Medaglia di bronzo per Juri Simoncini (HM-Honda Cavallini Team).
CLASSE OLTRE: Trionfa nella cilindrata maggiore il sella alla sua KTM Matteo Zecchin, seguito dal diretto avversario per la conquista del tricolore Diego Nicoletti (Beta). Io due si trovano ora a pari punti in testa alla classifica di campionato e a Fabriano si giocheranno il tutto per tutto per la vittoria finale. Terza piazza andata infine a Davide Dall'Ava (KTM) che conquista anche il premio memorial "Adolfo Marenco" come miglior pilota ligure in gara.
Tra il Motoclub Senior trionfa la neo vincitrice del tricolore '010 Scuderia Acelum-La Marca Trevigiana con Facchin, Simoncini, Zecchin e Nicoletti, seguita dal Mc Trial David Fornaroli (Lenzi, Alvisi, Traversi) e dal Mc Foligno (Vecchi, Pellegrini, Giulietti).

CAMPIONATO ITALIANO UNDER23
CLASSE 125 2T cadetti: Conquista la prima posizione di giornata Nicolas Pellegrinelli (Yamaha Diahatsu Terios Team), in grande forma ieri, mette alle sue spalle il leader di campionato Tommaso Mozzoni (KTM), mentre sul terzo gradino del podio sale il portacolori del Team Italia Guido Conforti (KTM GP Motorsport).
CLASSE 125 4t cadetti: Simone Poloni (HM-Honda) si laurea campione italiano conquistando la seconda posizione di giornata dietro a un velocissimo Daniele Andressi (HM-Honda), mentre il terzo gradino del podio viene occupato da Luca Armani in sella alla sua HM-Honda.
CLASSE 125 2t junior: Primo titolo per Davide Roggeri che in sella alla sua Suzuki si impone anche in terra ligure e conquista il tricolore con una gara di anticipo. Seconda posizione andata all'ultima speciale a Jacopo Cerutti (KTM) giunto davanti al pilota del Team Italia Tommaso Montanari (KTM GP Motorsport) per solo un secondo.
CLASSE 250 2t: Giornata caratterizzata da due importanti penalità inflitte ai due pretendenti al tricolore Massimo Mangini (Team Italia KTM GP Motorsport) e Nicolò Mori (KTM 2MR) a causa di un ritardo al CO il primo e per la fonometrica il secondo. Nonostante la penalizzazione i due giovani piloti conquistano la medaglia d'argento, Mori, e di bronzo, Mangini, dientro a un ottimo Mattia Cargnel (KTM).
CLASSE UNICA 4t: Grande battaglia a Dego per la Unica 4t tra Andrea Balboni (Beta) e Luca Marcotulli (Yamaha) che hanno lottato fino all'ultima speciale distaccati a fine giornata di solo 0,88 centesimi di secondo ai danni di Andrea, fino a prima in testa alla classe. Vittoria andata dunque al portacolori del Daihatsu Terios Team seguito dallo stesso Balboni, mentre la terza posizione va a Andrea Serafini (Husqvarna).
CLASSE 50: Venticinque punti conquistati da Simone Croci (Beta) che supera in campionato il rivale e pretendente al titolo Matteo Bresolin, giunto secondo a Dego, e che si trovavano fino ad allora a pari punti. Medaglia di bronzo per Nicholas Trainini (HM-Honda).
CLASSE LADY: Tra le Lady ottima prestazione per la crossista Francesca Nocera (KTM), al suo debutto nell'enduro conquista la prima posizione davanti al neo campionessa italiana Anna Sappino (HM-Honda), un po' debilitata a Dego a causa di una piccola forma influenzale, mentre il terzo posto viene occupato da Emanuela Balduzzi (Yamaha Mc Brembana).
Nei Club Under23 trionfo il Mc. Treviglio con Marcotulli, Poloni, Bresolin e Soreca. Inseguono il Motoclub Intimiano Natale Noseda (Roggeri, Serra, Pedretti, Balboni) e il Mc. Terni (Arronenzi, Montanari, Mori, Chiatti).
Tra i Team con due primi e due secondi posti vincono la giornata i ragazzi dell'Enduro Team Treviza (Marcotulli, Pellegrinelli, Poloni, Bresolin), seguiti dalla formazione del Team Italia GP Motorsport (Mangini, Montanari e Conforti).

Tricolore alla mano per l'ultimo appuntamento della stagione targata '010 con il Campionato Under/Senior a Fabriano (MC) il prossimo 3 ottobre grazie al Moto Club Artiglio, dove saranno assegnati gli ultimi titoli vaganti.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: balocco, Bing [Bot], drugantibus, El Blanco, Google [Bot], iRob, isyman88, Konse, lory117duke, Mister Fantasy 74, Nikola89, peranga, pippazzu, pippopupazzi, prostocchio, Teo_80, THE ONE

SEO Search Tags

forum ktm