KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Motocross Junior World Champions

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Motocross Junior World Champions

Messaggioda jenk » 23 ago 2010, 19:34

Pinhancos, Jacobi e Tixier i campioni 2010
Italia seconda nella classifica a squadre. Brian Hsu secondo nella 65cc.


Immagine

Ben 233 giovani piloti da 34 nazioni diverse hanno dato spettacolo per l'MX FIM Junior Championship sul circuito Dardon-Gueugnon in Francia nonostante la minaccia di temporali e vento molto forte. Alla fine delle sei manche i Campioni del Mondo Junior 2010 sono: l'americano Jake Pinhanços (MX65), il tedesco Henry Jacobi (MX85) e il francese Jordi Tixier (MX125).
Per i colori azzurri c'è da segnalare il secondo posto nella 65cc. del taiwanese di origine tedesca, Brian Hsu che corre con licenza italiana. Tra gli altri azzurri i migliori sono stati Filippo Zonta, decimo nella 65cc., Michele Cervellin, sesto nella 85cc. e Samuele Bernardini, settimo nella 125cc. Ottimo comunque alla fine il risultato di squadra per i giovani crossisti azzurri che hanno confermato il risultato del 2009. La classifica a squadre è andata agli USA e, nonostante molta sfortuna per tutti gli azzurrini impegnati, gli ottimi piazzamenti permettono al team tricolore di salire sul podio e tenere dietro gli Australiani, campioni della passata edizione.
Forse poteva andare addirittura meglio se una lunga serie di eventi negativi non si fosse concentrata sulla squadra italiana, ma la forza del gruppo creata nelle settimana pregara, e la tenacia di tutti e nove i ragazzi italiani (ricordiamo che solo Riccardo Righi non si era qualificato per la gara) ha permesso di raggiungere un nuovo importante traguardo per il motocross nazionale.
Nella MX65 l'Italia poteva fare qualcosa di più ma qualche errore di troppo nella prima manche e una caduta collettiva alla prima curva della seconda che ha coinvolto tutti gli italiani, ha compromesso il risultato. Il migliore, ai fini della classifica di squadra è stato Filippo Zonta giunto decimo.
Nella MX85, classe dove c'era maggiore aspettativa per il team italiano, ottima prova di Michele Cervellin che, nonostante una caduta per manche, è stato autore di due gare in rimonta che hanno mostrato il suo talento. Alla fine ha chiuso sesto.
Nella MX125 ottima prestazione di Samuele Bernardini, in particolar modo nella seconda manche di giornata. Per lui un settimo posto finale determinate per il podio di squadra.
"E' stata una giornata in cui le difficoltà sembravano non finire mai - ha detto il DT Traversini - fortunatamente tutti hanno dato il massimo ed abbiamo raggiunto il risultato prefissatoci in partenza: fare gruppo e lavorare di squadra. Questo ci ha permesso di centrare l'obiettivo nonostante una concorrenza agguerritissima".
"Eravamo consapevoli di aver messo in campo una squadra con buone capacità in tutte le cilindrate - esordisce il capo spedizione Giorgio Bonfigli - Tutti gli elementi della 65, della 85 e della 125 erano all'altezza della situazione per fare buoni piazzamenti. Certo è che il risultato individuale probabilmente era alla nostra portata solo nella 85, ma è stata una gara strana. Una lunga successione di eventi negativi ha condizionato quasi tutti i risultati dei nove ragazzi in gara, fin dalla prima finale, e ci ha distolto dal risultato di Squadra, che sembrava compromesso. Ma il buon equilibrio dei piloti, distribuito nelle tre cilindrate, ci ha fatto risultare solo inferiori agli Stati Uniti". Classifiche finali

Juniors 65cc
1 102 PINHANCOS Jake USA AMA KTM 25 25 50
2 81 HSU Brian TWN FMI KTM 22 22 44
3 115 TODD Wilson AUS MA KTM 20 18 38
4 27 SIKYNA Richard SVK SMF KTM 16 16 32
5 98 VAESSEN Bas NED KNMV KTM 12 15 27
6 114 EVANS Mitchell AUS MA KTM 13 14 27
7 104 PAPI Brock USA AMA METRAKIT 11 12 23
8 103 CROWN Joseph USA AMA KTM 0 20 20
9 8 PRAMMER Lukas AUT OeAMTC KTM 10 10 20
10 20 ZONTA Filippo ITA FMI KTM 18 0 18

Juniors 85cc
1 50 JACOBI Henry GER DMSB KTM 25 20 45
2 243 GAJSER Tim SLO AMZS KTM 18 25 43
3 16 EKEROLD Stefan GER DMSB KTM 22 9 31
4 141 JONASS Pauls LAT LaMSF SUZUKI 7 22 29
5 10 KOVAR Vaclav CZE ACCR KTM 14 15 29
6 81 CERVELLIN Michele ITA FMI HONDA 15 13 28
7 7 DE WAAL Micha Boy NED KNMV SUZUKI 11 16 27
8 189 BOGERS Brian NED KNMV KTM 5 18 23
9 116 MANN Scott AUS MA KTM 20 2 22
10 66 OLSEN Thomas Kjer DEN DMU SUZUKI 9 10 19

Juniors 125cc
1 911 TIXIER Jordi FRA FFM KTM 25 25 50
2 11 SAVATGY Joey USA AMA SUZUKI 22 20 42
3 76 RAUCHENECKER Pascal AUT OeAMTC KTM 16 22 38
4 211 JAULIN Sulivan FRA FFM YAMAHA 20 16 36
5 141 DESPREY Maxime FRA FFM YAMAHA 14 15 29
6 120 OLSEN Stefan DK DMU SUZUKI 15 12 27
7 85 BERNARDINI Samuele ITA FMI KTM 12 14 26
8 69 HANOUSEK Roman CZE ACCR KTM 10 11 21
9 12 BISCEGLIA Matt USA AMA YAMAHA 18 2 20
10 142 PATUREL Benoît FRA FFM YAMAHA 13 6 19

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Motocross Junior World Champions

Messaggioda jenk » 26 ago 2010, 20:33

Tripletta KTM nel Mondiale Junior Motocross
Nella stessa domenica del trionfo di Cairoli, in Francia KTM coglieva una esaltante tripletta dominando tutte le categorie del Mondiale Junior Motocross FIM


Immagine

KTM FA TRIPLETTA NEL MONDIALE MX JUNIOR
Il 22 agosto sarà una domenica da ricordare a lungo per KTM. Il produttore austriaco di moto sportive - già detentore di oltre 170 titoli di campione del mondo – ha vinto con Antonio Cairoli il primo titolo nella categoria MX1, ottenuto dal campione siciliano in sella alla debuttante 350 SX-F.
Nella stessa giornata, con qualche ora di anticipo rispetto al trionfo brasiliano di Cairoli, KTM otteneva una eccezionale tripletta nel Mondiale Motocross Junior FIM disputato su prova unica.

In Francia, a Dardon-Guegnon, tre KTM si sono fregiate del titolo di campione del mondo monopolizzando tutte le categorie in gara: l’americano Jake Pinhancos nella classe 65 cc, il tedesco Henry Jacobi nella 85 cc ed il già campione europeo Jordi Tixier nella 125 cc.

Nella 65 cc alle spalle dell’americano Pinhancos si sono piazzati altri due piloti in sella alle moto KTM: la giovane promessa Brian Hsu, nazionalità taiwanese e cittadinanza italiana, si è aggiudicato la piazza d’onore dopo aver fatto registrare i migliori tempi nelle prove del sabato; l’australiano Wilson Todd ha concluso sul terzo gradino del podio. Decimo l’italiano Filippo Zonta, sempre su KTM.

Tutto arancione anche il podio della 65 cc con il tedesco Jacobi iridato, e lo slovacco Tim Gaiser e il tedesco Stefan Ekerold rispettivamente al secondo e terzo posto.

Nella classe 125 infine il talento francese Jordi Tixier ha conquistato anche la maglia iridata dopo aver vinto con una prova di anticipo il campionato europeo FIM. Sul terzo gradino del podio l’austriaco Pascal Rachenecker. Buona prestazione anche per Samuele Bernardini, alfiere del team UFO FMI supportato da KTM.

Campionato Mondiale Junior Motocross FIM
22 agosto 2010 – Dardon-Guegnon Francia
Juniors 65 cc
1. Jake Pinhancos, USA, KTM, 25-25--50
2. Broan Hsu, Taiwan, KTM, 22-22—44
3. Wilson Todd, Australia, KTM, 20-18—38
4. Richard Sikzna, Slovakia, KTM, 16-16--32
5. Bas Vaessen, Netherlands, KTM, 12-15—27
Juniors 85 cc
1. Henry Jacobi, Germany; KTM 25-20--45
2. Tim Gaiser, Slovakia, KTM, 18-25—43
3. Stefan Ekerold, Germany, KTM 22-9—31
4. Pauls Jonass, Latvia, Suzuki 7-22-29
5. Vaclav Kovar, Czech Republic, KTM, 14-15—29
Juniors 125 cc
1. Jordi Tixier, France, KTM 25-25—50
2. Joey Savatgy, USA, Suzuki, 22-20—42
3. Pascal Rachenecker, Austria, KTM, 16-22-38
4. Sulivan Jaulin, France, Yamaha, 20-16—36
5. Maxime Desprey, fRance, Yamaha14-15—29

fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite