KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Campionato Italiano Minicross

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Campionato Italiano Minicross

Messaggioda jenk » 8 lug 2010, 21:27

Campionato Italiano Minicross
Seconda finale a Cingoli
Occasione di riscatto e opportunità di conferma, prima dell'ultima prova di Castiglione del Lago


Immagine

Anche questa assegnazione conferma l'attenzione della FMI nei confronti del settore Minicross, di cui affida tutte le prove esclusivamente alle eccellenze in termini organizzativi, comparto in cui il M.C. A. Fagioli ne fa parte a pieno titolo.
E dunque, per il secondo dei tre Round previsti il prossimo 11 luglio si farà tappa a Cingoli, cittadina denominata "il balcone delle Marche" per i suoi orizzonti che si affacciano sul resto del "Mondo" e molto conosciuta per l'impianto di Motocross.
Il suo bellissimo Crossdromo, denominato "B. Tittoni", fu inaugurato nel lontano 1956, è arroccato in un anfiteatro naturale dominato dalla capiente tribuna permanente, che consente la visuale dell' intero percorso. L'impianto è tra i migliori in Italia, sia per lo sviluppo del tracciato che per la presenza di ottime infrastrutture, tra cui un Hotel.
Ciò premesso, sportivamente per tutti i piloti questo secondo appuntamento rappresenta soprattutto un momento nel quale cercare di ipotecare o riaprire i giochi per il risultato finale. In sostanza l'occasione di riscatto per alcuni e una opportunità di conferma per altri, prima di Castiglione del Lago il 25 luglio, momento in cui il confronto potrà sancire solo il verdetto definitivo.

Così recitano le classifiche dopo Round #1.
Protagonisti della Senior, al momento, sono Bonini (KTM MV GALLARATE), Cervellin (Honda Recoaro) e Edoardo Bersanelli (Yamaha Parma). E' difficile ipotizzare i favori di un pronostico.
Per quanto riguarda la Junior sembra ci sia un leader: Riccardo Righi (Honda Bulldog). il pilota della zona B ha esordito con 2 vittorie schiaccianti. In seconda posizione assoluta Giuseppe Tropepe (KTM Barbania), e in terza posizione Alessandro Lentini (KTM Milani).
La Debuttanti, anche qui come nella Junior, un solo dominatore: Paolo Lugana (KTM CROSSLINE) con due vittorie secche. Convincente la prova di Tommaso Algati (KTM Mariotti) molto veloce in gara 2 a Parodo, occupa la seconda piazza nell'assoluta. Maffini (KTM Cremona) è terzo sempre nella generale. Si chiude con la Cadetti. Filippo Zonta (Bisso Galeto) vince entrambe la manche a Parodo e quindi occupa la prima posizione in classifica generale. Gianluca Facchetti (KTM Treviglio) grintoso e veloce occupa la seconda piazza. Terzo gradino del podio per il piccolo che viene da lontano Brian Hsu (KTM Cremona), il pilota guida sempre fuori dal coro, sciolto e sicuro di sé, anche se a Paroldo non è apparso abbastanza veloce da contrastare i due piloti che lo precedono.
Anche l'appuntamento di Cingoli il prossimo 11 luglio sarà "supervisionato" dalla FMI Settore Tecnico e Settore Sportivo.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti