KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Campionato Europeo Minicross 65/85 - Italia

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Campionato Europeo Minicross 65/85 - Italia

Messaggio » 15/06/2010, 22:02

Vincono Brian Bogers nella 85 e Richard Sikyna nella 65
Due giornate di caldo afoso hanno messo a dura prova i ragazzi al Santa Barbara di Ponte a Egola. Pieno successo anche per il Corso Hobby Sport


Immagine

Un week end finalmente soleggiato, anche troppo, quello appena andato in scena al Santa Barbara magistralmente condotto dagli uomini del Moto Club Pellicorse, assieme al promoter FX Action. Un appuntamento che si è svolto su di una pista curata in ogni minimo particolare e che ha vissuto momenti di intenso agonismo. Tutta la pattuglia italiana, assieme al team Maglia Azzurra presente con i suoi tecnici, ha ben figurato incamerando utili punteggi per il proseguo di stagione. Un campionato, questo, davvero combattuto con pregevoli spunti dei nostri alfieri e alcuni colpi di scena importanti: sabato, durante le prove, il leader della classe 65 Brian Hsu ha dovuto dare forfait per un infortunio alla spalla; domenica, in gara 1 della classe 85, simile sorte è capitata allo sloveno Gaiser che si è fratturato un dito, dovendo ricorrere al ricovero ospedaliero. I protagonisti sono stati comunque due stranieri: l'olandese Brian Bogers con un primo ed un secondo di manche si è aggiudicato la classe 85, mentre doppia vittoria per lo slovacco Richard Sikyna nella 65.
Da segnalare il secondo gradino del podio di Filippo Zonta nell'assoluta della classe 65, dopo due secondi posti nelle rispettive manche. Un ottimo risultato per il giovane rampollo di Maglia Azzurra che così si riscatta della deludente prova in Romania e risale la classifica provvisoria sino alla quinta piazza. Per gli altri italiani presenti in questa cilindrata minore, buona la prova di Riccardo Lauretti che ha chiuso l'assoluta appena fuori dalla zona podio, quarto, dopo un ottavo ed un terzo posto di manche; scorrendo la classifica troviamo poi al settimo e ottavo posto assoluto, rispettivamente, Gianluca Facchetti (7° e 6°) e Filippo Grigoletto (6° e 11°); a seguire nell'assoluta di giornata ci sono Morgan Lesiardo (12°), Andrea Zanotti (14°) che corre per i colori della Rep. di San Marino, Gabriele Oteri (17°), Matteo Pucinelli (18°), Thomas Berto (19°) e Nicholas Lapucci (20°).
Nella classe 85 ancora soddisfazioni dai nostri portacolori con il terzo gradino del podio di giornata per il calabrese Giuseppe Tropepe. Il pilota del Team TDR, dopo il secondo posto di gara 1, nella frazione di chiusura ha finito quinto dopo essere rimasto per lungo tempo in quarta piazza; questo punteggio gli ha permesso comunque di risultare il miglior italiano di questa tappa. Subito dietro a Tropepe, appena fuori dalla zona podio, troviamo Davide Bonini autore di un 5° e 3° posto nelle rispettive frazioni. Dal 7° al 10° classificato di giornata prendono posto ben quattro italiani: Emanuele Facchetti (9° e 7°), Lorenzo Ravera (14° e 6°), Leonardo Frosali (11° e 9°) e Thomas Marini (13° e 8°) che corre per i colori della Rep. di San Marino.

Nell'area allestita appositamente per il Corso Hobby Sport, una cinquantina sono stati i giovanissimi ragazzini alle prime armi, accompagnati dai genitori, che hanno potuto provare le piccole minicross della Lem. Grande entusiasmo per l'iniziativa che ha riscosso un ottimo consenso anche per la reale importanza in tema di sicurezza. I genitori hanno potuto verificare la salvaguardia dei loro figli grazie all'intervento di aziende come Ufo Plast e Marushin che hanno messo a disposizione le protezioni ed i caschi per questi giovani.

Classifica provvisoria di campionato dopo la 5^ prova
EMX 85
1.Micha Boy De Waal (NL-Suz) pt.210; 2.Brian Bogers (NL-KTM) 210; 3.Vsevolod Brylyakov (RUS-KTM) 167; 4.Jorge Zaragoza Beltran (E-SUZ) 134; 5.Davide Bonini (ITA-KTM) 132; 6.Tim Gaiser (SLO-KTM) 128; 10.Emanuele Facchetti (ITA-KTM) 72.

EMX 65
1.Brian Hsu (GER-KTM) pt.191; 2.Noud Van Kraaij (NL-KTM) 188; 3.Richard Sikyna (SK-KTM) 152; 4.Tamur Talviku (EST-KTM) 139; 5.Filippo Zonta (ITA-KTM) 137; 6.Gianluca Facchetti (ITA-KTM) 120.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: alexa72, Ampio, Bing [Bot], Carlo81, Ferdinando, genky, Google [Bot], napolibit, pomp92, raffasardo, Rsonsini, starless, steppenwolf, vinzzz, winston oblomov

SEO Search Tags

forum ktm