KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Italiano Enduro Under23/Senior

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Italiano Enduro Under23/Senior

Messaggio » 09/06/2010, 21:13

A Febbio il giro di boa della stagione 2010
I piloti Under23 e Senior si sfideranno domenica prossima tra le montagne di Febbio, in provincia di Reggio Emilia


Immagine

Ritorna il circus dell'enduro più numeroso dello scenario italiano. Gas aperto per i 300 iscritti a questa terza tappa di campionato che si svolgerà domenica 13 giugno a Febbio, un piccolino paesino situato nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano. La località, in provincia di Reggio Emilia, d'inverno diventa un'importante stazione sciistica con i suoi oltre 20 km di piste adatte a tutti i livelli, mentre d'estate diventa il luogo ideale per il relax.
Due le prove speciali messe a punto dal punto Motoclub Crostolo e che saranno affrontate dai giovani piloti Under23 e Senior per un totale di 165 km divisi in tre giri di 55 km ciascuno. Pronti via, dopo esser scesi dalla pedana di partenza, i conduttori che raggiungeranno la località di Febbio affronteranno (dopo circa 10 km) il Cross Test, sviluppato su un pratone caratterizzato da contropendenze per un totale di circa 3800 mt.
Dopo la sosta ai "box" per il consueto rifornimento, una prova in linea attenderà i piloti under e senior con un tracciato disegnato nel sottobosco emiliano con circa 7 km di percorso.

Volgiamo uno sguardo al Campionato Senior.
Nella 125 il leader di classifica è Roberto Rota (KTM) che guida a punteggio pieno con due vittorie nelle precedenti tappe del campionato, seguito in seconda piazza da Giuliano Falgari (Yamaha Daihatsu Terios Team) e Alessio Polidori (TM Racing). A pari punti nella 250 2t troviamo invece Daniele Tellini e Maurizio Magherini, entrambi KTM, che si contengono la vetta del podio e il vantaggio in campionato seguiti dal biellese Andrea Cantinotti (KTM).
Punteggio pieno anche per Manuel Pievani (Suzuki Johnny Moto) nella quarto di litro a quattro tempi che guida la classe precedendo Duccio Graziani (Honda Cavallini Team) e Lorenzo Alvisi (Husqvarna).
Primo posto per il trevigiano Maurizio Facchin (Yamaha MO-TO RP Team) nella 450 4t, mentre la seconda e terza posizione vengono occupate rispettivamente da Juri Simoncini (Honda Cavallini Team) e Mattia Traversi (Suzuki). Nella cilindrata maggiore, la 500 4t, Matteo Zacchin (KTM) e Diego Nicoletti (Beta) si dividono la prima piazza con 41 punti ciascuno, seguiti a 40 da Giovanni Gritti (Beta Boano). Tra i club senior troviamo sulla vetta del podio la scuderia Acelum - La Marca Trevigiana, mentre la piazza d'onore viene occupata dal Motoclub Sebino. Terzo il Mc Trial David Fornaroli. Per le squadre prima posizione riservata al Daihatsu Terios Team.

Volgiamo uno sguardo al Campionato Under23.
Tra i Cadetti della 50 un ex aequo di punteggio per Nicholas Trainini (Honda) e Stefano Maimone (Fantic) li vede entrambi in prima posizione, seguiti a 3 lunghezze di distacco da Simone Croci (Beta).
Nella classe 125 2t Cadetti guida il campionato il marchigiano Tommaso Mozzoni (KTM) che precede l'azzurrino del Team Italia Guido Conforti (KTM GP Motorsport) e il pilota della KTM Farioli Nicola Piccinini.
Tra i piloti dell'ottava di litro a quattro tempi spicca in vetta alla classifica Simone Poloni (Honda Daihatsu Terios Team) seguito in secondo piazza dal diciottenne Antonino Arcuri (Fantic) e in terza da Luca Armani (Honda). Passando agli Junior della 125 2t in prima posizione troviamo Davide Roggeri (Suzuki) che precede il ligure Luca Rovelli e Jacopo Cerutti, entrambi su KTM.
Nella cilindrata superiore si presenta in testa alla classifica generale il portacolori del Team Italia Massimo Mangini (KTM GP Motosport) mentre la seconda posizione viene occupata dall'ex compagno di squadra, Nicolò Mori (KTM 2MR). Terzo Alberto Serra (Gas Gas Pro Racing).
Nella Unica 4t racchiusi in solo tre punti troviamo in ordine Vittorio Conforti (Suzuki), Omar Chatti (KTM 2MR) e Andrea Balboni (Beta). Leader delle Lady dell'Enduro è Anna Sappino (Honda) mentre la seconda e terza piazza sono occupate rispettivamente da Cristina Marrocco (Husqvarna) ed Emanuela Balduzzi (Yamaha Mc Brembana).
Tra i club Under23 guida la classifica il Mc Intimiano Noseda seguito dal Motoclub Racing Terni e dal Treviglio, mentre tra i team in prima posizione troviamo la squadra rappresentata dai piloti del KTM Team Italia GP Motorsport che precede di 12 punti l'Enduro Team Treviza.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm

cron