KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Assoluti d'Italia e Coppa Italia Enduro - Arsiè

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Assoluti d'Italia e Coppa Italia Enduro - Arsiè

Messaggioda jenk » 27 mag 2010, 22:02

Sabato e domenica il giro di boa della stagione, con la prima due giorni del campionato
Oltre 170 i piloti iscritti che raggiungeranno le montagne bellunesi


Immagine

Si disputerà questo week end la terza e quarta tappa degli Assoluti d'Italia e Coppa Italia. Ad ospitare la manifestazione sarà Arsiè, graziosa località incastonata tra le montagne bellunesi, ad un passo dalle imponenti Dolomiti e dallo storico Monte Grappa. Giunto al giro di boa stagionale, il campionato più ambito dello scenario nazionale prenderà il via sabato 29 maggio da Piazza Guglielmo Marconi di Arsiè a partire dalle ore 9.00 grazie alla volontà del Motoclub Pistoni Roventi e alla collaborazione di 150 persone che saranno dislocate lungo il percorso per garantire il corretto svolgimento della manifestazione. Presentata ufficialmente ieri mattina presso la provincia di Belluno, davanti agli assessori e alla stampa locale, la manifestazione avrà un ospite d'eccellenza: torna infatti in sella dopo un periodo nel mondo delle moto d'epoca Matteo Rubin, Campione del Mondo della 250 4t nel 2000, ritiratosi dalle competizioni a causa di un brutto incidente avvenuto durante un allenamento in pista.
Tre le speciali in programma. Scesi dalla pedana di partenza i piloti affronteranno dopo circa mezz'ora di trasferimento il primo Cross Test (4000 mt), un pratone caratterizzato da alcuni passaggi nel sottobosco. Terminata la speciale, i conduttori si sfideranno nel secondo Cross Test (4000 mt), situato poco dopo e disegnato su un terreno friabile con, anche qui, alcuni tratti di sottobosco. Rifornimento al C.O. prima di entrare nell'ultima prova speciale, l'Estrema, disposta su 1500 mt circa e contraddistinta da passaggi su tronchi. Quattro i giri che i piloti andranno a completare nella giornata di sabato, ridotti poi a tre alla domenica.

Volgiamo uno sguardo al Campionato Assoluti d'Italia.
Guida la classe più piccola del campionato, la 125 2t, il giovanissimo Giacomo Redondi (KTM Farioli) con 41 punti seguito a 33 da Fausto Scovolo (Gas Gas Pro Racing) e da Maurizio Gerini con 31 punti.
Nella "dueemezzo" due tempi, in testa al campionato con due vittorie su due prove, troviamo il bergamasco Simone Albergoni (KTM Farioli), seguito in seconda posizione dal pilota del Team Italia Michael Pogna (KTM GP Motorsport) e da Luca Cherubini (TM Racing).
Prima piazza a punteggio pieno per il Thomas Oldrati (KTM Farioli) nella 250 4t che precede il friulano Maurizio Micheluz (TM Racing). Terza posizione per Fabio Mossini (Honda).
Nella cilindrata superiore, 450 4t, guida la classifica generale il pilota della KTM Farioli Alessandro Belometti, mentre in seconda posizione troviamo Oscar Balletti (Honda) seguito dal diciannovenne Edoardo D'Ambrosio (Husaberg Iron Racing Team).
Tra i colossi della 500, partirà con la tabella numero 401 il leader Mirko Gritti (Beta Boano), che precede Alessandro Botturi (Husaberg Iron Racing Team). I due piloti si trovano a pari punti nella generale di campionato, seguiti in terza posizione da Alessio Paoli (Honda).
Primo nella classifica stranieri troviamo Eero Remes (KTM Farioli), seguito a ruota da Mika Ahola (Honda) e Cedric Melotte (Gas Gas).
Tra i club in corsa per il titolo, conduce la stagione 2010 il G.S. Fiamme Oro con 140 punti, seguito dal Motoclub Trial David Fornaroli a 118 e dal Mc Bergamo, 83.
Nei Team primo posto per il Daihatsu Terios Team con 59 punti.

Volgiamo uno sguardo al Campionato Coppa Italia.
In testa ai Cadetti troviamo il siciliano Davide Cutuli (TM) con due vittorie alle spalle, seguito da Paolo Ghidini (KTM) e Alessandro Martinelli (TM). Tra gli Junior a guidare il campionato c'è Andrea Corsini (Honda Cavallini Team), che precede per un solo punto Gianlorenzo Lucchesi (TM). Terza piazza per Luca Spinelli (Husqvarna).
Matteo Scaburri (KTM) conduce la classe Senior, mentre la seconda posizione è occupata da Davide Scavino (Kawasaki). Terzo Matteo Cravedi (Honda).
Tra i piloti over33 della categoria Major con un totale di 40 punti troviamo in testa al campionato Stefan Schrock, seguito da Marco de Rocchi (Yamaha) e Agostino Volpi (KTM), rispettivamente secondo e terzo.

Una partenza sull'attenti per questa terza tappa degli Assoluti d'Italia "zerodieci". A salire per primi sulla pedana saranno infatti i due poliziotti delle Fiamme Oro Thomas Oldrati e Maurizio Micheluz i quali daranno il via ad una due giorni ricca di sfide, che terrà i presenti con il fiato sospeso fino all'ultimo.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti