KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Europeo MX 65/85

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Europeo MX 65/85

Messaggio » 25/05/2010, 18:31

Gli azzurrini si difendono in Olanda
Nel terzo appuntamento dell'anno disputatato ad Halle i piloti italiani non hanno sfigurato su di un terreno poco congeniale


Immagine

Buona prova per i piloti della troupe tricolore presente ad Halle, che hanno battagliato alla pari con gli oltre 50 piloti dei Paesi Bassi accorsi in massa alla prova di casa. Dopo i quattro giorni di collegiale in Belgio presso il Centro Tecnico di Overpelt, tutta la spedizione tricolore ha avuto l'opportunità i mettere a frutto gli insegnamenti dei tecnici federali. Il lavoro specifico ha dato i suoi frutti anche se in termini di risultati sportivi non sono arrivati podi, ma le ottime prestazioni fanno ben sperare.
Nell'EMX65 il migliore degli italiani è stato Nicholas Lapucci che ha ottenuto un sesto posto alla fine di due manche molto combattute. Bene anche i due piloti Maglia Azzurra. Gianluca Facchetti chiude ottavo con un quinto ed un nono posto. Filippo Zonta conquista un ottimo settimo posto con qualche rimpianto: dopo la seconda piazza in Gara1, ha chiuso 15° Gara2, dov'era terzo, dovendo rimontando dalla trentesima posizione dopo una caduta.
Gli altri italiani della 65 hanno concluso la gara: 17° Andrea Canotti, 18° Morgan Lesiardo e 33° Matteo Puccinelli. Va sottolineata la nuova doppietta per il tedesco Brian Hsu, sempre in testa alla classifica, che corre con licenza della Federazione Motociclistica Italiana.
Qualche difficoltà in più nell'EMX85 per gli italiani. I piloti azzurri hanno chiuso lontano dalle posizioni di vertice: Lorenzo Ravera 21°, ha dimostrato buona velocità all'inizio ma è poi calato fisicamente, e Luca Poggi 29°, che mostra ancora qualche difficoltà di troppo in partenza.
Gli altri italiani hanno chiuso la gara: 10° Davide Bonini, 18° Emanuele Facchetti, 27° Alessandro Lentini, 30° Thomas Marini, 35° Tommaso Isdraele Romano, 39° Leonardo Frosali.
"Sapevamo che non potevamo lottare per posizioni migliori e per questo siamo soddisfatti di questo weekend - ha dichiarato il Tecnico FMI Danilo Mascara - Non guardiamo ai risultati ma alla prestazione e questo, va sottolineato, è stata positiva. La settimana di lavoro in Belgio è stata fondamentale e la gara ha messo in evidenza quanto è importante il lavoro su sabbia ed anche su cosa dobbiamo concentrare i prossimi allenamenti. Tenere testa ai tanti piloti di casa era praticamente impossibile: nella 65 ci siamo riusciti meglio, nella 85 va ricordato che i nostri sono tra i più giovani in assoluto della classe".
Il prossimo appuntamento con la Junior MX sarà "doppio": il 6 maggio in Francia, a St.J.Angely, ci sarà la 125 con Samuele Bernardini, mentre a Zaresti (Romania) tornano in pista Zonta e Facchetti per la 65, e Poggi e Ravera per la 85.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: ant, apmarmotta, Bing [Bot], Google [Bot], kirk01, MSNbot Media, Robytdm, tommy64, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm