KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Red Bull X-Fighters World Tour

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Red Bull X-Fighters World Tour

Messaggio » 13/05/2010, 23:02

Domani il secondo appuntamento in Egitto
La prova si svolgerà sull'Altopiano di Giza, ai piedi della Grande Sfinge


Immagine

All'ombra della Sfinge si scaldano i motori per lo spettacolare appuntamento di motocross freestyle (FMX) in uno scenario unico e suggestivo: moto modernissime in un contesto plurimillenario
Si stanno ultimando i preparativi per il secondo appuntamento del Red Bull X-Fighters World Tour, che si svolgerà il 14 maggio sull'Altopiano di Giza, ai piedi della Grande Sfinge, uno dei monumenti più noti del mondo intero, e a breve distanza da altri simboli che hanno caratterizzato la storia dell'umanità, come le piramidi di Cheope, Chefren e Micerino.
La Sfinge, il monolito dalla testa umana su corpo di leone, simbolo di forza e saggezza, rivolge il suo sguardo sull'altipiano da quasi 5000 anni e per la prima volta si godrà l'incredibile show che solo i campioni del motocross freestyle sanno garantire.
Anche in questa seconda tappa del tour mondiale (la finale sarà a Roma l'1 ottobre) sono 12 i rider che si schiereranno alla partenza. Sei i qualificati di diritto al Tour, di cui solo 4 scenderanno però in pista in Egitto, dopo gli infortuni subiti da Dany Torres e da Mat Rebeaud. I quattro temerari saranno il campione in carica Nate Adams (USA), soprannominato "The Destroyer"; lo spericolato Robbie Maddison (AUS); Eigo Sato (JPN), "il Samurai dell'FMX", terzo classificato nel 2009 e Levi Sherwood (NZL), sesto nella classifica overall del 2009 ma protagonista della finale di Londra.
La lista dei partecipanti alla tappa egiziana è completata dalle 2 Wild Card, Adam Jones (USA) e Nick DeWit (SA), e da altri 6 campioni del motocross freestyle: Andrè Villa (NOR), vincitore a sorpresa della prima tappa del Red Bull X-Fighters World Tour di Città del Messico, Jim McNeil (AUS), Daice Suzuki (JPN), Lance Coury (USA), Petr Pilat (CZE) e Libor Podmol (CZE).
Dopo le prime spettacolari esibizioni che varranno da qualificazione, solo 8 di questi 12 centauri approderanno alla finale, per giocarsi la vittoria di tappa. I cinque giudici internazionali (tra cui il campione italiano Alvaro Del Farra) valuteranno ogni prova secondo i criteri di "Varietà", "Difficoltà ed Esecuzione", "Stile", "Uso del Tracciato", "Spettacolarità e Reazione del Pubblico".
Il Red Bull X-Fighters World Tour si trasferirà poi in giugno nella nuovissima location della Piazza Rossa a Mosca, cui seguiranno gli storici appuntamenti di Madrid e Londra prima della conclusione a Roma, in cui sarà incoronato il vincitore finale della competizione. La tappa italiana, presente per la prima volta nel circuito, si prepara quindi ad entrare subito nella storia!

Calendario prossime tappe Red Bull X-Fighters World Tour 2010
26 Giugno: Mosca, Russia
22/23 Luglio: Madrid, Spagna
14 Agosto: Londra, UK
1 Ottobre: Roma, Italia

Classifica generale dopo la prima prova:
1 - Andre Villa NOR 100 punti
2 - Nate Adams AUS 80
3 - Robbie Maddison AUS 65

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Baldoz, Bing [Bot], ffa, Google [Bot], seasky, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

      forum ktm      simbolo fmx