KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

WSBK - Buriram (T)

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10623
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

WSBK - Buriram (T)

Messaggioda Bat21 » 14 mar 2019, 23:20

Ecco gli orari TV per il 2^ appuntamento con la SBK - Circuito del Buriram - Thailandia

Sabato 16

Sky Sport MotoGP HD

6:50: Superpole Superbike (repliche alle 13:30, 16:45, 20:30, 22:45)
7:35: Superpole Supersport (repliche alle 13:00, 16:15, 20:00)
10:00: Gara-1 Superbike (repliche alle 14:00, 17:15, 21:00, 23:15)

Sky Sport Uno

13:15: Gara-1 Superbike (replica)

Eurosport 1

01:00: Gara-1 Superbike (replica)

TV8

9:45: Pre SBK
10:00: Gara-1 Superbike
10:45: Post SBK

Domenica 17

Sky Sport MotoGP HD

6:45: Pre SBK
7:00: Gara Superpole Superbike (repliche alle 11:00, 13:30, 16:30, 20:30)
8:15: Gara Supersport (repliche alle 12:45, 18:00, 00:00)
10:00: Gara-2 Superbike (repliche alle 11:30, 14:00, 17:00, 21:00, 23:15)

Sky Sport Uno

13:00: Gara-2 Superbike (replica)
16:30: Gara-2 Superbike (replica)

TV8

8:45: Pre SBK
9:00: Gara Superpole Superbike (differita)
10:00: Gara-2 Superbike
10:45: Post SBK

Eurosport 1

00:30: Gara Supersport (sintesi)
01:00: Gara-2 Superbike (sintesi)

P.S.: Partirà anche il circus della F1 :!: :)
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
vadodicorsa
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 13 ago 2011, 10:12
Località: busolandia

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda vadodicorsa » 15 mar 2019, 16:42

Bautista ancora il più veloce
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10623
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda Bat21 » 15 mar 2019, 20:31

He, he, he, he ...finalmente ci sarà un out-out per Rea :?:

Attendiamo gli sviluppi :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
vadodicorsa
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 13 ago 2011, 10:12
Località: busolandia

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda vadodicorsa » 16 mar 2019, 11:28

Anche sto giro, la differenza la fatta il pilota...ritmo inavvicinabile, a rischio caduta..
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10623
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda Bat21 » 16 mar 2019, 11:32

Si ...ma almeno quest'anno c'è "qualcuno", oltre a Rea :!:

Dunque ...è terminata gara 1, che ho assaporato in differita su TV8, Bautista è riuscito nuovamente a dir la sua benchè la pista fosse stata definita come "terreno per le verdone" :)

Rea ha sfoderato tutta la sua classe ed esperienza durante i primi giri, ponendosi in testa più volte ...ma a 5 tornate dal termine non c'è stata più storia, l'ispanico s'è messo davanti al nord irlandese tagliando il traguardo con un vantaggio (anche qui) d'una buona manciata di secondi :o :!:

Confermata quindi la bontà del pompone di Panigale, benchè il compagno di squadra (Davies) sia scivolato retrocedendo all'arrivo in 15^ posizione - idem Laverty che ha fatto un dritto gettandosi letteralmente dalla sua Ducati-Barni (verosimile problema ai freni); bene le Yamaha R1, che si sono posizionate 3^ - 4^ e 6^ (R1-GRT), rispettivamente con Lawson - Van der Mark e Melandri ...quest'ultimo (nuovamente) preda di pericolosi sbacchettamenti all'avantreno sul lungo, causa dei quali ha perso la 5^ griglia d'arrivo con Haslam (Kawasaki Uff.le).

I primi italiani li troviamo 7° e 8°, rappresentati da Cortese sull'altra Yamaha R1-GRT e Rinaldi sulla seconda Ducati-Barni.

Sykes su BMW taglia la bandiera a scacchi 9° e la prima Honda giunge (solo) 13^ con Camier.

Bella gara ...bell'ambiente in casa Ducati ...belle strette di mano tra Rea e Bautista ...sarà SENZA PIU' dubbi una GRAN bella stagione SBK - 2019 :)
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
vadodicorsa
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 13 ago 2011, 10:12
Località: busolandia

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda vadodicorsa » 17 mar 2019, 9:22

disarmante la Ducati; al momento la peggior moto in pista, non solo rispetto a Kawa, ma anche a Yama. Bautista, rispetto la media dei piloti, ha un passo esagerato; avesse una moto bilanciata e facile da guidare come le due citate, arriverebbe quasi al doppiaggio (esagerando un po') di tutti
D'altronde è una moto "appena nata", alla sua seconda gara vera: è giusto sia ancora da sistemare ciclisticamente...chissà quando sarà a punto, che differenza!!
Meglio un traverso oggi..che un dritto domani

Albert71
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 3 mar 2016, 7:23

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda Albert71 » 17 mar 2019, 10:07

Concordo pienamente , ha detta di Andrea (Dovi ) era uno dei 5 o 6 piloti migliori di moto gp ed aveva perfettamente ragione !

Avatar utente
motardpiero
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 13 ott 2012, 6:41

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda motardpiero » 17 mar 2019, 10:40

Bella gara. Ducati davastante... Quello che non riesco a capire è Davies
Melandri... Che dire.. sulla ducati aveva gli stessi problemi di sbacchettamenti... Dicono che è piccolo di fisico... Bautista è un nano da giardino...

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10623
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda Bat21 » 17 mar 2019, 10:59

Confermo quanto scritto dagli amici di cui sopra ... :arrow:

- Bautista guida la Ducati in Stoner's style e solo grazie alle SUE capacità, prova ne sono le altre pompone che annaspano dietro;
- Rea cerca in tutti i modi di recuperare nei tratti di guidato veloce, grazie ad una ciclistica MOLTO più a punto di tutte le moto SBK ...a seguire le Yamaha;
- Lowes conferma il terzo gradino di podio e, come scritto in varie occasioni, le Yamaha (ufficiali e non) sono già molto a posto ed in grado di competere con la verdona di Rea;
- Van der Mark come sopra;
- Melandri ci mette il cuore, ma la GRAVE problematica dei paurosi sbacchettamenti all'avantreno (già presente quando era in Ducati) pare non lo voglia proprio lasciare ...stile di guida forse :roll: :?: ;
- Davies sulla seconda Ducati Uff.le, in questa gara 2 pareva avesse il ritmo dei primi ...ma ha dovuto poi abdicare per problematiche al mezzo (in corso d'accertamenti).

Non vado oltre questi primi sei/sette, dato che questo campionato ha già ben delineato griglie di partenza e (quasi) griglie d'arrivo ...attendiamo quindi gare disputate in piste con meno rettilinei e consegentemente più adatte alle Kawasaki (a Rea, in particolare), nelle quali potremmo assistere ad arrivi sotto la bandiera a scacchi in "trenino" ...ammesso che nel frattempo in Ducati riescano ad affinare l'evidente direzionalità in curva della loro moto, perchè pare sia l'unico punto debole rilevato da Bautista ...e non ci sarebbe più storia :!: :wink:

n.d.r.

Nel corso della superpole che ha anticipato gara 2, sono rovinosamente caduti Camier su Honda e Warokorn (wildcard) su Kawasaki ...la pre-gara è stata quindi interrotta a 4 giri dal termine, con l'apposizione della Red Flag; Camier pare abbia riportato problematiche al ginocchio dx (crociati) con avulsione tibiale, mentre lo sfortunato Warokorn è stato trasferito d'urgenza al nosocomio per lesioni toraciche - trauma cranico e commozione cerebrale ...speriamo che il tutto si risolva al meglio per entrambi i piloti :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

ilbrazzo
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: WSBK - Buriram (T)

Messaggioda ilbrazzo » 17 mar 2019, 11:29

Ricordo che se va avanati così, dopo la terza gara arriveranno le restrizioni al motore per le Ducati (meno giri e in teoria meno cavalli).
Così magari Rea smetterà di frignare perchè non vince facile...

Certo che anni fa il punto di forza di Ducati era un telaio mostruoso che permettava di guidarle con la leggerezza e l'agilità di una ballerina, e pagavano sui dritti causa bicilindrico penalizzato (cosa che nel mio piccolo ho vissuto nelle stradali che guidavo/guido).
Adesso, invece, leggere di Ducati che va via sul dritto grazie al supermotore e che fatica nelle curve, mi mette addosso un velo di tristezza....
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Prossimo

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti