KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

REGOLAMENTO TROFEO SUPER DUKE 2009

La pista vista da noi

REGOLAMENTO TROFEO SUPER DUKE 2009

Messaggioda jenk » 28 feb 2009, 16:21

Varato il calendario definitivo ecco il regolamento ed il modulo per prendere un posto in Griglia


REGOLAMENTO GENERALE



TROFEO KTM SUPER DUKE 2009




Art.1. La KTM SPORTMOTORCYCLE ITALIA s.r.l. (d’ora in avanti KTM) indice per il 2009, con il patrocinio della F.M.I., il "TROFEO KTM SUPER DUKE 2009".

Art. 2. Piloti e licenze
Sono ammessi i piloti in possesso di licenza Junior o Senior che non abbiano acquisito punti partecipando alle ultime tre edizioni del campionato mondiale 125 GP, 250 GP, 500 GP, MOTO GP, 600 Supersport, Superstock e Superbike. Sono ammessi anche i piloti con licenza dei Paesi CEE, muniti del bollino di convalida della Federazione di provenienza. KTM si riserva la facoltà di accettare o rifiutare l’iscrizione dei piloti al trofeo.

Art. 3. Motocicli ammessi

Motociclette ammesse al “TROFEO KTM SUPER DUKE 2009”:
- Classe Open con motociclette 990 SUPER DUKE model year 2006/2007/2008/2009 e 990 SUPER DUKE R model year 2007
- Classe 132 R con motociclette 990 Super Duke R model year 2008/2009

commercializzate dalla rete di vendita ufficiale KTM, con le modifiche indicate nel regolamento tecnico sportivo.
Art. 4. Calendario
Il Trofeo si disputerà su cinque prove senza scarto

DATA LOCALITA’ Concomitanza
24/Mag/2009 - Vallelunga (RM) - Coppa Italia
14/Giu/2009 - Franciacorta (BS) - Coppa F.M.I.
19/Lug/2009 - Magione (PG) - Coppa F.M.I.
13/Set/2009 - Vallelunga (RM) - Coppa F.M.I.
18/Ott/2009 - Misano (RN) - Coppa F.M.I.


Art. 5. Modalità di svolgimento della gara
Le prove si disputeranno secondo il seguente programma: n. 2 turni di prove ufficiali della durata di 20 minuti il sabato che decreteranno l’allineamento in griglia alla finale. Le gare si disputeranno la domenica. La finale sarà composta dai primi 32/36 piloti qualificati con i tempi migliori. Nella formazione della griglia di partenza saranno ammessi tutti i piloti che avranno eseguito le prove ufficiali considerando il miglior tempo fatto segnare nelle due sessioni. In deroga alla norma F.M.I. non è previsto il tempo minimo di qualificazione. La gara si svolgerà sulla durata di circa 45 Km e comunque come indicato nel programma di gara o deciso dalla direzione di gara e dall’organizzazione.

Art. 6. Punteggio

Al termine della gara saranno assegnati i seguenti punteggi:

1° posto=punti 25 2° posto=punti 20 3° posto=punti 16 4° posto=punti 13 5° posto=punti 11
6° posto=punti 10 7° posto=punti 9 8° posto=punti 8 9° posto=punti 7 10° posto=punti 6
11° posto=punti 5 12° posto=punti 4 13° posto=punti 3 14° posto=punti 2 15° posto=punti 1
Per la classifica finale verranno presi tutti i risultati delle prove svolte, senza scarto.
A parità di punteggio avrà valore il maggior numero di vittorie, a parità di vittorie i migliori piazzamenti.



Art. 7. Verifiche
Le moto di tutti i conduttori saranno controllate dopo ogni turno di Prove Ufficiali al fine di accertare le misure di sicurezza, l’esclusivo utilizzo di parti ammesse al Trofeo e l’apposizione degli adesivi prescritti. I motori possono essere piombati per eventuali verifiche finali.
1. Nel caso di accertata irregolarità tecnica al termine del primo turno di Prove Ufficiali, il pilota verrà estromesso dal turno stesso.
2. Nel caso di accertata irregolarità tecnica al termine del secondo turno di Prove Ufficiali, il pilota sarà considerato non qualificato per la gara.
3. Nel caso di accertata irregolarità tecnica dopo la gara il pilota verrà estromesso al termine di quest’ultima.
4. Al termine di ciascun turno di prove ufficiale è obbligatorio posizionare il motoveicolo all’interno del “parco
chiuso” munito di cavalletto sollevamoto e rendere possibile l’avviamento del motore (lasciare eventuale
chiave e/o interruttore staccamassa).
5. E’ facoltà dell’organizzazione, dopo ciascun turno di prova, effettuare controlli che implichino lo smontaggio anche parziale del veicolo, pertanto è necessaria la presenza del conduttore e/o di un meccanico delegato munito di attrezzatura per procedere ai controlli.
6. Dopo la gara a discrezione dell’organizzazione verranno verificate le prime tre motociclette classificate e una quarta motocicletta scelta a sorteggio entro le prime 10.
7. I piloti delle moto che vanno in verifica dovranno, entro 15’ dalla conclusione della gara, rendere possibile
avviare i controlli, in mancanza la moto sarà dichiarata irregolare.
8. I reclami dovranno essere presentati al Commissario Delegato della FMI in conformità alle Norme della stessa dietro versamento della tassa prevista, rimborsabile secondo norma.
9. Le verifiche verranno eseguite da un responsabile dello staff della KTM con supervisione di un commissario tecnico F.M.I.
10. In caso di accertata irregolarità, il pilota verrà escluso dalla classifica finale. E, in casi di particolare gravità, potrà essere passibile di ulteriori provvedimenti disciplinari da parte della Federazione, su segnalazione del Commissario Sportivo delegato.
11. La modifica della grafica, la mancanza del kit di adesivi previsti, la mancanza dell’abbigliamento obbligatorio rilevato ed accertato a insindacabile giudizio dell’organizzatore, comporterà le seguenti sanzioni: in caso di infrazione nelle prove ufficiali, verranno addebitati al pilota 10 secondi, da sommare al suo miglior tempo sul giro fatto rilevare. In caso di infrazione rilevata in gara, al pilota non verrà assegnato l’eventuale punteggio acquisito e non avrà diritto ai premi gara. In caso di mancata acquisizione del punteggio, verrà retrocesso all’ultimo posto nella classifica della gara.
12. E’ permesso, per la sola giornata del venerdì pre gara, usare la moto senza il set di adesivi e l’abbigliamento previsto nel KIT
13. E’ possibile previa autorizzazione dei Commissari F.M.I. nei casi in cui la moto sia completamente fuori uso per danni irreparabili alla ciclistica o al motore, punzonare tra il primo e il secondo turno di prove ufficiali una seconda moto.

Art. 8. PREMI GARA
In base alla classifica della gara “TROFEO 990 SUPER DUKE”, verranno corrisposti i seguenti premi:

Classifica Open
1° classificato: coppa + treno gomme Pirelli 2° classificato: coppa + gomma posteriore Pirelli
3° classificato: coppa + gomma anteriore Pirelli 4° e 5° classificato: coppa kit Motorex
Classifica 132 R
1° classificato: coppa + treno gomme Pirelli 2° classificato: coppa + gomma posteriore Pirelli
3° classificato: coppa + gomma anteriore Pirelli 4° e 5° classificato: coppa kit Motorex


Classifica Senior (riservata ad over 40)
1° classificato coppa 2° classificato coppa 3° classificato coppa

Premio SUPER POLE: maglia KTM Racing Brand
Premio Giro Veloce: coppa



Art. 9. PREMI FINALI TROFEO

Al termine del Trofeo saranno assegnati, in base alla classifica finale, i seguenti premi uguali per ciascuna delle due categorie:

Classifica Open
1° classificato: 1 moto KTM 690 SM
2° classificato: buono acquisto 2000 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
3° classificato: buono acquisto 1500 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
4° classificato: buono acquisto 1000 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
5° classificato: buono acquisto 800 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
dal 6 al 10 classificato: premi in materiale, in via di definizione.

Classifica 132 R
1° classificato: 1 moto KTM 690 SM
2° classificato: buono acquisto 2000 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
3° classificato: buono acquisto 1500 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
4° classificato: buono acquisto 1000 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
5° classificato: buono acquisto 800 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
dal 6 al 10 classificato: premi in materiale, in via di definizione.

Premio speciale categoria Senior (over 40):
1° classificato: buono acquisto 1.000 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts
2° classificato: buono acquisto 500 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
3° classificato: buono acquisto 300 euro IVA inclusa per moto/ricambi/Power Wear/PowerParts KTM
(i primi tre classificati nella Open e 132 R, qualora Over 40, non concorrono al monte premi della Over 40)

Premio speciale Hollibear fashion grand prix:
1° classificato: Kit Fashion Ollibear a discrezione di KTM Italia


Art. 10. Premiazione
I premiati sono obbligati a presenziare alla premiazione che verrà effettuata dopo la gara. I premiati sono obbligati a recarsi sul podio e con il cappellino Pirelli e l’abbigliamento fornito dall’organizzazione.

Art. 11. Briefing
E’ obbligatoria la partecipazione ai briefing indetti dalla direzione gara di ciascun evento, pena l’esclusione dalla griglia di partenza e l’applicazione delle eventuali sanzioni previste dalla F.M.I.
E’ obbligatoria anche la partecipazione ai briefing indetti dall’organizzazione nelle modalità indette da quest’ ultima, pena l’ esclusione dalla griglia di partenza.

Art. 12. Abbigliamento
L’abbigliamento fornito nel kit d’iscrizione, casco compreso, dovrà essere obbligatoriamente indossato da piloti e meccanici durante tutta la manifestazione, soprattutto in griglia di partenza, briefing e pit lane. Sarà possibile personalizzare l’abbigliamento del KIT KTM con loghi del proprio Team o Concessionario accreditato, oltre a eventuali sponsor che non siano in diretta concorrenza con gli sponsor del trofeo, solo negli spazi previsti e autorizzati da KTM.

Art. 13. Wild Card
L’organizzazione si riserva il diritto di accettare Wild Card per correre una o più gare singole, senza concorrere all’assegnazione del punteggio valido per la classifica finale di Trofeo in possesso di qualsiasi tipo di licenza riconosciuta dalla F.M.I..

Art. 14. Norme ulteriori
Per quanto non contemplato nel presente regolamento, si ritengono valide le disposizioni emanate dalla F.M.I. attualmente in vigore. In alcune gare, a sorteggio potrà essere effettuato il controllo antidoping come da norme in vigore. Per qualsiasi controversia il giudizio della F.M.I. sarà insindacabile.

REGOLAMENTO TECNICO

1) Tutti i partecipanti al Trofeo si impegnano a prendere visione del presente Regolamento Tecnico e ad accettarlo integralmente.

2) Le moto, KTM 990 SUPER DUKE model year 2006/2007/2008/2009 e 990 SUPER DUKE R model year 2007, devono risultare in tutto conformi a quanto indicato nel presente Regolamento, con il kit montato.

3) I controlli pre e/o post gara saranno effettuati secondo le norme dell’art. 10 del Regolamento generale e le decisioni del Commissario Tecnico F.M.I. e del responsabile tecnico di KTM saranno inappellabili in prima istanza. I motori smontati non saranno rimontati. Le verifiche pre gara/punzonature verifiche tecniche FMI se accettata la richiesta fatta in ambito Federale, saranno effettuate presso la struttura KTM ove possibile e previo autorizzazione della FMI.

4) E’ consentito montare tutte le parti speciali presenti sul catalogo KTM Power Parts, ad esclusione dei cerchi in carbonio.

5) Ricambi
I ricambi originali KTM potranno essere acquistati presso l’assistenza disponibile in pista con uno sconto del sul prezzo di listino KTM. I ricambi relativi al kit del trofeo potranno essere acquistati a prezzi agevolati direttamente dai fornitori presenti in circuito o presso il servizio assistenza KTM.

6) Tutto quanto non espressamente specificato dal presente regolamento deve intendersi vietato.

REGOLAMENTO TECNICO SPECIFICO:
Motore:
a) Motore completamente originale. Non è ammessa nessuna modifica, manomissione, ad alcun organo del motore. Non è ammessa alcuna asportazione o aggiunta di materiale al motore o ai suoi componenti od organi. Non è consentita la modifica della superficie dei condotti di aspirazione e scarico. E’ consentita la sostituzione della guarnizione della testa.
b) Sistema di scarico: AKRAPOVIC fornito nel KIT, completo di DB Killer, oppure da catalogo Power Parts KTM. Lo scarico non potrà essere modificato in nessun modo.
c) Il liquido per il raffreddamento consentito è l’acqua (senza aggiunta di sostanze oleose).
d) Iniezione: tutti i componenti compresa la centralina devono essere di serie.
e) Il filtro aria originale. Scatola filtro e convogliatori originali.
f) All’interno del serbatoio dovrà essere inserita della spugna anti sbattimento

Ciclistica: dimensionamento del telaio, forcella o forcellone, come da fiches di omologazione.
E’ vietato asportare o aggiungere materiale al telaio. E’ possibile proteggere il telaio con i tamponi del catalogo KTM Power Parts o quelli forniti dall’organizzazione.

Freni: l’impianto frenante deve essere originale, incluse le tubazioni, le pastiglie e i dischi freno.

Pneumatici:
Gli unici pneumatici ammessi ad equipaggiare le moto del Trofeo in esclusiva sono PIRELLI, nelle dimensioni e tipi che verranno comunicati dalla stessa casa.
La PIRELLI si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche nel corso dell’anno alla presente lista per il regolamento pneumatici, dandone comunicazione scritta a KTM Italia. Le coperture punzonate saranno vendute in esclusiva dal servizio in pista PIRELLI Nessun altro pneumatico potrà essere utilizzato.
E’ consentito l’uso delle termocoperte anche in griglia, ma non collegate alla corrente elettrica.
In caso di sospensione della gara per bandiera rossa, è consentito l’uso delle termocoperte, anche collegate alla corrente elettrica, all’interno della pit lane.

Sospensioni:
Uniche sospensioni ammesse al trofeo sono quelle originali o le WP Racing disponibili su catalogo KTM Power Parts. Sono consentiti interventi sulle sospensioni originali di primo equipaggiamento per ordinaria manutenzione (sostituzione olio, paraolio) e per la sostituzione molle. E’ consentito variare il livello dell’olio.
E’ consentito l’uso dell’ammortizzatore di sterzo KTM Power Parts.

Carburante:
E’ consentito l’uso della benzina 100 ottani ( tipo VPOWER, BLU SUPER, ecc.) normalmente reperibile nei distributori delle varie compagnie nazionali.

SOSTITUZIONE E MODIFICHE TECNICHE
Trasmissioni Finale:
i rapporti finali possono essere sostituiti utilizzando unicamente quelli KTM
L’impianto elettrico:
deve essere originale completo e funzionante, la batteria deve essere quella di serie alloggiata nel proprio scomparto, il circuito di ricarica deve essere di serie e funzionante.
La centralina deve essere quella di serie.
I motocicli devono essere provvisti di interruttore di spegnimento originale e funzionante che interrompa il circuito elettrico principale in caso di caduta.

Componenti vietati
I motocicli dovranno entrare in pista privi di:
Gruppo ottico anteriore
Cavalletto laterale
Appendice reggi targa
Faro posteriore
Targa
Indicatore di direzione anteriore e posteriore
Specchi retrovisori
Avvisatori acustici
Pedane passeggero
E’ vietato forare, segare, o comunque asportare materiale da qualunque componente del motore o della parte ciclistica.

Kit adesivi sponsor:
I motocicli dovranno entrare in pista per prove e gare obbligatoriamente con il set di adesivi fornito nel Kit Ready to Race. Sia sulla moto che sulla tuta del pilota sono consentiti sponsor personali, purché non in diretta concorrenza con quelli del Trofeo solo negli spazi previsti e autorizzati da KTM. .
Tutto ciò che non è esplicitamente permesso nelle precedenti regole è vietato.

Altre disposizioni:
Tutti i tappi di scarico devono essere fermati con un filo di sicurezza.
Le viti ed i bulloni del filtro olio esterno e dell’olio che fanno parte del circuito di lubrificazione devono essere bloccati con un filo di sicurezza. I tubi di sfiato o di troppo pieno devono essere inseriti in un ricuperatore.
Tutto ciò che non è esplicitamente permesso nelle precedenti regole è vietato.

Comunicazioni:
Tutte le comunicazioni inerenti il “TROFEO KTM 990 SUPER DUKE” verranno pubblicate sul sito http://www.ktm.it" target="_blank e http://www.ktmsportitalia.it" target="_blank.
L’Organizzazione si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche o variazioni al seguente regolamento se necessario anche a stagione sportiva iniziata, in tal caso darà comunicazione scritta a tutti i piloti in tempo utile.

Art. 15. Composizione pacchetto “Ready to Race:
E’ obbligatorio montare, indossare e utilizzare tutto il materiale fornito nel Kit “Ready to Race” (ad eccezione del cambio rovesciato che resta a discrezione del pilota) che comprende:

MATERIALE TECNICO:

Kit A
per nuovi iscritti o per possessori di una motocicletta non dotata di Kit Trofeo 08:*
n. 1 Portafaro gara KTM
n. 1 Cablaggio portafaro racing KTM Power Parts
n. 1 Kit eliminazione cavalletto KTM Power Parts
n. 1 Kit monoposto KTM Power Parts (ad esclusione delle 990 Superduke R)
n. 1 treno gomme racing PIRELLI (per 990 Superduke R: 2 treni gomme racing PIRELLI )
n. 1 vasca recupero liquidi
n. 1 kit cambio rovesciato KTM Power Parts
n. 1 cavalletto Bike-Lift
n. 1 kit prodotti lubrificanti MOTOREX
n. 1 kit adesivi trofeo con set numeri gara
n. 1 kit slip on silenziatori Akrapovic
n. 1 coppia cinghie Clacson per trasporto motocicletta
n. 1 coppia tamponi protezione telaio

Kit B
Valido solo per i possessori di una motocicletta già dotata di Kit Trofeo 08:
n. 1 treno gomme racing PIRELLI
n. 1 kit prodotti lubrificanti MOTOREX
n. 1 kit adesivi trofeo con set numeri gara
n. 1 coppia cinghie Clacson per trasporto motocicletta

KIT Abbigliamento (uguale per tutti gli iscritti)
n. 1 casco integrale AIROH
n. 1 Tuta velocità GIMOTO
n. 1 giubbino / felpa trofeo KTM
n. 2 t shirt trofeo KTM
n. 1 cappellino trofeo KTM

Art. 16. Costo iscrizione
Costo iscrizione con KIT A : € 3.200 – comprensivo di iscrizione a tutte le gare
Costo iscrizione con KIT B : € 2.200 - comprensivo di iscrizione a tutte le gare

Modalità di iscrizione e pagamento
L’iscrizione avviene tramite l’apposito MODULO pubblicato sul sito internet http://www.ktm.it nella sezione Notizie Italia o http://www.ktmsportitalia.it" target="_blank, disponibile anche su richiesta all’indirizzo email roberto.curnis@ktm.it o presso i concessionari autorizzati KTM. Il modulo va tassativamente compilato e firmato in ogni sua parte e inviato a KTM Italia al numero di fax 035 3233823.

Come effettuare il pagamento
Il pagamento della cifra di iscrizione va effettuato tramite bonifico bancario, indicando nella causale del bonifico il nome del pilota iscritto. Il beneficiario e le coordinate per il pagamento sono:


Motor Events
c/o Banca Popolare di Bergamo - filiale di Azzano San Paolo
Cc n. 266
Iban IT52S0542852570000000000266.


Sottoscrivendo la domanda d’iscrizione i conduttori s’impegnano all’accettazione ed al rispetto del regolamento tecnico/sportivo.

Le iscrizioni saranno chiuse il 30-03-2009

fonte ktm.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Torna a Sliders

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 1 ospite