KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

saltellamento ruota posteriore

La pista vista da noi

saltellamento ruota posteriore

Messaggioda Kla » 20 giu 2010, 10:00

Ciao

Qualcuno saprebbe spiegarmi cosa innesca il saltellamento della ruota posteriore quando in pista si fa una staccata violenta?

:bike1:
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?
Avatar utente
Kla
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13 mar 2010, 17:31

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda trivella » 20 giu 2010, 10:06

beh non è la sezione giusta per chiedere comunque leggi qui magari trovi qualcosa di utile :wink: :wink:

viewtopic.php?f=51&t=10300
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it
Avatar utente
trivella
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29 mar 2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda lucagian » 20 giu 2010, 10:07

il motore che frena la ruota post e la fa saltellare.devi giocare con la frizione....altrimenti spendi qualche soldo e monti una frizione antisaltellamento :mrgreen:
Avatar utente
lucagian
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30 gen 2010, 8:00

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda Kla » 20 giu 2010, 10:34

Era solo curiosità...la moto monta già l'antisaltellamento ma chiedevo per avere una spegazione tecnica....curiosità ecco
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?
Avatar utente
Kla
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13 mar 2010, 17:31

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda lucagian » 20 giu 2010, 11:08

Kla ha scritto:Era solo curiosità...la moto monta già l'antisaltellamento ma chiedevo per avere una spegazione tecnica....curiosità ecco


mah!!!! io nel mio piccolo l'unica spiegazione che posso dare e' che frenando forte quindi scalando velocemente le marcie, avendo magari una marcia inferiore del dovuto e quindi innescando un eccessivo freno motore che fa perdere aderenza alla ruota post a questo punto la ruota tende a saltellare (se non usi la frizione che e' l'elemento che fa da trammite tra motore e trasmissione). :mrgreen:
Avatar utente
lucagian
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30 gen 2010, 8:00

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda andrea » 20 giu 2010, 12:56

Kla ha scritto:Era solo curiosità...la moto monta già l'antisaltellamento ma chiedevo per avere una spegazione tecnica....curiosità ecco



che moto e'?
che frizione hai?
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team
Avatar utente
andrea
 
Messaggi: 4549
Iscritto il: 22 gen 2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda Kla » 20 giu 2010, 18:59

ciao
io guido un ktm 690 supermoto.
Ma la domanda non è relativa ad esperienze di guida con la mia moto.
Semplicemente spesso sento discutere di questo argomento e mi incuriosiva avere un parere tecnico

ciao

claudio
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?
Avatar utente
Kla
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13 mar 2010, 17:31

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda andrea » 20 giu 2010, 22:28

ah...
io invece chiedevo perchè mi sembrava che tu dicessi che saltellava anche con l'antisaltellamento... e sta cosa mi pareva strana
tutto qui :wink:
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team
Avatar utente
andrea
 
Messaggi: 4549
Iscritto il: 22 gen 2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda mr tonino » 11 lug 2010, 10:12

provo a spiegartelo in maniera pseudo tecnica :rotlf: in effetti il motore produce una forza motrice (coppia) che si trasferisce alla ruota post tramite la frizione e la trasmissione.

ogni regime del motore ha un determinato valore di coppia, quindi quando cambiamo le marce cambiamo la coppia che arriva al motore.

in fase di scalata violenta la differenza di coppia che arriva alla ruota posteriore, tramite il freno motore, è notevole e questo innesca il fenomeno del saltellamento...in effetti la ruota vorrebbe girare ad una certa velocità ma il freno motore non lo permette ed allora la ruota saltella.

una frizione antisaltellamento in effetti dosa in automaitico il freno motore in fase di scalata violenta evitando appunto il saltellamento, lo stesso risultato, IN TEORIA, lo si puo' ottenere agendo sulla frizione manualmente, cioe' rilasciandola piu lentamente e ''dosando'' il freno motore.
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''
Avatar utente
mr tonino
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13 dic 2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: saltellamento ruota posteriore

Messaggioda Kla » 11 lug 2010, 11:19

Grazie 1000!!!
Spiegazione assolutamente esauriente :D
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?
Avatar utente
Kla
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13 mar 2010, 17:31


Torna a Sliders

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite