KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Impariamo tutti le regole della pista!

La pista vista da noi
Avatar utente
Breve58
 
Messaggi: 314
Iscritto il: 20 apr 2018, 9:29
Località: Verona

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda Breve58 » 12 feb 2019, 14:36

Premetto che sono capitato in questa discussione per caso e non ho alcun titolo per esprimere una opinione, visto che ho una super adventure. Volevo solo fare una precisazione al decalogo iniziale sul comportanento in pista, nel punto dove dice: "se fate male a qualcuno poi avrete il rimorso" Beh, altro che rimorso. Recentemente una sentenza definitiva di un tribunale ha sancito la responsabilita' civile e penale del pilota di una moto che durante turni liberi in pista ha tamponato un altra moto cagionando danni fisici molto gravi al tamponato. Con la seguente sbalorditiva motivazione: a meno che non si tratti di una competizione ufficiale organizzata dalla gestione del circuito , eventualita' nella quale vale il regolamento del circuito, in tutti gli altri casi valgono le regole del codice della strada. Quindi colui che ha tamponato e'stato costretto a pagare tutti I danni per non avere usato prudenza e non avere rispettato la distanza di sicurezza.

Avatar utente
andrea1982
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 1 nov 2018, 21:12

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda andrea1982 » 12 feb 2019, 15:13

solite italiche follie..
passiamo da un opposto all’altro come al solito...

troppo intelligente una norma che obbliga ad aver una assicurazione dedicata solo ai turni di una giornata di pista che copra eventuali danni a cose e persone


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Breve58
 
Messaggi: 314
Iscritto il: 20 apr 2018, 9:29
Località: Verona

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda Breve58 » 14 feb 2019, 11:14

@Andrea1982 riflessione: ma se un tribunale sancisce che circolando all'interno di un autodromo valgono le regole del codice della strada e tu giri con una moto targata e assicurata, non sarebbe obbligata l'assicurazione a pagare? Se ricordo bene nei contratti assicurativi sono escluse le competizioni, ma come ha sancito un tribunale girare all'interno di un circuito non si tratta di partecipare ad una competizione. Sei su un area privata? Ovvio, ma lo sei anche se causi un incidente nel parcheggio di un centro commerciale, lo sei anche nel cortile di casa tua se inavvertitamente in retromarcia ribalti la mia moto, in questi casi l'assicurazione mi pare risarcisca, quindi?

Avatar utente
andrea1982
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 1 nov 2018, 21:12

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda andrea1982 » 14 feb 2019, 11:28

teoricamente come discorso non fa una piega (scusate il doppiosenso)
per le moto targate bisognerebbe farsi aggiungere la clausola (qualcuna forse copre anche)
pensavo per lo più alle moto solo pista peró..
so di alcuni amici che han girato in spagna e con una spesa aggiuntiva hanno stipulato una sorta di assicurazione (fornita non so se dal circuito o dall’organizzatore dell’evento)che copriva appunto la giornata.
Certo è che se spendo 300
euro per girare e mi chiedono una cifra alta per assicurarmi solo quel giorno in automatico demordo..
Fanno una assicurazioni della fmi che copre qualcosa ma non so cosa..

Sono comunque d’accordo che in pista non si possa guidare come per strada (tanto varrebbe)
ma nemmeno pensare di esser a una gara del mondiale e come al
solito per mancanza di sale in zucca di alcuni alla fine pagano tutti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
tasso
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: 22 lug 2009, 13:46
Località: forlì

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda tasso » 14 feb 2019, 17:16

quando giravo ,con moto solo pista,avevo la tessera fim che copre danni a terzi,ma anche li si entra in un mondo dove poi si attaccano ad ogni cavillo per non pagare......e non tutte le assicurazioni anzi sono pochissime quelle che pagano se hai un incidente in pista anche con moto targata,di solito ognuno si paga il suo danno,purtroppo,anche perchè come dimostri chi ha ragione e chi torto?non tutte le assicurazioni coprono in parcheggi o aeree private.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11475
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda Bat21 » 14 feb 2019, 19:48

La classica assicurazione R.C.A. copre danni da incidente stradale su aree pubbliche/aperte al pubblico (o comunque considerabili tali) ...da che mondo è mondo, le piste sono private e ci si può circolare tranquillamente senza targa e con motori "alterati" :hand:

Facile esista quindi una polizza ad hoc (obbligatoria o meno), per una giusta manleva della proprietà circuito e tutela per gli utilizzatori, valida SOLO per quella pista o più piste :roll: :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
tasso
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: 22 lug 2009, 13:46
Località: forlì

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda tasso » 15 feb 2019, 13:41

il circuito ti fa firmare il foglio di scarico,a loro non interessa chi paga i danni :rotlf: :rotlf:

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11475
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Impariamo tutti le regole della pista!

Messaggioda Bat21 » 15 feb 2019, 14:50

tasso ha scritto:il circuito ti fa firmare il foglio di scarico,a loro non interessa chi paga i danni :rotlf: :rotlf:


Ecco ...non trovo la parola giusta, ma solo l'emoticon :arrow:

:estica
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Precedente

Torna a Sliders

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite