KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Lavoretti invernali (sas epc)

Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda Michelangiolo » 21 nov 2012, 15:28

Ho intenzione di fare un pó di lavoretti quest'inverno quando avrò tempo. Le cose che volevo fare erano di eliminare il sas e l'epc, ora la mia domanda è converrà farlo sulla mia SD? La mia configurazione attuale è scarico akra esagonale con Db inseriti, il filtro è l'originale...
Non ho capito ancora esattamente quali sono i vantaggi della rimozione, ho provato a cercare ma la cosa che ho capito meglio è che togliendo il sas ci sono meno tubi intorno al motore. Dovrei fare un CO ad inizio della stagione perché è tanto che non viene controllato, il mio meccanico non ha la strumentazione, così avrei preso l'occasione per far fare il check up elettronico della centralina, mappa e cavolate varie.
Che faccio allora? Smonto? Consigli?
Avatar utente
Michelangiolo
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 20 set 2010, 23:42
Località: Scarperia/Borgo San Lorenzo (FI)

Re: Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda fedro » 27 nov 2012, 11:17

SAS: nessun vantaggio in termini di prestazioni, forse (ma forse) scalda un po' meno lo scarico, inquini un po' di più e risparmi 500gr di peso. I tubi della sas li vedi, sono quelli che si attaccano ai lati delle teste e finiscono dietro l'airbox, niente di particolarmente antiestetico.

EPC: se hai la mappa akra è già eliminata.

CO: se ti fidi della "elettronica di bordo" basta fare un reset della centralina e successivo "autoapprendimento". Detto alla buona stacchi la batteria per 10 min, poi accendi la moto, la lasci al minimo senza toccare nulla per ca. 15 min e alla fine la spegni. Poi la riaccendi e vai.
Avatar utente
fedro
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 05 giu 2010, 09:05
Località: Modena

Re: Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda Michelangiolo » 27 nov 2012, 13:29

fedro ha scritto:SAS: nessun vantaggio in termini di prestazioni, forse (ma forse) scalda un po' meno lo scarico, inquini un po' di più e risparmi 500gr di peso. I tubi della sas li vedi, sono quelli che si attaccano ai lati delle teste e finiscono dietro l'airbox, niente di particolarmente antiestetico.

EPC: se hai la mappa akra è già eliminata.

CO: se ti fidi della "elettronica di bordo" basta fare un reset della centralina e successivo "autoapprendimento". Detto alla buona stacchi la batteria per 10 min, poi accendi la moto, la lasci al minimo senza toccare nulla per ca. 15 min e alla fine la spegni. Poi la riaccendi e vai.


Grazie mille, molto esaustivo.

Un'altra domanda, l'eliminazione del sensore O2 che cosa comporta? Serve a qualcosa farlo?
Avatar utente
Michelangiolo
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 20 set 2010, 23:42
Località: Scarperia/Borgo San Lorenzo (FI)

Re: Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda fedro » 28 nov 2012, 13:36

Premetto che è solo una opinione personale:

La centralina usa le sonde lambda per regolare di fino la carburazione. Se le togli (e inganni la centralina facendole credere che vada sempre tutto bene) non potrà più farlo, in compenso è possibile regolare (o anche sregolare) la carburazione come si vuole rimanendo sicuri che la centralina non la tocca. Se le hanno messe spendendoci dei soldi è perchè i motori vanno meglio, consumano meno e inquinano meno, con le sonde lambda.

Spero di non scatenare un puttiferio fra i maniaci del tuning :)
Avatar utente
fedro
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 05 giu 2010, 09:05
Località: Modena

Re: Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda Michelangiolo » 28 nov 2012, 17:03

Grazie mille ancora, ora allora valuto il SAS quando torno a casa. L'autoapprendimento lo farò a primavera...
Avatar utente
Michelangiolo
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 20 set 2010, 23:42
Località: Scarperia/Borgo San Lorenzo (FI)

Re: Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda Dade » 30 nov 2012, 21:13

le sonde le togli solo se metti la power commander... se no lasciale su... ti dirò un'altra cosa: se non metti la PCIII ed hai gli scarichi akra potresti anche pensare di non disattivare il SAS cos che ti eviterebbe un bel po' di puzza di benzina dietro alla schiena... vedi tu come valutare questo suggerimento... io ogni tanto avrei piacere a scendere dalla moto senza sentirmi un puzzone... forse sto invecchiando... :wink:
DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda Michelangiolo » 26 dic 2012, 18:35

I lavoretti invernali dopo le varie delucidazioni hanno preso un piega differente, ho smontato tutta la parte posteriore, ho rifatto i cablaggi perché il proprietario precedente aveva fatto un lavoro di schifo montando la luce targa e le frecce a led... Io avevo rimesso tempo fa le frecce originali e ora ho cambiato anche la luce con una migliore.
Ho acquistato anche il copri "becco" posteriore e i fianchetti posteriori in carbonio ad una sciocchezza su ebay.
Ho messo un filtro bmc e ripulendo un pó tutto.
Oggi hi montato anche un fatbar della renthal, lo avevo da una precedente moto ed ho provato a montarlo, poi vedremo come va...
Ho creato anche una nuova grafica, che sto applicando pezzo pezzo.
Per adesso son fermo qui, sto iniziando a rimontare, appena riesco metto due foto.
Avatar utente
Michelangiolo
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 20 set 2010, 23:42
Località: Scarperia/Borgo San Lorenzo (FI)

Re: Lavoretti invernali (sas epc)

Messaggioda fedro » 26 dic 2012, 21:17

metti qualche foto quando puoi, altrimenti ci incrociamo sul giogo quest'estate :)
Avatar utente
fedro
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 05 giu 2010, 09:05
Località: Modena


Torna a KTM LC8 Super Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti