KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Eventuale cambio molla superduke

Marco750
Avatar utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25/04/2011, 10:33

Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 15:46

Ciao

Sto valutando di cambiare la molla del mono della mia SD 08: sono andato a girare a Franciacorta e ho strisciato più volte il carter DX finchè in una piega un po' più esasperata al posto di strisciarlo mi ci sono appoggiato sopra, scaricando la gomma posteriore e quindi scivolando a terra, per fortuna con pochi danni. Le idrauliche di forcella e mono sono appena state rifatte e funzionano molto bene, le regolazioni si sentono e ho trovato l'assetto che mi piace. In linea di massima mi continua a rimanere quella sensazione che il posteriore sia un po' troppo basso e che soprattutto lavori più dell' anteriore...considerate che peso 92 kg nudo. Oltretutto prima di revisionare le sospensioni l'anteriore galleggiava parecchio in accelerazione, ora il fenomeno è praticamente sparito.
Mi sto chiedendo se passare dalla mia molla (170/185) a quella del SDR in versione 180/185, in questo modo vorrei tenere la moto un po' più alta in piega (diminuendo la possibilità di sfregare il carter) e nello stesso tempo riportare un po' più anteriormente il "peso/baricentro".
Ho principalmente due dubbi:
-E' sensato il mio discorso?
-Andando ad ordinare la molla il meccanico KTM mi ha detto che tra le due molle cambia poco in quanto la mia fa 170 a inizio corsa e 185 a fine e quella da me scelta fa 180 a inizio e sempre 185 a fine. Io sapevo che che 170 era la costante elastica e 185 la lunghezza della molla libera..... sono ignorante io o il meccanico?

Grazie per gli eventuali consigli.
Marco

mr tonino
Avatar utente
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13/12/2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 16:03

:s-belpost:
vediamo che dicono gli esperti....
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''

Marco750
Avatar utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25/04/2011, 10:33

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 16:14

Speriamo, anche perchè un opzione è piegare di meno, ma non voglio proprio pensarci eheheheheheheeh :)) HELP ME!!!!

Se possono servire ho anche delle immagini della piega con il particolare dove si vede il carter, e anche lo scarico, vicino a terra, ma credo che il discorso sia comunque chiaro.

Grazie!

mr tonino
Avatar utente
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13/12/2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 16:30

e dai faccele vede' ste foto col piegone!

comunque c'è qualcuno qui sul forum che ha messo la molla hyperpro che pare faccia miracoli...ma non so se risolve anche il tuo problema
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''

Marco750
Avatar utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25/04/2011, 10:33

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 16:42

Vediamo se sono capace a postarle!

Immagine
Immagine

Dalla seconda si riesce a vedere che il carter è a poco da terra... oltretutto questo è il primo turno (mia prima volta in pista), poi mi hanno corretto la parte alta del corpo ma comunque alzandosi le velocità ho continuato a piegare la moto a quegli angoli, che comunque non mi sembrano eccessivi. Mi da l'idea che sia bassa di posteriore, anche perchè la forcella dalla foto si vede che non è poi cosi compressa...

Grazie
Marco

danacht
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 04/06/2011, 15:30

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 17:44

contatta uno che fa sospensioni e chiedi a lui, tipo andreani o poletti che ti dicono in base al tuo peso che molla ci vuole, altrimenti per capirlo misura il sag e l'abbassamento quando ci sali tu per capire di quanto sono sballati... ma se non conosci le varie molle non puoi comunque sapere in quale misura devi indurire... chiama qualcuno di esperto sapendo quei valori e senti che ti dice...

beccodipapera
Avatar utente
 
Messaggi: 373
Iscritto il: 27/10/2009, 23:05
Località: Roma città Eterna.....ma logorata!

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 21:56

Io sentirei aviaracing e cmq forse potresti precaricare di + il post saresti + puntato sul davanti ma dovresti risolvere!!!

Sls.
Hyperized Brembo Kid is coming!

gionnyd80
Avatar utente
 
Messaggi: 887
Iscritto il: 22/08/2009, 16:37
Località: castelnovo nè monti RE

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 22:55

francamente io farei diversamente:
al posto di montare una molla con costante elastica più alta, che ti cambia il setting, monterei una molla più lunga che tiene alto il post..
es 170/185 ---> 170/195
HypermollaDunlopDotato "Datemi una karota e ruoterò il mondo"
Accessori Super Duke e non!
http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=18&t=18877

Ullallà
Avatar utente
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 10/01/2010, 20:55

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 03/08/2011, 23:15

Innanzitutto complimenti per il piegone, io non so se ne sarei capace, sarà che sto invecchiando... forse dovresti spostarti più di corpo all'interno in modo da avere il baricentro moto-pilota più inclinato a parità di inclinazione moto, ma sono discorsi teorici da fermone invidioso quale sono io eh eh eh... :rotlf:

A parte questo, spulciando le ultime pagine del manuale 2011 scaricabile on line, gli ammortizzatori standar ed R sarebbero diversi come molla anzi, la standard è lunga per entrambi 185mm, e ha la stessa costante elastica di 170 N/mm (disponibile anche da 160 o 180 N/mm), ma come lunghezza totale (387mm standard, 392 R) e come abbassamento statico (20-25mm la standars, 17mm la R).
I codici ammortizzatore sono 15.18.7E.01 la standard e 15.18.7J.05 la R.
Quindi, parrebbe che l'unica cosa uguale sia proprio la molla, mentre cambia la taratura interna e la lunghezza dell'ammortizzatore! :mrgreen:

Ad ogni modo potresti:
aumentare il precarico, ma forse il sag cala troppo; :evil:
montare una molla con k = 180 N/mm, praticamente per comprimerla ci vuole circa 1 kg in più ogni mm rispetto alla standard da 170 :roll:
montare tutto l'ammortizzatore della R, più lungo e con meno sag :twisted:
o meglio ancora portarla da uno specialista, che i miei discorsi sono del tutto teorici e da "amatore", mentre per certe cose è meglio affidarsi a professionisti... :oops:

Oppure fai come me... piega di meno!!! :rotlf: :rotlf: :rotlf:

Ullallà
Avatar utente
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 10/01/2010, 20:55

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 04/08/2011, 0:18

Ops... pare che invece nella 2008 la R abbia la molla da 180 N/mm... :oops:

in pratica conviene controllare anche nell'anno della tua moto quali erano i settaggi...

Marco750
Avatar utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25/04/2011, 10:33

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 04/08/2011, 6:51

Ciao
Grazie a tutti per i consigli

Per quanto riguarda il discorso posizione corpo è stato corretto dagli istruttori nei turni successivi, ma l'inclinazione della moto è rimasta la stessa perchè abbiamo aumentato la velocità. Nel mio gruppo ero con una street triple R e una Z750 e logo hanno grattuggiato le pedane originali (io ho su arretrate) ma problemi di carter non li hanno avuti, credo che sia il mio peso che causi il problema.

Per la molla anche in KTM avevano un po' di confusione in quanto negli anni passati la SDR montava costante più alta (180), mentre a loro nel listino gli risultava 170. Probabilmente hanno cambiato la molla nel corso degli anni, la mia comunque è una 170. A precaricare la molla originale avevo già provato, se non ricordo avevo fatto un paio di giri, ma la trazione era calata in modo sensibile.

Credo che mi rivolgerò a qualcuno che se ne intenda, magari chi mi ha revisionato le sosp, soprattutto per iniziare con una verifica del Sag e poi eventualmente nella scelta di una molla nuova. Vi farò sapere appena risolto, in ogni caso se avete altri consigli sono ben accetti!!

GRAZIE!
MArco

pulcinella
Avatar utente
 
Messaggi: 519
Iscritto il: 09/02/2009, 22:39
Località: Milano

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 05/08/2011, 14:06

L'unico consiglio che ti posso dare è migliorare la posizione
di guida che dalla foto non mi pare delle migliori ma come
hai detto gli istruttori ti hanno corretto questo difetto ergo
l'unica cosa è dare un po' di precarico (e rifare l'assetto)
o montare una molla progressiva solo dopo aver sentito
andreani sul da farsi.
Certo il tuo peso non ti aiuta ma in questo forum ci sono
altri come te che hanno risolto quindi non scoraggiarti :wink:

Marco750
Avatar utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25/04/2011, 10:33

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 12/08/2011, 12:28

Grazie per la risposta,

Per la posizione in effetti è stata corretta...
Ho parlato con il mio meccanico e mi ha detto che al rientro dalle ferie ne parliamo, ha già in mente qualcosa...vedremo e vi farò sapere appena risolvo un po'.

Grazie ancora
Marco

Marco750
Avatar utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25/04/2011, 10:33

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 02/11/2011, 10:56

Vi aggiorno, con un po' di ritardo dato che nel frattempo ho avuto problemi con il motore (si è rotta la tenuta tra acqua di raffreddamento ed olio... :evil: )
Ho provato prima a precaricare un po' di più, la situazione e la guida è migliorata, tra l'altro nel verificare mi è sembrato di avere un giro di precarico in meno dello standard....la trazione sembrava comunque buona anche se su forti compressioni il dietro mi dava comunque l'impressione di sedersi troppo e di più dell'anteriore.
Ho quindi ordinato e montato la molla da 180 e l'ho precaricata di 5 mm (lunghezza libera 186mm lunghezza precaricata 181mm) e la situazione è migliorata notevolmente, la moto ha perso la tendenza ad impennare fuori dalle curve (ma comunque si impenna quando si vuole), l'anteriore ha smesso di galleggiare e il posteriore non soffre più in accelerazione ed in curva. Di negativo sembra che la moto vada meno, perchè c'è meno trasferimento di carico, ma molto meglio cosi. Ora voglio solo provare a tirare via un filo di precarico, ma poco poco, giusto per provare.
Ovviamente non ho ancora potuto provare in pista, ormai se ne riparla l'anno prox, ma l'impressione è molto positiva; la cosa che più si nota è la maggiore stabilità, non c'è più quel "vuoto" di assestamento sulla sospensione anteriore o posteriore tra accelerazione, frenata e viceversa: la sensazione è come se il mono tenesse giu la forcella e la stabilizzasse...
Se siete pesanti ve lo consiglio!! :oops:

Ciao e grazie ancora per i consigli

Ciao
Marco

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 02/11/2011, 12:43

mi ero perso questo topic... a prescindere dal discorso molle devi fare assolutamente qualcosa per la posizione di guida, è quello il motivo per cui hai poca luce a terra in piega...

tnto per dire questa è un posizione più corretta... e vedi che di spazio sotto ce n'è...

Immagine

Immagine
DADE -

Marco750
Avatar utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25/04/2011, 10:33

Re: Eventuale cambio molla superduke

Messaggio » 02/11/2011, 13:11

Hai ragione, infatti nei turni successivi ci hanno corretto sulla posizione. Devo dire che comunque anche a sensazione la moto ora va molto meglio, prima risentiva molto della potenza del motore (schiacciamento del posteriore, galleggiamento dell'anteriore), tanto che ho anche pensato che si potesse essere snervata la molla originale, che è una cosa che non dovrebbe succedere ma so che ogni tanto capita. Oltretutto ho su 32 000 km... poi sommiamo il giro di precarico in meno che mi sono accorto di avere e probabilmente si è creato il problema. Tra l'altro guardavo le gomma posteriore e nonostante sia consumata fino a i bordi ha ancora il segno della pirelli leggermente visibile, quindi ho piegato ma nemmeno in modo esagerato...

Ciao
Marco


Torna a KTM LC8 Super Duke

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 19manuel79, Albert71, Bing [Bot], cross196, dakanzi, Dende, Fabio off road 76, fabio55, Gerko, Google [Bot], Marc89Pc, MSNbot Media, Paolo_Grotto, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm