KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Strano comportamento in staccata...

Strano comportamento in staccata...

Messaggioda CapiTitanio » 04 apr 2011, 07:28

ieri mentre scendevo da un passo in maniera piuttosto spedita, ho subito uno strano comportamento della moto proprio quando staccavo aggressivamente, mi spiego, in frenata passando da circa 120 a 40/50 km/h per affrontare i tornanti, in seconda o addirittura in prima marcia la moto cominciava a sobbalzare, tanto che dovevo tirare la frizione per non essere catapultato o per non rischiare che si spegnesse :shock:
vi è mai successo???? la cosa stana poi che mi è capitato solo in discesa, in salita niente, ma in discese ripide sto "sbalzamento" mi sembra anomalo...

grazie a chi sarà in grado di illuminarmi!!! :pray:
Super Duke MK1
LA PAURA FA 990
Avatar utente
CapiTitanio
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 18 ago 2009, 11:02
Località: Berghem de hota

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda mr tonino » 04 apr 2011, 07:49

FORSE è dovuto al fatto che la forcella scendeva troppo e quindi il posteriore saltellava un po', a me faceva lo stesso in pista, ho risolto settando le sospensioni in modalità sport come da libretto U/M
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''
Avatar utente
mr tonino
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13 dic 2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda CapiTitanio » 04 apr 2011, 13:20

grazie mr! proverò a settare le sospensioni su sport, anche se mi dava l'impressione che il sobbalzamento provenisse dal motore, dato che se tiravo la frizione spariva completamente... bo vedremo spero di confermare che sia come dici tu!
Super Duke MK1
LA PAURA FA 990
Avatar utente
CapiTitanio
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 18 ago 2009, 11:02
Località: Berghem de hota

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda lespaul » 04 apr 2011, 13:22

Verifica la tensione della catena e l'affondamento della forcella.

Non so se poi lo fai già ma in quelle condizioni usare anche un pelo il freno posteriore in staccata aiuta molto a tenere stabile la moto.

Che cacchio ci fai in strada a fare una staccata da 120 a 40/50 all'ora? :mrgreen:
---------------------------
lespaul
Avatar utente
lespaul
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10 feb 2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda CapiTitanio » 04 apr 2011, 13:44

si si il posteriore d'obbligo, giusto controllo anche la catena! anche se in teoria è stata regolata all'ultimo "tagliando" 2 mesi fa... :whip:
per la staccata giuro che di solito non sono così aggressivo in strada, solo che ieri avevo dietro il mio socio con SM690 e dietro di noi una cologna di cbr, ninja, z1000 ecc da seminare.... :mrgreen:
prometto non faccio più! :angel:
Super Duke MK1
LA PAURA FA 990
Avatar utente
CapiTitanio
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 18 ago 2009, 11:02
Località: Berghem de hota

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda japoswim » 04 apr 2011, 15:00

vai la sparo:

non è che preso un pò dalla foga scalavi le marce rilasciando troppo velocemente la frizione e ti saltellava??succedeva anche a me all'inizio e mi è bastato dosare meglio la frizione nelle staccate "violente"
Avatar utente
japoswim
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 03 lug 2010, 20:20
Località: Tra Piemonte e Lombardia

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda lespaul » 04 apr 2011, 16:32

tra l'altro usando la debraiata la cosa si affievolisce molto. Anche perchè l'sd ha molta coppia e non ha la frizione antisaltellamento. Quindi va imparata, con tanto guadagno per la guida.
---------------------------
lespaul
Avatar utente
lespaul
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10 feb 2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda japoswim » 04 apr 2011, 20:20

lespaul ha scritto:tra l'altro usando la debraiata la cosa si affievolisce molto. Anche perchè l'sd ha molta coppia e non ha la frizione antisaltellamento. Quindi va imparata, con tanto guadagno per la guida.


quoto:imparando a gestire la frizione e con la doppietta il problema scompare,però farla e staccare molto forte non è una cosa facilissima.

la ri-sparo:
su asfalti messi malaccio come i nostri (piemonte/liguria) non è il massimo chiudere tanto l'idraulica della forcella,se non si va in due e si vuole ridurre il saltellamento del posteriore,non è forse meglio smollare un pelino il mono che in assetto standard è già durino??
Avatar utente
japoswim
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 03 lug 2010, 20:20
Località: Tra Piemonte e Lombardia

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda Dade » 04 apr 2011, 20:34

lespaul ha scritto:tra l'altro usando la debraiata la cosa si affievolisce molto. Anche perchè l'sd ha molta coppia e non ha la frizione antisaltellamento. Quindi va imparata, con tanto guadagno per la guida.


esatto!! Cosa che rende tanto più desiderabile infilare una bella antisaltellamento nel proprio motore.... :mrgreen:
DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: Strano comportamento in staccata...

Messaggioda stefan990 » 04 apr 2011, 23:10

Forse sbaglio ma penso che in strada più riesci a far scorrere la moto in curva più vai forte , mai fatte staccate esagerate , e soprattutto
mai messa la prima in staccata ... Per me quando si ha un bicilindrico come questo bisogna usare il suo punto di forza , la coppia ...
Avatar utente
stefan990
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 12 apr 2010, 18:43

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron