KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Manopole riscaldate SAITO sulla Karriola! get hot with 30€

Manopole riscaldate SAITO sulla Karriola! get hot with 30€

Messaggioda Diamonddog » 30 dic 2010, 13:59

Il trip invernale è quasi peggio di quello estivo, visto che neve e fango non mi spaventano ci do il gass pure d'inverno con conseguente congelamento delle mani.
Premetto che ho già i guanti riscaldati klan ma volendo fare un confronto ho preso queste manopole da louis.de, sono in superofferta a 30 euro:
Immagine
http://www.louis.de/_30ed2ac69f65fc9a22 ... r=10032046

La qualità sembra buona, i cablaggi sono solidi e ben congeniati, ho attacato il tutto alla coppia di faston predisposta nell'impianto elettrico dietro il fanale, quella sottochiave ovviamente :D
nel kit ci sono gli occhielli x la batteria ma basta rifastonare le 2 estremità del cavo x attaccare tutto. Sul cavo è già predisposto un fusibile.
Ci sono 3 step di temperatura, LOW e HIGH + un superpompacaldo START da tenere acceso solo per pochi minuti per farle arrivare in temperatura.
Immagine

Montaggio:
Premetto che sono molti mesi che monto il comando gas progressivo per rc8 e relative manopole domino, questo qua:
Immagine

non vi dico il puttanaio che è stato sfilare la manopola sx senza il compressore. Dico solo la sx perchè avendo 2 comandi gas ho immolato quello originale per le manopole saito, così d'ora in poi cambio tutto il blocco quando cambia la stagione.
A rigor di logica avrebbe avuto più senso usare il comando progressivo rc8 per l'inverno e relative strade viscide e merdose (infatti ora che ho rimesso l'originale mi sono ricordato di quanto fosse brusco), il problema è che il suddetto presenta degli inserti in plastica rigida disposti in modo radiale verso l'esterno (fanno da fermo per la manopola), i quali mal si sposano con le manopole riscaldate che sono di plastica rigida e non si deformano minimamente.
Così ho usato il comando originale che invece è liscio, ha solo un bordino esterno che fa da fermo per lo scorrimento laterale e che ho dovuto limare e scartavetrare.

Il resto è stato relativamente facile, a parte che le manopole sono chiuse lateralmente, il tappo è di gomma e si può tagliare per montare i contrappesi ma io ho preferito non metterli perchè le manopole risultano un po' più lunghe di quelle rc8 (a loro volta + lunghe delle ogriginali), specialmente quella del gas; non avevo voglia di ritrapanare il manubrio x spostare i blocchetti solo per mettere 2 contrappesi da 20 grammi :lol:

Immagine
Immagine

Per ora le ho provate solo in città, per un test approfondito klan VS saito aspetto il primo giro serio.
Quello che ho notato per ora è solo che il palmo rimane caldissimo mentre la punta delle dita si congela... mi sa che ci vorrebbe un bel paio di paramani.... ma sarebbe un marone incredibile metterli, leve accorciate... di cui una per la discacciati... insomma un mezzo delirio
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002
Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1521
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna

Re: Manopole riscaldate SAITO sulla Karriola! get hot with 30€

Messaggioda @ldo » 30 dic 2010, 21:32

:clap: :s-belpost:
moto del passato:
990 superduke my07 (attuale), Can-am Renegade 500 (quad 4x4), 690 Duke my08, 690 sm my07 (il papero)
yamaha R1 my04 (l'enterprise), Honda CBR600 (ape maya), Gilera RC600 (il saltafossi), Benelli 125 sport
Avatar utente
@ldo
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 15 feb 2009, 18:05
Località: Quarto d'Altino (VE)

Re: Manopole riscaldate SAITO sulla Karriola! get hot with 30€

Messaggioda superduca » 30 dic 2010, 22:02

denghiu !! fai anche qualche foto del giro dei cavi gia' che ci sei grazzzzzie
superduca
 

Re: Manopole riscaldate SAITO sulla Karriola! get hot with 30€

Messaggioda Superdavidone » 30 dic 2010, 22:06

Ho quelle manopole montate sul mio Super Tenere'. Ti dirò che sono molto buone, ma hanno un grossolano difetto a mio modesto parere: Il diametro. Infatti sono più scomode da impugnare e nella guida un po più impegnativa danno personalmente fastidio. Nonostante tutto le ho lasciate montate da due annetti a questa parte e le uso tutto l'inverno. In linea di massima una manopola riscaldabile andrebbe montata SOLO con paramani, perche troppo esposta al vento
lavora malissimo. Ti sarai accorto che appena alzi l'indice e il medio per la frizione o per frenare, appena li riappoggi, la manopola si e' già raffreddata e prima che riprende temperatura passa anche piu di un minuto, fermo restando che il palmo continua a bruciare. Io ti consiglio vivamente il paramani ;)
Davide
Davide/Dad©
Avatar utente
Superdavidone
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 23 dic 2010, 1:48
Località: Catania

Re: Manopole riscaldate SAITO sulla Karriola! get hot with 30€

Messaggioda Dade » 31 dic 2010, 0:23

Diamonddog ha scritto:Quello che ho notato per ora è solo che il palmo rimane caldissimo mentre la punta delle dita si congela...


è pressochè impossibile evitare che ciò accada.... puoi montare un paramani che migliora la situazione ma la soluzione definitiva la fa la Tucano con le sue orecchione da infilare attorno ai guanti... :wink:
DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 6 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: Manopole riscaldate SAITO sulla Karriola! get hot with 30€

Messaggioda Diamonddog » 31 dic 2010, 0:44

Superdavidone ha scritto:Ho quelle manopole montate sul mio Super Tenere'. Ti dirò che sono molto buone, ma hanno un grossolano difetto a mio modesto parere: Il diametro. Infatti sono più scomode da impugnare e nella guida un po più impegnativa danno personalmente fastidio. Nonostante tutto le ho lasciate montate da due annetti a questa parte e le uso tutto l'inverno. In linea di massima una manopola riscaldabile andrebbe montata SOLO con paramani, perche troppo esposta al vento
lavora malissimo. Ti sarai accorto che appena alzi l'indice e il medio per la frizione o per frenare, appena li riappoggi, la manopola si e' già raffreddata e prima che riprende temperatura passa anche piu di un minuto, fermo restando che il palmo continua a bruciare. Io ti consiglio vivamente il paramani ;)
Davide


sì è vero, hanno un diametro elevato... fortunatamente ho 2 bei badili :mrgreen:
poi appena arriva il caldo le cavo!

per i paramani devo fare un gran macello e spender troppi soldi... tocca comprare 2 leve corte, e per prendere la coppia dovrei smontare la pompa discacciati e rimettere l'originale... oppure trovare una leva corta discacciati ma è roba da pazzi! :crycry:

Dade ha scritto:è pressochè impossibile evitare che ciò accada.... puoi montare un paramani che migliora la situazione ma la soluzione definitiva la fa la Tucano con le sue orecchione da infilare attorno ai guanti... :wink:


piuttosto che infilare le mani lì preferisco fare fisting ad una scrofa stitica :rotlf:
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002
Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1521
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna


Torna a KTM LC8 Super Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti