KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 15/09/2016, 22:12

Ho aperto un nuovo argomento senza molto successo, nella speranza di riuscire a decifrare i colori e le grafiche per distinguere i vari MY dal 2006 al 2008... Ovviamente non torno sull'argomento, ma ne apro un altro per avere consigli e spiegazioni sulle differenze tra sm e smr, visto che ho la possibilità di trovare entrambi nell'attuale panorama dell'usato.

La premessa è che non sono un motociclista smanettone, niente curve in piega o impennate varie.
Ho una guida tranquilla, e uso la moto principalmente in città (Roma), salvo togliermi lo sfizio ogni tanto di una gitarella fuori porta.
Ora al netto dei vari "che te la compri a fare una moto così, pigliati uno scooterone" e via dicendo, e stabilito che io lo sfizio di prendermi una ktm sprecata per il mio tipo di guida e le mie esigenze voglio togliermelo lo stesso, cosa mi consigliate?

L'sm è più docile e guidabile di un smr?
Più comodo (da solo e in due)?
Dovendo per forza di cose montarci un bauletto, è più facile trovare piastre e bauletti per l'sm piuttosto che per l'smr?
Il mono posteriore più rigido dell'smr che tipo di conseguenze comporta...?

Insomma qualsiasi aiuto a vederci più chiaro è molto ben accetto! :-)

Grazie...

Geppo32
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 28/11/2011, 10:48

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 9:22

Bauletto?

Addio :mrgreen:

Comunque a breve dovrei vendere la mia SM, mandami MP che vedi se ti può piacere

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 10:02

mandato MP... ma intanto delucidazioni varie x capire le differenze tra SM e SMR?

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7295
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 13:31

Dunque :arrow:

La SM 950 rispetto alla SMR di pari cilindrata ha: serbatoio da 17 litri in luogo di quello da 14 - sella, serbatoio fiancatine di diversa foggia (l'SMR anticipa lo stile che sarà poi adottato dalle SM/SMR 990 - angolo cannotto/terra differente (SMR più chiusa rispetto all'SM) - mono più rigido (molla).

Per il resto :roll: se devi far parecchia strada, quindi necessiti di una certa autonomia e non limi le "orecchie" a terra ...SM tutta la vita :wink:

P.S.: Oltre alla differenziazione del colore telaio, tra le serie 2005/2006 (argento) e la 2007 (nero - canto del cigno dell'SM), le versioni 2007 hanno differenti grafiche adesive su fianchetti e serbatoio ...inoltre sono state ulteriormente smagrite di carburzione, per poterle smaltir sul mercato in una "simil E3" :? (è un motore, quello a carbs, che DEVE per sua natura girare LIBERO ...quindi meglio le versioni 2006 :wink: )

P.S.2: Dal 2011 ho una SM orange del 2006 (immatricolata nel 2008) ...che acquistai con 9.290km. all'attivo ...ora è prossima ai 50.000 (sostituite un paio di volte le puntine della pompa benzina e stop :!: :) )
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 14:31

Bat21 ha scritto:Dunque :arrow:

La SM 950 rispetto alla SMR di pari cilindrata ha: serbatoio da 17 litri in luogo di quello da 14 - sella, serbatoio fiancatine di diversa foggia (l'SMR anticipa lo stile che sarà poi adottato dalle SM/SMR 990 - angolo cannotto/terra differente (SMR più chiusa rispetto all'SM) - mono più rigido (molla).

Per il resto :roll: se devi far parecchia strada, quindi necessiti di una certa autonomia e non limi le "orecchie" a terra ...SM tutta la vita :wink:

P.S.: Oltre alla differenziazione del colore telaio, tra le serie 2005/2006 (argento) e la 2007 (nero - canto del cigno dell'SM), le versioni 2007 hanno differenti grafiche adesive su fianchetti e serbatoio ...inoltre sono state ulteriormente smagrite di carburzione, per poterle smaltir sul mercato in una "simil E3" :? (è un motore, quello a carbs, che DEVE per sua natura girare LIBERO ...quindi meglio le versioni 2006 :wink: )

P.S.2: Dal 2011 ho una SM orange del 2006 (immatricolata nel 2008) ...che acquistai con 9.290km. all'attivo ...ora è prossima ai 50.000 (sostituite un paio di volte le puntine della pompa benzina e stop :!: :) )



Caro Bat21 grazie per la risposta che ha messo in crisi tutte le mie convinzioni.
Ora non riesco a recuperare i vari topic letti in cui si diceva che invece andava privilegiata la versione dal 2007 in poi...
Sicuramente dal punto di vista estetico mi piace di più il telaio nero che quello grigio (e ancora di più quello orange dell'smr). Ma ovviamente il fattore estetico è il meno decisivo...
E quindi le versioni dal 2007 in poi con telaio nero sono Euro3 sul libretto?
Perché questa cosa se, come dici tu, da un lato ha portato modifiche per cui il carburatore non gira al meglio, dall'altro sarebbe un surplus considerando che a Roma c'è sempre il rischio che da un anno all'altro non facciano più girare in centro gli euro2...
In più avevo letto che solo i modelli fino al 2006 avevano sofferto di un problema all'attuatore della frizione (nonostante stia valutando una 950SM immatricolata nel 2009 versione con telaio nero e grafiche fianchetti risalenti a un MY 2006 - da cui i dubbi che ho espresso nell'altro mio topic - che tra gli interventi fatti di recente annovera proprio un attuatore frizione).

Considerando che l'uso che ne farò è prevalentemente cittadino e che dunque i litri di serbatoio non sono così decisivi... e che le strade di Roma sono tutte buche e sanpietrini... cosa consigli?

teosparko
Avatar utente
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 19/01/2010, 23:29
Località: Pavia

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 14:45

Se il tuo utilizzo non è smanettone ma tranquillo e cittadino il problema non è che la moto sia "sprecata" ma che non ti piacerebbe guidarla in quelle condizioni e magari te ne pentiresti. Le ktm 950 e 990 mal gradiscono il traffico cittadino, purtroppo.

Sent from my SM-G800F using Tapatalk
KTM SMT '09

"con 4 cilindri si fanno 2 moto"

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 14:55

teosparko ha scritto:Se il tuo utilizzo non è smanettone ma tranquillo e cittadino il problema non è che la moto sia "sprecata" ma che non ti piacerebbe guidarla in quelle condizioni e magari te ne pentiresti. Le ktm 950 e 990 mal gradiscono il traffico cittadino, purtroppo.

Sent from my SM-G800F using Tapatalk


Sì, il mio utilizzo è tranquillo... Ma quando ho provato per esempio una Bmw F800R, col senno di poi, mi sono reso conto che non mi faceva battere il cuore, proprio perché troppo "tranquilla"... Tirare la ER5 non ha senso (anche se ogni volta che posso tiro le marce per quel che può una ER5)... La Street Triple che per molto tempo mi ero cullato come futura sostituta della ER5 alla fine non mi convince troppo: posto passeggero scomodissimo, impossibilità di mettere il bauletto, posizione di guida con la schiena troppo piegata in avanti che non è proprio l'ideale per chi come me ha sofferto di ernia..)

Insomma la Ktm alla fine mi fa battere il cuore e intendo rischiarmela...

E a questo punto quel che mi piacerebbe scoprire è proprio quale tra le varie versioni di 950 (sm o smr o my 2006 o da 2007 o con corona con uno o due denti in più) si addica di più al traffico cittadino... Insomma che lo soffra meno rispetto alle altre... Che strappa di meno, ecc...

Mi rendo conto che forse sto chiedendo l'impossibile... ditemi voi se è così! :-)

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 15:00

11KM/L, moto sempre con la ventola accesa in città. puzza di scarico se giri in 2. scordati un piacevole uso cittadino. per il resto gran gran moto.
Gasssss

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 15:14

cross196 ha scritto:11KM/L, moto sempre con la ventola accesa in città. puzza di scarico se giri in 2. scordati un piacevole uso cittadino. per il resto gran gran moto.


e vabbè così non vale :-))))

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 15:53

ci sarà qualcuno che mi dice che faccio strabene a comprarla?
ok la ventola sempre accesa me ne potrei fare una ragione...
sarebbe tutt'altra cosa se avesse il "problema" di scalciare a basi giri e con le prime marce (che si usano principalmente in città)... Se non ce l'avesse, sarebbe già una gran cosa :)

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 16:10

E scusate se chiedo a questo punto... Con la 990 SM le cose in città andrebbero meglio?

motogatto
Avatar utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 16/10/2013, 22:50

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 17:18

Io ho la 990 smr da novembre 2013 e 30000 km. Ho fatto con grande divertimento anche viaggi lunghetti (tipo 2500 km, senza autostrada se non pochissima). L'ho usata poco in due, secondo me non è il massimo in coppia, anche per il citato problema del ritorno dei gas di scarico soprattutto al passeggero.
Sono innamorato di questa moto devo dire.
Devo però anche dire che è forse la moto meno adatta all'uso cittadino fra tutte quelle che ho avuto (credo una dozzina): ventola sempre accesa anche d'inverno, strappa alle bassissime velocità e direi perciò che il filtering cittadino e i semafori mortificano sia la 990 che chi la guida.
Il mio parere personale è per l'uso prevalentemente in città non si deve prendere per forza uno scooter, anzi, ma francamente guarderei altrove dalla 990 (o 950).



Con Tapatalk da Galaxy Note 3

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 17:37

motogatto ha scritto:Io ho la 990 smr da novembre 2013 e 30000 km. Ho fatto con grande divertimento anche viaggi lunghetti (tipo 2500 km, senza autostrada se non pochissima). L'ho usata poco in due, secondo me non è il massimo in coppia, anche per il citato problema del ritorno dei gas di scarico soprattutto al passeggero.
Sono innamorato di questa moto devo dire.
Devo però anche dire che è forse la moto meno adatta all'uso cittadino fra tutte quelle che ho avuto (credo una dozzina): ventola sempre accesa anche d'inverno, strappa alle bassissime velocità e direi perciò che il filtering cittadino e i semafori mortificano sia la 990 che chi la guida.
Il mio parere personale è per l'uso prevalentemente in città non si deve prendere per forza uno scooter, anzi, ma francamente guarderei altrove dalla 990 (o 950).



Con Tapatalk da Galaxy Note 3


E così, per curiosità, considerando le esigenze di bauletto, postura di guida non troppo inclinata, motore bicilindrico, guida divertente, agile nel traffico, ma anche per farci un viaggetto una volta l'anno (dico proprio solo trasferimenti da 100, 200 km)... che moto consiglieresti?
Perché io ero arrivato a considerare solo 950 o 990 o Hyperstrada (che però è ampiamente del tutto fuori budget).
Guardando in giro non è che trovassi davvero moto che riuscissero a soddisfare tutte queste esigenze...

motogatto
Avatar utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 16/10/2013, 22:50

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 18:46

Wow... domandone. Sarebbe interessante, per dirne una, cosa risponderebbe un possessore di Dorsoduro 750; che però personalmente non ho mai guidato.

Con Tapatalk da Galaxy Note 3

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 20:11

motogatto ha scritto:Wow... domandone. Sarebbe interessante, per dirne una, cosa risponderebbe un possessore di Dorsoduro 750; che però personalmente non ho mai guidato.

Con Tapatalk da Galaxy Note 3


Sarebbe interessante... Non l'ho mai davvero presa in considerazione per una diffidenza verso Aprilia e la sua assistenza...
Oltre ad aver letto proprio in questo forum qualche messaggio non proprio lusinghiero (in confronto alla qualità Ktm)...

Torno sull'argomento "strappa a bassi regimi": ma anche per il 990, questa cosa si riduce mettendo corona con un dente in più? Perché se fossero solo i consumi, o la ventola che gira e il fatto che scaldi, io a tutte queste cose ci passo sopra.
Cosa diversa è la difficoltà di guida con bassi regimi (ossia la condizione tipica nel traffico) nel caso in cui strappasse in continuazione...

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6817
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 16/09/2016, 20:58

dunque...io ho sm 990 del 2008 ho fatto solo 28 quasi 29000....
per quanto riguarda la puzza dello scarico per assurdo tende a diminuire moltissimo con scarichi aftermarket ma ovviamente hai sempre gli scarichi alti quindi miracoli non se ne parla.....
per quanto riguarda la ventola vedi sopra...se cambi gli scarichi si accende meno ma ovviamente se ci sono 40 gradi e stai in citta' ovvio che parte a tempesta.....
la moto tende a non strappare se usi il pignone da 16 quindi -1rispetto ad originale che corrisponde a 2,67 denti posteriore ovvo che si arrotonda a 3 ma tecnicamente è 2,67.... con al rapportatura originale in prima e seconda a bassi giri strappa tanto e hai un on-off del motore evidente.....
mettendo scarico aftermarket, mappatura specifica, accorci pignone, elimini sas non hai speso molto (costo degli scarichi, 25 euro pignone, mappa usi tunecu gratis) e la moto cambia in positivo....
ovvio ci sono anche punti dolenti...... io per andare al lavoro faccio 5 km al giorno.....ma quando arrvo sul posto di lavoro mi trovo 35/40 km sul contakilometri perchè tendo sempre ad allungare òper far un po di curve....
se ti serve qualche delucidazioni su 990 sm sono sempre disponibile..... io dovrei cambiarla ma solo perchè ho una sbandata sentimentale ed arrapante da 3 anni per adventure 1190 e non so se riesco a placarmi nel coronare il mio sogno.....
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

teosparko
Avatar utente
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 19/01/2010, 23:29
Località: Pavia

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 17/09/2016, 7:19

Il puzzo di gas di scarico non è su tutte le moto, la mia smt in 65kkm non ha mai impuzzonito nessuno e sono con akra senza Sas ecc bauletto/borsa e la utilizzo spesso in due. Il problema è che nelle marce basse e nei continui apri e chiudi (tipici del traffico cittadino) la moto è intrattabile e strappa e ti viene voglia di buttarla in discarica. Per questo se la usi anche per turismo veloce, qualche sparata sui colli ecc allora si fa perdonare e ti accontenti quando la userai nel traffico, ma se la usi al 90% nel traffico lascia stare. ;)
Se vuoi un Ktm magari un 690 è più adatto al tuo utilizzo, ma non l'ho mai avuto. Una tracer magari?

Sent from my SM-G800F using Tapatalk
KTM SMT '09

"con 4 cilindri si fanno 2 moto"

motogatto
Avatar utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 16/10/2013, 22:50

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 17/09/2016, 11:18

Io ho messo due denti in più di corona e mappatura Akrapovic (grazie a mariodellachiesa) ma sullo strappare... certo in città puoi tenere sempre la frizione in mano, anzi devi, ma non è il massimo.
Sulla scelta di altri modelli se non vuoi irrigidirti sul bicilindrico (con le caratteristiche che hai detto mi veniva in mente solo DD 750) penso ci sia molto tra cui scegliere. Sono d'accordo su 690 smc r e Tracer. Stavo pensando ad altri modelli da suggerirti ma stiamo parlando di moto, e perciò di emozione (o arrapamento se preferisci...) perciò mi viene da dirti di fare il contrario: guardati intorno, sfoglia e quando vedi una cosa che ti cattura l'occhio ragionarci sopra.

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 17/09/2016, 12:36

stamattina intanto ho avuto un doppio contatto ravvicinato con una 950 SM e una 990 SM.
Sulla 950 sono solo salito (il venditore non si fidava a farla provare) e almeno in sella mi sono trovato molto a mio agio. Acceso il motore, che ve lo dico a fare, il sound del Lc8 è proprio una goduria.
Poi sono andato a vedere questa 990 SM, con mappatura Akrapovic e non mi ricordo se un dente in meno o in più... La sensazione una volta in sella era che fosse, come dire, più imponente della 950. Il serbatoio e i fianchetti che mi aspettavo snelli, in realtà ho avuto la sensazione che fossero più larghi della 950. In compenso la sella intorno alle gambe più stretta e una postura di guida più caricata in avanti. Anche il manubrio mi è sembrato più corto di quello della 950.
Ho potuto fare un giro dell'isolato, niente di che, e però dalla prima alla terza non ho sentito nessuno strappo, nulla di tutto ciò, mi ha dato l'impressione di una guida assolutamente docile. (Ovvio non ho tirato la marcia e si intuiva che accelerando di più la moto sarebbe volata eheheh, ma le condizioni in cui l'ho guidata erano proprio quindi quelle tipiche di un traffico cittadino, e non c'ho trovato particolari problemi). La seduta un po' più alta rispetto alla 950, i dubbi che mi vengono sono sull'agilità, nello slalom nel traffico a bassissime velocità... Ovviamente le mie sono solo sensazioni, che potrebbero essere del tutto fallaci.
Il proprietario della 990 (che aveva pure avuto una 950) mi diceva che secondo lui non c'erano paragoni a livello di qualità di componenti e dettagli tra la 990 e la 950... La 950 evoluzione di un enduro adattata a stradale... Per esempio: il faro legato con le fascette... Mentre la 990 era nata e progettata come modello motard stradale... Vabbè vi ho detto tutto quel che mi veniva in mente...
Mi rimane la sensazione di una 950 più leggera e forse più maneggevole nel traffico (ma la devo ancora provare) e una 990 più muscolosa e possente (anche come altezza, peso, ecc...)... E pur tuttavia è stata una goduria anche guidarla prima, seconda e terza...!!!
Naturalmente sono pieno di dubbi! Il prima possibile proverò una 950 SMR e spero di schiarirmi le idee!
Vostri commenti sempre molto graditi...

motogatto
Avatar utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 16/10/2013, 22:50

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 17/09/2016, 12:45

Meglio così!!! Bisogna capirsi su cosa si intende per strappare e con cosa fai il paragone. L'agilità c'è fidati, unico problema nel dominarla nelle manovre può essere l'altezza del guidatore magari non eccessiva. Però se deve essere amore (e mi sembra il caso), sia!

Con Tapatalk da Galaxy Note 3

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 17/09/2016, 13:05

motogatto ha scritto:Meglio così!!! Bisogna capirsi su cosa si intende per strappare e con cosa fai il paragone. L'agilità c'è fidati, unico problema nel dominarla nelle manovre può essere l'altezza del guidatore magari non eccessiva. Però se deve essere amore (e mi sembra il caso), sia!

Con Tapatalk da Galaxy Note 3


Ora però che ho provato la 990, che non avevo preso in considerazione per ragioni di budget (salvo ora scoprire che per poco ci rientrerebbe anche), sono travolto dai dubbi!
Come detto, seppur solo salendoci sopra e senza provarla, la 950 SM mi è sembrata più leggera (e in prospettiva più maneggevole), oltre che più bassa, e quindi l'ho sentita più vicina (vista la mia abitudine a guidare una naked).
E però la 990 guidandola non ho percepito tutti quei difetti per cui la escludete per un uso cittadino...
Vabbè come detto provo la 950 SMR e mi tolgo poi i dubbi su quale puntare...

smforever
Avatar utente
 
Messaggi: 603
Iscritto il: 11/02/2009, 13:08
Località: Milano

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 18/09/2016, 8:53

Che dirti: leggi il mio Nick. . Dal 2006 innamorato perso per SM. Con la prima 36k e con l'SMR per ora altri 20k...entrambe carbs. Moto che amo. Però per l'uso cittadino (Roma in particolare) la vedo sprecata, non nel suo habitat, calorosa e con consumi imbarazzanti per il trasporto cittadino. Insomma per me è la moto più sexy del pianeta, però in città solo quando ne sono in astinenza. Altrimenti è un giocattolo caliente e prendi rischi enormi perché sei sempre su una ruota e in città. ...non è carino. Se solo la usassi suoi colli. ..beh il suo pane. Occhio che chi la ha usata spesso in città se ne è poi disamorato. Ps x il mio uso cittadino solo scooter...e vecchi. La Moto è per i momenti di libidine pura!!!
SM950, il giocattolone per adutli mai cresciuti...
SM950: teppista inside !

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 18/09/2016, 9:28

smforever ha scritto:Che dirti: leggi il mio Nick. . Dal 2006 innamorato perso per SM. Con la prima 36k e con l'SMR per ora altri 20k...entrambe carbs. Moto che amo. Però per l'uso cittadino (Roma in particolare) la vedo sprecata, non nel suo habitat, calorosa e con consumi imbarazzanti per il trasporto cittadino. Insomma per me è la moto più sexy del pianeta, però in città solo quando ne sono in astinenza. Altrimenti è un giocattolo caliente e prendi rischi enormi perché sei sempre su una ruota e in città. ...non è carino. Se solo la usassi suoi colli. ..beh il suo pane. Occhio che chi la ha usata spesso in città se ne è poi disamorato. Ps x il mio uso cittadino solo scooter...e vecchi. La Moto è per i momenti di libidine pura!!!


Ciao smforever, che posso farci? non riesco a farmi passare l'idea a 'sto punto pazza (visti consigli ricevuti x la maggior parte) di prendere un 950 o un 990 x destinarlo principalmente alla città... Ma in realtà ti dico anche: condivido con mia moglie un Sh150, e ti assicuro che dopo aver preso qualche anno fa la kawasaki er5, ogni volta che dovevo prendere per qualche motivo l'sh era per una tortura... sensazione di leggerezza, dura su ogni minima buca... e per ogni piccolo spostamento ero felice di poterlo fare su una moto (per quanto in effetti la er5 è una moto bicicletta) piuttosto che sull'sh...
E quindi nella mia testa il ktm è questo: farmi venire il sorriso per il gusto di guidare una moto del genere foss'anche per fare 2 chilometri.
Poi forse mi ricrederò ma spero proprio di no!
La prova che ho fatto ieri del 990SM: non ho riscontrato nessuno dei difetti sempre citati: zero ventola e zero scalciare dalla prima alla terza...
Il dubbio che ho avuto è stato solo sull'altezza della moto (nonostante io sia 183) e sulla sua imponenza (e di conseguenza la minore agilità nel traffico rispetto a una 950)
Da quel che ho capito le versioni R di entrambi sono più snelle... Quindi forse se ricerco agilità e guidabilità dovrei orientarmi sulle R... E cmq rispetto a questa necessità: meglio la 950SMR invece della 990SMR...
vabbè perdonatemi per le mie domande "impossibili"!

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 18/09/2016, 10:08

a questo punto visto che la scimmia è talmente grande prenditi questa ktm, tanto a rivendere c'è sempre tempo.
le R sono più snelle ma hanno appunto il serbatoio più piccolo. e non vanno oltre 200km di autonomia.

detto questo.. una vale più o meno l'altra. hanno solo piccoli aspetti diversi.
R meglio in città, normale per l'autonomia. ma alla fine cmq cambia poco!!
prendi quella che ti piace di più.

Per un mezzo da strapazzare in città ti consiglierei quella che trovi al prezzo più basso
Gasssss

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 18/09/2016, 12:07

cross196 ha scritto:a questo punto visto che la scimmia è talmente grande prenditi questa ktm, tanto a rivendere c'è sempre tempo.
le R sono più snelle ma hanno appunto il serbatoio più piccolo. e non vanno oltre 200km di autonomia.

detto questo.. una vale più o meno l'altra. hanno solo piccoli aspetti diversi.
R meglio in città, normale per l'autonomia. ma alla fine cmq cambia poco!!
prendi quella che ti piace di più.

Per un mezzo da strapazzare in città ti consiglierei quella che trovi al prezzo più basso


Cross196, sono reduce da una prova di una 950 SMR con scarichi originali e corona pignone non modificati...

Sensazioni: in sella e postura di guida più confortevoli o meglio che mi davano una più immediata corrispondenza con la moto rispetto al 990 SM (con Akrapovic e corona/pignone modificati);
ho girato per un po' di stradine, arrivando a mettere massimo la terza: motore più scorbutico del 990, in seconda quando si rallentava (come avviene regolarmente in città) bisognava lavorare di frizione e gli scarichi borbottavano di brutto...
Ho insomma immaginato (almeno in quella configurazione "originale") una conduzione in città non proprio del tutto easy...
In più dopo essere sceso la sella lato passeggero scottava una cifra (impossibile portarci la zavorrina ho pensato...)

Cosa che invece non mi aveva trasmesso la 990 SM provata: motore tra virgolette facile e più easy, salvo una dimensione e un'altezza più importanti a sfavore dell'agilità nel traffico...

Dubbi regnano sovrani... ma a sto punto comincerei a propendere più x il 990...

Geppo32
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 28/11/2011, 10:48

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 19/09/2016, 10:02

Per l'agilità in città... io vado meglio dell'80% degli scooter circolantiil manubrio passa sopra tutti gli specchietti, è sufficentemente stretta da permetterti passaggi al limite, in un fazzoletto ed è relativamente leggera, io sono 180 e arrivo a terra il giusto quindi non ho problemi nelle manovre da fermo.

Certo, la mia ha su la Rekluse e questo risolve il 99% dei problemi: non hai bisogno di tenere la frizione in mano, con la Rekluse parti anche in terza senza patemi e la moto NON SI SPEGNE MAI

Ma... onestamente in città non è il mezzo più comodo

Scalda? SI
Puzza? SI, anche con Akra e rimappaggio (ma il cat non ce l'ho, deve essersi perso :mrgreen: )
Scalcia? SI, le partenze in prima COMUNQUE sono rognose
Ventola? gira a manetta
Consuma tanto? Si, ogni liquido che ha in corpo


Io in città la uso poco, giusto quando ne ho proprio necessità, però cavolo che pettinate ai Tmax ai semafori :mrgreen:

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 19/09/2016, 11:52

Geppo32 ha scritto:Per l'agilità in città... io vado meglio dell'80% degli scooter circolantiil manubrio passa sopra tutti gli specchietti, è sufficentemente stretta da permetterti passaggi al limite, in un fazzoletto ed è relativamente leggera, io sono 180 e arrivo a terra il giusto quindi non ho problemi nelle manovre da fermo.

Certo, la mia ha su la Rekluse e questo risolve il 99% dei problemi: non hai bisogno di tenere la frizione in mano, con la Rekluse parti anche in terza senza patemi e la moto NON SI SPEGNE MAI

Ma... onestamente in città non è il mezzo più comodo

Scalda? SI
Puzza? SI, anche con Akra e rimappaggio (ma il cat non ce l'ho, deve essersi perso :mrgreen: )
Scalcia? SI, le partenze in prima COMUNQUE sono rognose
Ventola? gira a manetta
Consuma tanto? Si, ogni liquido che ha in corpo


Io in città la uso poco, giusto quando ne ho proprio necessità, però cavolo che pettinate ai Tmax ai semafori :mrgreen:



Caro Geppo, con la premessa che sono sempre interessato alla tua 990, oggi aggiorno lo stato delle prove...
Ho avuto modo di provare una 990 SMR.
C'ho girato per solo un quarto d'ora (in mezzo al traffico, massimo arrivato in terza), forse troppo poco, ma andandoci da solo non ho sentito puzza (forse la sente il passeggero), e si è lasciata guidare senza problemi (ossia no problem la partenza in prima). Ventola: sempre forse troppo poco tempo per sentirla?
Consumi? Non ho messo io la benza! :)))
A parte le battute mi ha colpito molto che l'ho sentita più leggera e più manovrabile della 990 SM.
Anche la posizione delle gambe, forse dovuta al serbatoio più magro della versione SM, l'ho sentita più comoda, più libera, non incassata e "bloccata" com'era nella SM.
Cioè: se dovessi scegliere oggi, direi 990 SMR.
Poi però c'è il budget ridotto che non ti fa decidere liberamente, ahahah.

A ogni modo: qualcuno può confermarmi queste mie sensazioni, sulle differenze tra 990 SM e SMR?

ps: mi sembra ormai assodato che il motore a iniezione sia più fluido e meno scorbutico di quello a carburatori, va da sé che ormai propenda per il 990 invece che per il 950... tanto che forse si dovrebbe cambiare il titolo del topic! :D :D :D

teosparko
Avatar utente
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 19/01/2010, 23:29
Località: Pavia

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 19/09/2016, 13:43

Se prendi la 990smr opta per la versione abs. Per il tuo utilizzo è meglio

Sent from my SM-G800F using Tapatalk
KTM SMT '09

"con 4 cilindri si fanno 2 moto"

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 19/09/2016, 14:21

teosparko ha scritto:Se prendi la 990smr opta per la versione abs. Per il tuo utilizzo è meglio

Sent from my SM-G800F using Tapatalk


eh, magari... ma nella versione con abs vado decisamente fuori budget... budget che facendo miracoli mi consente di arrivare solo a SMR MY 2009...

DarioPa
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 07/08/2016, 13:59

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 20/09/2016, 6:03

Secondo il mio modesto avviso la SM 990 è tutta un altra storia rispetto al 950. Oltre ai cv in più che a te non interessano, é stata migliorata praticamente in tutto e con il comando del gas modificato da KTM è perfetta per qualsiasi uso. Io le ho avute tutte e due e con il 990 mi sono trovato molto meglio. La mia la uso sempre con bauletto, paramani e cupolino e va benissimo anche in città. È forse l unica mille che ti consente di sgattaiolare e di avere una buona visione della strada dal alto. Smr una grandissima moto ma molto più rigida e con meno serbatoio.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7295
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 20/09/2016, 8:08

richiktm ha scritto:Il proprietario della 990 (che aveva pure avuto una 950) mi diceva che secondo lui non c'erano paragoni a livello di qualità di componenti e dettagli tra la 990 e la 950...


Prima cavolata: ti dirò ...i cilindri delle "vecchie" (ma pur sempre VIVE!!) 950 erano ANCORA griffati Gilardoni ...dopodichè, Made in Taiwan :| ; mentre per il discorso attuatore frizione, credo sia una problematica che (ad oggi) KTM non abbia ancora risolto definitivamente ...se può "consolarti", io ho sostituito la basetta plastica dell'attuatore con una in alluminio (ricavata dal pieno a cura di un socio di altro forum), montandola però a ben oltre i 35.000 km. ...bene ...ho tuttora l'attuatore originale (tenendomi cmq un pistoncino a doppio o-ring di scorta sotto la sella :roll: ) :!:

richiktm ha scritto:La 950 evoluzione di un enduro adattata a stradale... Per esempio: il faro legato con le fascette... Mentre la 990 era nata e progettata come modello motard stradale...


Seconda cavolata (abnorme): sull'SM ...dove l'ha visto il faro "legato con le fascette" ( :shock: ) questo fantomatico prec.te proprietario :o :?:
(ma la conosce bene l'SM 950 :roll: :?: ...da quanto hai scritto, dubito molto :? )

Per il resto ...vige SEMPRE il vecchio adagio :arrow:

le kappone o le ami o le odi ...non sono jap o :bmw: , che accettano bassi compromessi da moto-utilitarie :!:

Morale:

se vuoi GODERE della moto, fai un profondo respiro + mezz'oretta di meditazione aiurvetica (ooooommmmmm) e poi ...DECIDI :wink: ...se no lascia perdere :naughty:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 21/09/2016, 21:28

Me ne sono convinto anche io :)))

Inviato dal mio STV100-4 utilizzando Tapatalk

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 21/09/2016, 21:29

Ops sto scrivendo dal cellulare e non ho capito come si quota... Rispondevo a DarioPa...

Inviato dal mio STV100-4 utilizzando Tapatalk

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 21/09/2016, 21:30

Bat21, grazie delle delucidazioni! Mi toccherà seguire la tua morale :))))

Inviato dal mio STV100-4 utilizzando Tapatalk

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: consiglio acquisto: differenze fra 950sm e 950smr

Messaggio » 21/09/2016, 21:32

Ps: ma posso chiedervi una cosa che potrebbe essere un'enorme cavolata...? Mi capita di vedere spesso annunci di moto (990 sm o Smr) senza specchietto destro... È un segno che la moto viene o è stata usata in pista...?

Inviato dal mio STV100-4 utilizzando Tapatalk


Torna a KTM LC8 Supermoto

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Gio76, Google [Bot], Tbot, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags