KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

rapid bike easy

rapid bike easy

Messaggioda kire86 » 13 gen 2015, 14:44

curiosità... siccome sulla mia vecchia 690 smc avevo installato la rapid bike easy per ridurre l'effetto on-off e renderla piu guidabile e corposa in tutta la sua erogozione.
Ora sulla 990 mi ritrovo che ai bassi giri strappa un po... e in rotonda con andatura lenta diventa un po fastidioso questo strappazare del motore...
tanto che la centralina mi è rimasta,(cambiando il cablaggio) volevo sapere da qualcuno di voi se qualcuno ha montato la rapid bike easy o se ce qui nel forum un tutorial sui passaggi da fare per montarla.
grazie
Avatar utente
kire86
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05 apr 2013, 13:00

Re: rapid bike easy

Messaggioda kire86 » 14 gen 2015, 21:40

Nessuno ha info in merito. .
Avatar utente
kire86
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05 apr 2013, 13:00

Re: rapid bike easy

Messaggioda alfus2verdi » 15 gen 2015, 11:11

dunque.... partiamo da un semplice discorso di compatibilità....una centralina nata per un monocilindrico non credo si possa usare su un bicilindrico....infatti ogni moto ha una centralina apposita sia per software sia per attacchi....
poi per togliere on-off ci sono altre strade.... innanzitutto dovresti dire in che configurazione è la moto.....
se è tutta originale è per questo che strappa ed ha on off marcato....
primo step(ed è quello più economico) pignone da 16 e già vedrai la moto più reattiva e meno propensa a strappare.....
secondo e terzo step in contemporanea(ed è più costoso) è cambiare le stufe alias scarico originale con uno aftermarket (la morte sua sono gli akrapovic ma puoi montare anche altri scarichi) che permettono al motore di non risultare strozzato negli scarichi ed in contemporanea a questa modifica devi ricalibrare la carburazione del mezzo mettendo la mappa akrapovic nella centralina(puoi farlo eseguire in concessionaria se monti akrapovic e tramite tunecu se non monti akrapovi(nessun concessionario ti installerà la mappa ufficiale se non monti scarico aftermarket ufficiale), questa carburazione permette di ingrassare la carburazione che in configurazione originale è molto secca per via della normativa euro 3 e puoi far eliminare il sas e il (cappera non ricordo come si chiama però è un sistema che limita moto in seconda e terza per mantenere i valori bassi per omologare la moto euro 3)
spero d'esserti stato d'aiuto
anticipo le eventali tue domande su cambiamento della moto....
con il pignone più corto la moto sarà molto più reattiva perdi qualcosa di velocità massima che sarà di circa 230 km ma verrà raggiunta in spazi più brevi e renderanno la moto libidinosa visto che non avrà più le marce troppo lunghe
con tutto il resto(scarico e mappa) non avrai più la ventola del motore che si accende ogni 3x2 nel traffico , non avrai un caldo infernale in mezzo alle gambe e il passeggero non si ustiona o soffre più il caldo dietro.....
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6855
Iscritto il: 09 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: rapid bike easy

Messaggioda kire86 » 15 gen 2015, 14:07

Grazie per le tue info.... la moto monta scarichi fmf ... e tutto il resto originale.
La rapid bike ha il cablaggio dedicato per l uso sulle bicilindriche e ti assicuro che questa semplice centralina sul 690 ha fatto miracoli ingrassando la carburazione in tuo il suo arco di erogazione rendendola guidabilissima alle basse velocità.
Nessuno ha montato la easy... mi sembra strano... leggo di molti che hanno cambiato pignone filtro aria eliminato farfalle di aspirazione ma tutti sti lavoroni .... in questi mrsi di fermo vedo di montare la rapid e poi vi dico il risultato.
Cmq ho letto che e stata montata la easy su il 1190 adv e ha risolto a pieno i problemi di on off e magrezza della carburazione.
Avatar utente
kire86
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05 apr 2013, 13:00

Re: rapid bike easy

Messaggioda Marco750 » 25 gen 2015, 17:50

Ciao, ho preso da poco una smr 990 con akra, no cat, sonde lambda montate e rapid bike evo (3?), mappatura sconosciuta.
Precedentemente avevo una Sd 990 con akra, no cat, no sas/epc, lambda rimosse e mappatura dedicata.
La smr risulta più dolce alle riaperture del gas, comunque bella corposa su tutto l'arco di erogazione.
La Sd non conosce comunque on/ off, peró il motore rimane molto reattivo tanto che finchè non ci si fa la mano risulta un po' difficile alle riaperture e nella gestione in uscita di curva. Una volta abituati c'é da dire che si viaggia molto spediti ed in totale sintonia con il mezzo. La Sd comunque monta un gas rapido di serie che un po' accentua la differenza.

A livello prestazionale la soluzione "Sd" va un po' di più, c'è da considerare che il motore usciva di serie un po' più spinto

Ad ogni modo qualsiasi delle due soluzioni elimina l'eventuale on-off...
Come ti hanno suggerito, anche accorciare i rapporti aiuta


Ciao
Marco
Avatar utente
Marco750
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25 apr 2011, 10:33

Re: rapid bike easy

Messaggioda kire86 » 26 gen 2015, 15:19

Te hai messo la evo... io vorrei rimettere la easy... ma nessuno sembra averla messa
Avatar utente
kire86
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05 apr 2013, 13:00

Re: rapid bike easy

Messaggioda ilmagoditolfa » 26 gen 2015, 16:50

...ma la easy non regola soltanto la portata di benzina come le varie gpr, ecc ecc?!?
Avatar utente
ilmagoditolfa
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 26 gen 2015, 12:39
Località: FCO

Re: rapid bike easy

Messaggioda kire86 » 27 gen 2015, 14:14

sinceramente non cerco piu prestazioni... perchè ce ne gia a sufficienza... ma meno effetto on off ai bassi regimi.... perche poi sembra un cavallo imbizzarito.
e a ricordo della 690 la rapid rendeva anche piu corposa l'erogazione senza buchi ....
posso chiedervi anche una curiosità... in seconda anche a voi vibra un po la catena mentre sulle altre marce no... non capisco. ...
Avatar utente
kire86
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05 apr 2013, 13:00


Torna a KTM LC8 Supermoto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti