KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Cambiare corona o tutta la trasmissione...

JollyRoger4973
Avatar utente
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 24/04/2010, 13:27
Località: Cagliari (CA)

Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 27/06/2011, 22:17

Ciao a tutti,

un breve riassunto: alcuni giorni fa, pulendo la catena, mi sono accorto che uno dei "raggi piccoli", chiamiamoli così, della corona era piegato verso l'estero; mi è tornato in mente che questo avrebbe potuto essere conseguenza dell'unica volta (ovvio, poi ci son stato attento) che son partito senza aver levato il blocca disco (solitamente, appunto, lo metto dietro sulla corona).
Mi ricordo che al momento, controllando, non mi era sembrato ci fosse danno... ovviamente mi ero sbagliato.
Visto che la moto era sul cavalletto centrale, l'ho fatta girare guardandola da dietro, e ovviamente la corona è risultata storta.

A occhio e croce, la corona è così da diversi mesi (diciamo da un anno, mi pare mi fosse successo proprio l'anno scorso in questo periodo, quando avevo appena preso la moto).
Da allora, ho fatto diciamo 6000 km (è stata molto ferma nei mesi invernali, in cui la prendevo pochi giorni ogni mese a seconda delle condizioni meteo), ed ha fatto due mesi interi di stop in officina per le riparazioni dovute ad un incidente.
C'è da dire che, pur essendo storta, controllandone i denti sono regolari, come usura (questo sempre stando a ciò che viene mostrato sul libretto).

Quindi, ora mi ritrovo nel dilemma: cambiare solo la corona, come mi consiglia un amico, perché tanto i km che ho fatto sono cmq pochi, e non dovrei aver fatto danni alla catena?
Oppure, come consiglia anche il libretto, cambiare tutto (corona, catena, pignone)?
Potrei anche misurare, come indicato sempre sul libretto, l'usura della catena, ma è un procedimento un po' laborioso, mi pare... e non so dove tirarmi fuori il peso da 15 kg per metterla in tensione come indicato. :lol:

E poi, pezzi originali KTM o D.I.D. come mi sono stati proposti dall'officina di fiducia che, ovviamente, spinge per cambiare tutto... addirittura mi hanno prospettato rischi di rottura non solo della catena, ma della corona stessa, che potrebbe andare in pezzi (perché filata, secondo loro) e danneggiare tante altre cose, mettendo pure a rischio la mia sicurezza.

Altra cosa: la rapportatura; gli originali se ho capito bene hanno 17 denti al pignone e 41 alla corona, giusto?

Grazie per i consigli che vorrete darmi. :)

ciao, Marcello.

smforever
Avatar utente
 
Messaggi: 606
Iscritto il: 11/02/2009, 13:08
Località: Milano

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 28/06/2011, 21:18

Di solito catena pignone e corona si cambiano assieme. La rapportatore originale è quella indicata, poi chi pregerisce il meno 1 al pignone (da anni e continuo a godere) chi il più due alla corona, va a gusti. Per il tuo danno non saprei che dirti, nel dubbio peró non rischierei...
SM950, il giocattolone per adutli mai cresciuti...
SM950: teppista inside !

JollyRoger4973
Avatar utente
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 24/04/2010, 13:27
Località: Cagliari (CA)

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 29/06/2011, 0:24

Grazie per la risposta. :wink:

Anche io alle fine sto pensando di cambiare tutto, per non rischiare; oggi sono passato alla KTM, il kit completo originale, con rapportatura originale, me lo fanno 200 Euro scontato.
Non sono riuscito ancora a capire la differenza invece fra i due kit D.I.D. che mi ha proposto il negozio/officina di fiducia... uno costa 150 Euro, l'altro 220; il tizio con cui ho parlato mi ha solo saputo dire che (a occhio) quello che costa meno dovrebbe durare di meno.
Secondo un amico, invece, la differenza è che quello che costa di più dovrebbe essere in parte in ergal, quindi più leggero e più durevole, ma io sinceramente dell'ergal ho sempre sentito parlare come di un qualcosa di più delicato... mah.

Per il cambio di rapportatura, mi sembra che tutti l'abbiate fatto principalmente per diminuire l'on-off, se non sbaglio... io in effetti non l'ho mai trovato molto fastidioso, pur guidando in città, ma forse perché non apro abbastanza (ad esempio, tutti dicono anche che si fatica a tenere la ruota anteriore a terra... per me non è così, anzi... a volte ho problemi a farla alzare... sicuramente, come dicevo, non apro abbastanza).
Da un mese o due dopo che l'avevo presa ho montato il comando gas progressivo del SD (se ne è parlato anche qui sul Forum), e devo dire che mi son trovato bene, anche se ultimamente sto provando sempre più forte lo stimolo di rimettere quello originale, perché mi son dimenticato di com'era la moto all'inizio. :lol: (più 'gnorante, direi :lol: ).

Ad ogni modo, ho divagato... insomma, come rapportatura penso che la lascerò così com'è; tu con un dente in meno che differenze hai notato?

Ciao e grazie!

max78
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 03/03/2010, 19:38
Località: Lainate (MI)

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 29/06/2011, 17:42

io monto la corona da 43! due denti in più... una goduria estrema, poca spesa tanta resa, la moto è ancora più pronta :penna: :penna: :penna: :penna: :penna: :penna: :penna: :penna:
da 4 a 2 cilindri....Libidinoso!

Mad Max
Avatar utente
 
Messaggi: 432
Iscritto il: 12/04/2010, 14:58
Località: Acitrezza (CT)

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 29/06/2011, 21:45

Io, attualmente, ho pignone da 16 e corona da 41.
La rapportatura è ok... ma, al prossimo cambio, vorrei provare a passare a 17:43 per ridurre gli "sbatacchiamenti" della catena.
:grr2:
max78, tu che adotti questa configurazione, come ti trovi sotto questo punto di vista?
:roll:
Ultima modifica di Mad Max il 29/06/2011, 22:05, modificato 1 volta in totale.
Mad Max
KTM 990 SuperMoto
"Plastische Liebe"

JollyRoger4973
Avatar utente
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 24/04/2010, 13:27
Località: Cagliari (CA)

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 29/06/2011, 21:58

max78 ha scritto:io monto la corona da 43! due denti in più... una goduria estrema, poca spesa tanta resa, la moto è ancora più pronta :penna: :penna: :penna: :penna: :penna: :penna: :penna: :penna:

Più pronta all'apertura del gas? ehehe... pensa che io, come dicevo, la uso da quasi un anno con il comando gas progressivo al posto di quello originale che l'ha resa un pochino più docile (alcuni dicono troppo... questione di gusti... adesso ormai mi ci sono abituato per cui dovrei rimontare l'altro per rendermi conto delle differenze).

Sinceramente, non so se prendere la corona con la dentatura originale o no...

max78
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 03/03/2010, 19:38
Località: Lainate (MI)

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 03/07/2011, 19:09

Mad Max ha scritto:Io, attualmente, ho pignone da 16 e corona da 41.
La rapportatura è ok... ma, al prossimo cambio, vorrei provare a passare a 17:43 per ridurre gli "sbatacchiamenti" della catena.
:grr2:
max78, tu che adotti questa configurazione, come ti trovi sotto questo punto di vista?
:roll:

benissimo! per quanto riguarda il gas adesso è più facile gestirlo, strattona meno a rapporti bassi, è diventatat più docile, ma appena gli dai il via si ibbizzarisce :mrgreen:
da 4 a 2 cilindri....Libidinoso!

Mad Max
Avatar utente
 
Messaggi: 432
Iscritto il: 12/04/2010, 14:58
Località: Acitrezza (CT)

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 03/07/2011, 19:59

max78 ha scritto:benissimo! per quanto riguarda il gas adesso è più facile gestirlo, strattona meno a rapporti bassi, è diventatat più docile, ma appena gli dai il via si ibbizzarisce :mrgreen:

Ottimo!
Per un allungamento del rapporto di appena 0,033... credo proprio che al prossimo cambio farò la prova!
:up:
Mad Max
KTM 990 SuperMoto
"Plastische Liebe"

JollyRoger4973
Avatar utente
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 24/04/2010, 13:27
Località: Cagliari (CA)

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 05/07/2011, 0:23

Scusate, ho letto un po' in giro, ma non riesco a capire il perché una rapportatura più corta dovrebbe eliminare gli strattoni dell'on-off... non dovrebbe essere il contrario? Nel senso, se al rapporto più corto corrisponde una maggiore reattività al comando del gas, un maggiore "nervosismo" della moto, l'on-off non dovrebbe aumentare?

Io proprio non riesco a capire, continuo a pensare che dovrebbe essere un rapporto più lungo a migliorare il problema... qualcuno vuole illuminarmi?

Ciao!

gtmaster
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 07/05/2009, 18:17
Località: roma

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 05/07/2011, 16:48

JollyRoger4973 ha scritto:Scusate, ho letto un po' in giro, ma non riesco a capire il perché una rapportatura più corta dovrebbe eliminare gli strattoni dell'on-off... non dovrebbe essere il contrario? Nel senso, se al rapporto più corto corrisponde una maggiore reattività al comando del gas, un maggiore "nervosismo" della moto, l'on-off non dovrebbe aumentare?

Io proprio non riesco a capire, continuo a pensare che dovrebbe essere un rapporto più lungo a migliorare il problema... qualcuno vuole illuminarmi?

Ciao!

Ma infatti... :roll:
Sono anni che gira,questa storia che accorciando si riduce l on/off...
Che è,essenzialmente,un problema di natura elettrica,si verifica da"tutto chiuso" ad "un minimo aperto",quindi non si capisce come il cambio di rapportatura possa influenzarlo...

F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: Cambiare corona o tutta la trasmissione...

Messaggio » 05/07/2011, 17:26

gtmaster ha scritto:
JollyRoger4973 ha scritto:Scusate, ho letto un po' in giro, ma non riesco a capire il perché una rapportatura più corta dovrebbe eliminare gli strattoni dell'on-off... non dovrebbe essere il contrario? Nel senso, se al rapporto più corto corrisponde una maggiore reattività al comando del gas, un maggiore "nervosismo" della moto, l'on-off non dovrebbe aumentare?

Io proprio non riesco a capire, continuo a pensare che dovrebbe essere un rapporto più lungo a migliorare il problema... qualcuno vuole illuminarmi?

Ciao!

Ma infatti... :roll:
Sono anni che gira,questa storia che accorciando si riduce l on/off...
Che è,essenzialmente,un problema di natura elettrica,si verifica da"tutto chiuso" ad "un minimo aperto",quindi non si capisce come il cambio di rapportatura possa influenzarlo...


Quoto entrambi e originariamente era catalogato come il ritardo dell' iniezione alla risposta del gas ( giro la manetta e passa una frazione di secondo prima di accelelare ), oggi viene catalogato con la moto che strattona a basso numero di giri.... ma allora anche un mono a carburatori strattona sottocoppia...
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O


Torna a KTM LC8 Supermoto

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albatros1, alexa72, andrea110574, Bertran_de_Born, Bing [Bot], dadeassi1, Davibond, Edoard, gabrymoto, genky, Gerko, hugon, klw, Mizz, MotoRambo, napalmz, Phrankie, Rampa, smforever, Tokkotai, wakko, Xman, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

allungare rapporti 990 sm      forum ktm