KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Livello olio motore

Livello olio motore

Messaggioda Carota » 18 lug 2017, 7:13

Ciao a tutti,
non riesco a verificare in modo preciso la quantità d'olio presente nel motore.
Se la misuro pochi secondi dopo essermi fermato, con la moto sul cavalletto centrale, sono a livello, (tra il minimo e il massimo) se solo aspetto mezzo minuto in più sono al minimo. Se seguo quello che dice il libretto, ovvero fare girare il motore da fermo qualche minuto fino al raggiungimento della temperatura di esercizio e una volta spento controllare il livello, non arrivo al minimo. Ovviamente sono tutte procedure eseguite a pochissimo tempo l'una dall'altra, quindi il livello dovrebbe essere grossomodo lo stesso.
Qual'è il metodo più attendibile? Voi come fate?
Carota
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 25 mag 2017, 9:29

Re: Livello olio motore

Messaggioda 8nuvola6 » 18 lug 2017, 7:40

trovi mille mila post su questo argomento nel forum.
cmq io di ritorno da un bel giro la metto sul centrale accesa per un paio di minuti. spengo, attendo 1 minuto e misuro. stop
Avatar utente
8nuvola6
Moderatore
 
Messaggi: 2439
Iscritto il: 27 giu 2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Livello olio motore

Messaggioda Carota » 18 lug 2017, 11:06

Ho provato a leggere diverse discussioni e la risposta che mi hai dato tu mi conferma che ognuno ha il suo modo per misurare il livello dell'olio.
Comunque da quello che ho potuto mettere insieme ho capito che la misurazione va comunque fatta da caldo e che un po d'olio in più, (non troppo) non dovrebbe portare grossi problemi.
D'ora in avanti proverò ad utilizzare il tuo metodo, fermata la moto dopo l'utilizzo la metto su cavalletto centrale e faccio il livello.

Grazie mille
Carota
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 25 mag 2017, 9:29

Re: Livello olio motore

Messaggioda Matteo_Harlock » 18 lug 2017, 13:58

Fa proprio schifo seguire pedissequamente il manuale di uso e manutenzione?
Avatar utente
Matteo_Harlock
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 18 mag 2015, 10:07
Località: Vicenza - Vipiteno

Re: Livello olio motore

Messaggioda Nicola F » 18 lug 2017, 14:13

Che a motore spento l'olio tenda spontaneamente a risalire verso le canalette invece che accumularsi nel carter mi è nuova.
Sicuro di non avere la moto (o la testa) all'ingiù? :wink:

L'olio si controlla qualche minuto dopo aver spento la moto. Caldo o freddo non ha importanza (o meglio: l'espansione termica dell'olio caldo non è così determinante).

L'olio deve necessariamente stare tra minimo e massimo, con la moto dritta e in piano.
Se l'olio caldo è sotto il minimo (sembra essere il tuo caso), non si assicura una portata sufficiente a lubrificare il motore. Rabbocca immediatamente :!:
Se l'olio freddo è sopra il massimo, l'albero a gomiti ci sbatterà contro, andando ad affaticare i cuscinetti e mandandolo in pressione, sforzando i paraoli (nonchè facendolo sbuffare fuori).

Attento che con l'olio non si scherza. Ne ho visti tanti che hanno sfondato i paraoli per il troppo olio: o cuocevano il motore perché non era lubrificato, o gli finiva sulla ruota posteriore e baciavano l'asfalto.
Ultima modifica di Nicola F il 18 lug 2017, 14:45, modificato 1 volta in totale.
Nicola F
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21 dic 2012, 21:21
Località: Vicenza

Re: Livello olio motore

Messaggioda Matteo_Harlock » 18 lug 2017, 14:32

MA RISPONDERE QUANDO SI SANNO LE COSE FA DOPPIAMENTE SCHIFO?

La LC8 Adventure, 990 o 950, è a CARTER SECCO con coppa praticamente inesistente e serbatoio dell'olio SOPRA il livello dell'albero motore.

No davvero, che due p...
Avatar utente
Matteo_Harlock
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 18 mag 2015, 10:07
Località: Vicenza - Vipiteno

Re: Livello olio motore

Messaggioda Nicola F » 18 lug 2017, 14:40

Che c'entra il carter secco? Non ha forse la stecca con l'indicazione dell'olio su cui guardare che il livello sia tra minimo e max?
http://www.ktm950.info/how/Orange%20Garage/Oil%20Change/Checking%20Oil%20Level/checking_oil.html

Comunque in gergo, la coppa è il luogo in cui l'olio si accumula per gravità. Gli LC8 avranno il serbatoio separato ma non mi pare siano esenti dalle leggi della fisica.
Moto spenta a lungo: l'olio torna giù. Moto appena spenta, l'olio è su.

Dove sbaglio?
Nicola F
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21 dic 2012, 21:21
Località: Vicenza

Re: Livello olio motore

Messaggioda 8nuvola6 » 18 lug 2017, 14:43

concordo con Matteo.
la procedura è scritta sul manuale ed è quella che ho riportato io. motore caldo sul centrale, lasciare al minimo per 1 o 2 min. spegni e controlli.
altre misure valgono zero. punto.
Avatar utente
8nuvola6
Moderatore
 
Messaggi: 2439
Iscritto il: 27 giu 2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Livello olio motore

Messaggioda Nicola F » 18 lug 2017, 14:47

Nn è quello che ho scritto io?
Che non abbia citato papale papale il manuale posso capire. Ma da qui a dire che "non so le cose" e "le misure valgono zero"...

Pazienza, me ne farò una ragione :up:
Nicola F
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21 dic 2012, 21:21
Località: Vicenza

Re: Livello olio motore

Messaggioda Matteo_Harlock » 18 lug 2017, 14:50

Ripeto, se non si ha nemmeno idea di quel che si parla, prima si studia e poi si consiglia.

Toh: http://www.moto.it/news/massimo-clarke- ... zioni.html

Carter secco è lo schema sulla destra:
Immagine

L'astina pesca sulla vaschetta di espansione in alto.

Appare chiaro che:

CAZZATA 1:
Nicola F ha scritto:Che a motore spento l'olio tenda spontaneamente a risalire verso le canalette invece che accumularsi nel carter mi è nuova.
Sicuro di non avere la moto (o la testa) all'ingiù? :wink:

L'olio si controlla qualche minuto dopo aver spento la moto, così da dargli il tempo di tornare nella coppa. Caldo o freddo non ha importanza (o meglio: l'espansione termica dell'olio caldo non è così determinante).


- più aspetti e più l'olio tende a scendere per gravità nel pozzetto

CAZZATA 2:
Nicola F ha scritto:Se l'olio caldo è sotto il minimo (sembra essere il tuo caso), non si assicura una portata sufficiente a lubrificare il motore. Rabbocca immediatamente :!:


- non è affatto detto vista la conformazione del circuito. L'unica procedura sensata è seguire ESATTAMENTE il manuale.

CAZZATA 3:
Nicola F ha scritto:Se l'olio freddo è sopra il massimo, l'albero a gomiti ci sbatterà contro, andando ad affaticare i cuscinetti e mandandolo in pressione, sforzando i paraoli (nonchè facendolo sbuffare fuori).


- l'albero a gomiti non va a mescolare a mo' di paiolo nella coppa dell'olio perchè il pozzetto è continuamente svuotato dalla pompa di recupero.


Si salva nel tuo post solo la parte in cui raccomandi di fare attenzione. Perchè con il carter secco si ha maggior margine, ma si fanno danni se si esagera col poco-troppo olio. Il molto-troppo olio direi.
Ma prima di dare indicazioni perentorie al prossimo un minimo di umiltà... Avesse ascoltato te sarebbe già col flacone a buttar litri di olio.
Avatar utente
Matteo_Harlock
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 18 mag 2015, 10:07
Località: Vicenza - Vipiteno

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite