KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Comportamento strano

Comportamento strano

Messaggioda Carota » 3 lug 2017, 15:06

Come mi è successo già diverse volte anche ieri ho avuto a che fare con Dottor Jackil e Mr Hide.
Parto con la ragazza per un tour sulle colline marchigiane con una piacevolissima temperatura di 20/25 gradi, la moto va alla grande, praticamente perfetta.
Fluida su tutto l'arco di utilizzo e talmente regolare da sembrare una Africa Twin che ha preso gli steroidi, una vera goduria.
Ci fermiamo per un caffè dopo un'oretta e quando ripartiamo la moto va ancora benissimo. Ci fermiamo a pranzo e ripartiamo per pochi chilometri per rifermarci a visitare una abazia e qui iniziano i dolori. Una volta ripresa la moto il funzionamento non è più quello fluido e regolare ma ruvido e condito da vibrazioni più alte del normale e soprattutto inguidabile sotto i 3000 giri. A gas chiuso, arrivati a questa soglia, la moto sembra affogare ed emette degli scoppietii. Inoltre aumenta il freno motore e il piacere di guida a farsi benedire. Ci fermiamo a fare benzina ma non cambia molto.
Penso all'innalzamento della temperatura ma vengo smentito questa mattina quando riprendo la moto per andare a lavorare e trovo più o meno la temperatura di domenica mattina.
Escludendo un problema meccanico, visto che dovrebbe farlo continuamente, che diavolo può essere?
Carota
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 25 mag 2017, 9:29

Re: Comportamento strano

Messaggioda Bat21 » 3 lug 2017, 16:27

Prima di tutto ...hai una 950 o 990 (ad iniezione) :roll: :?:

I sintomi che descrivi parrebbero legati ad un anomalo afflusso di benzina ...che per una MITICA 950 sono per lo più derivanti da un'usura dei contatti platinati che sovrintendono al funzionamento della pompa benzina (esterna); mentre per una 990 EFI, potresti aver i filtri della pompa (benzina - interna) ostruiti, o che qlc sporcizia si sia mossa dal fondo serbatoio andandoteli ad ostruire.

n.d.r.

Oppure l'ultimo rifornimento con benza sporca ...cosa che capita sempre più spesso :?
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)
Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 7625
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Comportamento strano

Messaggioda Carota » 4 lug 2017, 8:07

Hai ragione, è una pony del 2010.
Per quanto riguarda il rifornimento lo escluderei visto che il problema si è presentato prima di fare rifornimento, (una ottantina di chilometri prima e ho fatto rifornimento che non ero nemmeno in riserva).
Per quanto riguarda la pompa della benzina, (che in teoria mi è stata sostituita in garanzia 2000 km fa) tenderei ad escluderla anch'essa perchè credo, ma non ne sono sicuro, che il problema sarebbe più costante e non a seconda di come si sveglia. Stessa cosa per il filtri.
Posso sospettare un problema elettrico o elettronico ma non saprei cosa guardare.
p.s. Mi sono arrivati i cavi e con tuneecu ieri sera ho caricato la mappa originale ma non mi pare sia cambiato granchè
Carota
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 25 mag 2017, 9:29

Re: Comportamento strano

Messaggioda Nicola F » 4 lug 2017, 12:03

Ma il problema quando e quanto si è presentato?

Fino alla penultima riga del primo post ne parli come se dall'ultima uscita sulle colline marchigiane la moto non fosse più andata.
Dall'ultima riga del primo post per tutto il secondo ne parli come se non si fosse più presentato.

Convengo con Bat21, sembrerebbe il filtro ostruito da qualche grossa scaglia di schifo che si è staccata dal fondo del serbatoio.

Come primo intervento dovresti escludere tutto ciò che è facilmente individuabile (candele, collettore di aspirazione allentato, pompa...).

Difficilmente è la mappa e ancor più difficilmente il tps. Non son questi i sintomi e non si sarebbe presentato in questa maniera.
Nicola F
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21 dic 2012, 21:21
Località: Vicenza

Re: Comportamento strano

Messaggioda Carota » 4 lug 2017, 13:08

Il problema si presenta ogni tanto e più o meno sempre in corrispondenza di un'uscita di qualche centinaio di chilometri.
Parto al mattino e la moto è perfetta, riparto dopo la sosta per il pranzo e la moto diventa ruvida nell'erogazione, scende di giri molto più rapidamente e sotto i tremila giri è praticamente inguidabile, (in prossimità di questo regime, in rilascio, la moto sembra che affoghi, decelera come se stessi frenando e riprendendo il gas sbuffa a salti come se fosse "grassa").
Per statistica non succede mai in corrispondenza di un rifornimento, è casuale.
L'unica parametro più frequente, (notare che ho usato frequente che vuol dire 90% delle volte) è l'innalzamento della temperatura esterna.
Tieni presente che non più di un mese fa era in officina per cambiare la pompa della benzina e i filtri sono nuovi, (intervento fatto proprio perchè si presentava questo problema) ma la sostanza non è cambiata.
Per quello che riguarda le parti meccaniche, (che comunque controllerò per scrupolo) tenderei ad escluderle perchè penso che un guasto meccanico sarebbe più costante nel presentarsi e non a seconda di come gli gira.
Carota
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 25 mag 2017, 9:29

Re: Comportamento strano

Messaggioda Nicola F » 4 lug 2017, 13:20

Per come lo descrivi sembra un problema elettronico, magari legato a qualche valore da qualche sensore che si sballa con la temperatura.

Mi spiace farla "facile" ma...

riportala in officina. Devono sistemartela. Li paghi per questo.
Sfortunatamente in questo periodo le officine sono poco propense a cimentarsi con cura in lavori "di fino".

Il 990 non è un motore "sconosciuto". Devono saperlo sistemare.
Nicola F
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21 dic 2012, 21:21
Località: Vicenza

Re: Comportamento strano

Messaggioda Masso75 » 4 lug 2017, 19:11

Sì in effetti la cosa è strana,prova a guardare con tune ecu che errore ti dà....

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
Masso75
 
Messaggi: 934
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: Comportamento strano

Messaggioda Carota » 5 lug 2017, 7:41

#Nicola
L'officina di suo non ha una gran voglia di sistemarla e capisco pure che essendo un problema che si presenta a casaccio, non sia nemmeno facile per loro individuarlo e risolverlo. Avendo un po di esperienza meccanica sto provando a capirci qualcosa io che usandola tutti i giorni sono anche più "sensibile" nel rilevare sia il problema che i miglioramenti. Se non ne verrò a capo, a settembre la ricovero e vediamo se riescono a risolvere qualcosa.
#Masso
Mi sembra che TuneECU non dia alcun errore ma riproverò a collegarlo per verificare.

P.S. Questa mattina la moto va molto meglio e ho notato che accendendola, dopo un paio di secondi dal check della centralina, la temperatura dell'aria è passata dai 27,3 di ieri sera, (che evidentemente aveva ancora in memoria) ai 23 effettivi di questa mattina. Oramai sto diventando paranoico :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Carota
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 25 mag 2017, 9:29

Re: Comportamento strano

Messaggioda Masso75 » 5 lug 2017, 8:30

visto che la cosa è comoda controlla la sonda aria aspirata,è quella sopra la cassa filtro....credo che da manuale debba dare dei valori,tanto vale verificare secondo me,poi ci sarebbero anche i sensori di pressione sui sui cf da verificare
Masso75
 
Messaggi: 934
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: Comportamento strano

Messaggioda Carota » 5 lug 2017, 8:44

Mi sono già documentato per verificarlo anche perchè sono sempre più convinto che sia qualcosa legato alla lettura della temperatura.
Sto ipotizzando che quando la temperatura esterna si alza, la moto in qualche modo non la registra correttamente e mantiene una "carburazione" grassa adatta a temperature più basse provocando i sintomi descritti.
Potrebbe essere il sensore sulla scatola filtro, quello della temperatura ambiente, le sonde lambda, (che lascio per ultime visto che lavorano misurando la quantità di ossigeno nei gas di scarico ed al limite vengono tratte in inganno dalla carburazione sballata).
Carota
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 25 mag 2017, 9:29

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti