KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Raffreddamento

Raffreddamento

Messaggioda SwissLife77 » 12 giu 2017, 9:02

So che e' un argomento già trattato, ma ho una domanda :

secondo voi, per raffreddare meglio l'ADV 990, specialmente in off, meglio la seconda ventola o un thermo switch che fa partire la ventila a temperatura più bassa?

.....o entrambi?

Ieri per boschi la ventola era praticamente sempre in funzione. Alla sosta alle 13:00 ho anche avuto un po di liquido che e' uscito dalla vaschetta, tanto era calda!!!!

In previsione HardAlpiTour, vorrei trovare una soluzione efficace!!

Lamps.
ADV 990 My2007 "Black Pearl" - Il Veliero
Avatar utente
SwissLife77
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 5 mag 2011, 7:56
Località: Neuchatel CH

Re: Raffreddamento

Messaggioda Masso75 » 12 giu 2017, 9:09

Secondo me sarebbe meglio li switch,io ho la seconda ventola,è vero che si raffredda prima ma assorbe anche molto e nello stesso tempo fa comunque un po' da tappo allo sfogo dell'aria calda del radiatore.
L'ideale sarebbe secondo me cambiare il liquido refrigerante con uno di buona qualita' (io ho messo quello rosso....) ed eventualmente usare la griglia radiatore PP in metallo al posto di quella in plastica originale.
Poi piu' di tanto non si riesce ad ottenere,il 990 è fatto così,scalda molto....
Valuta di togliere le paratie interne dei fianchetti anteriori,così entra un po' piu' aria eventualmente....
Masso75
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: Raffreddamento

Messaggioda Nicola F » 12 giu 2017, 9:19

Che fluido usi?

Ci sono miscele glicoliche ad alto punto di ebollizione e bassa espansione termica che fanno miracoli in materia.
Ma questo si limiterebbe ad essere un palliativo : invece di raffreddare di più, ti limiti a rendere il circuito più stabile alle alte temperatura.

Assicurati che il radiatore sia pulito, che le alette siano sane, il circuito sia a posto e che arrivi abbondante aria.
Poi, eventualmente, valuta se montare la seconda ventola (l'assorbimento è minimo, pochi watt. Consumano molto di più fari supplementari e orpellerie varie).
Nicola F
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21 dic 2012, 21:21
Località: Vicenza

Re: Raffreddamento

Messaggioda SwissLife77 » 12 giu 2017, 14:55

Grazie delle risposte!!

Nicola F. : Ho sempre rimesso il liquido "originale" motorex. Mi consigliate altre marche?

Masso75 : Domanda sullo switch: in pratica la ventola parte a temperatura più bassa. Ciò vuol dire che il liquido (e di conseguenza il motore) lavora a temperatura più bassa. Non é controproducente?
La griglia che ho di fronte al radiatore é in "gomma"! Sono lamelle in materiale sintetico.
Non avevo pensato alle paratie interne....... resta da vedere quanta roba passa poi verso il pilota! ;)
ADV 990 My2007 "Black Pearl" - Il Veliero
Avatar utente
SwissLife77
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 5 mag 2011, 7:56
Località: Neuchatel CH

Re: Raffreddamento

Messaggioda 8nuvola6 » 12 giu 2017, 15:46

la HAT è a metà settembre se non sbaglio. temperature non così elevate come a luglio ed agosto.
tanti pezzi nel bosco quindi più "fresco".
percorso semplice quindi seconda/terza e via tranquillo.
non è mi andata in sofferenza la moto
Avatar utente
8nuvola6
Moderatore
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: 27 giu 2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Raffreddamento

Messaggioda Nicola F » 12 giu 2017, 16:12

SwissLife77 ha scritto:Ho sempre rimesso il liquido "originale" motorex. Mi consigliate altre marche?


Ma guarda, è una questione di fino.
Il Motorex Antifreeze è un ottimo fluido, ma mi pare resista fino a -45°C, quindi è chiaramente ad alta gradazione glicolica.
Un altro buon fluido che ha meno glicole è l'Engine Ice (usato spesso nel cross, trial e rock climbing).

Ma parliamoci chiaro, il problema è solo uno:
il radiatore non scarica abbastanza calore.
Personalmente rimarrei col Motorex, pulirei bene il radiatore (con delicatezza) e mi assicurerei che non ci siamo ostruzioni per il flusso d'aria.

Lo switch non fa lavorare il motore a temperatura più bassa (la temperatura del fluido è nulla in confronto a quelle che si raggiungono altrove) ma semplicemente ritarda il momento in cui il fluido raggiunge quelle temperature considerate "troppo alte". Effetti negativi non ne crea, ma è solo un palliativo.
Nicola F
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 21 dic 2012, 21:21
Località: Vicenza

Re: Raffreddamento

Messaggioda SwissLife77 » 12 giu 2017, 18:03

Grazie delle spiegazioni Nicola!

E grazie a 8Nuvola6 per la condivisione d'esperienza!
ADV 990 My2007 "Black Pearl" - Il Veliero
Avatar utente
SwissLife77
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 5 mag 2011, 7:56
Località: Neuchatel CH

Re: Raffreddamento

Messaggioda Masso75 » 13 giu 2017, 9:12

Io cambierei il liquido dopo aver pulito bene il circuito (l'ho appena fatto sualla mia,segui scrupolosamente la procedura del manuale....) e metterei la griglia metallica davanti al radiatore al posto di quella in plastica originale che hai tu.....stop,secondo me è piu' che sufficiente cosi'
Masso75
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: Raffreddamento

Messaggioda SwissLife77 » 13 giu 2017, 9:17

Masso75 ha scritto:Io cambierei il liquido dopo aver pulito bene il circuito (l'ho appena fatto sualla mia,segui scrupolosamente la procedura del manuale....) e metterei la griglia metallica davanti al radiatore al posto di quella in plastica originale che hai tu.....stop,secondo me è piu' che sufficiente cosi'


Grazie Masso!

Info sulla griglia? Mi pare avevi scritto "PP" ?
O allora qualsiasi cosa in commercio?

Lamps
ADV 990 My2007 "Black Pearl" - Il Veliero
Avatar utente
SwissLife77
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 5 mag 2011, 7:56
Località: Neuchatel CH

Re: Raffreddamento

Messaggioda Masso75 » 13 giu 2017, 9:18

io ho quella Power-Parts KTM,non so se esiste di qualche altra marca....
Masso75
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti