KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Rabbocco olio 990 ADV

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 9:35

Ciao!
Stanco di vedere il contachilometri in miglia, sono tornato agli amati Km. Detto questo, quando ho comprato la moto aveva percorso 6240 Km e prima di ritirarla la moto ha fatto il tagliando completo e cambio olio (motorex). Ora a 10500 Km l'olio e' sceso ed un po sopra il minimo. Avrei un paio di domande (premetto che la valutazione del livello dell'olio e' in parte molto qualitativa e la reale quantita' consumata e' difficile da calcolare):
1) E' normale che ne consumi cosi?
2) Tutti voi state sul Motorex?
3) con il l;ivello dell'asticella al minimo, quanto ne va dentro per tornare al max?

Aggiungo che l'altra sera al pub parlavo con un mio amico e discutevamo questa cosa, vale a dire cercare di capire per quale motivo le KTM "mangiano" olio, dato che si tratta di un circuito completamente separato. Perche' l'olio entri in camera di combustione deve essere una (minima) contaminazione. La spiegazione che ci siamo dati e' che KTM e' abituata a fare motori molto spinti, da corsa direi, ed in motori cosi l'olio lo si cambia comunque spesso e quindi se anche un minimo viene combusto poco cambia. In piu' potrebbero essere dei discorsi di tolleranze necessarie appunto per raggiungere queste prestazioni.

Grazie mille,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 9:52

ciao,
tra min e max ci sono circa 500 grammi di olio.
fino a 300 grammi ogni 1.000 km è nella norma dichiarata (forse anche di più), anche se è molto.
io col cavolo che uso motorex. faccio personalmente i tagliandi e il motorex costa un fottio e non lo ritengo all'altezza di altri oli. vado di bardahl xts 10w60 o motul 7100. la gradazione è importante. con il 10w50 mi consumava circa 250/300 gr/1000. ora con il 10w60 100 gr/1000. uso misto con scannate.

superdukebestiale
Avatar utente
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 04/11/2015, 11:43

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 9:56

Io uso motul . Mi trovo bene. A Lecce almeno è così. Con le nostre temperature va bene. Del resto l'altro giorno (2 febbraio) ho fatto un tuffo a mare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 10:47

Ciao,

grazie mille dell risposte. Concordo con le vostre opinioni, il fatto di voler rabboccare con lo stesso olio che c'e' dentro e' solo per evitare delle contaminazioni. So bene che per mezzo chilo non cambia nulla (ma ad esempio non e' buona norma mischiare un olio minerale con uno sintetico) ma c'e' anche da dire che comprare un chilo di Motorex non mi rendera' piu' povero. I costruttori fanno accordi con case produttrici di lubrificanti.
Non ho problemi a cambiare marca, basta che sia un olio di qualita'!

Maledetto che hai gia' fatto un tuffo in mare!!! :D

Qua si gela.

Ciao,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

superdukebestiale
Avatar utente
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 04/11/2015, 11:43

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 11:34




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

superdukebestiale
Avatar utente
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 04/11/2015, 11:43

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 11:34

Faceva 20 gradi in spiaggia..... Uno spettacolo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

superdukebestiale
Avatar utente
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 04/11/2015, 11:43

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 11:36

Immaginemartedi in spiaggia. Made in Salento


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 14:54

AntonioS ha scritto:Aggiungo che l'altra sera al pub parlavo con un mio amico e discutevamo questa cosa, vale a dire cercare di capire per quale motivo le KTM "mangiano" olio, dato che si tratta di un circuito completamente separato. Perche' l'olio entri in camera di combustione deve essere una (minima) contaminazione. La spiegazione che ci siamo dati e' che KTM e' abituata a fare motori molto spinti, da corsa direi, ed in motori cosi l'olio lo si cambia comunque spesso e quindi se anche un minimo viene combusto poco cambia. In piu' potrebbero essere dei discorsi di tolleranze necessarie appunto per raggiungere queste prestazioni.

Grazie mille,
Antonio


Allora Antonio ...l'LC8 è notoriamente un propulsore a carter secco, cioè l'olio non permane nella coppa ma v'è una pompa di mandata ed una di ritorno che prelevano/rimandano l'olio nel canister di raccolta posto sotto al cilindro ant.re. Nella coppa olio resta quindi una minima quantità di lubrificante (c.ca 200 gr.), a tutto vantaggio d'una più libera rotazione dell'albero a gomiti, in quanto non "a bagno d'olio" (il lubrificante dell'LC8 assolve anche a cambio & frizione ...non dimentichiamocelo :!: ).

Per la questione consumi ...effettivamente l'LC8 deriva direttamente dal propulsore a carburatori (942 c.c.) che equipaggiava la mitica 950 Rally, portata più volte agli allori dal compianto F. Meoni ...per "civilizzarlo" e consentirle un utilizzo commerciale, KTM lo munì di fasce raschiaolio più dure, che spesso faticano ad assestarsi sui cilindri in alluminio trattato; da qui il consumo "anomalo" d'olio (rispetto alle jap), che può variar di molto da kappona a kappona, unitamente a possibili trafilaggi dai gommini di tenuta valvole che (pure loro) possono contribuire alla nota "sete di lubrificante" di questo (peraltro) encomiabile motore :)

P.S.: Il Motorex Power Synt, benchè già della gradazione SAE 10W/60, l'ho abbandonato al secondo cambio olio ...da oltre 25.000 km. utilizzo l'ELF Moto race 4T 10W/60 (API SL - MA2), che mantiene un indice di viscosità a caldo nettamente migliore del Motorex sopra citato ...e l'SM me ne consuma meno :wink:

Le gioie che cmq regala :bike2: , valgono molto più di quei 2/3 (o più) etti d'olio ogni 1.000 km. :hand: :dance:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7681
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 19:08

La mia che è una 2007 (l'annata migliore come dice gugle :mrgreen: ) mi chiede un rabbocco solo tra due cambi olio, cioè ½kg su 9000-10000km :marameo:
Olio Castrol Power 1 10w-50, 90000km.

Scherzi a parte, secondo me, almeno per i 990 centra molto come è stato fatto il rodaggio.
Ultima modifica di Salzig il 05/02/2016, 19:12, modificato 1 volta in totale.
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 19:11

Ecco ...adesso se la tira che LUI ha la moto "astemia d'olio" :lol: :rotlf:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7681
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 19:14

Pensa che quando l'ho comprata mi sono fatto dare un flacone di Motorex per i rabbocchi durante il periodo di garanzia.
Ne ho ancora più di metà :boogie:
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 19:16

Grazie mille di tutte le spiegazioni. Come sempre gentili e competenti.
Ciao
Antonio

Sent from my GT-I8190N using Tapatalk
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 19:18

Comunque il rabbocco lo faccio col Motorex. Al prox tagliando considerero altre possibilita. ..ciao

Sent from my GT-I8190N using Tapatalk
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 19:20

Salzig ha scritto:Pensa che quando l'ho comprata mi sono fatto dare un flacone di Motorex per i rabbocchi durante il periodo di garanzia.
Ne ho ancora più di metà :boogie:

Sara che io ho sempre avuto moto giapponesi ma il 990 è davvero un mondo a parte sia come prestazioni che in generale come manutenzione e costruzione...

Sent from my GT-I8190N using Tapatalk
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 05/02/2016, 19:22

Fatti mandare da Salzig la rimanenza del flacone ...tanto a lui non serve :P :P :mrgreen:

(Sono mosche bianche gli LC8 che non ciucciano ALMENO 2/300 gr. d'olio ogni 1.000 km. :!: )
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

fil52
Avatar utente
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 09/02/2015, 21:12

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 14:05

300gr...se non la scanno se no arrivo anche a 400 gr..
Ma vuoi mettere la goduria?

www.fil52motoviaggi.altervista.org

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 16:22

CORRECT ...dear Filippo :wink: :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

fil52
Avatar utente
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 09/02/2015, 21:12

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 17:24

Bat21 ha scritto:CORRECT ...dear Filippo :wink: :!:

Bat.....il Signore è nei cieli
Ciao

www.fil52motoviaggi.altervista.org

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 17:51

Bat21 ha scritto:
AntonioS ha scritto:Aggiungo che l'altra sera al pub parlavo con un mio amico e discutevamo questa cosa, vale a dire cercare di capire per quale motivo le KTM "mangiano" olio, dato che si tratta di un circuito completamente separato. Perche' l'olio entri in camera di combustione deve essere una (minima) contaminazione. La spiegazione che ci siamo dati e' che KTM e' abituata a fare motori molto spinti, da corsa direi, ed in motori cosi l'olio lo si cambia comunque spesso e quindi se anche un minimo viene combusto poco cambia. In piu' potrebbero essere dei discorsi di tolleranze necessarie appunto per raggiungere queste prestazioni.

Grazie mille,
Antonio


Allora Antonio ...l'LC8 è notoriamente un propulsore a carter secco, cioè l'olio non permane nella coppa ma v'è una pompa di mandata ed una di ritorno che prelevano/rimandano l'olio nel canister di raccolta posto sotto al cilindro ant.re. Nella coppa olio resta quindi una minima quantità di lubrificante (c.ca 200 gr.), a tutto vantaggio d'una più libera rotazione dell'albero a gomiti, in quanto non "a bagno d'olio" (il lubrificante dell'LC8 assolve anche a cambio & frizione ...non dimentichiamocelo :!: ).

Per la questione consumi ...effettivamente l'LC8 deriva direttamente dal propulsore a carburatori (942 c.c.) che equipaggiava la mitica 950 Rally, portata più volte agli allori dal compianto F. Meoni ...per "civilizzarlo" e consentirle un utilizzo commerciale, KTM lo munì di fasce raschiaolio più dure, che spesso faticano ad assestarsi sui cilindri in alluminio trattato; da qui il consumo "anomalo" d'olio (rispetto alle jap), che può variar di molto da kappona a kappona, unitamente a possibili trafilaggi dai gommini di tenuta valvole che (pure loro) possono contribuire alla nota "sete di lubrificante" di questo (peraltro) encomiabile motore :)

P.S.: Il Motorex Power Synt, benchè già della gradazione SAE 10W/60, l'ho abbandonato al secondo cambio olio ...da oltre 25.000 km. utilizzo l'ELF Moto race 4T 10W/60 (API SL - MA2), che mantiene un indice di viscosità a caldo nettamente migliore del Motorex sopra citato ...e l'SM me ne consuma meno :wink:

Le gioie che cmq regala :bike2: , valgono molto più di quei 2/3 (o più) etti d'olio ogni 1.000 km. :hand: :dance:


Ciao Bat,

ora sono un pochino incuriosito dall'aspetto tecnico della scelta progettuale fatta da KTM, per portare la 950 dalle competizioni all'uso stradale. Premetto che sono ingegnere ma non sono un motorista, ed avendo sempre lavorato sullo chassis, di motori sono lungi dall'essere un esperto. Immagino che per un motore da competizione le inerzie e le masse siano molto importanti, di conseguenza si tende a fare pistoni molto bassi e con un numero di segmenti molto limitato. Quello che non so e' che tipo di raschiaolio montasse la 950 Rally di Meoni. In aggiunta, non riesco bene a comprendere a pieno il motivo per cui i raschiaolio usati per la moto di serie (950 e 990) debbano essere cosi duri da faticare a fare tenuta sui cilindri. Ti ringrazio in anticipo per ogni spiegazione che mi darai.

Ciao,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 17:56

Ciao,
aggiungo qualche dato di confronto preso dal manuale di officina fra la 950 e la 990:

CILINDRATA: 952cc
ALESAGGIO/CORSA: 100/60mm
RAPPORTO DI COMPRESSIONE: 11.5:1

CILINDRATA: 999cc
ALESAGGIO/CORSA: 101/62.5mm
RAPPORTO DI COMPRESSIONE: 11.8:1

Entrambi i modelli hanno pistono forgiati.

Ciao,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 19:10

Antonio ...se desideri delucidazioni tecniche da "ingegnere", purtroppo non posso dartele, in quanto i miei pochi studi si sono fermati nell'82 al raggiungimento di un (misero) diploma di geometra :oops:

Diverso è quel che possa volentieri "girarti", a seguito di contatti & info avuti con meccanici di concessionarie Ufficiali ...compreso il mitico Romeo F., colui che preparò/curò la 950 Rally di Fabrizio M. in quel di Castiglion Fiorentino (FI), al quale rivolsi parecchi quesiti durante una visita al "tempio orange" nel 2013 :)

Proprio Romeo mi rivelò che il motore della novemmezzo di Fabrizio era pressochè uguale a quello di serie, eccezion fatta per pistoni/fasce elastiche e una particolare lavorazione ai carburatori (più altri aggiustamenti del caso a pompa benzina, filtro aria, trasmissione finale, ecc.).

Mentre il meccanico, nonchè titolare della KTM Motordon di Casalgrasso (CN) - Bartolo Donetto, con il quale sono amico da tempo, mi portò a conoscenza della particolare "durezza" delle fasce raschiaolio adottate da KTM soprattutto sulle serie da 942 c.c., che sarebbe causa fondamentale di un imperfetto assestamento ai cilindri in alluminio trattato ...da qui i consumi d'olio (Romeo Feliciani docet) stante ANCHE l'esigua corsa compiuta dal risicato pistone stesso (c.ca 6 cm. sul 942 c.c.). Bartolo mi riferì altresì d'aver provveduto a "rifar motori", in regime di garanzia e a causa di clienti troppo pressanti in relazioni alla sete d'olio dell'LC8, senza peraltro solver la problematica di fondo(!).
Il consumo d'olio dell'LC8 non rientra quindi in una casistica inerente 1/2/10 propulsori "nati male di fabbrica", ma è più una "caratteristica progettuale" di questi FAVOLOSI gruppi termici. :D

P.S.: Come già saprai, è nei cosiddetti propulsori superquadri (corsa minore dell'alesaggio) che è possibile estrarre più potenza (vedasi i motori di F1), ma che per contro andrebbero controllati ad ogni gara ...cosa non fattibile per un utente normale; da qui la scelta optata da KTM e conseguenti consumi di lubrificante; con meno frequenza, possono anche riscontrarsi scampanii dei grossi pistoni, causa mantello ultra-basso :wink:

Questo quanto possa condividere ...ma non posso certo addentrarmi, per mancanza di cognizioni specifiche, in grafici di fluidodinamica o di resa proporzionale, posta magari in relazione alla dispersione termica :lol:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 19:33

Bat21 ha scritto:Antonio ...se desideri delucidazioni tecniche da "ingegnere", purtroppo non posso dartele, in quanto i miei pochi studi si sono fermati nell'82 al raggiungimento di un (misero) diploma di geometra :oops:

Diverso è quel che possa volentieri "girarti", a seguito di contatti & info avuti con meccanici di concessionarie Ufficiali ...compreso il mitico Romeo F., colui che preparò/curò la 950 Rally di Fabrizio M. in quel di Castiglion Fiorentino (FI), al quale rivolsi parecchi quesiti durante una visita al "tempio orange" nel 2013 :)

Proprio Romeo mi rivelò che il motore della novemmezzo di Fabrizio era pressochè uguale a quello di serie, eccezion fatta per pistoni/fasce elastiche e una particolare lavorazione ai carburatori (più altri aggiustamenti del caso a pompa benzina, filtro aria, trasmissione finale, ecc.).

Mentre il meccanico, nonchè titolare della KTM Motordon di Casalgrasso (CN) - Bartolo Donetto, con il quale sono amico da tempo, mi portò a conoscenza della particolare "durezza" delle fasce raschiaolio adottate da KTM soprattutto sulle serie da 942 c.c., che sarebbe causa fondamentale di un imperfetto assestamento ai cilindri in alluminio trattato ...da qui i consumi d'olio (Romeo Feliciani docet) stante ANCHE l'esigua corsa compiuta dal risicato pistone stesso (c.ca 6 cm. sul 942 c.c.). Bartolo mi riferì altresì d'aver provveduto a "rifar motori", in regime di garanzia e a causa di clienti troppo pressanti in relazioni alla sete d'olio dell'LC8, senza peraltro solver la problematica di fondo(!).
Il consumo d'olio dell'LC8 non rientra quindi in una casistica inerente 1/2/10 propulsori "nati male di fabbrica", ma è più una "caratteristica progettuale" di questi FAVOLOSI gruppi termici. :D

P.S.: Come già saprai, è nei cosiddetti propulsori superquadri (corsa minore dell'alesaggio) che è possibile estrarre più potenza (vedasi i motori di F1), ma che per contro andrebbero controllati ad ogni gara ...cosa non fattibile per un utente normale; da qui la scelta optata da KTM e conseguenti consumi di lubrificante; con meno frequenza, possono anche riscontrarsi scampanii dei grossi pistoni, causa mantello ultra-basso :wink:

Questo quanto possa condividere ...ma non posso certo addentrarmi, per mancanza di cognizioni specifiche, in grafici di fluidodinamica o di resa proporzionale, posta magari in relazione alla dispersione termica :lol:


Ciao Bat,
grazie mille, spiegazione ottima!

Stammi bene,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 19:51

Da Wikipedia, qualche info in piu' sui "superquadri":

La scelta del diametro per un motore di una certa cilindrata è determinata dal risultato che si vuole ottenere, infatti a seconda di quanto più è grande l'alesaggio più si deve diminuire la corsa, il che porta determinati vantaggi e svantaggi:

VANTAGGI

A parità di cilindrata, utilizzare un elevato rapporto alesaggio/corsa (superquadro) porta ad avere determinati vantaggi:

Minor superficie laterale, con un alesaggio maggiore ed una minore corsa si ha una superficie di contatto minore tra pistone e cilindro, permettendo una minore dispersione d'energia per attrito, calcolabile con questa formula S = A × π × C, dove S sta per Superficie di contatto, A per alesaggio e C per corsa del pistone.

Regimi di rotazione più elevati, uno dei parametri caratteristici di un motore è la velocità media del pistone, che rappresenta le sollecitazioni dovute alle forze d'inerzia del manovellismo. Riducendo la corsa del motore si possono raggiungere regimi di rotazione più elevati a parità di velocità media del pistone.

Vibrazioni minori, il pistone e la biella essendo sottoposti a una velocità minore (a parità di regime e motore) durante le rotazioni sviluppano una minore inerzia e creano meno vibrazioni.

Miglior rendimento volumetrico, con queste misure si migliora il riempimento del cilindro, dato che si possono adoperare valvole a fungo più grandi, grazie al maggior spazio disponibile sulla testata. Valvole più grandi fondamentali per la respirazione del motore agli alti regimi e quindi assolutamente necessarie per ottenere la massima potenza ottenibile a parità di tutti gli altri fattori.

SVANTAGGI

Minore tenuta delle fasce elastiche, la minore tenuta delle fasce elastiche e degli anelli raschiaolio, viene dal fatto che tali segmenti sviluppano tutti la stessa forza (determinata dal tipo di materiale, forma e accorgimenti), ma viene sviluppata su una superficie maggiore, creando quindi una pressione minore, riducendo la tenuta dei gas e nel caso dei motori a 4T anche dell'olio motore.

Minor rendimento termico, questo è dato dalla camera di combustione più allargata, dato che per poter avere lo stesso rapporto di compressione, oltre al fatto che deve essere più larga, deve anche essere più schiacciata, aumentando di fatto il tempo di combustione.

Forze in gioco maggiori, a parità di cilindrata e di coppia motrice, un motore superquadro ha delle forze maggiori in fase di combustione ed espansione, che devono essere supportate dai primi organi rotanti del motore, come biella e pistone.

Scampanamento maggiore, favorendo la larghezza del pistone rispetto all'altezza del mantello, si favorisce l'oscillazione del pistone in avanti e indietro accentuando questo fenomeno.
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 19:54

Beh ...qualcosa di giusto "più o meno" l'ho scritto/riportato, Antonio :)

fil52 ha scritto:Bat.....il Signore è nei cieli
Ciao


Perdonami Filippo ...ma ...non ho capito :eh:

(magari sono di coccio ...o "non ci arrivo" :oops: )
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

fil52
Avatar utente
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 09/02/2015, 21:12

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 20:06

Bat21 ha scritto:Beh ...qualcosa di giusto "più o meno" l'ho scritto/riportato, Antonio :)

fil52 ha scritto:Bat.....il Signore è nei cieli
Ciao


Perdonami Filippo ...ma ...non ho capito :eh:

(magari sono di coccio ...o "non ci arrivo" :oops: )

Mi hai dato del signor

www.fil52motoviaggi.altervista.org

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 20:20

fil52 ha scritto:Mi hai dato del signor


Ma no Filippo ...avevo scritto :arrow:

Bat21 ha scritto:CORRECT ...dear Filippo :wink: :!:


...che se non erro "dovrebbe" significare :arrow:

CORRETTO ...caro Filippo :wink: :!:

...ma non c'è problema ...non riuscivo solo a capire io :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 20:30

Scusate, ultima aggiunta...

E' anche molto chiaro ora il motivo per cui KTM ha usato, come dice Bat, raschiaolio piu' "duri" per cercare di aumentare la pressione specifica superficiale e quindi la tenuta.

Ciao e buona serata,
Antonio

PS: Sarei curioso di sapere se il motore della 1199 Panigale (superquadro con alesaggio 112 e corsa 60.8) soffre degli stessi consumi di olio.
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 06/02/2016, 21:58

AntonioS ha scritto:Scusate, ultima aggiunta...

E' anche molto chiaro ora il motivo per cui KTM ha usato, come dice Bat, raschiaolio piu' "duri" per cercare di aumentare la pressione specifica superficiale e quindi la tenuta.

Ciao e buona serata,
Antonio


Mah ...raschiaolio più dure non significa minor tolleranza tra accoppiamento cilindro/pistone e quindi minor probabilità di trafilaggi d'olio ...la tenuta poi, dovrebbe esser assicurata ANCHE da una corretta disposizione degli intagli fasce (sia raschiaolio che di compressione) acchè non combacino ...ma non credo che nei motori assetati d'olio vi siano tali problematiche ...credo più ad un mancato assestamento delle raschiaolio con i cilindri, cosa parzialmente risolta con le serie da 999 c.c. (che un pò d'olio lo mangiano cmq ...tranne alcune "mosche bianche" come già sopra scritto) :wink:

AntonioS ha scritto:PS: Sarei curioso di sapere se il motore della 1199 Panigale (superquadro con alesaggio 112 e corsa 60.8) soffre degli stessi consumi di olio.


Ehhhh ...bella curiosità :roll: ...di norma le Ducati non mangiano olio ...di norma :|
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 07/02/2016, 18:31

Bat21 ha scritto:
AntonioS ha scritto:Scusate, ultima aggiunta...

E' anche molto chiaro ora il motivo per cui KTM ha usato, come dice Bat, raschiaolio piu' "duri" per cercare di aumentare la pressione specifica superficiale e quindi la tenuta.

Ciao e buona serata,
Antonio


Mah ...raschiaolio più dure non significa minor tolleranza tra accoppiamento cilindro/pistone e quindi minor probabilità di trafilaggi d'olio ...la tenuta poi, dovrebbe esser assicurata ANCHE da una corretta disposizione degli intagli fasce (sia raschiaolio che di compressione) acchè non combacino ...ma non credo che nei motori assetati d'olio vi siano tali problematiche ...credo più ad un mancato assestamento delle raschiaolio con i cilindri, cosa parzialmente risolta con le serie da 999 c.c. (che un pò d'olio lo mangiano cmq ...tranne alcune "mosche bianche" come già sopra scritto) :wink:

AntonioS ha scritto:PS: Sarei curioso di sapere se il motore della 1199 Panigale (superquadro con alesaggio 112 e corsa 60.8) soffre degli stessi consumi di olio.


Ehhhh ...bella curiosità :roll: ...di norma le Ducati non mangiano olio ...di norma :|

Ciao Bat
La discussione si fa interessante... . Quello che pensavo io era il fatto che raschiaolio a tutti gli effetti una volta montato si comporta come una molla ed esercita una pressione sulla superficie del cilindro. Il problema è che piu "duri" sono piu difficili sono da montare sul pistone (imparato sulla mia pelle col Morini 175GT del mio babbo). Quindi alla fine credo si tratti di un compromesso non tanto un discorso di tolleranze. Ma ormai dato il dettaglio che abbiamo raggiunto domani chiedo ai miei colleghi motoristi...
Grazie.
Ciao e stammi bene
Antonio

Sent from my GT-I8190N using Tapatalk
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 07/02/2016, 19:48

Per contro, malgrado la nota sete di lubrificante, il banco dell'LC8 è un'ode alla resistenza ...ci sono ADV che hanno fatto deserto ed off-road con sul groppone oltre 120.000 km. ...senza aver ancora messo mano all'imbiellaggio :)

Anzi ...mi pare d'aver letto sul sito Inglese ADVrider (o americano, non ricordo :roll: ), che un socio di quel sodalizio ha superato brillantemente i 200.000 km. ...quindi la "base" dell'LC8 è OTTIMA :wink: :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 08/02/2016, 16:01

Ciao Bat,

se non sbaglio LC8 e' ancora oggi un primato di peso piuma con i suoi 56Kg (correggimi se sbaglio, info raccattata on-line non da documenti ufficiali).

E comunque la faccenda dei rachiaolio e' abbastanza complessa, i fornitori non sono molti e credo che anche le scelte sui materiali non siano poi tante e quindi alla fine scegli quello che puoi. Mi resta il dubbio comunque che questo problema dovrebbe affliggere tutti i motori superquadri, non solo KTM (+ auto vedi Ferrari etc...).

Credo inoltre che dato sono tutti motori abbastanza spinti, hanno intervalli di manutenzione ridotti, ergo alla fine non ti accorgi che l'olio cala, perche' lo cambi prima.

Ciao,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 08/02/2016, 17:18

Se non erro il propulsore LC8 dovrebbe pesare 58 kg. (senza olio presumo) ... :arrow:

e per un "V" di 75° da 1.000 c.c. ...credo sia ancor oggi un BUON primato in termini di peso :)

Quoto poi tutto quanto hai scritto a seguire ...può darsi che KTM abbia ottenuto dal fornitore diretto di fasce raschiaolio una tipologia (diciamo) "non adeguata" al trattamento di indurimento dei cilindri d'alluminio ...con le relative difficoltà d'assestamento tra le parti (anche se ...ciò non pare valga per altre case costruttrici :roll: ).

L'olio poi TI ACCORGI che cala ...perchè se è come per la mia, che viaggia minimo sui 300 gr. d'olio x 1.000 km. ed alla quale cambio l'olio ogni 7/8.000 km. ...si rischia VERAMENTE di restar a secco :?

Forse il discorso è inverso ...aggiungendocene spesso (morchiame a parte) ho l'olio quasi sempre nuovo :rotlf:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

sd1290
 
Messaggi: 1063
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 08/02/2016, 22:41

AntonioS ha scritto:
Salzig ha scritto:Pensa che quando l'ho comprata mi sono fatto dare un flacone di Motorex per i rabbocchi durante il periodo di garanzia.
Ne ho ancora più di metà :boogie:

Sara che io ho sempre avuto moto giapponesi ma il 990 è davvero un mondo a parte sia come prestazioni che in generale come manutenzione e costruzione...

Sent from my GT-I8190N using Tapatalk

Io ho avuto tre lc8 990 e tutti consumavano dai 300/400 gr. di olio ogni 1000 km importante è non forlo mancare.
Ho sempre usato Motorex

blackballs
 
Messaggi: 2686
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 08/02/2016, 22:57

Se volete ridurre un pó i consumi per prima cosa mollate il motorex..

AntonioS
Avatar utente
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18/08/2015, 15:04
Località: UK

Re: Rabbocco olio 990 ADV

Messaggio » 09/02/2016, 12:38

Ciao!

non ho sottomani il manuale d'officina al momento, qualcuno di voi sa quante fasce raschiaolio ci sono sul pistone del 990?
A memoria mi viene da dire 3, ma non sono sicuro.

Ah, oggi pomeriggio vedo un collega che fa motori, ho una lista di domande per lui poi vi faccio sapere cosa scropro di piu ...

Ciao,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 8nuvola6, albarsv, alby_net, Bat21, billy61, Bing [Bot], Eagle2, ebano, El MaKaKo, EmaTriple, Google [Bot], kekko84_pd, leomaxi, Luketriple70, MSNbot Media, napalmz, ste2000, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags